Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri adottati nel secondo semestre - Disponibilità immediata Scopri di più

Psicoterapia individuale

Essere un carattere

Christopher Bollas

editore: Cortina Raffaello

pagine: 240

Ogni persona investe molti degli oggetti della sua vita di un significato inconscio, ogni persona successivamente si muove in
22,00 20,90

Vitalità e gioco in psicoanalisi

Antonino Ferro, Giuseppe Civitarese

editore: Cortina Raffaello

pagine: 199

La teoria del campo analitico suscita grande interesse in tutto il mondo, avendo come epicentro l'Italia e in particolare la S
19,00 18,05

Il trattamento dell'invidia nel paziente narcisista. Un modello di lavoro

Beatrice Piermartini, Antonella Liverano

editore: Franco Angeli

pagine: 154

Il volume offre strumenti teorici e operativi per riconoscere e trattare l'invidia
21,00

ACT per adolescenti. Trattare teenager e adolescenti in terapia individuale e di gruppo

Sheri L. Turrell, Mary Bell

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 292

Il focus non è fornire una descrizione approfondita dei concetti fondamentali dell'ACT ma presentare la migliore spiegazione d
30,00 28,50

Diventare consapevoli. Una pratica di meditazione rivoluzionaria

Daniel J. Siegel

editore: Cortina Raffaello

pagine: 377

Una guida autorevole per capire la complessità della mente ed esprimere al meglio le proprie potenzialità "La ruota della cons
28,00 26,60

Risonanze della psiche. Il disegno narrativo condiviso

Gianluigi Passaro

editore: Armando Editore

pagine: 175

Disegnare e raccontare assieme a un paziente in psicoterapia presuppone uno scambio ricco di ritmi differenti, con musicalità
17,00 16,15

Terapia ricostruttiva interpersonale per la rabbia, l'ansia e la depressione

Lorna S. Benjamin

editore: Cortina Raffaello

pagine: 378

Lorna Benjamin mostra come utilizzare la Terapia ricostruttiva interpersonale (TRI) per modificare gli schemi disadattivi rela
35,00 33,25
29,00 27,55

Corpo, immaginazione e cambiamento. Terapia metacognitiva interpersonale

Giancarlo Dimaggio, Paolo Ottavi
e altri

editore: Cortina Raffaello

pagine: 459

Come accelerare il cambiamento psicoterapeutico? Come superare le barriere che gli schemi interpersonali maladattivi frappongo
35,00 33,25

Il trattamento basato sulla mentalizzazione per i bambini. Un approccio time-limited

Nick Midgley, Karin Ensink
e altri

editore: Cortina Raffaello

pagine: 291

Il trattamento basato sulla mentalizzazione (MBT) promuove la capacità del soggetto di interpretare il comportamento altrui no
30,00 28,50

Il disagio del narcisismo. Dilemmi diagnostici e strategie terapeutiche con i pazienti narcisisti

Glen O. Gabbard, Holly Crisp

editore: Cortina Raffaello

pagine: 178

Integrando la ricerca contemporanea sulla psicopatologia con la teoria psicoanalitica, "Il disagio del narcisismo" presenta al
19,00 18,05

Narcisismo di vita, narcisismo di morte

André Green

editore: Cortina Raffaello

pagine: 280

Mentre il narcisismo viene generalmente considerato solo nei suoi aspetti positivi, relativi alle pulsioni sessuali di vita, in questo testo fondamentale André Green mostra la necessità di postulare l’esistenza di un narcisismo di morte, che chiama narcisismo negativo. Diversamente dal primo, che tende al completamento dell’unità dell’Io, questo tende invece alla sua abolizione nell’aspirazione allo zero. Tale teoria del narcisismo è completata dall’esposizione di un certo numero di “forme narcisistiche” che sono altrettante configurazioni osservate nella pratica. Infine, un capitolo sull’Io enfatizza la duplicità che sta alla base della sua struttura, nella contraddizione tra il sapersi mortale e il credersi immortale. Tutto ciò porta alla conclusione di un Narciso Giano.
28,00 26,60
20,00 19,00

