Libri Psicodramma: Novità e Ultime Uscite
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Psicodramma

Essenza e personalità. Elementi di psicologia relazionale

Josè Fonseca

editore: Franco Angeli

pagine: 280

José Fonseca, uno dei pionieri dello psicodramma in Brasile, rivela che essere fedeli a Moreno, il creatore dello psicodramma,
37,00

Il role playing. Una tecnica trasversale che apre nuove prospettive

Liliana Secchiaroli, Monica Triolo

editore: Franco Angeli

Questo libro spiega in modo semplice ma rigoroso come poter utilizzare il role playing in campi di interesse differenti, mante
19,00

Lo psicodramma e il tempo ritrovato

Mario Vigliano

editore: Mimesis

pagine: 328

Traendo spunto dal Teatro della Spontaneità di Jacob Levy Moreno nella Vienna della Secessione, il volume considera le visioni
26,00 24,70

Senza toccarne l'ombra. Estetica ed etica della cura per i professionisti della salute

Stefano Padoan

editore: Alpes

pagine: 186

Cosa significa praticare una relazione di aiuto abilitante? Quale ruolo riveste la gestione delle emozioni nel mantenere gli o
16,00 15,20

68 nuovi giochi per la conduzione dei gruppi. Sul treno della vita per scoprire il nostro sé di ieri, di oggi e di domani

a cura di S. Manes

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Questa guida pratica è dedicata a psicologi, insegnanti, educatori, animatori e a tutti coloro che operano con i gruppi
18,00

Il nero e il bianco. Cinque ritratti clinici di donna in un gruppo di psicodramma

Enrico D. Santori

editore: Magi Edizioni

pagine: 174

Un gruppo di psicodramma in una piccola città del Sud. Cinque donne di età ed esperienze diverse. Uno psicoterapeuta che viene da fuori. È il settimo incontro e, senza concordarlo prima, tutte arrivano vestite di nero e di bianco. Come mai? La psicoterapia è una continua ricerca di senso. Un certosino lavoro di integrazione e sintesi fra gli apporti dell'inconscio e del conscio. Il nero e il bianco sono i riferimenti cromatici delle due istanze opposte della psiche, rappresentate dal gruppo nell'abbigliamento. E sono un riferimento implicito al qui e ora del lavoro terapeutico. Questa dicotomia è anche un dato culturale dell'ambiente, che vive sul piano di quello che Winnicott ha definito "falso Sé" e Sciascia definirebbe "la cultura dell'opportunismo e della finzione". In un paese di falsità, lo scandalo di un gruppo di psicodramma è proprio questo: riunirsi, piuttosto che per rappresentare le apparenze, per rivelare la propria autenticità e approfondirne i torti e le ragioni, al di là dei (pre)giudizi e delle vergogne. Raccontarlo, attraverso le storie vere delle protagoniste, ribadisce e rinforza, sul piano sociale, questo assunto di base: la verità è terapeutica.
17,00 16,15

Sulla rappresentazione. Narrazione e gioco nello psicodramma

Serge Guadé

editore: Alpes Italia

pagine: 236

Serge Gaudé, prematuramente scomparso nel 2005, è stato uno dei più famosi psicoanalisti francesi e ha dedicato gran parte della sua vita alla pratica clinica ed all'approfondimento teorico dello psicodramma analitico teorizzato da Eugenie e Paul Lemoine. Con questa opera egli si propone di illustrare la funzione di rappresentazione nel contesto dello psicodramma analitico. Il fil rouge è il quadro "Las Meninas" di Velasquez, che fu oggetto di studio da parte di Jacques Lacan nel Seminario XI: quest'opera infatti contiene in forma cristallizzata tutti quegli aspetti che riteniamo salienti nel dispositivo dello psicodramma. Dopo una breve descrizione delle leggi della prospettiva, utili ad apprezzare la complessità dell'opera di Velasquez e le relative osservazioni di Lacan, si analizzano i punti salienti e distintivi dello psicodramma analitico, anche grazie ad alcune esemplificazioni cliniche.
20,00

Lo psicodramma contemporaneo. Contributi alla teoria e alla tecnica

Josè Fonseca

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Psicodramma e psicoanalisi sono teorie compatibili? Esiste uno psicodramma individuale? In Psicodramma contemporaneo, José Fon
33,00

Lo psicodramma gruppoanalitico

Giulio Gasca

editore: Cortina Raffaello

pagine: 248

Qual'è la caratteristica che consente a determinate psicoterapie di indurre non un semplice adattamento ma un cambiamento profondo? L'analisi freudiana, quella junghiana, lo psicodramma e la gruppo analisi condividono la creazione di uno spazio teatrale, separato dalla realtà quotidiana, nel quale conflitti ed eventi passati possano essere rivissuti e assumere un nuovo significato. In particolare, nella gruppoanalisi soggettuale e nello psicodramma analitico, il gruppo costituisce lo spazio relazionale semireale in cui la drammatizzazione favorisce l'azione psichica, la presa di coscienza delle radici storiche e del comportamento attuale, la possibile apertura al cambiamento e a nuove prospettive da cui vivere la propria esperienza. Soprattutto nei pazienti psichiatrici gravi, il movimento espressivo, le relazioni dell'attività di gruppo, possono portare a significativi miglioramenti, ristabilendo un contatto tra il mondo interno che il paziente non riesce a controllare e la realtà esterna come linguaggio collettivo condiviso.
22,00 20,90

