Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Invalidità

L'invalidità civile. Manuale teorico-pratico sull'invalidità civile e relative prestazioni

Giuseppina Calamita

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 496

Il volume offre un quadro completo e organico della complessa materia dell'invalidità civile, analizzandone sia gli aspetti so
48,00 40,80
40,00 34,00
35,00 31,50

La valutazione medicolegale dei deficit olfattivi

Fabio Buzzi, Francesco Ponterio
e altri

editore: Giuffrè

pagine: 156

Il volume, dopo una sintetica precisazione sulla finalità prettamente medicolegale dell'opera, segnatamente nella prospettiva della quantificazione del danno biologico indotto dalle menomazioni olfattive, analizza nei primi capitoli tutti i molteplici e complessi presupposti anatomo-fisio-patologici che connotano questo senso. Vengono poi indicate le procedure clinicamente e tecnicamente più adeguate per accertare la reale sussistenza e l'entità della compromissione olfattiva, con particolare riferimento ai test olfattometrici di maggior fruibilità/attendibilità in ambito medicolegale. Si esamina quindi criticamente lo stato dell'arte in materia di quantificazione del danno biologico derivante dalle menomazioni olfattive e si propone una griglia tabellare impostata in termini fortemente innovativi non soltanto sul piano della ponderazione percentualistica, ma anche per lo specifico ancoraggio ai risultati del test olfattometrico UPSIT, che è quello collaudatamente più adatto all'impiego in ambito medicolegale.
18,00 16,20
36,00 32,40

L'invalidità civile. Aspetti sostanziali, processuali, medico legali

Gennaro Iacone, Claudio Buccelli

editore: CEDAM

pagine: 765

La presente pubblicazione costituisce un manuale di approfondimento della materia dell'invalidità civile nella sua applicazion
60,00

Guida alla valutazione del danno biologico di natura psichica. Criteri, tabelle, esempi

Carmen Pernicola

editore: Franco Angeli

pagine: 96

Il libro richiama l'attenzione sulla centralità della consulenza tecnica nella valutazione degli aspetti psichici del danno biologico e presenta una discussione accurata sulla possibilità di arrivare a una definizione di criteri metodologici per la delimitazione del profilo liquidatorio e per la valutazione del danno psichico. L'autrice analizza nel dettaglio quelli che possono essere identificati, in parallelo con la metodologia medico-legale, le cinque fasi di lavoro per giungere a una valutazione del danno psichico: diagnosi, valutazione dell'invalidità, analisi del nesso di causa, prognosi e giudizio finale. L'autrice presenta, inoltre, una possibile standardizzazione della procedura di stesura di una relazione tecnica di valutazione del danno psichico, che ha sviluppato nel corso della sua pratica professionale. In appendice il libro propone alcune tabelle delle menomazioni psichiche, redatte dall'autrice seguendo la classificazione dei disturbi mentali proposta dal DSM-IV, allo scopo di suggerire parametri numerici che possano essere utili per quantificare l'invalidità derivante da una patologia mentale. Il libro si propone, così, come uno strumento di lavoro per gli psicologi impegnati nella valutazione del danno biologico di natura psichica, ma anche per i magistrati, gli avvocati, i medici legali, gli assicuratori che si occupano di risarcimento danni in ambito giudiziale e stragiudiziale.
17,00
20,00 18,00

Invalidità civile, disabilità, handicap

editore: Edizioni Medico-Scientifiche

pagine: 672

50,00 42,50

Invalidità & handicap. Guida pratica per gestire le problematiche di invalidi civili, ciechi e sordi

