Il tuo browser non supporta JavaScript!
Sei già un nostro utente? Il sito è cambiato ma il tuo account no. Scopri di più

Psicologia generale e sperimentale

La consulenza finanziaria

Paolo Legrenzi

editore: Il Mulino

pagine: 216

16,00 13,60

Come funzionano le emozioni

Fausto Caruana, Marco Viola

editore: Il Mulino

pagine: 216

Il libro ci accompagna alla scoperta delle emozioni: ne conosceremo le origini, le basi neurali, capiremo le ragioni della loro pervasività e del loro inestricabile intreccio con il nostro corpo. Vedremo come riconoscere le emozioni altrui sia un fenomeno esso stesso emozionale, e perché non esistano stati emozionali al netto della dimensione espressiva e comunicativa; perché le nostre azioni, le nostre decisioni e i nostri ricordi hanno sempre una connotazione emozionale. Perché, insomma, il nostro pensiero è «fatto di emozioni».
14,00 11,90

Psicologia generale

Seconda edizione italiana condotta sulla quarta edizione americana

Daniel L. Schacter, Daniel T. Gilbert
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 496

La psicologia è tra gli argomenti più affascinanti al mondo e senza dubbio il più inevitabile, dal momento che ci poniamo spesso domande su noi stessi e sulle nostre relazioni con le altre persone. Perché allora, si sono chiesti gli autori, non rendere lo studio di questa materia altrettanto irresistibile? A partire da tali premesse è nata, nel 2008, la prima edizione di Psicologia generale, il cui successo è dovuto ad almeno tre ingredienti: una scrittura brillante, chiara e diretta come una conversazione tra amici; un'attenzione specifica per la didattica; lo sforzo costante per valorizzare il pensiero critico. Gli autori frequentano infatti la scrittura divulgativa oltre all'insegnamento e hanno arricchito la teoria e i casi raccontati nel libro con il loro stile fresco e colloquiale. Come professori, poi, hanno ascoltato le richieste dei colleghi e hanno introdotto, rispettivamente all'inizio e alla fine di ciascun paragrafo, gli Obiettivi di apprendimento e le domande Al lavoro per un buon risultato per programmare le lezioni e per valutare il lavoro fatto. Alla fine di ogni capitolo, la sezione Cambiare idea - capacità alla base del lavoro di ogni futuro ricercatore - propone domande su comportamenti non consueti della vita quotidiana, di cui gli studenti sono chiamati a dipanare l'ambiguità. Infine, cruciale è la scelta di abbracciare un'idea ampia di cultura, che contempli le differenze individuali - di età, religione, genere, classe sociale - e i contributi peculiari che altri ambiti del sapere umanistico e scientifico possono dare allo studio della natura umana. Tutti gli autori insegnano Psicologia presso la Harvard University.
54,00 46,98

Il segreto della memoria. Come allenare il nostro cervello per ricordare tutto ciò che ci serve

Nikolai Boris Konrad

editore: Corbaccio

pagine: 239

Perché dimentichiamo qualcosa? E perché ci torna in mente quando risaliamo alle condizioni in cui l'abbiamo pensato la prima volta? Perché le persone anziane ricordano fatti del passato remoto e non di quello più prossimo? Si può allenare la memoria in modo da prevenire patologie come l'Alzheimer? Che differenza c'è fra memoria e ricordo? E l'apprendimento può consolidare le capacità mnemoniche? E possibile dimenticare ciò che è inutile e ricordare solo le informazioni che ci servono? Nikolai Konrad, da anni ai primi posti dei campionati mondiali della memoria, descrive una serie di mnemotecniche praticabili da tutti per migliorare le proprie capacità di ricordare ciò che si apprende, che si tratti di un numero di telefono oppure di un teorema di fisica. E, con la sua competenza di neuroscienziato si addentra nei meandri del cervello umano per svelare i meccanismi del funzionamento di una delle facoltà intellettuali più affascinanti e fondamentali: la memoria.
19,00 16,15

