Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Economia sanitaria

La gestione della responsabilità civile sanitaria: tra risk management e assicurazione

a cura di M. Sprovieri

editore: La Tribuna

pagine: 327

La Legge 8 Marzo 2017 n
30,00 27,00

Una nuova governance per la sanità

a cura di R. Arduini

editore: Franco Angeli

pagine: 140

Il presente lavoro nasce dalla domanda in merito alla possibilità di trovare ed individuare una nuova governance per le aziend
25,00

Economia e management sanitario. Settore, sistema, aziende, protagonisti

Federico Lega

editore: EGEA

pagine: 202

Di fronte alla "nuova normalità" con cui si misurano tutti i sistemi sanitari, caratterizzata da crescenti aspettative di qual
20,00 17,00
50,00

Promuovere salute. Principi e strategie

Patrizia Lemma

editore: Il Pensiero Scientifico Editore

pagine: 288

Le sfide proposte dal rapido mutare dei profili epidemiologici e degli equilibri economico-sociali nel mondo richiedono a chi
25,00 21,25

La salute sostenibile

La complessa determinazione del diritto ad accedere alle prestazioni sanitarie

Lucia Busatta

editore: Giappichelli Editore

pagine: 303

40,00 38,00

Per salute e per giustizia

Come solo politica e scienza possono salvare il Servizio Sanitario Nazionale e perchè è così difficile farlo

Beatrice Lorenzin

editore: Edizioni LSWR

“Il mondo è piatto, caldo e affollato”, dice l’opinion leader americano Thomas Friedman, e per evitare il caos non vi è alternativa che cercare di governarlo. Nei cinque anni da Ministro della Salute è quel che ha fatto Beatrice Lorenzin, battendosi per ricucire lo strappo tra scienza, società civile e politica. Consentendo al nostro Servizio Sanitario Nazionale di reggere all’urto dei venti di una “tempesta perfetta”.Quella che si profila all’orizzonte, generata dal doppio impatto dei costi conseguenti all’invecchiamento della popolazione e all’innovazione bio-medicale. Ma per vincere la sfida servirà il contributo della stessa innovazione, oltre che maggiore appropriatezza, riforma dei ticket, nuovo Piano anti liste d’attesa, lotta alle inefficienze e altre azioni contenut nel decalogo “anticrisi” proposto da Beatrice Lorenzin. Che spiega anche come offrire agli italiani un’Assicurazione pubblica gratuita per le cure odontoiatriche.
11,90 10,71

Medical Office Administration

A Worktext

Brenda A. Potter

editore: Saunders

pagine: 412

Using a clear, hands-on approach to learning front office skills, Medical Office Administration, 4th edition prepares you for a successful career as an administrative medical office assistant. Performing procedures with SimChart� for the Medical Office (SCMO), you'll practice day-to-day tasks as if you were in an actual office setting. This new edition adds updated content to support use of the electronic health record, new Affordable Care Act information, Insurance/Billing/Coding content, and SCMO activities woven throughout the text. Covering administrative tasks from appointment scheduling to medical billing, this work text helps you develop the knowledge and skills you need to think critically and respond confidently to the challenges you'll encounter on the job.?A conversational writing style makes it easier for you to read and understand the material.Stopping points provide you with thought-provoking questions or activities to break up the narrative in manageable segments.HIPAA Hints ensure that you comply with HIPAA mandates.Real-world examples apply important concepts to the medical office setting.Interactive electronic procedure checklists spell out the individual steps required to complete a full range of administrative procedures, and are based on CAAHEP competencies.NEW! SimChart� for the Medical Office (SCMO) throughout text allows you to practice common administrative tasks with real-world office management software.NEW! Coverage of the Affordable Care Act and ICD-10 prepares you for what you'll encounter on the job.�NEW! Medical Assisting mapping tables tie into CAAHEP and ABHES competencies.NEW! High-quality illustrations and updated screenshots helps reinforce content.
81,00 68,85

Geografia sanitaria

Teorie, metodi, ricerca applicata

Valentina Evangelista

editore: Franco Angeli

pagine: 222

29,00
25,00

Rilevazioni e valutazioni per le decisioni aziendali

Contabilità generale e gestionale

Massimo Mamoli

editore: CLEUP

pagine: 226

16,00
48,00

Contro il mercato della salute

Iona Heath

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 100

11,00 9,35

Economia delle aziende biotecnologiche

Massimo Saita, Paola Saracino
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 300

35,00

Using Patient Reported Outcomes to Improve Health Care

David Parkin, John Appleby
e altri

editore: John Wiley & Sons Inc

pagine: 120

A practical, introductory guide to the best use of Patient Reported Outcomes (PROs) to improve the quality of health care and patient health. * Only title to exclusively introduce, explain and show how PROs can be best used to improve healthcare and patient outcomes * Includes real life examples and case studies of PROs in practice * Assesses the growing evidence base for PROs in practice * Editor team from Office of Health Economics (OHE), The King's Fund and King s College London with contributions from practising clinicians, GPs and other healthcare professionals
34,00 28,90

