Libri Abuso/ maltrattamento: Novità e Ultime Uscite
Spese di spedizione gratis su tutti gli ordini superiori a 29 euro

Abuso/ maltrattamento

La violenza invisibile sulle donne. Il referto psicologico: linee guida e strumenti clinici

Elvira Reale

editore: Franco Angeli

Il volume fornisce una guida per affrontare il tema della violenza psicologica, nel panorama complessivo della violenza contro
40,00

Chi si umilia s'innalza. Violenza di genere, trauma e affettività in un'analisi DOC

Raffaele Floro

editore: Moretti & Vitali

Che cosa può fare la psicoanalisi in generale e quella junghiana in particolare nell'arginare il dramma sempre più diffuso del
22,00 20,90

Narrare la violenza. Cultura, cura e clinica

a cura di A. Fantauzzi

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 124

Si può narrare la violenza subita, vista, vissuta? Qual è l'atteggiamento eticamente corretto di accoglienza, ascolto e azione
14,00 13,30

La violenza di genere in adolescenza. Una guida per la prevenzione a scuola

Lucia Beltramini

editore: Carocci

pagine: 208

La violenza di genere rappresenta, in tutto il mondo, un grave problema di salute pubblica
21,00 19,95

Maltrattamento all'infanzia

Manuale per gli operatori dell'area pediatrica

a cura di Maria Grazia Apollonio, Carla Berardi

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 355

Il maltrattamento all’infanzia è la più frequente, grave e sottodiagnosticata malattia cronica dell’età pediatrica. Questo manuale nasce dall’esigenza di una guida formativa che accompagni il pediatra e l’operatore sanitario nel far fronte a tale fenomeno. Gli autori del libro sono clinici, pediatri di famiglia, psicologi e specialisti in medicina legale che lavorano quotidianamente a contatto con le famiglie. L’obiettivo che si sono proposti è di affrontare operativamente il maltrattamento e descriverne la complessità del fenomeno in tutti i suoi aspetti,  dalla prospettiva prettamente clinica fino alle ripercussioni sull’assetto emotivo del professionista. La tempestività di una diagnosi di fronte a un sospetto maltrattamento, l’intervento terapeutico nei casi accertati di abuso, l’impegno a riconoscere le ripercussioni psicologiche e decifrare gli aspetti giuridici del problema, ma anche a conoscere le possibili risorse della comunità, gli interventi di prevenzione e costruire una rete territoriale sono temi che riguardano una moderna visione del problema.  È infatti indispensabile coinvolgere non solo gli operatori della sanità, ma tutte quelle figure professionali, dagli assistenti sociali agli educatori, che hanno uno stretto legame con il bambino. Anche a loro è quindi dedicato il libro, oltre che ovviamente ai pediatri di famiglia, ospedalieri e di comunità, ai medici di medicina generale, di pronto soccorso e di continuità assistenziale che sempre più sono coinvolti nell’assistenza al bambino e all’adolescente.
45,00 42,75

I pediatri e il maltrattamento all'infanzia. Prevenzione, diagnosi e contrasto alla violenza

a cura di M. Masi, G. F. Visci

editore: Franco Angeli

I pediatri e i professionisti dell'"area pediatrica" sono in prima linea per intercettare i "fattori di rischio" e i "segnali"
24,00
18,00 17,10

Pedofilia e psicoanalisi. Figure e percorsi di cura

Cosimo Schinaia

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 344

Un cuore di bambino nel corpo e nella mente di un adulto: così descrivono se stessi i pedofili, appellandosi talora anche all'
37,00 35,15

Le molestie sessuali. Riconoscerle, combatterle, prevenirle

a cura di P. Romito, M. Feresin

editore: Carocci

pagine: 198

Molestie sono sguardi e commenti inappropriati, contatti fisici indesiderati, ricatti di natura sessuale
17,00 16,15

La violenza sulle donne. Definizioni e caratteristiche di un fenomeno globale

a cura di L. Caenazzo, S. Gino

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 104

"È questione di cultura
13,00 12,35

Dietro al cuore un manipolatore

Fabio Lattanzi

editore: Alpes

pagine: 117

Marina, Stefano, Sara, Michele, Rossella sono i protagonisti di storie vere
12,00 11,40

La violenza non ha sesso. Alle radici della relazione malata

Antonella Baiocchi

editore: Alpes

pagine: 262

Cosa capita alla relazione affettiva? Perché persone al di sopra di ogni sospetto, anche appartenenti alla propria sfera affet
19,00 18,05

Intervenire dopo la violenza. Terapie per coppie e famiglie

Ian Cooper, Clarissa Sammut Scerri
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 226

Il volume è una guida pratica per gli operatori che lavorano nel campo della violenza domestica, sia per quanto riguarda gli i
30,00

L'autore di reati sessuali. Percorsi di valutazione e trattamento

Irene Petruccelli, Loredana T. Pedata
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 166

Il fenomeno dei reati sessuali continua a essere in primo piano nelle cronache nazionali e internazionali
21,00

