Libri Servizi psichiatrici e comunità terapeutica: Novità e Ultime Uscite
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Servizi psichiatrici e comunità terapeutica

Il lavoro sociale di comunità passo dopo passo

Valentina Calcaterra

editore: Erickson

pagine: 150

Il lavoro sociale di comunità - Passo dopo passo propone una riflessione metodologica sul Community Social Work e si concentra
19,00 18,05

Psichiatria territoriale. Strumenti clinici e modelli organizzativi

a cura di G. Nicolò, E. Pompili

editore: Cortina Raffaello

pagine: 1004

"Psichiatria territoriale" si presenta come un manuale approfondito frutto dell'esperienza degli autori sul territorio e si ri
64,00 60,80

La psicoterapia globale nella comunità terapeutica. Il metodo Lahuén

Paolo Vincenzo Manco

editore: Alpes Italia

pagine: 162

Il libro vuole rappresentare la sintesi di decenni di esperienze nel campo dell'intervento terapeutico residenziale nella salu
14,00 13,30

Dopo la 180. Critica della ragione psichiatrica

Silvia D'Autilia

editore: Mimesis

pagine: 204

Il manicomio chiude
18,00 17,10

Senza toccarne l'ombra. Estetica ed etica della cura per i professionisti della salute

Stefano Padoan

editore: Alpes

pagine: 186

Cosa significa praticare una relazione di aiuto abilitante? Quale ruolo riveste la gestione delle emozioni nel mantenere gli o
16,00 15,20

Senso e prospettive del lavoro di comunità. Sguardi interdisciplinari attraverso le voci del territorio

a cura di F. Zamengo

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Il volume prende le mosse da una ricerca condotta sul tema del lavoro di comunità nelle zone di Saluzzo e della Valle Varaita,
25,00

Valutare la qualità della vita nelle residenze per anziani. Guida all'uso dell'intervista standardizzata Quality_VIA

Erika Borella, Rossana De Beni
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 110

Quality_VIA (Qualità di Vita nelle Istituzioni per Anziani) è uno strumento innovativo per la valutazione della qualità di vit
18,00

«Care»: prendersi cura. Un lavoro inestimabile

Pascale Molinier

editore: Moretti & Vitali

pagine: 192

Questo libro esplora la "cura" (care) ovvero il "prendersi cura" degli altri come una zona di conflitto, di strappi e anche di
17,00 16,15

Il disagio mentale nella civiltà contemporanea. Nuovi paradigmi dell'assistenza psichiatrica

Vincenzo Cesario

editore: Franco Angeli

pagine: 146

Prendendo spunto dall'opera di Sigmund Freud "Il disagio della civiltà" il libro offre vari elementi di riflessione sui princi
20,00

Il presepio dei «folli». Scene da un manicomio

Cosimo Schinaia

editore: Alpes

pagine: 169

All'interno di un padiglione abbandonato del vecchio manicomio di Cogoleto (Genova) si snoda un lungo e tortuoso budello ai cu
18,00 17,10

Coercizione e disagio psichico. La contenzione tra dignità e sicurezza

Marialuisa Menegatto, Adriano Zamperini

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 162

A quarant'anni dall'introduzione della Legge 180, è ancora possibile parlare di una sorta di eredità della tradizione custodia
15,00 14,25

Nursing in area psichiatrica. Il paziente schizofrenico

Gianfranco Tamagnini

editore: Alpes

pagine: 190

Operare in ambito psichiatrico rappresenta, anche e soprattutto, una dinamica e creativa opportunità di affrancarsi da quelle
18,00 17,10

Chissenefrega dei matti. Il caos e lo strazio della salute mentale

Ron Powers

editore: Erickson

pagine: 384

Come siamo arrivati, come società, al punto di dire «Chissenefrega dei matti»? A questa domanda, suscitata dall'affermazione disinvolta di un funzionario federale in occasione di uno scandalo legato a reiterati abusi su pazienti psichiatrici, Powers risponde scavando negli abissi della psichiatria, dai primi tentativi di segregare il folle fino alla nascita della psicoanalisi e dell'eugenetica. Una storia sociale che si intreccia alla storia familiare dell'autore, della moglie Honoree e dei loro due figli brillanti e vivaci, affetti entrambi da schizofrenia: Dean e Kevin. Kevin che morirà suicida a soli ventuno anni. Per Powers la questione di «cosa fare con i matti» non è un esercizio accademico, ma una questione profondamente personale. Da qui la sua determinazione a lottare per una condizione di vita migliore: per i malati e per le loro famiglie.
18,50 17,58

Contro la contenzione

Maila Mislej

editore: Maggioli Editore

pagine: 162

Essere noi "complianti" con il cittadino prima di chiederci se lui lo è con la terapia Da circa duemilacinquecento anni, il co
16,00 15,20

Dodici incontri nell'universo psicotico. A proposito della cura istituzionale in psichiatria