Manuale critico di igiene e sanità pubblica

a cura di F. Calamo-Specchia

editore: Maggioli Editore

pagine: 900

Qual è il contesto complessivo in cui si inquadrano i problemi della Sanità pubblica? Quali sono questi problemi, e a quali situazioni ritrovabili in quel contesto è possibile collegarli? Come si può agire per risolverli? Quali azioni generali e più specificamente sanitarie o mediche è possibile mettere in campo? Quali professionisti possono essere impegnati in questo sforzo? Con quali strategie è opportuno che si agisca? Su quali risorse si può contare? Quali expertise coinvolgere? Quali specifici interventi mettere in campo? E come valutarsi? A queste domande, nel manuale critico di sanità pubblica rispondono un gran numero di specialisti diversi - medici e non medici, sanitari e non sanitari, accademici e operatori del territorio, di diverse Regioni, età ed esperienze - fornendo lo stimolo e gli strumenti per applicare uno sguardo non preconcettualmente negativo, ma di certo profondamente analitico alla Sanità pubblica italiana; e operando un allargamento di visione, dall'illustrazione pura e semplice dei fenomeni, alla ricerca del loro senso. Il manuale più che come una summa delle conoscenze si pone dunque come proposta di una loro contestualizzazione generale, e individuazione di nodi critici di riflessione da segnalare non solo agli operatori che li affrontano nella pratica professionale quotidiana, ma anche agli studenti che a quella pratica vanno preparandosi.
75,00 63,75

Ospedali & salute. Tredicesimo rapporto annuale 2015

a cura di Ermeneia, AIOP

editore: Franco Angeli

pagine: 352

22,00

Ospedali & salute. Undicesimo rapporto annuale 2013

a cura di Ermeneia

editore: Franco Angeli

pagine: 320

Il Rapporto Ospedali & Salute 2013, giunto all'undicesima edizione, inaugura il suo secondo decennio. Si può ben dire che un po' di strada è stata compiuta sul piano del presidio interpretativo del sistema ospedaliero del nostro Paese: dando conto ogni anno dei temi più importanti emersi, registrando le reazioni dei cittadini e degli utenti, nonché fornendo un'analisi costante del funzionamento della "macchina" e una descrizione degli indicatori fondamentali di sistema. Anche l'11° Rapporto mette sotto osservazione le dinamiche di un settore oggettivamente complesso e con una forte "massa": 14 milioni di italiani che ogni dodici mesi varcano le soglie di un ospedale, circa 650 mila addetti e un impegno di spesa pubblica di 62 miliardi di euro, pari al 55% della spesa sanitaria complessiva. E proprio quest'ultima è stata da tempo fatta oggetto di molteplici interventi di controllo e di riduzione, non di rado mettendo da parte la necessaria consapevolezza di ciò che l'ospedalità rappresenta per il Paese. Essa costituisce una risposta sul piano della cittadinanza, basata ancora - almeno sul piano formale - su un sistema di assistenza di tipo universalistico e solidale, un esercizio quotidiano di molteplici professionalità, un luogo di ricerca e di sperimentazione, un soggetto che genera occupazione qualificata, una "macchina" che rappresenta un motore di sviluppo economico, tecnologico, sociale.
20,00

OSSERVATORIO FINLOMBARDA SUL PROJECT FINANCE IN SANITA'

a cura di Finlombarda

editore: Maggioli Editore

pagine: 214

L'Osservatorio nazionale sul project finance in sanità è un'iniziativa avviata nel 2002 da Finlombarda - Finanziaria per lo sviluppo della Lombardia S.p.A. con l'obiettivo di monitorare la diffusione e l'applicazione del project finance nel settore dell'edilizia sanitaria in Italia. I rapporti dell'Osservatorio, pubblicati con cadenza annuale, forniscono una panoramica aggiornata delle iniziative programmate, in gara, aggiudicate e realizzate in project finance, presentando informazioni di sintesi sulle principali caratteristiche che contraddistinguono il mercato nazionale. Ad oggi, il monitoraggio ha riguardato complessivamente 259 aziende (145 Aziende Sanitarie Locali, 88 Aziende Ospedaliere, 22 Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico e 4 Fondazioni ospedaliere) e ha censito 77 iniziative in project finance per un valore di 6,2 miliardi di euro. L'Osservatorio nazionale sul project finance in sanità si inserisce in un percorso più ampio che vede Finlombarda supportare l'amministrazione regionale nella promozione di una cultura delle Public-Private Partnership quale modalità di realizzazione di infrastrutture pubbliche.
28,00 23,80

Principi e strumenti di economia aziendale. Manuale per i corsi di laurea delle Professioni Sanitarie

Massimo Mamoli

editore: CLEUP

pagine: 128

La prima parte del libro introduce le tematiche aziendalistiche partendo dal pensiero di autori che hanno segnato la storia dell'Economia Aziendale, su tutti il Maestro Zappa e il Prof. Golinelli. Nella seconda parte si è considerata l'evoluzione legislativa che nel settore sanitario ha accompagnato il passaggio delle strutture ospedaliere all'Aziendalizzazione. Nella terza parte si è analizzato il tema della Qualità applicato all'ambito sanitario: gli attori del sistema Qualità, l'iter di certificazione, nonché l'evoluzione della normativa ISO ed i vantaggi derivanti dall'applicazione del modello di Deming (Plan-Do-Check-Act).La quarta ed ultima parte si è soffermata sulla prassi del Controllo di Gestione che rappresenta sia uno strumento atto ad accrescere il senso di responsabilità, sia a perseguire politiche di razionalizzazione e di contenimento degli sprechi. In conclusione l'autore ritiene che il raggiungimento degli obiettivi fissati nel budget di ogni Centro di Responsabilità dipenda dalla capacità di creare una cultura aziendale fondata sulla partecipazione e condivisione delle cose da fare; elementi che motivano le Persone verso traguardi di eccellenza.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.