Libri Neurologia: Novità e Ultime Uscite
Vai al contenuto della pagina
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Neurologia

Snell's Clinical Neuroanatomy

Ryan Splittgerber

editore: Wolters Kluwer Health

pagine: 560

Approachable in detail and rich with dynamic illustrations, Snell’s Clinical Neuroanatomy, 9th Edition, is your complete, clinically oriented introduction to neuroanatomy. This easy-to-use text is organized classically by body system, introducing basic components of the central nervous system and peripheral nervous system before moving on to more complex functions. This revised and enhanced 9th Edition reflects the latest clinical approaches to neuroanatomy structures and reinforces concepts with enhanced illustrations, diagnostic images, and surface anatomy photographs. Each chapter begins with clear objectives and a clinical case for a practical introduction to key concepts. Throughout the text, Clinical Notes highlight important clinical considerations. Chapters end with bulleted key concepts, along with clinical problem solving cases and review questions that test students’ comprehension and ensure preparation for clinical application. UPDATED with new, enhanced images, a Color Atlas of Brain presents multiple views of the brain in one place for fast reference and review.  NEW! Coverage of nucleus accumbens strengthens students’ clinical understanding of the motivators behind addiction.   Clinical Cases open each chapter with an emphasis on practical applications of key content.  Clinical Notes highlight relevant conditions, surgeries, physical exams to streamline clinical practice.  Full-color illustrations, diagrams, and photographs clarify complex concepts and structures with vibrant detail.    
66,00 62,70

Neuroanatomia. Sistema nervoso periferico

Guido A. Cavaletti, Alessandro Vercelli
e altri

editore: Edra

pagine: 272

Il libro vuole colmare una lacuna attualmente esistente nella bibliografia, fornendo uno strumento unico per la descrizione si
59,00 56,05

Nervi vitali. Una guida pratica per fisioterapisti

John Gibbons

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 238

Presentazione dell’edizione italianaNegli anni ho letto e studiato svariati testi inerenti al sistema nervoso periferico e, come indicato dallo stesso John Gibbons, la caratteristica che colgo maggiormente da questo elaborato è la semplificazione dei concetti che lo scrittore intende trasmetterci. Nella stesura del primo capitolo si evincono le difficoltà incontrate dall’autore seguendo lezioni universitarie di neurologia molto complesse; questo ricordo è stato sapientemente conservato al fine di proporre un testo che fosse utile e comprensibile a coloro che si approcciano in modo pragmatico alla materia. La struttura iniziale di questo manoscritto introduce l’essenziale componente neuroanatomica, che fungerà da fondamenta al termine vero e proprio di “neurologia”, ed il funzionamento della macchina uomo; quest’ultimo nasce sostanzialmente da un impulso elettrico qui sintetizzato a partire da argomenti strutturati quale il potenziale d’azione e la pompa sodio-potassio, passando dalla funzione delle sinapsi e dei neurotrasmettitori, per giungere infine a quei preziosi test usufruibili giornalmente dall’operatore sanitario al quale il paziente si rivolge. Il linguaggio e lo spirito del libro sono diretti e piacevolmente assimilabili nonostante si proponga un insieme concettuale corposo nella sua globalità e complesso nei suoi significati. L’enfatizzazione di un razionale sostanziale, che il lettore fa rapidamente proprio, porta magistralmente a quella pragmaticità che spesso occorre e che frequentemente si ottiene assicurandosi un certo grado di flessibilità utile ai fini del quotidiano. I capitoli sono strutturati in modo da concepire una progressiva conoscenza della materia allontanandosi parzialmente dalla complessità per incontrare fedelmente la praticità. L’autore semplifica, senza distanziarsi dal cuore dei concetti basilari, identificando quelle condizioni che frequentemente si presentano presso i nostri studi professionali; il testo non eviscera volontariamente in modo dettagliato ed esteso la materia ma l’affronta tramite esempi visivi e componenti descrittive molto ben recepibili, anche da coloro che si approcciano da neofiti alla materia neurologica. Le illustrazioni esplicano a dovere quanto descrivibile tramite un’immagine, a partire dalla fisiologia per giungere ai test di differenziazione, oltre ad un “plus” video interattivo attivabile tramite QR code. Il testo fornisce inoltre molteplici caratteristiche patologiche, riguardanti i sintomi di riconoscimento, osservando la moltitudine di concetti inerenti alla neurologia e si avvale di tabelle riassuntive, al fine di schematizzazione, che sostengono ampiamente lo studente durante i propri studi. Le nozioni chiave, alla radice di un potenziale problema, saranno, a fine lettura, parte integrante del bagaglio concettuale del discente o del professionista sanitario. L’introduzione al patologico e i casi studio sono la componente che maggiormente mi ha colpito essendo entrambi di facile assimilazione e godibili per quella concretezza utile al fine dell’apprendimento e della spendibilità pratica; i pazienti, d’altro canto, si rivolgono al fisioterapista o all’osteopata per risolvere un problema che li affligge. Infine la diagnosi differenziale, ovvero quell’inestimabile comparazione tra segni e sintomi simili ma derivanti da patologie differenti; questo capitolo esplica con efficienza una vera e propria pietra miliare delle materie a carattere sanitario. La consapevolezza di non poter prendere in carico un paziente, destinandolo verso figure specialistiche maggiormente competenti, è compatibile con un vero e proprio successo terapeutico e, cosa non da poco, una seria dimostrazione di professionalità e preparazione. Un testo decisamente consigliabile a tutti quegli studenti e professionisti che desiderano approcciare una materia complessa quale la neurologia. La necessità di mettere in pratica gli insegnamenti partendo da una base che sfoltisca dubbi, a volte creati da un eccesso di particolari fisiologici ed anatomici, trova un deciso riscontro tra le pagine di questo elaborato.  Alessandro Palazzolo FKT D.O.Docente UniversitarioDirettore didattico di “Accademia Osteopatia”
25,00 23,75