Jacques Dill, Marcel Sassolas

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 246

Le storie richiamate in questo libro e le riflessioni che esse suscitano hanno come quadro di riferimento i sistemi di cura psichiatrica creati e gestiti dall'Associazione "Santé mentale et communautés". Sono state scritte a quattro mani, impostate con un contrappunto di tipo jazzistico di testi scritti da J. Dill in forma di racconti che sono seguiti da un altro testo scritto da M. Sassolas, a commento, illustrazione, integrazione, e all'occasione anche di riflessione sul tema. Ciascun autore ha improvvisato il proprio pezzo nella comune trama: l'incontro tra persone che soffrono di disturbi psichici e i curanti che hanno il compito di venire loro in aiuto. Il materiale che dà vita alle storie sono gli appunti che Dill ha raccolto sul campo nel corso degli anni e sulla base dei quali ogni singolo racconto è stato redatto. Il contesto e lo spazio entro cui gli incontri hanno normalmente luogo è quello delle comunità terapeutiche aperte a Villeurbanne negli anni '70 e che sono tuttora operative. Si tratta di un contesto ben conosciuto dai due autori, poiché sono loro che le hanno pensate e messe in piedi, lavorando insieme per più di trent'anni. Da questa consuetudine è nata l'idea di questo libro e ne è stata possibile la realizzazione, la cui finalità è quella di consentire al lettore di entrare tranquillamente dentro situazioni di cura per osservarle da vicino e arrivare a comprenderle.
27,00 25,65
13,00 12,35

I percorsi clinici della psicologia. Metodi, strumenti e procedure nel Sistema Sanitario Nazionale

a cura di D. Rebecchi

editore: Franco Angeli

pagine: 232

Si stima che in Italia il 15% della popolazione adulta presenti problemi di salute mentale e che il 75% dei disturbi psichici si manifesti nei primi 25 anni di vita: bastano questi due dati per capire quanto sia importante e destinata ad aumentare la richiesta di interventi psicologici nel nostro Paese. Da queste considerazioni nasce I percorsi clinici della psicologia, un testo che si propone come riferimento per gli psicologi e per gli psicoterapeuti che intendono svolgere la loro attività con un metodo strutturato, che si basa su evidenze scientifiche, che utilizza procedure e strumenti validati per i singoli problemi di salute nei differenti contesti di cura. Ciò significa definire, attivare e consolidare una modalità operativa basata sui principi dell'efficacia, della misurazione dell'esito, dell'appropriatezza clinica e organizzativa, dell'efficienza nella gestione dei servizi: tali principi sono indispensabili per i clinici che operano nei servizi pubblici e per gli amministratori che cercano di garantire, in ogni contesto sanitario, il rapporto costi-benefici degli interventi. La prima parte del testo descrive la struttura organizzativa sanitaria in cui sono stati costruiti e applicati i percorsi clinici; la seconda approfondisce i concetti di appropriatezza e di valutazione di esito in psicologia; l'ultima parte declina i singoli percorsi clinici riguardanti i disturbi oggetto di intervento nei servizi territoriali e ospedalieri. Tutti i percorsi sono strutturati in modo omogeneo su alcuni elementi essenziali: tematica, sintesi della letteratura scientifica di riferimento (linee guida ed eventuali normative regionali e nazionali), procedure di accesso, fasi e tempi del trattamento, modalità di conclusione dell'intervento.
30,00
28,00 26,60

Le comunità Dementia Friendly. Verso l'inclusione delle persone con fragilità cognitiva

Francesca Morganti

editore: Franco Angeli

pagine: 180

Il volume, concepito all'interno di un progetto volto ad approfondire gli approcci centrati sulla persona nella diagnosi e nel
24,00

Il potere di curare. La costruzione del setting terapeutico

Eugenio Gallo, Cecilia Neri

editore: Franco Angeli

pagine: 162

In ambito sanitario l'incontro tra chi cerca aiuto e chi accetta di fornirlo permette al curante (medico, psicologo, infermiere, riabilitatore, caregiver) di esercitare il potere di curare. Per utilizzare al meglio questo potere nell'interesse del paziente bisogna costruire un setting terapeutico. Il libro prova a definire i tre elementi relazionali essenziali che permettono di costruire un setting con potenti caratteristiche terapeutiche, valido in quasi tutti gli ambiti specialistici e nei diversi luoghi di cura, quali l'ambulatorio, la degenza, il domicilio. Esso è costituito da una asimmetria di competenze accompagnata dalla profonda disponibilità alla condivisione e da una promessa di comportamento etico. È anche la base necessaria per lo sviluppo di una buona relazione terapeutica. Gli autori si avvalgono di esempi tratti dalla loro lunga esperienza clinica per mostrare come un setting ben costruito possa avere un'azione di per sé terapeutica e ne ipotizzano i correlati neurobiologici. Il volume è indirizzato ai medici e ai professionisti della salute mentale, ma la sua lettura da parte di chi, invece, si trovi a vivere un'esperienza di cura come paziente potrà essere utile per fornire informazioni circa le condizioni che possono migliorare le capacità autoriparative dell'organismo.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento