Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Matematica applicata all'ingegneria

Matlab per l'ingegneria

Berardino D'Acunto

editore: Apogeo Education

pagine: 3100

Il testo presenta una introduzione a Matlab rivolta a professionisti che operano nel campo dell'ingegneria e in altri settori
24,00 21,60

Model Identification and Data Analysis

Sergio Bittanti

editore: Wiley & sons

This book presents the first principles of model construction from data, and their use for prediction and filtering. The topics included in the text constitute an essential tool in a variety of professions, such as engineering, statistics, big data analytics, life sciences and many other subjects. Often the comprehension of such topics is blurred due to unclear or overly mathematical presentations. This book takes the reader progressively and methodically through the steps of understanding the theoretical tools for data analysis. According to the long teaching experience of the author in his popular class at the Politecnico di Milano, the method adopted herein is a very successful path to approach model identification and data analysis.
114,55 103,10

Controllo statistico della qualità. Introduzione al Controllo Statistico di Processo e alla Progettazione Sperimentale Applicazioni con Excel® e R

Claudio Sgarbanti

editore: Sandit Libri

pagine: 172

Il presente testo nasce come possibile riferimento teorico e pratico consultabile come compendio dallo studente di statistica
12,90 10,97

Metodi matematici per i corsi di ingegneria

Romano

editore: CittàStudi

pagine: 266

25,00 22,50

Matematica zero. Per i precorsi e i test di ingresso a Ingegneria e Scienze. Ediz. mylab

editore: Pearson

pagine: 217

Pearson Learning Solution nasce dall'esperienza del principale editore educational nel mondo. Ogni progetto didattico Pearson è composto da un manuale di riferimento e da una serie di supporti digitali - piattaforme di e-learning, eText e siti dedicati - che accrescono la qualità dello studio, riducono i tempi di apprendimento, aiutano a misurare il livello di preparazione raggiunto tramite test ed esercizi di autovalutazione. L'esperienza nazionale e internazionale mostra che i prodotti didattici Pearson migliorano in maniera significativa i risultati raggiunti.
21,00 18,27

Analisi statistica dei dati per l'ingegneria. Strumenti e applicazioni in R

a cura di

editore: Pearson

pagine: 430

Il manuale attraversa tutti gli argomenti previsti da un corso introduttivo di Probabilità e statistica o Statistica e analisi dei dati per Ingegneria, fornendo una rigorosa introduzione alla teoria delle probabilità e all'inferenza statistica. Secondo lo stile anglosassone, pur nel rispetto delle fondamentali istanze metodologiche, il testo affronta la materia con taglio fortemente applicativo e privilegia la presentazione di problemi e situazioni concreti in cui lo studente possa provare la comprensione dei contenuti teorico-concettuali, approfondendone gli aspetti di metodo e facendoli infine propri. Molti degli esempi presentati e degli esercizi proposti riproducono dati reali tratti da studi effettivi nel campo delle scienze ingegneristiche, biomediche, informatiche e della gestione aziendale. L'opera di adattamento prevede l'integrazione dell'ambiente statistico R all'interno dell'intera trattazione, con relativo rilascio del compendio applicativo (input, dataset, output grafici e analitici etc.). La piattaforma svolgerà anche il ruolo di tutorial per l'uso di R. Il codice di registrazione presente sulla copertina del libro consente l'accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma web-based che integra e monitora l'attività individuale di studio: risorse multimediali fruibili autonomamente o per assegnazione del docente, esercitazioni e test, registrazione puntuale dei risultati e della loro progressione.
39,00 33,93

