Libri Architettura e Design: Novità e Ultime Uscite | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Novità di Architettura e Design

Kuma. Complete works. 1988-today. Ediz. inglese, francese e tedesca

a cura di P. Jodidio

editore: Taschen

pagine: 460

Dopo Tadao Ando, Toyo Ito e Fumihiko Maki, Kengo Kuma ha infuso un rinnovato vigore e una nuova leggerezza nell'architettura g
150,00 142,50

El Croquis N. 209 ROGER BOLTSHAUSER (2002-2021)

editore: El Croquis

Roger Boltshauser (Zurich, Switzerland, 1964) graduated at ETH Zurich in 1995. One year later he founded his office Boltshauser Architekten, and started working as Research Associate at the Institute for the History and Theory of Architecture (gta), and as Design Assistant for Peter Märkli visiting professorship, both at ETH Zurich. He has also taught at EPFL Lausanne, the Anhalt University of Applied Sciences in Dessau and the University of Technology Munich. He was the initiator and founding member of the architect group Krokodil in 2008. He was a member of the city planning commission of the City of Lucerne, of the Schweizer Baumuster-Centrale Zürich and, since 2018, he is a member of the building committee of the City of Zurich.
78,00 74,10

Michele De Lucchi & AMDL Circle. Earth station. Architetture per il Pianeta Terra

editore: Silvana

pagine: 256

Il libro raccoglie il lavoro di ricerca di Michele De Lucchi e AMDL CIRCLE ponendolo in dialogo con esperti in discipline diff
39,00 37,05

Via Dante a Milano. Una strada e la sua architettura nella città europea del XIX secolo

Pierfrancesco Sacerdoti

editore: Gangemi

pagine: 368

Nella seconda metà dell'Ottocento le città europee sono investite da radicali cambiamenti legati al nuovo assetto economico e
35,00 33,25

L'arte del manifesto giapponese

Gian Carlo Calza

editore: Skira

pagine: 520

Il volume più completo, finora mai realizzato, sul graphic design giapponese
55,00 52,25

Milano, il grattacielo e la metropoli. Riletture moderniste dello spazio urbano tra architettura, cinema e letteratura (1956-1963)

Alessandro Bosco

editore: Cesati

pagine: 144

Forse nessun altro oggetto architettonico possiede la carica mitico-simbolica del grattacielo, il quale funge qui da cartina a
18,00 17,10

La Bibbia del colore. La guida definitiva ai colori nell'arte e nel design

Laura Perryman

editore: Apogeo

pagine: 320

Il colore è parte fondante dell'esperienza umana
29,90 28,41

La moda contemporanea

Fabriano Fabbri

editore: Einaudi

pagine: 791

Folle e spregiudicata, libera, nera o colorata, strappata, povera, o limpida e regale, la moda contemporanea è ammirata da mol
38,00 36,10

Milano Verticale. Ediz. italiana e inglese

FONDAZIONE OAMI

editore: Editori Vari

L'ottavo libro della collana “Itinerari di architettura milanese”, a cura della Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano, Milano Verticale (pp. 96, ita-eng), è dedicato agli edifici alti della città a partire dall'itinerario Milano Alta, realizzato nel 2010. Una riflessione sulla città alta come dispositivo urbano, alla luce dell’emergenza ambientale, dell’attenzione alla qualità urbana e della ricerca di un diverso rapporto fra il contesto naturale e quello costruito, che si arricchisce di un saggio di Fulvio Irace, i testi di Federico Ferrari, Simona Galateo e Stefano Andrea Poli e del dialogo tra Carles Muro e Jacques Herzog, dello studio Herzog & de Meuron, in cui si discute di grattacieli, di idee di metropoli in una prospettiva critica e contemporanea. Le foto sono state realizzate da Giovanna Silva. Arricchisce il volume un inserto pieghevole che illustra le torri più alte della città della Milano con un disegno di Studio Folder.“Nel XX secondo la modernità di una città ha avuto coincidenze, a volte ingenue, con la città sviluppata verticalmente”: è con questa considerazione di Maurizio Carones che si apre il volume “Milano Verticale”, un viaggio critico e per immagini nello skyline meneghino pubblicato nella collana degli itinerari di architettura della Fondazione dell’Ordine di Architetti della Provincia di Milano. Curato da Simona Galateo, il volume offre gli strumenti per riflettere sul ruolo dei grattacieli alla luce della spinta verso l’alto che dall’inizio del XX secolo “percorreva come un fremito di modernità una parte della società milanese attratta dal fascino del futuro”, come scrive Fulvio Irace.Il saggio di Irace, tagliente e scritto con quel giusto distacco che rende il testo appropriatamente poco celebrativo, introduce la progressione storica sulla Milano verticale partendo da tentativi di edifici alti fino ai più arditi ed internazionali skyscraper. Sarà nel 1914, con il primo grattacielo milanese per eccellenza disegnato da Antonio Sant’Elia e riconosciuto da Banham come la matrice delle avanguardie megastrutturali, che si inaugurerà la “visione quasi biblica dell’apocalisse prossima ventura”. Così dagli anni Venti tutti si cimentarono con il mito del verticale, interpretato però con un approccio ed un impianto fortemente saldato al tessuto urbano, dalla torre Littoria (e poi Branca) di Gio Ponti del 1933 fino a quella che, oggi, viene individuata come la prima svolta significativa con il progetto di Alessandro Rimini per la Torre Snia Viscosa in Corso Matteotti del 1935.
18,00 17,10