Storia delle emozioni

Jan Plamper

editore: Il Mulino

pagine: 532

30,00 25,50

La paura

Maria Rita Ciceri

editore: Il Mulino

La paura è la più antica delle emozioni, una sorta di pilota automatico che mette in atto una risposta istintiva che ha funzionato per millenni. Anche se non dobbiamo più sfuggire ai predatori, bensì affrontare minacce più sofisticate, reati o immaginarie che siano, saper fiutare il pericolo è una risorsa preziosa per sopravvivere non solo nel mondo fisico, ma soprattutto in quello dei rapporti sociati. Il coraggio uno non se lo può dare, diceva Don Abbondio, ma, come ci insegna questo libro, aver paura è una reazione salutare che ci prepara all'azione. E la risposta più intelligente può essere, a seconda dei casi, la lotta, la fuga, l'astuto aggiramento dell'ostacolo o una bella risata che seppellisce l'avversario. Il libro tocca anche molte altre corde: dai diversi atteggiamenti culturali nei confronti della paura agli aspetti esistenziali più dolorosi della condizione umana, dal piacere di assistere a un film horror al gusto dell'avventura.
11,00 9,35

La persuasione

Nicoletta Cavazza

editore: Il Mulino

pagine: 190

I processi attraverso cui possono essere modificati atteggiamenti, opinioni e comportamenti delle persone rappresentano uno degli ambiti più indagati della psicologia sociale. Tratto peculiare della persuasione è l'elemento intenzionale, come si può vedere ogni qualvolta un agente (venditore, candidato, genitore, medico ecc.) si adopera affinché il bersaglio (cliente, elettore, figlio, paziente ecc.) adotti un comportamento desiderato. Questa nuova edizione riveduta e aggiornata illustra i modelli teorici sul tema, oltre ai filoni di ricerca tradizionali e recenti e agli strumenti per valutare l'efficacia dei messaggi persuasivi.
18,00 15,30

Misbehaving. La nascita dell'economia comportamentale

Richard H. Thaler

editore: Einaudi

pagine: 474

Richard Thaler, vincitore del premio Nobel per l'economia 2017, ha dedicato l'intera carriera a studiare l'idea radicale per cui gli agenti economici sono individui prevedibili e inclini a commettere errori. Misbehaving è il resoconto affascinante e divertente della sua lotta per riportare una disciplina accademica con i piedi per terra e per cambiare il modo in cui pensiamo l'economia, noi stessi e il mondo. La teoria economica tradizionale assume che gli individui siano razionali. Fin dall'inizio della sua ricerca, Thaler ha compreso che questi automi non somigliavano affatto alle persone vere. Quando acquistiamo una radiosveglia o chiediamo un mutuo, siamo tutti vittime di distorsioni cognitive che ci allontanano dai criteri di razionalità postulati dagli economisti. In altre parole ci comportiamo in modo anomalo e, ciò che più conta, con serie conseguenze. Inizialmente sottovalutato dagli economisti come un campo divertente ma irrilevante, lo studio degli errori degli esseri umani e dei loro effetti sul mercato ora guida gli sforzi per migliorare le decisioni nelle nostre vite, nelle imprese e nelle politiche pubbliche.
22,00 18,70

Psicologia della musica

Daniele Schön, Lilach Akiva-Kabiri
e altri

editore: Carocci

pagine: 144

Che cosa succede nella mente quando ascoltiamo la nostra canzone preferita? Il cervello come elabora l'informazione musicale? Suonare uno strumento favorisce lo sviluppo del bambino? Che cos'è la musicoterapia? E a che cosa è dovuto il suo successo? Il volume, in edizione rivista e aggiornata, risponde a queste e altre domande, presentando le diverse teorie sulla psicologia della musica e gli sviluppi più recenti nell'ambito delle neuroscienze cognitive.
12,00 10,20

Decidere. Come scegliere la strada migliore

Rino Rumiati

editore: Il Mulino

pagine: 135

Prendere una decisione e scegliere fra più alternative può essere molto difficile e anche doloroso, tanto che talvolta preferiamo lasciare al caso la «responsabilità» della scelta. Ma si può imparare a decidere? Cosa significa assumersi la responsabilità delle proprie scelte? Nel volume, qui presentato in una nuova edizione aggiornata, si fa un quadro delle strategie che la mente adotta per fronteggiare la necessità di decidere, illustrando alcune situazioni tipiche in cui decisori esperti e individui ingenui si scoprono vittime delle stesse trappole cognitive.
11,00 9,35
18,00 15,30

