Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Biologia molecolare

Genetica e biologia molecolare

Peter H. Raven, G. B. Johnson
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 398

18,00 15,30

Biologia molecolare. Struttura e dinamica di genomi e proteomi

Kensal E. Van Holde, Jordanka Zlatanova

editore: Zanichelli

pagine: 688

La biologia molecolare ha subìto profondi cambiamenti negli ultimi anni, grazie a nuove tecnologie che hanno permesso di aumentare in modo esponenziale le nostre conoscenze su struttura e funzionamento del DNA. In particolare l'analisi su larga scala dei genomi, lo sviluppo della proteomica, i metodi che studiano le dinamiche delle singole molecole e la criomicroscopia hanno fornito informazioni cruciali per comprendere i meccanismi molecolari alla base di espressione e regolazione genica. Zlatanova e Holde sono partiti dall'esigenza di scrivere un manuale adeguato a questo contesto «quasi esplosivo». I primi quattro capitoli introducono le idee di base della disciplina: presentano proteine e acidi nucleici con una trattazione sintetica ma dettagliata, adatta sia per un corso di base sia per un veloce ripasso in un corso avanzato. L'argomento al cuore dell'opera è però il genoma, visto alla luce della stretta interdipendenza fra la struttura molecolare e le dinamiche della trasmissione e dell'espressione dell'informazione genetica. Con un approccio originale, gli autori affrontano prima la trascrizione, poi la traduzione e quindi la replicazione. A questi argomenti sono dedicati i capitoli centrali, approfonditi e aggiornati per fornire basi solide su temi di attualità e di rilievo crescente, oltre che fondamentali per chi intenda occuparsi di genomica traslazionale, la disciplina ponte tra ricerca biomolecolare e pratica clinica. Completano la trattazione i capitoli dedicati a DNA ricombinante, struttura del genoma, ricombinazione genica e riparazione del DNA. Sono inserite, dove è utile, anche nozioni di biologia dei sistemi, su organismi modello e RNA regolatori. In ogni capitolo ci sono inoltre rubriche applicative e di contesto: le descrizioni degli esperimenti più rilevanti, le tecniche, i risvolti clinici e anche veri e propri approfondimenti disciplinari.
75,00 65,25

Biologia molecolare

Francesco Amaldi, Piero Benedetti
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 672

La storia e lo sviluppo della Biologia Molecolare dimostrano come la comprensione a livello molecolare di fenomeni biologici complessi sia possibile solo integrando approcci sperimentali tipici di discipline biologiche diverse. Gli autori, consapevoli di quanto sia importante trasferire le nuove conoscenze e i metodi di analisi anche nei corsi di studio, hanno preparato questa terza edizione di Biologia Molecolare mantenendo l'approccio allo studio dei processi biologici che combina l'aspetto biochimico-strutturale a quello genetico-informazionale. Il filo conduttore del libro è quello classico: il flusso dell'informazione genetica dal DNA alle proteine. In tale contesto si è dato ampio spazio ai diversi livelli di regolazione dell'espressione genica: la struttura e l'organizzazione del DNA in cromatina e cromosomi, la regolazione ai livelli trascrizionale, di processamento di RNA, traduzionale e posttraduzionale. Si è approfondito anche il ruolo regolativo dei ncRNA, si sono descritti i più recenti meccanismi di "genome editing", le più innovative metodologie di sequenziamento del DNA ed è stata ampiamente aggiornata e riorganizzata la sezione dedicata alle tecniche sperimentali maggiormente utilizzate. Il testo si caratterizza anche per altri aspetti: la centralità riservata ai concetti e alle nozioni fondamentali della Biologia Molecolare; gli approfondimenti inseriti in apposite finestre, per non interrompere il flusso del testo; la suddivisione in moduli sufficientemente autonomi, offrendo la possibilità di seguire percorsi diversi da quello proposto dall'indice; il riconoscimento dell'importanza attuale dell'approccio bioinformatico e dell'utilizzo di organismi modello in studi di Biologia Molecolare; l'inquadramento storico e la forte integrazione tra gli approcci sperimentali.
74,00 64,38
61,00 51,85

Circuits, Signals and Systems for Bioengineers

A MATLAB-Based Introduction

John Semmlow

editore: Academic Press Inc

pagine: 782

Circuits, Signals and Systems for Bioengineers: A MATLAB-Based Introduction, Third Edition, guides the reader through the electrical engineering principles that can be applied to biological systems. It details the basic engineering concepts that underlie biomedical systems, medical devices, biocontrol and biomedical signal analysis, providing a solid foundation for students in important bioengineering concepts. Fully revised and updated to better meet the needs of instructors and students, the third edition introduces and develops concepts through computational methods that allow students to explore operations, such as correlations, convolution, the Fourier transform and the transfer function. New chapters have been added on image analysis, noise, stochastic processes and ergodicity, and new medical examples and applications are included throughout the text.
60,00 51,00

