Libri Criminologia / psichiatria forense: Novità e Ultime Uscite
In omaggio il libro "L'evoluzione a fumetti" se spendi più di 50 €

Criminologia / psichiatria forense

Staging e scena del crimine. Manuale di analisi comportamentale

Vincenzo Maria Mastronardi, Monica Calderaro
e altri

editore: Carocci

pagine: 240

Riconosciuto per la prima volta da Hans Gross come un nuovo argomento di trattazione nel panorama degli studi criminologici ne
25,00 23,75

Una vita per il crimine. Come una criminologa legge i «gialli»

Isabella Merzagora

editore: Pensa Multimedia

pagine: 256

Da letteratura per lungo tempo considerata con “sufisance” letteratura minore, quella poliziesca rivendica la sua dignità letteraria – si faranno esempi di “gialli” di grandi scrittori -, e ha conquistato un largo e differenziato pubblico, premi Nobel compresi. Non sono mancati su di essa saggi di scrittori, letterati, filosofi, magistrati, poliziotti, ma mai finora di quegli scienziati che il crimine, quello vero, lo studiano per professione, cioè i criminologi. Proprio con la penna di una criminologa D.O.C. – Professore di criminologia e Presidente della Società Italiana di Criminologia – il volume vuole operare un ulteriore riscatto di questo genere letterario sostenendo le tesi secondo cui il giallo sia il pretesto per parlare del tempo e del luogo in cui si colloca, della storia, degli usi, della cultura, al di là dell’intreccio relativo alla vicenda poliziesca. Già in questo senso il giallo si avvicina alla scienza criminologica. Ma non basta: la seconda tesi è che il giallo oggi possa essere considerato addirittura l’erede del grande romanzo ottocentesco. La dimostrazione delle due tesi è proposta attraverso una nutrita serie di esempi, tratti quasi esclusivamente dalla produzione italiana – se il giallo è pretesto per descrivere la propria realtà, meglio che sia la realtà più conosciuta e quindi ri-conoscibile. Ma per dare prova della validità anche scientifica del genere letterario le storie, le descrizioni, i discorsi dei romanzi polizieschi sono affiancati alle narrazioni, alle descrizioni, ai discorsi teorici della criminologia, riuscendo addirittura a elaborare una sorta di tavola sinottica fra il racconto del giallista e la ricostruzione dei criminologi. Non mancano storie “vere” tratte dall’esperienza dell’Autrice. Il parallelismo fra la letteratura e la scienza è compiuto ripercorrendo le vicende politiche e criminali italiane, dal fascismo (nemico acerrimo del giallo), fino ai giorni nostri, alternando i racconti agli eventi. Si parlerà così di droga, di corruzione, di criminalità organizzata, di criminalità degli stranieri (o dei pregiudizi in materia), di “femminicidio”, eccetera. Tutto questo con rigore scientifico ma sempre cercando di mantenere un tono il meno possibile accademico. Anzi, il libro si caratterizza per una buona dose di ironia, per uno humour che si affianca ai discorsi “seri” della teoria e sui crimini rendendone piacevole la lettura.
20,00
57,00 54,15

Test grafici in ambito clinico e forense. Criticità, validità e problematiche

Leonardo Abazia

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Un manuale utile per comprendere e approfondire non solo l'importanza e la pregnanza che i test grafici proiettivi hanno assun
36,00

Criminologia minorile. Un approccio sostenibile

Roberto Thomas, Fabiola Riccardini

editore: Giuffrè

pagine: 592

Il volume offre una lettura della "criminologia minorile" attraverso il concetto di "sostenibilità": una disciplina che deve s
50,00 47,50

Il diavolo mi accarezza i capelli. Memorie di un criminologo

Adolfo Ceretti, Niccolò Nisivoccia

editore: Il Saggiatore

pagine: 333

Il diavolo non esiste: il male è ovunque
25,00 23,75

Manuale per l'intervento psicologico in ambito penitenziario. Modelli teorici e prassi operative

Alfredo De Risio, Giacomo Salvanelli
e altri

editore: Alpes

pagine: 194

Sono passati più di 40 anni da quando la psicologia, trovando un sostegno normativo nell'art
18,00 17,10

Fatti di quotidiana follia

Liliana Dell'Osso

editore: Giunti Editore

pagine: 160

Ci sono avvenimenti fuori dal comune che coinvolgono e stravolgono le persone, magari anche all'improvviso cambiando il corso
16,00 15,20

Psichiatria forense

Giancarlo Nivoli, Liliana Lorettu
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 556

"La Società Italiana di Psichiatria (SIP) presenta in questo volume l'approfondimento di quattro temi molto rilevanti nel sett
50,00 47,50

La perizia psicologica. Prospettive e metodi in psicologia e psicopatologia forense