Introduzione alla psicoterapia psicodinamica

Glen O. Gabbard

editore: Cortina Raffaello

pagine: 255

Terza edizioneQuali sono gli elementi davvero essenziali nell’intreccio teorico e clinico su cui si basano le psicoterapie dinamiche? In questa terza edizione Gabbard ribadisce lo scopo del libro: presentare gli aspetti fondamentali dell’approccio psicodinamico, fornendo indicazioni precise su come applicare i concetti chiave anche ai casi più complessi e su come governare le incertezze che emergono durante il lavoro terapeutico. D’altra parte, ogni capitolo è stato rivisto, con l’aggiunta di nuovi dati e aggiornamenti che riflettono i progressi più rilevanti in questo ambito. Questioni terapeutiche significative prendono inoltre vita nei video associati al volume, cinque in questa edizione, che completano il testo offrendo al lettore la possibilità di osservare direttamente un clinico esperto al lavoro.
28,00 26,60

Le psicoterapie orientate alla mindfulness

Christopher K. Germer, Ronald D. Siegel
e altri

editore: Edra

pagine: 464

Il volume presenta una visione della pratica di consapevolezza (mindfulness) nelle sue interazioni con la psicoterapia in un modo strutturato ma senza perdere di vista la complessità e gli stretti legami tra la mindfulness e la psicologia buddhista, dove è radicata e originata. In particolare, nella Parte 2 del testo viene affrontato e approfondito il tema di come il terapeuta possa portare consapevolezza al proprio "esserci" in seduta con il cliente/paziente. È un testo strettamente legato ai fondamenti della psicologia buddhista, in particolare a quegli elementi che sono già stati sottoposti a verifica e conferma empirica, e quindi diffondibili in ambito clinico psicoterapico.
29,90 28,41

Interpretare il sogno in psicoterapia

Maria Bossa

editore: Edra

pagine: 302

Interpretare il sogno in psicoterapia fornisce un compendio clinico alla comprensione del sogno attraverso una disamina completa dei vari aspetti che lo caratterizzano.
25,00 23,75

Tra intrapsichico e trigenerazionale. La psicoterapia individuale al tempo della complessità

Gianni Cambiaso, Roberto Mazza

editore: Cortina Raffaello

pagine: 280

È possibile coniugare i modelli teorici e clinici della psicoterapia familiare con quelli della psicodinamica? Gli autori, forti di una doppia formazione sistemica e psicoanalitica, costruiscono un modello clinico e interpretativo complesso, in grado di integrare il paradigma sistemico con alcuni fondamentali costrutti della psicoterapia psicoanalitica, indicando una serie di procedure operative concrete. Vengono affrontati i temi della presa in carico individuale e della costruzione dell’alleanza terapeutica, suggerendo l’uso di una lente bifocale che consente di alternare nel ruolo di protagonista ora l’individuo, ora la sua storia familiare. L’attenzione si centra sulla ricerca di rimandi tra le caratteristiche individuali del paziente, la storia dei legami nella famiglia d’origine, le strategie che improntano i suoi stili relazionali attuali e la riedizione di tali modelli all’interno della relazione terapeutica.
27,00 25,65

Mindfulness per principianti

Jon Kabat-Zinn

editore: Mimesis

pagine: 160

Quanto tempo passiamo tutti i giorni a pensare a noi stessi, a ciò che è nostro, alle nostre azioni, a quello che abbiamo fatto e a quello che ancora dobbiamo fare? Ogni giorno le nostre vite sono piene di impegni da portare a compimento, con il risultato che le giornate diventano nient'altro che una somma di cose fatte o da fare. Tutto questo ci causa ansia e dolore, e non ci permette di vivere bene. Passiamo più tempo a pensare alla nostra vita che a viverla per davvero. La "mindfulness" ha l'obiettivo di insegnarci a essere presenti alle nostre vite, di farci scoprire il valore del "non sapere" e il valore di imparare a stare con noi stessi, senza giudicare e senza pensare troppo. Solo vivendo. Include tracce audio per pratiche di mindfulness, sia in lingua inglese (condotte dallo stesso Jon Kabat-Zinn) sia in lingua italiana, da ascoltare on line.
15,00 14,25

Diventare una persona autonoma

Manuel Villegas

editore: Cortina Raffaello

pagine: 235

Perché le persone si comportano in modo così diverso di fronte alla medesima situazione? Perché alcune si deprimono, altre reagiscono in modo aggressivo, altre ancora escono rafforzate dalle avversità della vita? A queste e ad altre domande risponde l’autore a partire dalla concezione del malessere psicologico come risultato di costrizioni interne o esterne della libertà, sotto forma di vergogna, paure, dipendenze, sensi di colpa, ossessioni, impulsi o compulsioni. L’essere umano non può evitare i conflitti, che caratterizzano l’esistenza di ogni individuo, ma può assumere un atteggiamento responsabile nei loro confronti, imparando a gestirli in modo autonomo.
24,00 22,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.