Vivere con l'epilessia. Aspetti clinici, psicologici e culturali

Rita D'Amico, Mafalda Cipulli
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Tra tutte le patologie neurologiche gravi, l'epilessia è tra le più comuni
31,00

Elettromiografia e disordini neuromuscolari. Correlazioni clinico-elettrofisiologiche ed ecografiche

David C. Preston, Barbara E. Shapiro

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 808

Edizione italiana sulla quarta in lingua inglese a cura di Pierluigi Bertora e Maurizio Osio Presentazione all'edizione italiana Ci è stato richiesto dalla Casa Editrice Piccin Nuova Libraria di provvedere alla traduzione di un testo che viene considerato un riferimento unico per chi si occupa di neurofisiologia clinica e soprattutto per chi si vuole avvicinare a questa disciplina. Per il neurologo interessato allo studio delle malattie del sistema nervoso periferico e dei muscoli è importante – come del resto per tutte le discipline mediche e, in particolare, per l’ambito neurologico – oltre che conoscere le manifestazioni cliniche e gli elementi di diagnosi e di terapia, possedere solide basi di anatomia strutturale e funzionale e di fisiologia, senza le quali la neurologia clinica rischia di sembrare un’arte occulta. Il neurofisiologo clinico ha a disposizione una serie di strumenti grazie ai quali è possibile indagare gli aspetti funzionali e disfunzionali del sistema nervoso periferico. La potenza di questi strumenti implica, tuttavia, una particolare complessità del loro utilizzo: senza una solida formazione di base l’esecuzione e l’interpretazione dei reperti rischia di essere inutile o incomprensibile, se non addirittura fuorviante. Come gli Autori spiegano nelle Prefazioni all’edizione originale, è fondamentale l’integrazione delle conoscenze di anatomia e fisiologia con gli aspetti clinici.  Parallelamente, è necessario avere chiaro che l’esame strumentale è, per l’appunto, uno degli strumenti nelle mani del clinico che non può fare a meno di partire, nell’indagine del paziente, dagli aspetti clinici (i dati ricavati dalla raccolta anamnestica e dall’esame obiettivo) e a questi ritornare una volta che è riuscito a formulare un’ipotesi diagnostica coerente, grazie alle proprie conoscenze e a quanto ricavato da una diagnostica strumentale accuratamente eseguita.  Il valore principale di questo testo risiede nell’impostazione metodologica che vuole dare, non accontentandosi di essere un banale (si fa per dire) manuale di elettromiografia.  Guidando il suo fruitore in un percorso che parte dagli aspetti di base dell’anatomia e della fisiologia, questo volume fornisce i fondamenti funzionali della diagnostica elettrofisiologica, illustra in modo dettagliato (su questo il supporto iconografico e audiovisivo è, secondo noi, fondamentale) gli aspetti esecutivi dei diversi esami, fa comprendere come interpretare i dati acquisiti per integrarli infine con il quadro clinico. Non ultimo, l’introduzione della diagnostica ecografica ha un notevole valore; nella nostra esperienza vediamo come l’ecografia neuromuscolare diventi sempre di più uno strumento di estrema importanza nelle mani del neurofisiologo clinico, non solo per gli aspetti diagnostici, ma anche in relazione agli sviluppi in ambito terapeutico di alcune condizioni (si pensi, tanto per fare un esempio, al trattamento delle distonie focali). Tradurre questo testo è stata anche per noi un’opportunità per rinnovare molte delle nostre conoscenze, al punto che riteniamo si tratti di un testo utile non solo a chi pratica la neurofisiologia clinica, ma anche al neurologo clinico che voglia consolidare la propria preparazione circa la diagnosi delle malattie del sistema nervoso periferico.  È infine giusto riconoscere chi ci ha aiutato in questo lavoro. Ringraziamo la nostra collega, Dottoressa Valentina Gasparini, che ha contribuito alla revisione critica di alcuni capitoli. Ringraziamo l’Editore Piccin e tutto il suo staff per la fiducia accordataci, in particolare la Dottoressa Cecilia Allegri e la Dottoressa Elisabetta Pasca per il prezioso supporto editoriale. Ringraziamo infine tutti coloro che possiamo considerare nostri maestri e che hanno contribuito, negli anni trascorsi, a farci crescere professionalmente.  Pierluigi BertoraMaurizio Osio
100,00 93,10