La terra chiama

Valentina Doorly

editore: Il Saggiatore

Si stanno muovendo a decine, a centinaia, a migliaia: caricano tutto ciò che hanno sulla macchina e si trasferiscono per sempre in cima a un monte, in mezzo a una vallata, al margine di un bosco, in un borgo solitario. Alle spalle si lasciano le grandi città con le loro mille luci e i loro mille rumori, le strade congestionate da un traffico senza inizio né fine, l’aria condizionata degli uffici, gli avocado toast, i miniappartamenti dai prezzi insostenibili. È il grande ritorno collettivo verso la terra; e sta avvenendo proprio qui, sotto i nostri occhi, ogni giorno. Valentina Boschetto Doorly esplora la migrazione dalle città verso le campagne, le montagne e i borghi isolati che sta interessando il nostro contemporaneo. Un movimento non strutturato nato come reazione alla sempre più soffocante vita metropolitana e alle problematiche ambientali che essa comporta: dai «nuovi coloni», che uniscono l’agricoltura sostenibile all’innovazione tecnologica coltivando verdure in serre idroponi che, ai «nuovi highlander», che hanno trovato casa sulle Alpi, a oltre mille metri di altezza; da chi dopo anni di lavoro in città ha scoperto il proprio futuro in un paesino da ripopolare, ai «turisti verticali», che rifuggono il turismo mordi e fuggi nelle mete da cartolina e si dedicano a un viaggiare lento, attento alla cultura locale, ai luoghi marginali, agli incontri lungo la via; fino ai «wwoofer», che vanno in villeggiatura partecipando al lavoro della comunità ospitante. La terra chiama è un’affascinante fotografia delle pratiche di rottura con lo stile di vita urbanocentrico e insieme un invito all’azione, con proposte operative per attuare il cambiamento. Un modo per ricordarci che un’esistenza diversa è una possibilità più che concreta; e che, in certi momenti, l’unico modo per andare avanti è tornare alle proprie radici. Un’immersione nel nostro desiderio di fuga dalla città: tra «nuovi coloni» che coltivano verdure idroponiche e chi si trasferisce in incantevoli borghi deserti sugli Appennini, Valentina Boschetto Doorly ci invita ad abbandonare ogni resistenza e ad abbracciare un nuovo, rivoluzionario stile di vita.  
22,00 20,90

Metropolis. Storia della città, la più grande invenzione della specie umana

Ben Wilson

editore: Il Saggiatore

pagine: 568

Che cos'è una città? È un luogo fisico fatto di strade, edifici e quartieri? Oppure è un'idea, un'invenzione rivoluzionaria ch
34,00 32,30

Le città sono la soluzione. Un viaggio nell'Italia dei comuni innovativi

Simone D'Antonio, Paolo Testa

editore: Donzelli

Questo volume presenta al pubblico un viaggio nell'Italia delle grandi, medie e piccole città che, attraverso interventi capac
20,00 19,00

Metromontagna. Un progetto per riabilitare l'Italia

a cura di A. De Rossi, F. Barbera

editore: Donzelli

pagine: 144

«Se il mare, alzandosi di pochi metri, ricoprisse quel golfo di terra che è la valla padana, l'Italia sarebbe una sola e grand
19,00 18,05

Questa è architettura. Il progetto come filosofia della prassi

Marco Biraghi

editore: Einaudi

pagine: 200

Da sempre l'architettura si fonda su una complessa interazione tra la mente e gli aspetti legati alla sfera dei sensi
20,00 19,00

Contemporary japanese architecture. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

Philip Jodidio

editore: Taschen

pagine: 448

Fin da quando lo Yoyogi National Gymnasium progettato da Kenzo Tange per le Olimpiadi di Tokyo del 1964 ha portato alla ribalt
60,00 57,00

Pier Luigi Nervi in Africa. Evoluzione e dissoluzione dello Studio Nervi 1964-1980

Gabriele Neri, Micaela Antonucci

editore: Quodlibet

pagine: 261

Nelle molte storie finora scritte su Pier Luigi Nervi, uno degli ingegneri e architetti più celebri del XX secolo, l'Africa è
24,00 22,80

