Promozione -20% sulla collana Scienza e Idee di Raffaello Cortina Editore Vai alla collana

Osteopatia e Tecniche di manipolazione

113,62 107,94

Anatomy Trains

Myofascial Meridians for Manual Therapists and Movement Professionals

Thomas W. Myers

editore: ELSEVIER HEALTH SCIENCES

pagine: 378

Get a multi-dimensional understanding of musculoskeletal anatomy with Anatomy Trains: Myofascial Meridians for Manual Therapists and Movement Professionals, 4th Edition. This hugely successful, one-of-a-kind title continues to center on the application of anatomy trains across a variety of clinical assessment and treatment approaches - demonstrating how painful problems in one area of the body can be linked to a "silent area" away from the problem, and ultimately giving rise to new treatment strategies. This new fourth edition has been fully updated with the latest evidence-based research and includes new coverage of anatomy trains in motion using Pilates-evolved movement, anatomy trains in horses and dogs, and the updated fascial compendium on elements, properties, neurology, and origins of the fascial system. This new edition also features an enhanced eBook format included with purchase as well as new photos and images throughout both text versions. In all, this unique exploration of the role of fascial in healthy movement and postural distortion is an essential read for physical therapists, massage therapists, craniosacral therapists, yoga instructors, osteopathologists, manual therapists, athletic and personal trainers, dance instructors, chiropractors, acupuncturists, and any professional working in the field of movement. A revolutionary approach to the study of human anatomy provides a holistic map of myoanatomy to help improve the outcomes of physical therapies that are traditionally used to manage pain and other musculoskeletal disorders. Relevant theory descriptions are applied to all common types of movement, posture analysis, and physical treatment modalities. Intuitive content organization has been designed to help you reference a concept quickly or gain a more detailed understanding of any given area according to your need. Section on myofascial force transmission in gait dynamics is written by guest author James Earls. Robust appendices discuss the relevance of the Anatomy Trains concept to the work of Dr Louis Schultz (Meridians of Latitude), Ida Rolf (Structural Integration) and correspondences with acupuncture meridians. New photos and images of fascial tissues, adhesions, and layers gives you a better understanding of text content. Revised and expanded content reflects the most up-to-date research and latest evidence for the scientific basis of common clinical findings. New enhanced eBook format offers a new, larger library of videos, including animations and webinars with the author. New section on Anatomy Trains in motion by guest author Karin Gurtner uses Pilates-evolved movement to explore strength and plasticity along myofascial meridians. New addition The Anatomy Trains in quadrupeds (horses and dogs), mapped for equine and pet therapies by Rikke Schultz, DVM, Tove Due, DVM and Vibeke Elbrond, DVM, PhD. New appendix: Updated fascial compendium on elements, properties, neurology, and origins of the fascial system.
68,00 64,60

Nuovo approccio manipolativo. Arto inferiore

Alain Croibier, Jean-Pierre Barral

editore: E.S.O.M.M. European Society Of Osteopathy and Manual Medicine

pagine: 363

86,00 81,70
100,00 95,00

Biotensegrità. La base strutturale della vita

Graham Scarr

editore: Futura Publishing Society

pagine: 196

Nel libro "Biotensegrità
85,00 80,75

Neurologia per i professionisti dell'area socio-sanitaria e gli osteopati

Livio Claudio Bressan

editore: Cortina Libreria Milano

pagine: 462

Questo manuale, con un linguaggio semplice e corredato di una ricca iconografia in continuo dialogo con il testo, si rivolge a tutti i professionisti dell’area socio-sanitaria e riabilitativa, agli osteopati e ai fisioterapisti, proponendo un valido metodo per stabilire una relazione tra la localizzazione anatomica e i segni e sintomi delle principali malattie neurologiche. Gli argomenti trattati sono utili all’operatore che desideri effettuare una corretta esplorazione funzionale del sistema nervoso periferico, solitamente affrontata in modo più superficiale in altri testi. Applicando le proprie conoscenze sull’azione dei singoli muscoli e sulle loro inserzioni, il lettore può così arrivare a distinguere la lesione radicolare da quella del plesso o di un tronco nervoso. Grazie a questo libro, ogni osteopata o fisioterapista ha la possibilità di apprendere nozioni applicabili poi nella pratica quotidiana e di effettuare una diagnosi differenziale analizzando solo i dati anamnestici e i rilievi obiettivi di base.
59,00 56,05

La postura è l'ombra delle emozioni

Alfio Caronti

editore: Castello

pagine: 232

20,00 19,00

La valutazione posturale. Guida illustrata in 79 step

Jane Johnson

editore: Calzetti Mariucci

pagine: 168

Jane Johnson, fisioterapista e massoterapista sportiva, adotta un approccio al complesso processo della valutazione posturale,
20,00 19,00