Il cervello creativo

Dick Swaab

editore: Castelvecchi

pagine: 608

35,00 29,75

Le dinamiche interpersonali delle emozioni. Verso una teoria integrativa delle emozioni come informazioni sociali

Gerben A. Van Kleef

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 319

Le emozioni sono una parte fondamentale della vita - imprimono alla nostra esistenza un senso e uno scopo e influiscono sul modo in cui interagiamo con il mondo intorno a noi. Ma queste emozioni non le proviamo solamente, noi tipicamente le esprimiamo in presenza di altre persone. In che modo le nostre espressioni emotive influiscono sugli altri? Questo è il primo libro dedicato all'esplorazione della dinamica pervasiva interpersonale delle emozioni che va oltre la tradizionale prospettiva intrapersonale. Integrando la teoria e la ricerca esistenti, van Kleef sviluppa la teoria EASI (Emotions as Social Information - Emozioni come Informazioni Sociali), un contesto innovativo e onnicomprensivo che spiega in che modo le espressioni emotive influiscono sugli osservatori in tutti i campi della vita, dalle relazioni intime alle situazioni di gruppo, dal conflitto alla negoziazione, dall'assistenza clienti alle relazioni tra leader e seguaci. La sua prospettiva profondamente sociale getta una nuova luce sulla questione fondamentale del perché proviamo le emozioni - l'influenza sociale delle emozioni, la loro funzione comunicativa potrebbero benissimo essere le ragioni della loro nascita e del loro sviluppo.
28,00 23,80

L'enigma della mente. Romanzo giallo e psicologia

Claudio Lucchiari, Marta Cadei

editore: La Scuola

pagine: 281

In questo viaggio attraverso lo studio dei processi neuro-cognitivi l'apporto narrativo dei più interessanti romanzi gialli italiani (Sciascia, Camilleri, Eco, Scerbanenco, Carofiglio...) rappresenta il punto di partenza per lo studio della mente umana, che (come un detective) si muove alla ricerca di indizi nella sua attività di costruzione e ricostruzione della realtà. Il libro sfrutta gli spunti offerti dalla letteratura poliziesca per affrontare e approfondire alcuni dei percorsi mentali attraverso i quali si dipana l'esperienza umana, prendendo le mosse dallo studio del romanzo come strumento narrativo, cognitivo ed evolutivo: processo di estensione della mente stessa, per scoprire nuovi o vecchi modi di guardare alla realtà. Questo saggio di psicologia cognitiva è anche un racconto che non segue un'unica prospettiva di analisi, fra le molte possibili: fornisce al lettore la possibilità di comprendere concetti e modelli attraverso l'esperienza diretta della narrazione e di trasformare l'apprendimento in competenza, la conoscenza in strumenti cognitivi. Un testo utile a persone interessate allo studio della mente, alle materie linguistiche e letterarie e al mondo della comunicazione e della produzione artistica.
22,00 18,70

Psicologia. Processi cognitivi, teoria e applicazioni

Roberto Nicoletti, Rino Rumiati
e altri

editore: Il Mulino

pagine: 339

Alla base dello studio della mente umana troviamo i processi cognitivi come percezione, memoria, pensiero, le emozioni e i processi di comunicazione. Questi temi sono l'ambito di indagine privilegiato della psicologia sperimentale per comprendere l'interazione dell'individuo con il proprio ambiente. Facendo ampio uso di esempi ed evidenze sperimentali, gli autori descrivono i meccanismi e le operazioni che presiedono a tale interazione, e approfondiscono le modalità e i vincoli con cui l'essere umano acquisisce, elabora, immagazzina, recupera e utilizza le informazioni. Su web e su tablet, Pandoracampus (www.pandoracampus.it) propone il testo completo del manuale insieme a risorse integrative e servizi interattivi per approfondire, verificare l'apprendimento e fare lezione.
30,00 25,50