Lo psicodramma. Tecniche e giochi di conduzione

Sabina Manes

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Ricco di suggerimenti, giochi di riscaldamento, tecniche e test, è questo uno testo fondamentale per tutti coloro che conducon
19,00

Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano

a cura di M. Gasseau, R. Bernardini

editore: Franco Angeli

pagine: 496

Il sogno costituisce secondo Carl Gustav Jung un'espressione naturale e spontanea della forza vitale dell'individuo
49,50

Storie che curano. Lo psicodramma pubblico

Luigi Dotti, Giovanna Peli

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Scritto a più mani, il libro intreccia tecnica, teoria, narrazione, immagine e poesia, in un dialogo continuo tra intenzionali
22,50

Il sogno in analisi e i suoi palcoscenici. Drammatizzazioni, gioco e figurazioni

a cura di A. Malinconico

editore: Magi Edizioni

pagine: 424

"Il sogno incarna, tra i tanti ruoli possibili, quello di un elemento di dissolvenza, mai completamente afferrabile. Ora è presente, ora è assente; ora è lì lì per essere svelato, ora si pone frustrante per la sua riconquista di ineffabile trasparenza; ora con chiari segni ci seduce ed esplicita i suoi presunti contenuti profondi, ora ci rammenta che gli stessi segni sono così universali da camuffarsi come in un lupanare dalle luci soffuse e ingannevoli. Eppure c'è, raccontato e adeso al ricordo mattutino, ponderoso nella sua apparente aleatorietà, visibile pur nella sua translucidità, alla ricerca della opportuna (e utile) collocazione storico-spaziale nel campo analitico." (dall'Introduzione)
30,00 28,50

Lo psicodramma dei bambini. I metodi d'azione in età evolutiva

Luigi Dotti

editore: Franco Angeli

pagine: 288

Questo libro si propone di evidenziare gli specifici apporti che la teoria e la metodologia psicodrammatiche classiche, in par
35,00

Giochi del corpo e delle emozioni nello psicodramma analitico

a cura di L. Stradella

editore: Moretti & Vitali

pagine: 150

14,00 13,30

Incontri sulla scena. Lo psicodramma classico per la formazione e lo sviluppo nelle organizzazioni

Giovanni Boria, Francesco Muzzarelli

editore: Franco Angeli

pagine: 320

Il libro, nato dall'unione delle esperienze operative e dei vertici di osservazione di uno psicologo e di un formatore aziendale, si focalizza sulle applicazioni formative dello psicodramma classico con rigore di metodo e forte contestualizzazione organizzativa. Lo psicodramma è un metodo d'approccio psicologico finalizzato allo sviluppo personale che esplora il mondo psichico e le relazioni attraverso l'azione e la rappresentazione scenica, guidate da consegne registiche finalizzate ad attivare specifiche funzioni mentali. Attraverso lo psicodramma si possono creare efficacissime regie di cambiamento e apprendimento a beneficio di persone e organizzazioni, in perfetta assonanza con le dinamiche che attualmente attraversano la società e l'economia e con bisogni della moderna formazione, sempre più centrata sulla valorizzazione dell'emozionalità e dell'esperienza soggettiva di ciascuno. Il testo è reso particolare dalla presenza di numerosi protocolli di intervento psicodrammatico applicati in svariate organizzazioni, analiticamente descritti e rigorosamente commentati passo per passo, una vera miniera di spunti sia teorico-metodologici sia pratici. Il libro è dedicato a professionisti della formazione e della consulenza, manager delle risorse umane, insegnanti, educatori, animatori, studenti universitari e a tutti coloro che desiderano conoscere o approfondire le potenzialità formative dello psicodramma classico.
32,50

Vite urlate. Adolescenti e psicodramma

Giampaolo Mazzara

editore: Franco Angeli

pagine: 192

In questo libro l'autore ci accompagna in un percorso nel mondo dell'adolescente, mettendo a fuoco l'attualità di Moreno ed il
22,50

Lo psicodramma

Anne Ancelin Schützenberger

editore: Di Renzo Editore

pagine: 368

16,00 15,20

La scena contesa. Lo psicodramma psicoanalitico in adolescenza

Maria Zirilli

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Aiutare un adolescente in crisi è spesso difficile: i ragazzi non amano chiedere aiuto e, quando lo fanno, tutt'al più "portan
19,50

Dal teatro allo psicodramma analitico

Roberto Pani, Donata Miglietta

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Il testo illustra l'evoluzione che ha portato lo psicodramma analitico a definirsi come tecnica di psicoterapia psicoanalitica
20,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.