Concorso Specializzazioni Mediche 2020 Consulta la nostra selezione di manuali

Riabilitazione in ortopedia e traumatologia

Trattamento riabilitativo e conservativo e post-chirurgico delle lesioni degenerative del menisco

Gianluca Palmas

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 229

dalla Prefazione dell'autore Il grido si è levato forte e chiaro: salvate i menischi! È questo il diktat dell’ultimo decennio, dobbiamo salvare i menischi: seppur lesionati, svolgono un’importante funzione biomeccanica e di protezione del ginocchio. La medicina li ha finalmente incoronati, al pari dei legamenti crociati, come elementi essenziali per la salute del ginocchio.  Le lesioni dei menischi sono il secondo più comune infortunio del ginocchio in ogni fascia di età. Grazie ai progressi delle tecniche e dei materiali, molte possono essere riparate ma tante altre no. In quest’ultimo caso, per tanti anni, la scelta più corretta è stata la meniscetomia parziale, risultando uno degli interventi più utilizzati nella chirurgia del ginocchio. Ma il cambio di rotta è iniziato. Laddove possibile ogni menisco deve essere suturato, negli altri casi essere riabilitato, ma non tagliato.  Se dunque gli ortopedici stanno drasticamente riducendo la loro azione chirurgica sui menischi, altre figure professionali stanno assumendo un compito sempre più rilevante in quest’opera di salvataggio. Infatti l’accorato appello che le varie società ortopediche mondiali hanno lanciato ai loro associati coinvolge in maniera diretta i fisioterapisti.  È da quasi dieci anni che nella mia pratica clinica ho anticipato le indicazioni degli ortopedici, quando ancora la voce non si era levata ma quando le prime evidenze scientifiche iniziavano a gettare ombre su una pratica chirurgica largamente utilizzata. Negli anni gli studi che confrontano la riabilitazione con la chirurgia sono aumentati e piano piano è andata delineandosi una strategia di gestione di quei pazienti che stazionano in una zona grigia: quelli non rispondenti all’identikit del paziente ideale candidato alla sutura, ma inquadrati come a rischio di sviluppare/peggiorare osteoartrite del ginocchio dopo la meniscectomia parziale.  Ecco quindi che, dopo aver provato e utilizzato con successo, per diversi anni, le tante tecniche descritte, ho deciso di scrivere un testo in cui organizzarle. L’idea è di ridurre il gap esistente tra ricerca e pratica clinica, sottolineando i fondamenti teorici e pratici emersi dalla numerosa letteratura pubblicata. Mi rivolgo ai colleghi fisioterapisti che lavorano nel campo della riabilitazione del ginocchio, ma possono godere di quest’opera anche i signori medici che hanno in cura pazienti affetti da patologie meniscali e che desiderano approfondire e migliorare le strategie di gestione di questi ultimi.  Il libro è strutturato in maniera tale da fornire un inquadramento generale delle patologie degenerative meniscali, per poi scendere nel dettaglio della riabilitazione attraverso due differenti protocolli che si fondano sulle più recenti evidenze scientifiche. Il primo protocollo riguarda il trattamento conservativo, mentre il secondo protocollo affronta la riabilitazione dopo intervento di meniscectomia parziale.  La forma nella quale è steso il libro lo rende immediatamente fruibile, chiarificando la logica e la strategia che guidano i percorsi riabilitativi, ognuno dei quali si basa su più fasi consecutive che possono essere sbloccate solamente raggiungendo obiettivi funzionali prestabiliti. Questa strutturazione basata sul raggiungimento di pietre miliari funzionali realmente personalizza i protocolli descritti ed è un passo in avanti rispetto ai protocolli che vengono normalmente utilizzati in fisioterapia, i quali sequenziano le fasi sulla sola base temporale uniformandoli per tutti i pazienti.  Grazie alle numerose immagini a colori, ogni esercizio ed ogni tecnica sono descritti dettagliatamente nella loro esecuzione così da essere facilmente capiti. Ognuno è accompagnato da un razionale per essere utilizzato con criterio ed ognuno è scandito dai tempi di azione e pausa. Anche questo è un passo in avanti rispetto alla consuetudine dei protocolli riabilitativi comunemente utilizzati, infatti è la prima volta che ogni programma ed ogni esercizio vengono descritti seguendo i carichi di lavoro suggeriti dai più importanti e recenti studi sull’allenamento della forza e della resistenza.  È dunque questa la forza del libro: va oltre il mero elenco degli esercizi, offrendo un ragionamento attorno ad ogni elemento descritto. Con l’ambizione che l’opera diventi testo di riferimento nel campo della riabilitazione delle patologie degenerative del menisco, il mio augurio è che possa essere di reale aiuto a tutti i colleghi fisioterapisti e medici nella loro pratica quotidiana.Ringrazio tutti i colleghi dello Studio di Fisioterapia Palmas di Assemini per aver permesso la realizzazione di questo testo.
45,00 42,75

Il gomito. Aspetti clinici e riabilitazione

G., M.

editore: Verduci

pagine: 151

43,00 40,85
98,00 93,10

Principi di neuroscienze

Eric R. Kandel, James H. Schwartz
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 246

"Cari lettori, questo testo è stato scritto per fornire un punto di riferimento per esperti 'K-tapers' e uno strumento utile n
40,00 38,00
65,00 61,75

Neuromuscular Taping

Treatment of Edemas, Hematomas, and Scars Edizione lingua Inglese

David Blow

editore: Edi. Ermes

pagine: 410

50,00 47,50
98,00 93,10

Physical Agents in Rehabilitation

An Evidence-Based Approach to Practice

Michelle H. Cameron

editore: Saunders

pagine: 464

With straightforward, in-depth coverage of the use of physical agents to improve patient outcomes, Physical Agents in Rehabilitation: An Evidence-Based Approach to Practice, 5th Edition reflects how physical agents and modalities are being taught in the classroom. This new edition brings the ideal balance of evidence and practical instruction to the teaching and practice of physical agents in rehabilitation. Comprehensive coverage of all physical agents includes the mechanisms, clinical effects, and application techniques for thermal agents, ultrasound, electrical currents, electromagnetic radiation, hydrotherapy, traction, and compression. Plus, each chapter includes a scientific rationale and step-by-step instructions in the use of the agent(s), as well as up-to-date research support and new Find the Evidence tables. The new edition is supported with electronic ancillaries including review questions for students, PowerPoints (R), and links to all references on Medline.Comprehensive coverage of all physical agents includes the mechanisms, clinical effects, and application techniques for thermal agents, ultrasound, electrical currents, electromagnetic radiation, hydrotherapy, traction, and compression.Find the Evidence tables guide the reader in finding up-to-date, patient-specific evidence using the PICO framework.UNIQUE Step-by-step illustrated application techniques boxes guide you in reproducing effective treatment options.Electronic ancillariesElectrical Stimulation, Ultrasound & Laser Light Handbook helps you to understand the material and can be printed out for quick reference to use in the clinical setting. NEW! Chapter on biofeedback complements the coverage of powered devices used in rehabilitation.UNIQUE! New Find the Evidence tables guide the reader in finding up-to-date, patient-specific evidence using the PICO framework.
82,00 77,90

Principles of Hand Surgery and Therapy

David J. Slutsky, Ghazi M. Rayan
e altri

editore: Elsevier - Health Sciences Division

pagine: 840

Ideal for hand surgeons, residents in a hand surgery rotation, and therapists interested in a review of surgical principles, Principles of Hand Surgery and Therapy, 3rd Edition, by Drs. Thomas E. Trumble, Ghazi M. Rayan, Mark E. Baratz, Jeffrey E. Budoff, and David J. Slutsky, is a practical source of essential, up-to-date information in this specialized area. This single-volume, highly illustrated manual covers all areas of adult and pediatric hand surgery and therapy, including the elbow. Both in print and online, you'll find state-of-the-art basic science combined with step-by-step techniques and therapeutic protocols, helping you hone your skills and prescribe effective long-term care for every patient.
190,00 180,50