Molecular Pathology

The Molecular Basis of Human Disease

Gregory J. Tsongalis, William B. Coleman

editore: Academic Press Inc

pagine: 802

As the molecular basis of human disease becomes better characterized, and the implications for understanding the molecular basis of disease becomes realized through improved diagnostics and treatment, Molecular Pathology, Second Edition stands out as the most comprehensive textbook where molecular mechanisms represent the focus. It is uniquely concerned with the molecular basis of major human diseases and disease processes, presented in the context of traditional pathology, with implications for translational molecular medicine. The Second Edition of Molecular Pathology has been thoroughly updated to reflect seven years of exponential changes in the fields of genetics, molecular, and cell biology which molecular pathology translates in the practice of molecular medicine. The textbook is intended to serve as a multi-use textbook that would be appropriate as a classroom teaching tool for biomedical graduate students, medical students, allied health students, and others (such as advanced undergraduates). Further, this textbook will be valuable for pathology residents and other postdoctoral fellows that desire to advance their understanding of molecular mechanisms of disease beyond what they learned in medical/graduate school. In addition, this textbook is useful as a reference book for practicing basic scientists and physician scientists that perform disease-related basic science and translational research, who require a ready information resource on the molecular basis of various human diseases and disease states.
118,00 100,30

Biologia molecolare

Giovanni Capranico

editore: Edises

pagine: 488

Il testo espone i principi generali che governano il funzionamento delle cellule, approfondisce l'anatomia dei genomi, i meccanismi molecolari e le regolazioni presenti alla base della trascrizione, della traduzione, della replicazione e manutenzione dell'informazione genetica.
55,00 46,75

Molecular Biology

Principles of genome function

Nancy L. Craig

editore: Oxford University Press

pagine: 912

75,00 63,75

Le basi della biologia

Cellula - Genetica - Evoluzione

Helena Curtis, N. Sue Barnes
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 368

32,00 27,84

Future health

Gabriele Grecchi

editore: EGEA

pagine: 105

Quindici anni fa per ottenere la sequenza del genoma umano occorrevano quasi 100 milioni di dollari: oggi ne bastano 1000. La riduzione esponenziale dei costi è il risultato positivo di una progressiva convergenza tra scienze della vita e informatica, tra fisica e ingegneria. Questa evoluzione va ora a toccare la ricerca medica in modi inaspettati: l'effetto della digitalizzazione e personalizzazione è dirompente anche in tema di salute, con lo sfruttamento dei big data e le capacità di calcolo dei moderni computer. Empowered patient, remote care, robot che migliorano interventi e protesi, sensori e stampa 3D, intelligenza artificiale applicata alle decisioni mediche: è la grande rivoluzione delle scienze della vita, che migliorerà la nostra esistenza, allungandone la durata.
9,90 8,42

BIOLOGIA MOLECOLARE DELLA CELLULA

Harvey Lodish

editore: Zanichelli

pagine: 1310

153,00 133,11

Cell Biology

Graham Johnson, Jennifer Lippincott-Schwartz
e altri

editore: Saunders

pagine: 928

77,00 65,45

La biologia del cancro

Robert Weinberg

editore: Zanichelli

pagine: 1000

Se confrontata con altre aree della ricerca biologica, l'oncologia molecolare è una scienza recente, i cui inizi possono essere ricondotti alla scoperta nel 1975 che il genoma delle cellule normali contiene un gene capace, se alterato, di provocare cancro. Da allora si è andata accumulando una messe di informazioni che ci rivela come le cellule normali si trasformino in cellule neoplastiche e come queste cooperino tra loro per generare tumori. Oltre 40 anni dopo, comprendiamo come i geni mutanti regolino le diverse caratteristiche delle cellule maligne e come tali caratteristiche condizionino il comportamento dei tumori. Molte di queste conoscenze possono essere ricondotte ai progressi nelle tecniche di analisi genetica, che permettono di sequenziare l'intero genoma di una cellula tumorale nel giro di pochi giorni. Mentre le differenze molecolari tra i diversi tipi di tumore suggeriscono che esistano nell'uomo centinaia di tipi di cancro diversi, l'analisi molecolare e biochimica rivela che questa incredibile diversificazione riflette in realtà un piccolo numero di caratteristiche biochimiche e processi molecolari comuni. È singolare che molti di questi principi unificatori risalgano a eventi avvenuti 600 milioni di anni fa e che, una volta stabiliti, le leggi e i meccanismi dello sviluppo degli organismi abbiano regolato quello che veniva dopo, compreso il comportamento delle cellule neoplastiche. La ricerca oncologica ha dato un contributo importante a numerose aree della ricerca biomedica, quali l'immunologia, la neurobiologia, la biologia dello sviluppo. Questo libro vuole anche essere una sorta di "chiamata alle armi", perché il progresso della ricerca oncologica richiede una nuova generazione di ricercatori. Non riusciamo infatti ancora a capire come le cellule tumorali creino le metastasi, responsabili del 90% della mortalità per cancro, sappiamo ancora poco sul ruolo svolto dal sistema immunitario nel prevenire i tumori e, mentre conosciamo le singole molecole di trasduzione dei segnali attive in ciascuna cellula, non comprendiamo bene come i complessi circuiti da esse formati ne condizionino la vita o la morte. La speranza è che molte delle informazioni raccolte in questo libro possano essere utili per ideare nuove strategie diagnostiche e terapeutiche da sfruttare nell'oncologia clinica.
111,50 97,01

Brock Biologia dei Microrganismi

Microbiologia generale, ambientale e industriale

Madigan, M.T. , Martinko, J.M.

editore: Pearson

pagine: 808

65,00 56,55

Molecole, cellule e organismi

a cura di E. Ginelli, M. Malcovati

editore: Edises

pagine: 992

L'approccio utilizzato per tale volume è mirato a fornire un'analisi accurata della logica dei processi biologici fondamentali, limitando la descrizione dettagliata ad alcuni esempi specifici, in modo da assicurare allo studente le basi per comprendere autonomamente la loro applicazione a nuovi casi particolari.
70,00 59,50

Biologia molecolare della cellula

Bruce Alberts, Alexander Johnson
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 1483

Da quando è apparsa l'ultima edizione di "Biologia molecolare" della cellula sono stati pubblicati più di cinque millioni di articoli scientifici. Nuovi dati riguardanti sequenze genomiche, interazioni tra proteine, strutture molecolari ed espressione genica sono stati raccolti in grandi banche dati. La sfida è quella di convertire questa enorme massa di dati in un disegno comprensibile e aggiornato del funzionamento della cellula. Gli autori ritengono che lo strumento più efficace per capire la bellezza e la complessità del modo di lavorare delle cellule viventi sia un'esposizione che guidi i lettori attraverso le idee e gli esperimenti, così che possano costruirsi un quadro concettuale che consenta loro di valutare criticamente i nuovi concetti scientifici e, soprattutto, di capirli. Alla comprensione attiva contribuiscono più di 1500 illustrazioni, che forniscono un'esposizione parallela strettamente collegata al testo, e i problemi alla fine di ogni capitolo, che sottolineano gli aspetti quantitativi. Nella sesta edizione hanno trovato posto nuove pagine sulle funzioni dell'RNA, sui progressi nella biologia delle cellule staminali, su nuovi metodi per studiare le proteine e i geni e per visualizzare le cellule, sulle più recenti conoscenze nel campo della genetica e del trattamento del cancro, sulle tempistiche e il controllo della crescita cellulare e sulla morfogenesi nello sviluppo.
161,00 140,07

Elementi di biologia cellulare

Peter J. Russell, P. E. Hertz
e altri

editore: Edises

pagine: 496

Il volume affronta in modo sintetico ma esaustivo il programma normalmente svolto sia nell'ambito delle facoltà di scienze biologiche, biotecnologiche e naturali, sia in ambito sanitario. Presenta la tradizionale trattazione manualistica ed espone gli aspetti salienti della disciplina dando spazio in appositi box di approfondimento ai più rilevanti risultati della ricerca scientifica e alle domande più frequentemente oggetto d'esame.
23,00 19,55

Principi di biologia della cellula

George Plopper

editore: Zanichelli

pagine: 558

59,50 51,77

Thomas' Hematopoietic Cell Transplantation Vol.1/2

Frederick R. Appelbaum, Joseph H. Antin
e altri

editore: John Wiley & Sons Inc

pagine: 1342

Fully revised for the fifth edition, this outstanding reference on bone marrow transplantation is an essential, field-leading resource. * Extensive coverage of the field, from the scientific basis for stem-cell transplantation to the future direction of research * Combines the knowledge and expertise of over 170 international specialists across 106 chapters * Includes new chapters addressing basic science experiments in stem-cell biology, immunology, and tolerance * Contains expanded content on the benefits and challenges of transplantation, and analysis of the impact of new therapies to help clinical decision-making * Includes a fully searchable Wiley Digital Edition with downloadable figures, linked references, and more
420,00 357,00

Introduzione allo studio delle proteine

Marcello Duranti

editore: Zanichelli

pagine: 300

Il racconto di nascita, vita e morte delle proteine ha in sé qualcosa di romanzesco. L'autore narra l'avventura appassionante di tutte le fasi del loro sviluppo: dalla biosintesi, attraverso la maturazione strutturale e funzionale, fino alla degradazione finale. Riesce a farlo senza perdere mai di vista il rigore scientifico e l'impostazione didattica dell'opera, che insiste sull'indissolubilità del rapporto tra struttura e funzione delle proteine. "Introduzione allo studio delle proteine" raccoglie le informazioni per chi desidera comprendere un argomento complesso e cruciale come il funzionamento di queste straordinarie macromolecole biologiche. Le numerose illustrazioni raffigurano le più importanti strutture proteiche e presentano i riferimenti per vederle online in forma interattiva, grazie ai programmi di grafica molecolare.
25,00 21,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.