Metodi matematici per l'ingegneria. Test e richiami di teoria

Chiara Andrà, Marco Codegone

editore: Apogeo Education

pagine: 159

Un eserciziario sotto forma di test a risposta multipla; sono diversi i motivi che hanno determinato questa scelta. Prima di tutto, molti esami comprendono ormai ¨una parte iniziale "di sbarramento" basata su test a risposta chiusa; è dunque importante che gli studenti si abituino ad affrontare questo genere di prove. In secondo luogo, gli autori sono convinti che questa formula metta in gioco competenze e offra opportunità di apprendimento diverse rispetto agli esercizi tradizionali. Gli argomenti coperti corrispondono ai tipici contenuti dell'insegnamento di "Analisi 3" nei corsi di laurea in Ingegneria. Per ciascun argomento vengono presentati sintetici richiami di teoria; viene quindi proposta una serie di test a risposta multipla, ciascuno composto di tre quesiti, accompagnati dalle relative soluzioni commentate.
18,00 16,20

Il calcolo automatico delle travi in legno. Lamellare e massiccio di calcolo

Alideo De Angelis

editore: DEI

pagine: 92

Questo volume illustra ed approfondisce un argomento specifico pratico: il calcolo delle travi in legno (lamellare e massiccio), semplicemente appoggiate e soggette a carico uniformemente ripartito, effettuando le verifiche agli SLU e SLE (Norme Tecniche per le Costruzioni - DM 14 gennaio 2008). L'utilizzo di esempi di calcolo consente di seguire, passo dopo passo, Il metodo proposto. Il software fornito con II volume effettua automaticamente il predimensionamento di qualsiasi tipo di trave, sia in legno lamellare che in legno massiccio, e per qualsiasi classe di resistenza, e le verifiche agli Stati Limite Ultimi (SLU) e agli Stati Limite di Esercizio (SLE), consentendo di risolvere facilmente ed in modo completo la progettazione statica di qualunque tipologia di travi (travi a due falde, curve, a sezione variabile etc). Effettuate le verifiche agli SLU, il programma procede anche alla verifica della Resistenza al Fuoco delle travi tenendo conto della riduzione della sezione. Il software permette, inoltre, di stampare la relazione di calcolo delle strutture in legno analizzate, completa dell'indicazione delle formule e dei procedimenti di calcolo utilizzati. In fase di input il programma comunica immediatamente l'eventuale inserimento di dati e caratteristiche delle travi non idonee, riducendo così il rischio di errori progettuali.
58,00 52,20
28,00 25,20

Manuale avanzato di meccanica delle terre

Romolo Di Francesco

editore: Flaccovio Dario

pagine: 735

Lo studio dell'interazione terreno-struttura (volume I) ha richiesto l'analisi preliminare della struttura fisico-matematica sia della Meccanica del Continuo (volume II) sia della Meccanica delle Terre (volume III); grazie agli elementi introdotti, il presente testo, IV volume della collana "Geotecnica del Terzo Millennio", conclude tale percorso formativo aprendo con una disamina accurata degli stress-paths che connettono i dati sperimentali ottenuti dalle prove di laboratorio e in sito con le condizioni di criticità delle strutture geotecniche. In altre parole, viene costruito un filo conduttore che esprime in maniera sintetica l'interazione terreno-struttura e la unisce con la più appropriata prova sperimentale dalla quale derivare i parametri fisico-meccanici necessari per le simulazioni geotecniche sia classiche che ad elementi finiti. Un capitolo a parte è dedicato alle soluzioni teorico-pratiche della teoria della consolidazione sia verticale che radiale; quindi, dopo un'accurata revisione delle soluzioni storiche viene dapprima introdotta la consolidazione bi/tridimensionale e successivamente viene presentata una soluzione esatta che rivoluziona l'intero approccio fisico-matematico al problema. Il testo si chiude con lo studio sistematico del comportamento sperimentale di tutte le terre, introducendo i primi elementi necessari per la costruzione dei legami costitutivi teorici. Ogni capitolo è corredato di numerosi esercizi risolti e casi di studio...
55,00 49,50

Introduzione alla meccanica delle terre

Romolo Di Francesco

editore: Flaccovio Dario

pagine: 520

La complessità dello studio del comportamento tensodeformativo dei terreni discende dalla necessità di dover tradurre i terreni stessi in un sistema costituito da più mezzi continui (uno scheletro solido, gli spazi interstiziali e i fluidi che in esso possono circolare) che lavorano in parallelo. Nel presente testo - terzo volume della collana "Geotecnica del Terzo Millennio" - vengono introdotti i primi elementi che consentiranno di giungere ad una completa trattazione della risposta meccanica delle terre alle sollecitazioni imposte, quali: lo studio della geologia delle terre, potendo in tal modo definirne la natura e la genesi che influenzano a loro volta il comportamento idraulico e meccanico; lo studio delle caratteristiche fisiche e delle variabili di stato, capaci di tradurre in termini geotecnici i differenti mezzi continui costituenti un generico terreno; l'analisi dell'idraulica nei mezzi porosi a partire dallo studio delle falde, passando attraverso la legge di Darcy per giungere alla definizione della legge di continuità tra mezzi continui; lo studio dello stato di sforzo agente all'interno delle terre, necessario per l'analisi del comportamento fluidomeccanico in laboratorio e per la successiva traduzione in legami costitutivi. Seguendo la filosofia che collega l'intera collana, ogni argomento è completato da numerosi esercizi svolti e da casi di studio utili per l'approfondimento degli argomenti trattati.
58,00 52,20

Introduzione alla meccanica del continuo con applicazioni di scienza dei materiali, calcolo strutturale e geotecnico

Romolo Di Francesco

editore: Flaccovio Dario

pagine: 437

Fino all'introduzione del principio delle tensioni efficaci (1923), il comportamento dei terreni è stato inquadrato nell'ambito della meccanica del continuo, da cui poi la meccanica delle terre si è distaccata (1936), traendone la totalità delle proprietà strutturali intese in senso fisico-matematico. Da queste basi, il testo - secondo volume della collana "Geotecnica del terzo millennio" - offre diverse chiavi di lettura, costituendo: l'anello di congiunzione tra la scienza delle costruzioni, condensata nel primo volume dedicato al metodo degli elementi finiti, e la meccanica delle terre che costituirà il corpo del terzo e del quarto volume, uno studio sistematico della meccanica dei mezzi continui, con l'approfondimento degli aspetti fenomenologici evidenziati in numerose prove sperimentali appositamente condotte con lo scopo di migliorare la comprensione di tutti i passaggi matematici necessari per la costruzione dell'apparato teorico. Oltre all'analisi di diversi materiali sia naturali sia artificiali tra i quali la baritina, il cloruro di sodio, il molibdeno, i vetri, gli acciai, i calcestruzzi, i terreni, le leghe di alluminio e il kevlar® -, particolare enfasi è stata posta alla trattazione del campo elastico e di quello plastico dei materiali da costruzione, dimostrando matematicamente e sperimentalmente che entrambi sono influenzati dalla composizione chimica e dalla microstruttura.
58,00 52,20

Introduzione al metodo degli elementi finiti. Applicato a calcolo strutturale e geotecnico

Romolo Di Francesco

editore: Flaccovio Dario

pagine: 245

Nonostante il metodo degli elementi finiti sia stato sviluppato a partire dal secondo dopoguerra, solo negli ultimi anni ha iniziato a diffondersi nella prassi professionale grazie alle possibilità offerte dai moderni hardware e software. Tenendo presenti tali elementi, il testo - primo volume e filo conduttore della Collana "Geotecnica del terzo millennio" - offre diverse chiavi di lettura, costituendo: una introduzione agli elementi basilari che sottendono tale metodo di calcolo, fornendo gli strumenti necessari per analizzare compiutamente i risultati offerti dai software, una guida alla validazione dei risultati ottenuti nella progettazione strutturale e geotecnica, così come prescritto dalle recenti normative sulle costruzioni; uno strumento utile per lo sviluppo di algoritmi di calcolo, implementabili anche in fogli elettronici e da affiancare ai software commerciali in fase di pre-progettazione sia strutturale che geotecnica. Per questi motivi la struttura segue una logica sequenziale. Parte dai concetti di molle virtuali, di energia di deformazione e del principio dei lavori virtuali, proseguendo, dopo un'accurata disamina della matematica dei vari elementi finiti, con un capitolo dedicato all'interazione terreno-struttura e all'illustrazione di algoritmi sviluppati in originale e applicati alle travi di fondazione, ai pali e alle paratie.
55,00 49,50

Statistica per ingegneria

Douglas C. Montgomery, George C. Runger
e altri

editore: EGEA

pagine: 403

È convinzione degli autori che un corso introduttivo di statistica per ingegneria debba essere in primo luogo un corso applica
36,00 30,60

Travi in legno lamellare

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 142

La presente guida teorico-pratica, aggiornata alle Norme Tecniche per le Costruzioni e alla Circolare n. 617/2009, esamina gli aspetti relativi alla verifica delle travi inflesse in legno lamellare e massiccio, delle sezioni soggette a fuoco e dei giunti metallici di collegamento a "scarpa". Dopo una panoramica sul legno lamellare, la guida affronta, dal punto di vista pratico, la verifica di travi secondo i parametri dell'Eurocodice 5. A supporto della procedura di calcolo, sono riportati esempi applicativi svolti con il software Lamellare disponibile nel CD-ROM allegato. Gli esempi svolti, disponibili anche su file a corredo del software, hanno lo scopo di fornire una metodologia di discretizzazione della struttura nelle sue varie componenti, necessarie a ricavare i dati che dovranno essere usati nei calcoli del software Lamellare. Il software Lamellare è un foglio di calcolo in Microsoft Excel che, attraverso otto sezioni interattive, esegue le verifiche di una trave in legno lamellare o massiccio del tipo isostatico ad una campata e su due appoggi. Le verifiche sono eseguite allo SLU (resistenza delle sezioni) e allo SLE (per lo stato di deformazione). Il software valuta i parametri di sollecitazione e di resistenza, individua la sezione più sollecitata ed esegue le verifiche a flessione, a taglio "a freddo" e "a caldo" nel caso di incendio.
35,00 31,50

Matlab. Un'introduzione per gli ingegneri

William J. Palm

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 592

45,00 40,50

Matlab per l'ingegneria

Holly Moore

editore: Pearson

pagine: 620

MATLAB è uno dei programmi scientifici di maggiore diffusione, grazie alle sue numerose applicazioni in campi quali l'elettronica, la controllistica, l'analisi dei segnali, l'elaborazione di immagini, la chimica, la statistica e numerosi altri. Viene utilizzato in molti corsi universitari di scienze e di ingegneria e sono ormai numerose le pubblicazioni scientifiche che utilizzano questo ambiente quale sostegno matematico alla teoria. Il libro in oggetto costituisce una guida introduttiva a MATLAB, caratterizzata da un approccio estremamente pratico e orientato al problem-solving. Non richiede particolari prerequisiti al di là delle nozioni basilari di algebra acquisite al liceo e con i corsi del primo semestre ed è adatto come guida di riferimento per tutti gli insegnamenti in cui la trattazione della teoria è affiancata da esempi pratici in MATLAB. Il libro è inoltre svincolato dalle versioni del software, in quanto gli argomenti trattati sono quelli ormai consolidati e comuni in tutte le versioni del programma.
40,00 34,80
35,10 30,54
45,00 40,50

L'algoritmo di Viterbi

Riccardo Chiaberge

editore: Longanesi

pagine: 256

Nato a Bergamo 65 anni fa, Andrea Viterbi si è trovato, all'età di quattro anni, a vivere negli Stati Uniti, poiché la sua famiglia era fuggita per sottrarsi alle persecuzioni antisemite. Americano d'adozione, ma profondamente italiano nello spirito, Viterbi ha cercato di prendere il meglio dai due paesi, fondendo la concretezza americana con il genio italiano, ottenendo grandi successi: laureatosi al prestigioso MIT, è diventato prima consulente della NASA e poi ha messo a punto un algoritmo che è alla base dei principali standard internazionali di telefonia mobile, compreso il GSM. E' fondatore della Qualcomm, una società che fattura più di 5000 miliardi di lire ed è consulente di Bill Clinton.
14,46 12,29

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.