Proteggere i bambini dalla violenza assistita. Vol.2

Interventi in rete

a cura di E. Buccoliero, G. Soavi

editore: Franco Angeli

pagine: 282

La tutela dei bambini e delle bambine testimoni di violenza intrafamiliare si legge in filigrana. Ha sede nella complessa rete che si attiva per contrastare la violenza di genere e coinvolge una pluralità di soggetti e interventi che solo in parte sono disegnati tenendo in mente il benessere dei più piccoli. Se da un lato alcune azioni - quali la valutazione di recuperabilità delle capacità genitoriali non di rado richiesta dall'autorità giudiziaria ai servizi territoriali o ai consulenti tecnici d'ufficio - sono pensate proprio nell'ottica della protezione dei minori, dall'altro abbiamo dispositivi, giudiziari e non solo, il cui scopo principale è provare i fatti, proteggere le donne o attivare un processo di ripensamento negli uomini che hanno agito violenza e solo in seconda battuta, o in modo implicito, si occupano dei figli. La protezione dei bambini, per come è intesa in questo volume, è un obiettivo che si affianca, con pari dignità, alle altre poste in gioco, e in certo qual modo è anche un modo di guardare. Un'angolazione privilegiata che lascia spazio ai soggetti più deboli, perché incapaci di determinarsi, non dimenticando mai che ciò che accade nelle famiglie violente e ciò che si fa insieme ai genitori ricade inevitabilmente sui figli e concorre a costruirne la storia. Il testo approfondisce le diverse fasi della protezione dei minori grazie al contributo di assistenti sociali, psicologi, magistrati, avvocati che hanno maturato una ricca esperienza in questo settore e che, con chiarezza, realismo e continui riferimenti alle storie delle persone incontrate nel loro lavoro, esprimono linee di indirizzo e opportunità, senza tacere difficoltà e contraddizioni.
34,00

La valutazione del minore nei casi di abuso

G. Battista Camerini

editore: Hogrefe

pagine: 168

I fenomeni del maltrattamento all'infanzia hanno visto un periodo in cui prevalevano una visione e una gestione emotiva per arrivare solo poi a una visione più tecnica e professionale. Tuttavia, l'accresciuta sensibilità sociale e l'aumento delle richieste di intervento e di valutazione da parte di professionisti avanzate dalla magistratura e dai servizi sociali, hanno creato una sorta di autonomia interpretativa e di conseguenza un'altrettanto pericolosa e spesso autoreferenziale metodologia nelle procedure di assessment. Questo vademecum risponde ai dubbi e alle domande che i professionisti potrebbero avere nel momento in cui si trovano ad affrontare situazioni di valutazione di minori maltrattati ed abusati, e a dover seguire metodologie condivise da protocolli nazionali ed internazionali. Il volume, svolto con la formula della domanda e risposta, fa chiarezza su procedure di assessment, contesti e modalità operative, sui rischi insiti in questo tipo di valutazione, sul ruolo atteso del professionista. Il testo è arricchito di riferimenti alle sentenze più significative e alle linee guida ufficiali, in particolare la Carta di Noto IV, qui riportata per intero.
18,00 17,10

Curare i bambini abusati

a cura di M. Malacrea

editore: Cortina Raffaello

pagine: 485

Il testo si apre con uno sguardo sulla comunità scientifica internazionale, che non cessa di misurarsi con il tema complesso della terapia dei bambini abusati, senza desistere dal cercare strumenti sempre più efficaci. Ci si concentra poi sul panorama nazionale. Attraverso i tredici casi clinici riportati, gli autori, a partire da formazioni di base differenti (psicoanalitica, sistemica, cognitivista), illustrano diverse specificità dell’abuso sessuale sui bambini e descrivono nel dettaglio come hanno utilizzato nella terapia tecniche e competenze. Li accomuna il fatto che tutti hanno completato le risorse di base per adeguarle alle specificità del funzionamento post-traumatico di questo gruppo di pazienti, arrivando a una confortante convergenza di scelte terapeutiche.
32,00 30,40

Le relazioni violente. L'esperienza dei Centri Antiviolenza italiani

Marco Monzani, Anna Giacometti

editore: Franco Angeli

pagine: 146

Il volume propone una nuova chiave di lettura di quella che è chiamata "violenza intrafamiliare", tradotta troppo spesso in "violenza di genere" e, ancor più spesso, in "violenza contro le donne". L'elemento che accomuna queste forme di violenza non è tanto la questione del genere al quale appartengono i soggetti coinvolti, quanto la relazione che accomunava autore e vittima prima del reato. Ecco perché la nuova definizione di "violenza relazionale". Il reato è un fenomeno relazionale perché avviene, nella gran parte dei casi, tra soggetti che intrattenevano una relazione precedente, ma soprattutto perché soltanto ricostruendo quella relazione sarà possibile individuare criminogenesi e criminodinamica del reato. L'ottica relazionale non vuole certo tradire la visione vittimologica, né tantomeno attribuire responsabilità alla vittima per quanto accadutole. Al contrario, studiare la relazione significa riconoscere e dare dignità a quel soggetto che fino a qualche decennio fa era completamente invisibile agli occhi delle stesse scienze criminologiche. La prima parte del volume presenta la questione vittimologica in chiave teorica, partendo dalla nascita della vittimologia fino alle principali chiavi di lettura della violenza, in particolare della violenza intrafamiliare. Vengono presentati il "modello circolare di vittimizzazione" e l'"approccio clinico-giuridico". Una riflessione di tipo criminologico sull'opportunità dell'introduzione di un nuovo reato chiamato "femminicidio" chiude la prima parte del volume. La seconda parte è dedicata alla presentazione di una ricerca, relativa a tutti i Centri Antiviolenza presenti sul territorio italiano, il cui scopo è verificare se i modelli teorici descritti siano riconosciuti e utilizzati durante l'attività quotidiana dei centri stessi e se la presenza di una modalità di lavoro in équipe sia necessaria per accompagnare la donna nel percorso di uscita dalla violenza. Nell'allegato online al testo il lettore potrà consultare e scaricare tutti i dati della ricerca.
20,00
12,00 11,40

All'ombra di Caino. Storie di donne e di violenze

Pino Nazio, Maria Cristina Cerrato

editore: Sovera Edizioni

pagine: 215

Storie vere, storie di cronaca, tutte diverse e tutte legate da un comune denominatore: il carnefice è l'uomo e la vittima è d
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.