Sguardi sull'architettura contemporanea. Interviste di Irace Fulvio

a cura di F. Irace

editore: Editori Vari

pagine: 176

Parole e disegni di 16 progettisti che hanno cambiato l'architettura
22,90 21,76

Biennale Architettura 2021. How will we live together? Guida breve. Ediz. inglese

editore: Editori Vari

La Guida Breve della Biennale Architettura 2021, intitolata How will we live together?, è studiata per accompagnare i visitatori attraverso gli spazi espositivi dell'Arsenale e dei Giardini e per indirizzarli verso gli altri progetti allestiti in tutta la città di Venezia durante la 17ª Mostra Internazionale di Architettura a cura di Hashim Sarkis, che nell'introduzione approfondisce i temi della Mostra e ne racconta i protagonisti. Una guida pratica ma anche un indelebile ricordo, il volume introduce i lettori al lavoro dei Partecipanti in concorso per il Leone d'Oro e agli altri progetti che fanno parte della Mostra Internazionale. Sono inoltre illustrate le Partecipazioni Nazionali, un Progetto Speciale in collaborazione con il Victoria and Albert Museum e gli Eventi Collaterali che avranno luogo in tutta la città metropolitana di Venezia dal 22 maggio al 21 novembre 2021.
18,00 17,10

Biennale Architettura 2021. How will we live together? Ediz. italiana

a cura di H. Sarkis

editore: Editori Vari

pagine: 750

La 17ª Mostra Internazionale di Architettura, a Venezia dal 22 maggio al 21 novembre 2021, si intitola How will we live togeth
80,00 76,00

Diritti in città. Gli standard urbanistici in Italia dal 1968 a oggi

editore: Donzelli

pagine: 352

Il decreto sugli standard è una delle norme fondamentali dell'urbanistica italiana
28,00 26,60

Vedere poco, immaginare molto

Gae Aulenti

editore: Edizioni di Comunità

pagine: 72

Una "protagonista di primo piano nella storia dell'architettura contemporanea", così il Presidente della Repubblica Giorgio Na
8,00 7,60

Urbania

Stefano Boeri

editore: Laterza

pagine: 208

De-sincronizzare i tempi della vita urbana, ripensare gli spazi aperti e quelli domestici, cambiare radicalmente il sistema de
18,00 17,10

Storia della moda dal XVIII al XX secolo

editore: Taschen

pagine: 632

L'abito fa il monaco
50,00 47,50

Vico Magistretti. Architetto milanese. Ediz. italiana e inglese

a cura di G. Neri

editore: Mondadori Electa

pagine: 256

A cento e uno anni dalla sua nascita, l'architetto e designer milanese Vico Magistretti (1920-2006) è celebrato nel Palazzo de
34,00 32,30

Frammenti urbani. I piccoli oggetti che raccontano le città

Vittorio Magnago Lampugnani

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 290

Gli elementi di arredo pubblico contraddistinguono gli spazi delle nostre città e ne determinano particolarità e fascino
25,00 23,75

Gio Ponti. Life and works, 1923-1979. Ediz. italiana, inglese e spagnola

Stefano Casciani

editore: Taschen

pagine: 570

Scoprite la visione caleidoscopica di uno dei maggiori architetti, designer e art director del XX secolo
200,00 190,00

Originalità della grafica giapponese

NuiNui

Gaatli

editore: Editori Vari

pagine: 224

Un libro per tutti gli appassionati di grafica, che illustra 110 progetti recenti - manifesti, volantini, biglietti di mostre,
30,00 28,50

Ricomporre i divari. Politiche e progetti territoriali contro le disuguaglianze e per la transizione ecologica

a cura di A. Coppola, M. Del Fabbro

editore: Il Mulino

pagine: 392

Come si manifestano nel territorio italiano le disuguaglianze sociali e spaziali? Quali intrecci con le crisi e i rischi ambie
28,00 26,60

Architettura e sostenibilità Innovazione e sperimentazione tra ambiente costruito e paesaggio. Ediz. italiana e inglese

a cura di M. Balzani, R. Di Giulio

editore: Skira

pagine: 264

"Architettura e sostenibilità" è un volume dedicato alle ultime cinque edizioni del Premio Internazionale Architettura Sosteni
49,00 46,55

Architetture trasparenti. Progettare il vetro, progettare col vetro: Faraone

a cura di M. Moscatelli

editore: Forma Edizioni

pagine: 232

Il volume si configura come un manuale per esplorare le potenzialità dell'impiego del vetro in architettura
69,00 65,55

Architetture dal futuro. Visioni contemporanee sull'abitare

a cura di A. Coppa

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 170

Idee, proposte e una selezione di utopici progetti firmati da archistar
32,00 30,40

La signora Bauhaus

Jana Revedin

editore: Neri Pozza

pagine: 304

Germania, maggio 1923
18,00 17,10

Filosofia della casa. Lo spazio domestico e la felicità

Emanuele Coccia

editore: Einaudi

pagine: 144

La casa è l'evento morale per eccellenza
15,00 14,25

I dubbi del giardiniere. Storie di slow gardening

Paolo Pejrone

editore: Einaudi

pagine: 192

Questo libro è un «concentrato» di dubbi, un generatore di interrogativi
17,00 16,15

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento