Libri Gender studies: Novità e Ultime Uscite
Buono 18app in scadenza! Affrettati, hai tempo fino al 28 febbraio 2022 Per saperne di più

Gender studies

Genere e identità. Una introduzione

Laura Erickson-Schroth, Benjamin Davis

editore: Luiss University Press

pagine: 176

L'espressione "genere", distinta per la prima volta dal termine "sesso" negli anni Cinquanta, è oggi onnipresente
14,00 13,30

Manuale di psicoterapia per la popolazione LGBTQIA+. Aspetti socio-culturali, modelli teorici e protocolli di intervento

Antonella Montano, Roberta Rubbino

editore: Erickson

pagine: 430

Lo stereotipo, vissuto come minaccia nel contesto di cura in ambito psicologico o medico, porta la popolazione LGBTQIA+ ad acc
34,00 32,30

Le famiglie omogenitoriali. Teorie, clinica e ricerca

Nicola Carone

editore: Cortina Raffaello

pagine: 304

Le famiglie omogenitoriali possono comporsi in modi differenti, non tutti riconosciuti dal sistema giuridico italiano
25,00 23,75

Uomini duri

Maria Giuseppina Pacilli

editore: Il Mulino

pagine: 195

14,00 13,30

Fratelli e sorelle. Psicoanalisi delle relazioni laterali

Juliet Mitchell

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 270

Nella storia della psicoanalisi, così come in tutte le scienze sociali, i teorici hanno scelto principalmente l'asse di indagi
22,00 20,90

Oltre il corpo. La condizione transgender e transessuale nella società contemporanea

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 140

Secondo l'Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere (ONIG), tra il 2005 e il 2018 in Italia circa 280 ragazze e ragazzi c
19,00

Le differenze di sesso, genere e orientamento. Buone pratiche per l'inclusione

Margherita Graglia

editore: Carocci

pagine: 223

Quali sono le identità sessuali contemporanee? In che cosa consiste l'inclusione? Quali sono le azioni più efficaci per promuo
19,00 18,05

Volevo solo essere felice. L'omosessualità raccontata da un omosessuale

Alessandro Cozzolino

editore: Centauria

pagine: 175

A cinquant'anni dai moti di Stonewall sono numerose le conquiste culturali e civili giunte a contrastare la discriminazione e
14,90 14,16

Fare la differenza. Educazione di genere dalla prima infanzia all'età adulta

Rossella Ghigi

editore: Il Mulino

pagine: 135

In una scuola dell'infanzia vengono proposte bambole ai bambini e camion giocattolo alle bambine
11,00 10,45

Bambini e adolescenti transgender. Coltivare orgoglio e gioia nelle famiglie in transizione. Una guida per professionisti e genitori

Elijah C. Nealy

editore: Giovanni Fioriti Editore

Questo libro è una guida esauriente agli aspetti medici, emotivi e sociali dei bambini transgender
32,00 30,40

I pronipoti di Adamo. Le radici dell'amore ambivalente dell'uomo per la donna

Michele Novellino

editore: Franco Angeli

pagine: 210

Il tema del rapporto uomo-donna diventa oltremodo urgente da affrontare, soprattutto sulla spinta dei sempre più frequenti epi
28,00

Incontrare persone LGB. Strumenti concettuali e interventi in ambito clinico, educativo e legale

a cura di C. Cavina, S. Cavina Gambin

editore: Franco Angeli

pagine: 222

Le persone lgb, ovvero lesbiche, gay e bisessuali, nonostante siano ancora oggetto di forti discriminazioni e ostilità sociale
29,00

Maschi. Forza, eros, tenerezza

Mariolina Ceriotti Migliarese

editore: Ares

pagine: 144

«Ma a che cosa servono gli uomini?». È una domanda che ricorre sempre più spesso tra le giovani donne... Nella nostra società complessa il cosiddetto «sesso forte» si sta rivelando, invece, quello più fragile. I maschi odierni, oscillanti tra narcisismo e aggressività, tra solitudini e dipendenze, sono disorientati di fronte alle sfide che li attendono, prima tra tutte la paternità. Dalla sua esperienza di psicoterapeuta, Mariolina Ceriotti Migliarese ha studiato l'universo dei maschi in una prospettiva femminile, evidenziandone le criticità e le molte risorse: la sua riflessione è un invito appassionato perché gli uomini continuino a essere portatori di quella «potenza buona, feconda e fecondante di cui il mondo e anche la donna continuano ad avere estremo bisogno».
12,00 11,40

Elementi di critica omosessuale

Mario Mieli

editore: Feltrinelli

pagine: 336

La proposta di Mieli, illustrata nel libro e sperimentata in prima persona con coerenza estrema, è un'utopia da vivere, parten
12,00 11,40

Traiettorie «underground» della formazione. Sentieri pedagogici nelle storie di vita degli adolescenti omosessuali

Stefano Maltese

editore: Franco Angeli

pagine: 222

Sedici ragazzi omosessuali, tra i diciassette e i diciannove anni, hanno scelto, con coraggio, di condividere il racconto dell
24,00

Identità di genere e cura. Generatività e genealogia del femminile

Adele Nunziante Cesaro

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Lo "spazio cavo" del corpo della donna e le sue vicissitudini fantasmatiche sono il punto di partenza del volume per ripercorr
23,00

Sconvolti. Viaggio nelle realtà transgender

Chiara Dalle Luche, Roberta Rosin

editore: Alpes Italia

pagine: 110

"Sconvolti. Viaggio nella realtà transgender", si snoda attraverso un itinerario dove la Disforia di Genere appare attraverso il percorso di transizione di Andrea e Sara. Due vite, due transessuali che hanno deciso di andare fino in fondo. L'opera diventa strumento per riflettere su alcuni temi che trovano poco dibattito, discussione e comprensione. Desiderare il possibile, mettere insieme i pezzi dell'intero tra frammentazione e ricostruzione, riempire il vuoto, soffermarsi sulla teoria degli opposti, ondeggiare tra noto ed ignoto, sconvolgersi e acquietarsi, sognare l'altra faccia di sé, è possibile. Andare oltre la zona d'ombra attraverso informazioni utili sulla varianza di genere ed il transgenderismo sono inoltre presenti per un percorso di conoscenza alla luce del modello della Psicologia Funzionale e del protocollo ONIG (Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere).
13,00 12,35

Corpi violati. Condizionamenti educativi e violenze di genere

a cura di S. Ulivieri

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Sono cronache di ordinaria follia quelle che leggiamo ogni giorno sui giornali: donne ammazzate, stuprate, massacrate di botte
17,00

Centauri. Alle radici della violenza maschile

Luigi Zoja

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 141

Branchi di maschi nella frenesia dello stupro collettivo: la predazione si ripete dai primordi della storia, attraversando immutata il processo di incivilimento, impennandosi nel cuore del Novecento e guadagnandosi ancora oggi grande spazio nelle cronache. Che si consumi come crimine di guerra, che collabori a finalità genocidarie, oppure si "normalizzi" in brutalità quotidiana in tempo di pace, vi agisce la stessa istintualità della barbarie più arcaica. È il cono d'ombra dell'identità maschile. Su di esso si concentra lo psicoanalista Luigi Zoja, internazionalmente noto per l'indagine sull'altra polarità maschile, quella del padre. La conciliazione di biologia e cultura, più fragile e instabile nell'uomo rispetto alla donna, è esposta da sempre a squilibri. I centauri del mito greco, esseri metà umani metà animali, ne rappresentano la forma estrema. La loro orda non conosce altro eros che l'ebbrezza orgiastica accompagnata dallo stupro, "incontrollabile come un pogrom". A differenza del violentatore singolo, il gruppo non ha coscienza di commettere un crimine. Del centaurismo come contagio psichico Zoja scandaglia i motivi e ripercorre le manifestazioni: dalla schiavitù sessuale delle donne native durante la colonizzazione dell'America Latina, all'epilogo senza onore della seconda guerra mondiale, agli stupri ritualizzati come "terapia" per le lesbiche (il jackrolling attuale in Sudafrica), fino alle condotte abusanti del 31 dicembre 2015 a Colonia.
12,00 11,40

L'universo di Gaia. La scoperta della donna nel «corpo» della psicologia analitica

a cura di B. Gallerano, F. Picone

editore: Magi Edizioni

pagine: 285

Il filo conduttore dei saggi inclusi nel volume è la convinzione che la differenza sessuale - abitare cioè un corpo declinato in senso maschile o femminile - informa di sé ogni aspetto dell'esistenza e anche il modo di usare la propria mente. Qual è il percorso psicologico che conduce alla costituzione di un'identità femminile? In che modo la dimensione femminile si incarna in un corpo di donna? L'identità femminile viene intesa dalle autrici dei saggi non come un dato di fatto, ma come una progressiva realizzazione e definizione di sé aperta al cambiamento, all'espressione della continuità del proprio esistere, al possedere un nucleo vitale dentro di sé, al sentirsi vivi nell'attraversare le fasi nodali dello sviluppo, i momenti critici di passaggio e di mutamento di statuto esistenziale che connotano la vita di ognuno: infanzia, adolescenza, maturità e vecchiaia. Una lettura dell'identità femminile che ritrae, contestualmente, la donna nel "corpo" teorico della psicologia di matrice junghiana.
22,00 20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.