Libri Criminologia / psichiatria forense: Novità e Ultime Uscite
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Criminologia / psichiatria forense

Il male in adolescenza. Gruppo e setting nella cura psicoanalitica dell'adolescente delinquente

Angelo Antonio Moroni

editore: Alpes Italia

pagine: 148

L'adolescenza è un periodo dell'esistenza umana che può diventare esiziale per l'individuo, ma può anche e soprattutto essere
12,00 11,40

Io volevo ucciderla. Per una criminologia dell'incontro

Adolfo Ceretti, Lorenzo Natali

editore: Cortina Raffaello

pagine: 444

Perché dare voce a chi agisce la violenza? Che cosa si intende conoscere? Può il reo, con la sua parola, accedere alla verità
29,00 27,55

Alternative alla prigione

Michel Foucault

editore: Neri Pozza

pagine: 112

Il testo presentato in queste pagine si basa sulla trascrizione condotta nel 1993 da Jean-Paul Brodeur, professore all'École d
14,50 13,78

Storia della criminologia e dei metodi investigativi. Dall'impronta digitale alle moderne analisi genetiche

Massimo Centini

editore: DIARKOS

pagine: 331

Di fronte a un delitto o fatto criminoso compiuto in società l'uomo è spinto alla ricerca di indizi, tracce e prove per risali
19,00 18,05

La psiche del serial killer. Analisi Psicopatologica nelle storie di assassini seriali

Leonardo Abazia

editore: Editori Vari

pagine: 240

Molti dei serial killer vivono una apparente normalità sociale; uno di loro affermava "Noi serial killer siamo i vostri figli,
22,00

Interrogare. Metodi e strategie per la raccolta delle informazioni e la valutazione della credibilità

Letizia Caso, Nicola Palena

editore: Il Mulino

pagine: 176

Nel corso delle indagini preliminari, il lavoro di raccolta delle informazioni attraverso l'interrogatorio viene spesso lascia
16,00 15,20

La memoria del testimone

Giuseppe Sartori

editore: Giuffrè

pagine: 409

In questo volume sono raccolti i dati scientifici più aggiornati sulle dichiarazioni di quella che viene chiamata la persona i
40,00 38,00

Lavorare con la violenza. Un approccio psicoanalitico contemporaneo

Jessica Yakeley

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 220

Attingendo al campo della psicoanalisi e alla disciplina in espansione della psicoterapia forense, questo libro offre un forte
22,00 20,90

Nero come il sangue. Storia dell'omicidio dalla Rivoluzione francese ai giorni nostri

Carlo Lucarelli, Massimo Picozzi

editore: Solferino

pagine: 496

I casi più celebri, come il delitto Gucci o il tragico rapimento di Baby Lindbergh
19,00 18,05

Nodi e snodi nell'alienazione parentale. Nuovi strumenti psicoforensi per la tutela dei diritti dei figli

a cura di M. Pingitore

editore: Franco Angeli

pagine: 176

In questo lavoro viene presentato un approccio psicoforense al tema dell'alienazione parentale totalmente innovativo, sia da u
25,00

Mamme che uccidono. Necessità di capire e responsabilità di prevenire

Alessandra Bramante

editore: CELID

pagine: 120

Cosa spinge una madre ad uccidere il figlio che ha cresciuto per nove mesi dentro di sé? Quale meccanismo scatta nella mente d
13,00 12,35

Investigare 4.0. Criminologia e criminalistica. Viaggio nel mondo delle indagini

a cura di V. Rizzi, A. M. Giannini

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 326

È sul luogo del delitto, sulla scena del crimine che normalmente inizia l'indagine su un caso di omicidio
35,00 33,25

Trattato di psichiatria forense

Ugo Fornari

editore: Utet Giuridica

pagine: 1450

L'ottava edizione del Trattato di psichiatria forense si conferma in due tomi, complementari e integrati reciprocamente
100,00 95,00

Trattato scientifico di perizie grafiche su base grafologica

Girolamo Moretti

editore: EMP

pagine: 256

L'opera illustra le applicazioni pratiche della grafologia in campo peritale, richiamando alcuni principi teorici generali, in
25,00 23,75
40,00 38,00

Staging e scena del crimine. Manuale di analisi comportamentale

Vincenzo Maria Mastronardi, Monica Calderaro
e altri

editore: Carocci

pagine: 240

Riconosciuto per la prima volta da Hans Gross come un nuovo argomento di trattazione nel panorama degli studi criminologici ne
25,00 23,75

Una vita per il crimine. Come una criminologa legge i «gialli»

Isabella Merzagora

editore: Pensa Multimedia

pagine: 256

Da letteratura per lungo tempo considerata con “sufisance” letteratura minore, quella poliziesca rivendica la sua dignità letteraria – si faranno esempi di “gialli” di grandi scrittori -, e ha conquistato un largo e differenziato pubblico, premi Nobel compresi. Non sono mancati su di essa saggi di scrittori, letterati, filosofi, magistrati, poliziotti, ma mai finora di quegli scienziati che il crimine, quello vero, lo studiano per professione, cioè i criminologi. Proprio con la penna di una criminologa D.O.C. – Professore di criminologia e Presidente della Società Italiana di Criminologia – il volume vuole operare un ulteriore riscatto di questo genere letterario sostenendo le tesi secondo cui il giallo sia il pretesto per parlare del tempo e del luogo in cui si colloca, della storia, degli usi, della cultura, al di là dell’intreccio relativo alla vicenda poliziesca. Già in questo senso il giallo si avvicina alla scienza criminologica. Ma non basta: la seconda tesi è che il giallo oggi possa essere considerato addirittura l’erede del grande romanzo ottocentesco. La dimostrazione delle due tesi è proposta attraverso una nutrita serie di esempi, tratti quasi esclusivamente dalla produzione italiana – se il giallo è pretesto per descrivere la propria realtà, meglio che sia la realtà più conosciuta e quindi ri-conoscibile. Ma per dare prova della validità anche scientifica del genere letterario le storie, le descrizioni, i discorsi dei romanzi polizieschi sono affiancati alle narrazioni, alle descrizioni, ai discorsi teorici della criminologia, riuscendo addirittura a elaborare una sorta di tavola sinottica fra il racconto del giallista e la ricostruzione dei criminologi. Non mancano storie “vere” tratte dall’esperienza dell’Autrice. Il parallelismo fra la letteratura e la scienza è compiuto ripercorrendo le vicende politiche e criminali italiane, dal fascismo (nemico acerrimo del giallo), fino ai giorni nostri, alternando i racconti agli eventi. Si parlerà così di droga, di corruzione, di criminalità organizzata, di criminalità degli stranieri (o dei pregiudizi in materia), di “femminicidio”, eccetera. Tutto questo con rigore scientifico ma sempre cercando di mantenere un tono il meno possibile accademico. Anzi, il libro si caratterizza per una buona dose di ironia, per uno humour che si affianca ai discorsi “seri” della teoria e sui crimini rendendone piacevole la lettura.
20,00

Guida alla scena del crimine. Metodi e procedure

Ian K. Pepper

editore: Odoya

pagine: 288

Le prove forensi sono sempre più rilevanti nell'individuazione e nel perseguimento dei reati
20,00 19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.