Neurology of Sapienza

Alfredo Berardelli

editore: Esculapio

pagine: 768

72,00 68,40

Dieta e stile di vita per la sclerosi multipla. Indicazioni, ricette e suggerimenti

Valentina Rossi, Laura Mendozzi
e altri

editore: Carocci

pagine: 156

Il libro offre semplici consigli quotidiani e dei menù stagionali per aiutare le persone affette da sclerosi multipla a consid
18,00 17,10

Neurologia pediatrica. Dalle basi biologiche alla pratica clinica

Martino Ruggieri, Andrea Praticò

editore: Edra

pagine: 832

Un numero sempre crescente di bambini visitati negli ambulatori dei Pediatri di Libera Scelta (PLS) e/o nei presidi territoria
139,00 132,05

I tic e la sindrome di Tourette. Una guida per tutti

Mauro Porta, Roberta Galentino
e altri

editore: Carocci

pagine: 124

Il libro, pensato come un manuale pratico, illustra le conoscenze scientifiche più recenti sui tic, sulla sindrome di Tourette
15,00 14,25

Il mondo del sonno e dei sogni nel bambino. OSAS e non solo

Annalisa Enrico

editore: Minerva Medica

pagine: 112

Questo viaggio attraverso il mondo del sonno e dei sogni riguarda l’età pediatrica, con le sue specifiche caratteristiche anatomiche e funzionali, la sua peculiare struttura del sonno, la sua attività onirico, e i suoi principali disturbi, OSAS (Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno) e non solo. L’Autrice ha voluto rendere più invitante la lettura valorizzandone i contenuti con curiosità varie sul sonno e sull’OSAS, dalla storia alla mitologia e teologia, dall’arte pittorica alle filastrocche e ninne nanne, dal regno animale al regno vegetale
29,00 27,55

Sonno e danni cerebrali. Neuroanatomia e architettura del sonno

Thomas M. Crawford

editore: Armando Editore

pagine: 336

In questo innovativo libro, la comprensione del sonno e delle lesioni cerebrali a esso connesse viene approfondita tramite l'u
29,00 27,55