I segreti del corpo

Franco Nanetti

editore: Armando Editore

pagine: 190

Ogni comportamento in presenza di un interlocutore è comunicazione. Il corpo "espressivo" ha una funzione particolare nel determinare nell'ambito delle relazioni umane incomprensioni e malintesi. Sovente la comunicazione è resa problematica non solo per effetto di cio che viene dichiarato, ma in modo rilevante anche per cio che "implicitamente" viene espresso attraverso il corpo. Il presente saggio si pone l'obbiettivo di analizzare i diversi messaggi non verbali che, pur non immediatamente, sono destinati ad influenzare i modi di reagire del ricevente, i percorsi di consapevolezza del nostro "agire comunicativo" che è in direzione sia di un miglioramento della nostra capacità relazionarci, sia del conseguimento di una nostra maggiore autenticità.
16,00 13,60

La scienza della personalità. Teorie, ricerche, applicazioni

Tredicesima edizione

Daniel Cervone, Lawrence A. Pervin

editore: Cortina Raffaello

pagine: 750

La tredicesima edizione di La scienza della personalità. Teorie, ricerche, applicazioni aggiorna e approfondisce significativamente le precedenti edizioni di questo testo ormai classico. Le inedite sezioni intitolate “Personalità e neuroscienze” mostrano come gli ultimi progressi nel campo neuroscientifico riguardino tutti gli aspetti della teoria e della ricerca sulla personalità. Si propone una panoramica straordinariamente aggiornata sull’attuale scienza della personalità, continuando al contempo a fornire una descrizione dettagliata delle posizioni teoriche classiche e contemporanee.
52,00 44,20

Atkinson & Hilgard's Introduzione alla psicologia

William W. Atkinson, Ernest R. Hilgard

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 760

Volume riccamente illustrato a colori di 760 pagine
49,00 41,65

L'illusione della memoria

Julia Shaw

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 272

La memoria non è immobile, non è statica. Si modifica in continuazione. La puoi modificare tu, ma anche gli altri, un po' come una pagina di Wikipedia. Tutti sanno cosa sia la memoria, ma pochi sanno come funziona veramente. È come possedere una macchina: anche se la sai guidare, non sempre sai che cosa succede esattamente nel vano motore. Abbiamo bisogno della memoria, contiamo su di essa: abbiamo bisogno di una rappresentazione accurata del nostro passato. Abbiamo bisogno di mantenere una traccia dei giorni importanti della nostra vita, delle conversazioni emozionanti e delle informazioni più importanti. È sulla memoria che si basa la nostra identità. Ma come funziona realmente? E possiamo fare davvero affidamento su di essa? Possiamo fidarci?
18,00 15,30

L'uomo in cerca di senso. Uno psicologo nei lager e altri scritti inediti

Viktor E. Frankl

editore: Franco Angeli

pagine: 170

Viktor Frankl, psichiatra, fu deportato nel settembre del 1942 a Theresienstadt, in Boemia, per poi essere trasferito ad Auschwitz, a Kaufering III e quindi a Türkheim. Scampò alla morte, ma perse le persone più care. Rientrato a Vienna dettò in soli sette giorni le sue memorie. Ciò che ne scaturì è questo libro. Non è un trattato, ma neppure un semplice memoriale della deportazione. È un documento umano di straordinario valore, il cui successo non è dovuto tanto all'oggetto del discorso, quanto alla particolarissima prospettiva con cui viene affrontato e al profondo messaggio che trasmette: la vita vale la pena di essere vissuta in qualunque situazione e l'essere umano è capace, anche nelle peggiori condizioni, di "mutare una tragedia personale in un trionfo". Proprio questo aspetto costituisce uno dei motivi della inossidabile attualità dello scritto di Frankl: esso, infatti, pur narrando i tragici eventi a cui si riferisce, li trascende per incentrarsi sull'esplorazione della natura umana e delle sue potenzialità. E, in questo senso, ciò che dice vale non solo per l'esperienza della detenzione, ma anche per tutte le altre "situazioni-limite" (la sofferenza, la malattia, la disabilità, il lutto, ecc.) che sfidano la capacità umana di resistere e di sopravvivere. Ognuno di noi, pertanto, può trovare in questo libro un riflesso di sé: non necessariamente di ciò che è stato, ma magari di ciò che può diventare nonostante gli "urti" della vita, opponendosi al proprio destino e dominandolo dall'interno. Leggere Frankl è un'esperienza di rivelazione: ci induce a scoprire i lati migliori di noi.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.