Postoperative Orthopaedic Rehabilitation

Green

editore: Lippincott Williams and Wilkins

pagine: 816

Bridge the gap between orthopaedic surgery and rehabilitation! Postoperative Orthopaedic Rehabilitation, published in partnership with the AAOS, is the first clinical reference designed to achieve better outcomes and to empower orthopaedic surgeons and rehabilitation specialists by breaking down the traditional boundaries between these two phases of patient management.Key FeaturesAchieve the best possible outcomes with multidisciplinary content co-written by expert surgeons and physical and occupational therapists. Chapters include discussions of relevant anatomy, surgical indications and techniques, rehabilitation protocols, and specific clinical tips and pearls, as well as clear rationales for each rehabilitation protocol.Gain a more thorough, holistic understanding of the entire course of patient management so you can optimally collaborate with your colleagues and accomplish superior results.Access guidance at a glance through concise, clearly formatted chapters containing step-by-step protocols and bulleted lists as well as abundant imaging studies, intraoperative photographs and diagrams, and photographs of rehabilitation methods.Includes eBook! Your book purchase includes a complimentary download of the enhanced eBook for iOS, Android, PC or Mac. Take advantage of these practical features that will improve your eBook experience: The ability to download the eBook on multiple devices at one time - providing a seamless reading experience online or offlinePowerful search tools and smart navigation cross-links that allow you to search within this book, or across your entire library of VitalSource eBooksMultiple viewing options that enable you to scale images and text to any size without losing page clarity as well as responsive designThe ability to highlight text and add notes with one click
135,00 128,25
29,00 27,55
45,00 42,75

Legamento crociato anteriore

Saverio Colonna

editore: Edi. Ermes

pagine: 340

30,00 28,50

Kinesiology of the Musculoskeletal System

Foundations for Rehabilitation

Donald A. Neumann

editore: Mosby

pagine: 784

With its focus on the normal and abnormal mechanical interactions between the muscles and joints of the body, Kinesiology of the Musculoskeletal System: Foundations for Rehabilitation, 3rd Edition provides a foundation for the practice of physical rehabilitation. This comprehensive, research-based core text presents kinesiology as it relates to physical rehabilitation in a clinically relevant and accessible manner. It provides students and clinicians with the language of human movement - and acts as a bridge between basic science and clinical management. Full-color anatomic and kinesiologic illustrations clearly demonstrate the anatomy, functional movement, and biomechanical principles underlying movement; and dynamic new video clips help you interpret new concepts with visual demonstration.
95,00 90,25
90,00 85,50

Instabilità traumatica antero-inferiore di spalla

Giovanni Di Giacomo

editore: CIC Edizioni Internazionali

pagine: 126

45,00 42,75

L'utilizzo delle ortesi in medicina riabilitativa

Basi biomeccaniche e indicazioni cliniche

Eugenio Occhi

editore: SEU Società Editrice Universo

pagine: 258

32,00 30,40

Mechanisms and Management of Pain for the Physical Therapist

Kathleen A. Sluka

editore: Lippincott Williams and Wilkins

pagine: 460

Comprehensive in scope and invaluable for both practitioners and students, Mechanisms and Management of Pain for the Physical Therapist, 2nd Edition, thoroughly covers the wide range of issues requiring the interdisciplinary management of pain. Joined by more than 20 international contributors, Dr. Kathleen Sluka provides a practical, evidence-based framework for understanding the basics of pain mechanisms and management. This highly regarded, updated text covers the basics of pain neurobiology and reviews evidence on the mechanisms of action of physical therapy treatments, as well as their clinical effectiveness in specific pain syndromes. The second edition features:*Basic Concepts and Mechanisms - provides a clear infrastructure for the rest of the book.*Physical Therapy Pain Management - focuses attention on pain regardless of medical diagnosis, using evidence to support clinical decision making.*Interdisciplinary Pain Management - includes both medical management of pain and psychological approaches to pain.*Case Studies - discuss a series of pain syndromes using an evidence-based approach.
85,00 80,75

Metodologia della Riabilitazione

Michelangelo Bartolo

editore: Verduci Editore

pagine: 248

50,00 47,50

Deformazioni morfologiche della colonna vertebrale. Trattamento fisioterapico con il Metodo RPG

Philippe E. Souchard

editore: Edra

pagine: 176

I problemi morfologici della colonna vertebrale sono di portata universale e in costante aumento, per via delle posture legate
9,00 8,55

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.