Greenberg's Handbook of Neurosurgery

Mark S. Greenberg

editore: Thieme

pagine: 1990

The fundamental, one-stop global resource for neurosurgical practice in updated 10th editionUnlike traditional medical textbooks, the origins of the now legendary Handbook of Neurosurgery by Mark Greenberg took root in the late 1980’s in the notes the author kept while taking care of his patients, from his weekly grand rounds presentations, and in the literature he read. Now in its 10th edition, the book that is often referred to as the “bible for neurosurgeons” has grown organically over the years to include more topics of importance to those who provide healthcare to patients with neurologic ailments, and to reflect advances in the understanding and management of the underlying conditions and diseases.Throughout 23 sections and 116 chapters, the generously illustrated text covers information ranging from pediatrics to geriatrics. The comprehensive, conveniently compact book provides detailed, high-value, and actionable information that can be quickly accessed to enhance patient management, thereby eliminating the need to wade through superfluous material. It is also a perfect study companion for board examination and preparation for the maintenance of certification.Key Features Updated classification and diagnostic criteria of central and peripheral nervous system tumors, based on the most recent WHO classifications Reworking of numerous sections, including current concepts in pseudotumor cerebri, seizure classification, and more Addition of new chapters, including idiopathic scoliosis, LOVA, and tuberculosis of the CNS Current principles of nonsurgical and surgical management, including risk factors, indications, diagnostics, prognoses, contraindications, and differential diagnoses Nearly 500 figures, including new summary flow charts, illustrations, and simplified diagrams for early learners, enhance understanding of material discussed in the text As in prior editions, thousands of references for further study This unique book encompasses a wide breadth of neurosurgical topics in an easy digestible format, making it an indispensable daily reference for all neurosurgical residents, fellows, neurosurgeons, and allied health practitioners.
119,99 113,99

Epigenetica e psiconeuroendocrinoimmunologia. Le due facce della rivoluzione in corso nelle scienze della vita

Francesco Bottaccioli, Anna Giulia Bottaccioli

editore: Edra

pagine: 224

Il libro tratta di scienza e di filosofia attorno al tema centrale della conoscenza dell'essere umano, mostrando le caratteris
21,90 20,45

Principi di neuroscienze

Eric R. Kandel, John D. Koester
e altri

editore: CEA

pagine: 1536

A quarant'anni dalla prima edizione, Principi di neuroscienze di Kandel et al
190,00 169,27

Adams and Victor's Principles of Neurology, Twelfth Edition

Allan Ropper, Martin Samuels
e altri

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 1616

The definitive text on the full spectrum of neurology—updated and better than ever! Long considered the field’s gold-standard text, Adams and Victor’s Principles of Neurology provides the very latest treatment and management strategies needed to confidently handle both common and rare neurologic conditions. Presented in full color, this classic resource meets the needs of the aspiring clinician or the seasoned professional, and has been hailed as the most detailed, thorough, and authoritative text on the subject. Some of the features that have made this resource so renowned: The most cohesive and consistent approach to clinical management—acclaimed as the most readable book in the literature A scholarly approach that gives readers a comprehensive overview of every neurologic illness Unmatched coverage of signs and symptoms A focus on the full range of therapeutic options available to treat neurologic diseases, including drug therapy and rehabilitation methods Coverage of the most exciting discoveries and hypotheses of modern neuroscience that bear on and explain neurologic disease Puts the latest scientific discovery into a larger clinical context An evenness of style and a uniform approach to subject matter across subspecialties that allows a quick and easy review of each topic and condition More than 900 full-color, high-quality images and illustrations
198,00 188,10

Fetal, Neonatal and Pediatric Neuroradiology

Thierry A. G. M. Huisman, Avner Meoded
e altri

editore: Elsevier - Health Sciences Division

pagine: 886

Ideal for exam preparation and everyday clinical practice, Fetal, Neonatal and Pediatric Neuroradiology brings you fully up to date with recent advances in knowledge and image quality in this fast-changing field. World-renowned pediatric neuroradiologist Dr. Thierry A. G. M. Huisman, along with expert coauthors Drs. Stephen Kralik, Nilesh Desai, and Avner Meoded, utilizes an easy-to-read, quick-reference format of bulleted lists and high-quality images to enhance your understanding and help you quickly grasp and retain critical information. Balances state-of-the-art images and clinical features pertinent to the diagnosis in a bulleted format for quick reference and identification.  Includes more than 400 diagnoses encountered in pediatric, neonatal, and fetal neuroimaging, including brain, head, neck, spine, and metabolic disorders.  Features thousands of high-quality MRI, CT, ultrasound, and radiographic images.  An eBook version is included with purchase. The eBook allows you to access all of the text, figures and references, with the ability to search, customize your content, make notes and highlights, and have content read aloud. 
108,00 102,60