Luca Sammicheli

editore: Il Mulino

pagine: 234

Nell'attività di consulenza tecnico-scientifica che lo psicologo (e il medico) forniscono all'interno dei processi, una delle
20,00 19,00

Le 200 regole della cross-examination

Un'arte scientifica

Guglielmo Gulotta

editore: Giuffrè

pagine: 387

Questo volume identifica duecento regole per l'esame incrociato. L'origine di queste regole deriva dal codice di procedura penale, dall'esperienza professionale dell'autore e di altri professionisti, da un'imponente letteratura italiana e angloamericana sul tema della cross examination e da prassi e consuetudini che compongono quello che si potrebbe definire il "galateo processuale". Questa attività viene definita un'arte scientifica da un lato perché prevede un certo talento composto da senso critico, flessibilità, e creatività, dall'altro perché la bussola dei comportamenti suggeriti è di carattere scientifico; non solo ovviamente con riferimento alla scienza del diritto ma anche alle scienze psicosociali che studiano la condotta umana, tra queste in particolare la psicologia e la psico-socio-linguistica. Inoltre, nel testo sono richiamate numerose "carte" che si trovano dopo le 200 regole e che sono una delle caratteristiche più innovative del volume. Sono dedicate infatti a spiegare, giustificare e criticare i comportamenti che vengono suggeriti o sconsigliati. Esse rispondono a domande di questo tipo: quando e perché una domanda può definirsi suggestiva? Cosa succede nella mente della persona che deve rispondere ad una domanda suggestiva? È possibile per il giudice non tener conto di quello che ha sentito dopo che ha giudicato una domanda o una risposta inammissibile o inutilizzabile? Fino a che punto è possibile distinguere il racconto di un fatto dall'opinione che ci siamo fatti di quel fatto? Come dobbiamo decidere quando ci troviamo in condizioni di rischio e di incertezza? Che fare quando le nostre scelte sono dipendenti da quelle del nostro antagonista senza che noi siamo in grado di sapere quali esse saranno? Il testo dunque consiglia ciò che giudici, avvocati e pubblici ministeri dovrebbero fare o non fare in relazione alle interazioni e alle interrogazioni. Gli argomenti vengono poi sviluppati con riferimento ai diversi tipi di soggetti che depongono: l'imputato e la parte offesa (anche minorenni), i funzionari di polizia, i periti e i consulenti tecnici. Per questi ultimi vi sono anche numerose indicazioni su come debbano essere preparati e come possano sopravvivere agli attacchi del controesame.
40,00 38,00

Criminologia e psicopatologia forense

Augusto Balloni, Roberta Bisi
e altri

editore: CEDAM

Avvertita l'esigenza di una messa a punto di alcune problematiche, si è posta l'attenzione su aspetti concettuali, teorici e m
35,00 33,25

Intersessualità e devianza criminale nella teoria del reato

Annarita Franza, Vincenzo Lusa

editore: Alpes Italia

pagine: 139

Il volume analizza sotto il profilo antropologico, criminologico, giurisprudenziale e carcerario il concetto di devianza crimi
13,00 12,35

Scrivere la relazione psicodiagnostica. Dal test alla stesura del report in psicologia clinica e forense

Luigi Abbate, Maria Paola Andraos

editore: Cortina Raffaello

pagine: 275

Il volume illustra le linee guida per la stesura di un report psicodiagnostico, passo finale del processo di valutazione effet
28,00 26,60

La normalità del male. La criminologia dei pochi, la criminalità dei molti

Isabella Merzagora

editore: Cortina Raffaello

pagine: 217

Abitualmente la criminologia si occupa di atrocità che si possono considerare eccezioni, anomalie
19,50 18,53

Nodi e snodi nell'alienazione parentale. Nuovi strumenti psicoforensi per la tutela dei diritti dei figli

a cura di M. Pingitore

editore: Franco Angeli

pagine: 172

Seguito naturale del precedente volume, "Alienazione parentale
23,00

Criminologia applicata

Augusto Balloni, Roberta Bisi
e altri

editore: CEDAM

Nel volume si analizza la dinamica di alcune manifestazioni criminose, convenzionali e non convenzionali, proponendo di utiliz
33,00 31,35

L'io criminale. La psichiatria forense nella prospettiva psicoanalitica

a cura di M. De Mari

editore: Alpes

pagine: 285

"Il libro che ci apprestiamo a leggere percorre un territorio pionieristico per gli studi psicoanalitici ed è la testimonianza
21,00 19,95

La giustizia riparativa. Dalla parte delle vittime

Marco Monzani, Francesca Di Muzio

editore: Franco Angeli

pagine: 246

La giustizia riparativa si propone come percorso parallelo e integrativo rispetto a quello della giustizia penale e come nuovo
32,00

Criminologie critiche contemporanee

a cura di C. Rinaldi, P. Saitta

editore: Giuffrè

pagine: 336

22,00 20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.