Giovanna Saraceno, Marco Aquilani
e altri

editore: Il Sole 24 Ore

pagine: 573

La guida consente una consultazione organica della normativa relativa alla invalidità civile, cecità e della condizione di sordo (legge 95/2006). La materia è stata affrontata ricostruendo in modo sistematico la frammentaria e caotica produzione legislativa, sottolineando gli aspetti problematici introdotti a seguito della legge 326/2003 e privilegiando l'interpretazione fornita dalla giurisprudenza e dalla prassi amministrativa. Ad una prima parte del volume di carattere illustrativo generale, segue una analitica trattazione delle singole provvidenze economiche che l'attuale ordinamento prevede in favore dei disabili. Vengono quindi descritte ed analizzate le procedure previste per il riconoscimento e la concessione delle varie pensioni e indennità, con la sistematica esposizione dei procedimenti di tutela amministrativa e giudiziaria. Il volume esamina poi le diverse provvidenze comunque correlate a situazioni di invalidità (prestazioni sociali di vecchiaia, a sostegno della famiglia, trattamento pensionistico ai superstiti) e le agevolazioni di tipo non economico in favore delle diverse categorie di disabili, quali i permessi lavorativi, i benefici previdenziali, le possibilità offerte dalla disciplina del collocamento obbligatorio e del collocamento mirato, le agevolazioni fiscali, le previsioni per la eliminazione delle barriere architettoniche, i sussidi e i benefici per protesi e cure, le facilitazioni e le tutele nell'attività scolastica.
52,00

Legal Aspects of Occupational Therapy

Bridgit C. Dimond

editore: Blackwell Publishing Ltd

pagine: 440

Since publication of the first edition in 1996, this book has established itself as an essential text for occupational therapists. It offers an understanding of the law relating to their practice, but is written to be accessible for those who have no prior legal knowledge. The text provides valuable information for occupational therapists employed in health and social services, as well as the law relevant to private practitioners.The book includes chapters on all the main client groups and presents the relevant specialist law. Students and teachers of occupational therapy will find the chapters on professional registration, education, training and research of particular interest. The second edition also provides an introduction to the complex organisational and legal developments which impact the work of the occupational therapist, including: the Human Rights Act; the Health and Social Care (Community Health and Standards) Act 2003; and, the concept of clinical governance and the role of the new Health Professions Council. It is a generous resource for the occupational therapy student, practitioner and service manager.
49,00 41,65
42,00 37,80
120,00 108,00
39,00

Invalidità e lavoro

Libero Seghieri

editore: Maggioli Editore

pagine: 293

29,00

Manuale pratico per invalidità civile disabilità ed handicap. Con CD-ROM

Rocchina Staiano, Vincenzo Turco

editore: Maggioli Editore

pagine: 516

L'opera, con formulario e schemi, aggiornata al D.M. 10 giugno 2014, pubblicato in G.U., 12 settembre 2014, n. 212 (nuovo elenco delle malattie di sospetta origine professionale) e alla recente giurisprudenza, vuole essere uno strumento di ausilio per tutti i professionisti che trattano le materia dell'invalidità, disabilità ed handicap. Ci si sofferma sia sul merito per meglio comprendere quali siano i diritti e le fonti normative di riferimento sia sulla procedura che si deve attivare per ottenere le provvidenze economiche e per difendersi in un processo previdenziale. Sono stati ampiamente considerati soggetti, procedimenti e prestazioni, non senza puntuali riferimenti al diritto antidiscriminatorio ed agli strumenti di sostegno introdotti negli ultimi anni nella normativa civilistica. Il Cd-Rom allegato contiene il formulario e la modulistica ufficiale e la giurisprudenza raccolta per argomento.
58,00

L'invalidità civile nella vigente legislazione

Martino Scorda

editore: Experta

pagine: 516

Il libro, nella nuova edizione 2012, illustra lo stato dell'arte normativo, giurisprudenziale e tecnico/pratico in tema di invalidità civile. La prima parte tratta delle provvidenze economiche suddividendo il tema in relazione al soggetto (invalidi civili, ciechi civili, sordi, stranieri, ultrasessantacinquenni); la seconda parte approfondisce la tematica degli accertamenti sanitari e delle procedure di liquidazione, soffermandosi anche sulla verifica della permanenza dei requisiti previsti per il diritto alle provvidenze economiche; la terza parte tratta della tutela dei diritti degli invalidi (ricorsi); la quarta e ultima parte si sofferma sulle provvidenze non economiche (collocamento obbligatorio al lavoro, assistenza sanitaria, riforme e sperimentazioni, legge-quadro sull'handicap, indennizzi derivanti da vaccinazioni obbligatorie o trasfusioni, servizio civile nazionale).
32,00
50,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.