ExpertDDx: Brain and Spine

Karen L. Salzman, Miral D. Jhaveri
e altri

editore: Churchill Livingstone

pagine: 1074

Designed with the busy practitioner in mind, ExpertDDx: Brain and Spine, third edition, quickly guides you to the most likely differential diagnoses based on key imaging findings and clinical information. This superbly illustrated resource covers more than 275 of the top differential diagnoses across a broad spectrum of central nervous system diseases, presenting parallel groups of anatomically based differentials, generic imaging patterns, modality-specific findings, and clinically based differentials for each area. Now fully revised and up-to-date, this practical reference clearly guides you through useful, actionable differential diagnoses that lead to definitive findings in every area of the brain and spine. Presents multiple clear, sharp, succinctly annotated images for each diagnosis; a list of diagnostic possibilities sorted as common, less common, and rare but significant; and brief, bulleted text offering helpful diagnostic clues  Reflects changes in 2021 WHO CNS tumor grading and nomenclature  Contains newly identified entities, new differential diagnoses, and updated references  Shows both typical and variant manifestations of each possible diagnosis  Includes more than 7,000 high-quality print and online images   Features updated genetic information now available in Online Mendelian Inheritance in Man (OMIM)  Separates adult and pediatric DDx lists for even faster reference  Assists you in building either a definitive diagnosis from an imaging study or a carefully refined list of reasonable differential diagnoses  Includes an eBook version that enables you to access all text, figures, and references, with the ability to search, customize your content, make notes and highlights, and have content read aloud 
298,00 283,10

La cura psicosociale per le persone con demenza. Modelli, diagnosi e interventi

Giovanni Ottoboni, Diletta Rusolo

editore: Erickson

pagine: 144

Nonostante ormai numerose evidenze scientifiche ne dimostrino l'efficacia, l'approccio multifattoriale di tipo bio-psico-socia
24,00 22,80

Neurologia

Mario Manfredi, Anna Teresa Giallonardo
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 784

PrefazioneServono ancora i trattati nell’era di internet? La risposta è naturalmente “sì”, e non può essere altrimenti, visto che mi sono cimentato in questa attività.Servono perché sono dei mobili con molti cassetti, in cui chi consulta internet (cioè tutti noi) può mettere le nozioni di nuova generazione. Senza i cassetti, e lo schema razionale che li sottende, le nuove informazioni viaggiano prive di ancoraggio, generano sicuramente idee ma non consentono di edificare una costruzione solida. Costruzione che deve essere continuamente rinnovata (e internet a questo serve), ma deve appoggiarsi su una realtà di base, come a dire la struttura di un edificio che consente di seguire dalle finestre lo scorrere del tempo e delle nozioni , orientando le scelte. Non tutto il nuovo va conservato, e una selezione è inevitabile. I trattati servono a fornire le linee guida per la selezione e il peso delle novità.Per la bibliografia a fine di ogni capitolo, che ho denominato “Indicazioni di lettura”, ho indicato i lavori di cui mi sono servito, senza richiamarli nel testo per non appesantire la lettura ma affidandomi alla chiara indicazione del titolo della pubblicazione; inoltre ho fornito consigli di approfondimento che riuniscono testi storici, articoli basilari e acquisizioni recenti. Ho rinunciato a citare le indicazioni tratte da internet, elenco difficile, fluttuante e dispersivo.Devo non pochi ringraziamenti ai miei allievi e collaboratori, quelli che hanno proseguito il lavoro universitario e quelli che hanno scelto altri percorsi.Forse ho insegnato alcune cose, non tanto in termini di dottrina quanto di atteggiamento di fronte al paziente e di fronte alla ribollente cultura neurologica: correttezza, curiosità, critica, comunicazione. Sono stato ampiamente ricompensato da quanto hanno continuato a insegnarmi; e, in questi ultimi anni, dalla libertà che mi è stata accordata di utilizzare una sede di lavoro in Clinica Neurologica e dell’amicizia da cui mi sono sentito circondato. Non mi è concesso fare nomi, neppure in ordine alfabetico. Tutti li riunisco in un ideale abbraccio. Mario Manfredi
75,00 71,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.