Interferenza e facilitazione somato-motoria sulla compliance craniale

Renato Chiari

editore: Cavinato Editore

pagine: 154

Negli ultimi 3 decenni l'osteopatia ha subito una evoluzione straordinaria che l'ha condotta verso una pratica sempre più vici
50,00 47,50
240,00 228,00

Linee di forza di J.M. Littlejohn e applicazioni cliniche

Franco Guolo, Giulio Altadonna

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 128

Questo libro nasce dalla consapevolezza che esistono pochissimi scritti che illustrano al mondo osteopatico una parte degli st
20,00 19,00

La medicina osteopatica in pediatria

Cristian Ciranna-Raab, Andrea Manzotti

editore: Edra

pagine: 176

Cos'è l'osteopatia pediatrica? Può essere d'aiuto nel trattamento di altre patologie oltre a quelle muscolo-scheletriche? Come
39,00 37,05
48,00 45,60
125,00 118,75

Interfaccia. I meccanismi dello spirito nell'osteopatia

Paul Robert Lee

editore: Solista Osteopathy Press

pagine: 425

Nell'Ottocento, il dottor A
90,00 85,50

Mobilizzazione, valutazione e movimentazione del paziente. Guida pratica

Marco Tramontano, Alessandro Antonio Princi
e altri

editore: Edi. Ermes

pagine: 96

Utile guida pratica tanto per i professionisti sanitari quanto per gli studenti dei corsi di laurea in fisioterapia, infermier
25,00 23,75

Atlante di tecniche manuali in ambito muscolo scheletrico

Emiliano Giampà, Giovanni Bove

editore: Cavinato

pagine: 70

Questo libro nasce con l'obbiettivo di fornire una guida pratica, semplice e di facile e rapido consulto, a tutti gli studenti
13,50 12,83

Manuale di osteopatia cranio sacrale

Luca Deidda

editore: Ghedimedia

pagine: 648

Il libro è volutamente organizzato in quattro parti per dare risalto: nella prima parte all'anatomia e alla fisiologia del cra
129,00 122,55

Manuale di medicina osteopatica

a cura di Johannes Mayer, Clive Standen

editore: Noi Edizioni

pagine: 832

Questo testo raccoglie un’accurata selezione di contenuti che descrivono la medicina osteopatica come una disciplina sanitaria completa, coerente, basata su saldi principi e con dimostrata efficacia per un’ampia gamma di disturbi della salute, che vanno ben al di là dei dolori e delle disfunzioni a carico del sistema muscoloscheletrico. Il Manuale di Medicina Osteopatica considera la pratica osteopatica includendo differenti visioni filosofico-scientifiche e abbraccia quella diversità professionale che a tutt’oggi caratterizza la professione dell’osteopatia nel mondo. Tra i numerosi autori che hanno dato il loro contributo all’opera, infatti, figurano i più importanti osteopati clinici e accademici a livello internazionale (solo per citarne alcuni: Barral, Comeaux, Fossum, Hartmann, King, Kuchera, Raab, Schleip, Tyreman, Willard) la cui provenienza da differenti continenti sottolinea il fatto che si tratta di un tentativo “di amalgama” che tiene conto di differenti punti di vista e sapientemente li include all’interno di una visione complessa dell’osteopatia. Il Manuale di Medicina Osteopatica si apre con una prima parte storica e filosofica introduttiva, alla quale seguono alcuni capitoli sulle basi scientifiche dell’osteopatia,capitoli rilevanti perché includono le ricerche più avanzate riguardo alla fascia, all’embriologia, al sistema nervoso, alla meccanotrasduzione, alla neurobiologia, che danno interessanti spunti di riflessione sulla competenza sociale e psicoterapica e sulla prospettiva antropo-ecologica. Segue una parte dedicata alla ricerca, con capitoli sulla storia della ricerca in ambito osteopatico, sui principi statistici, sui principi dei metodi qualitativi e quantitativi e su come questi elementi possano essere fondamento di riflessione per ottimizzare la valutazione dell’efficacia del trattamento, cosi come la diagnosi e i fondamenti del trattamento osteopatico. Inoltre sono presenti capitoli su anamnesi, visita e diagnosi e sul trattamento. La parte successiva verte sulle strategie terapeutiche e chiarisce le eventuali differenze tra visioni di osteopati differenti. Seguono poi alcuni capitoli specifici sulle diverse regioni del corpo mentre l’ultima parte del testo prende in considerazione alcuni «rami dell’osteopatia» tra i quali, per esempio, l’osteopatia pediatrica, geriatrica, nel campo della psicologia, della reumatologia, della medicina dello sport, della terapia del dolore, della neurologia.
158,00 150,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.