18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Psicofisiologia/ psicobiologia

Il cervello elettrico. Le sfide della neuromodulazione

Simone Rossi

editore: Cortina Raffaello

pagine: 162

In questa opera prima, Simone Rossi, un protagonista della ricerca neurologica di frontiera, affronta importanti progressi del
18,00 17,10

Neurobiologia del tempo

Arnaldo Benini

editore: Cortina Raffaello

pagine: 166

La neurobiologia del tempo - è la tesi del libro - è certamente uno dei meccanismi fondamentali della coscienza
16,00 15,20

I fondamenti emotivi della personalità. Un approccio neurobiologico ed evoluzionistico

Jaak Panksepp, Kenneth L. Davis

editore: Cortina Raffaello

pagine: 380

Jaak Panksepp e Ken Davis hanno arricchito le neuroscienze affettive con una nuova teoria della personalità, fondata sull'idea
36,00 34,20

Le applicazioni cliniche della teoria polivagale. La progressiva affermazione della teoria polivagale nelle terapie

a cura di S. W. Porges, D. Dana

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 496

Questo fondamentale volume descrive i principi della teoria polivagale e illustra come integrarla proficuamente nella pratica
38,00 36,10

Tempo e identità

Kurt Lewin

editore: Quodlibet

pagine: 190

L'opera di Kurt Lewin è nota soprattutto per i suoi importanti contributi alla psicologia della forma e alla psicologia social
20,00 19,00

Il cervello sintattico

Marco Tettamanti

editore: Carocci

pagine: 127

Le parole delle frasi che produciamo non sono ordinate a caso, bensì secondo vincoli dettati dal cervello sintattico
12,00 11,40

Psicologia biologica. Introduzione alle neurosceinze comportamentali, cognitive e cliniche

S. Marc Breedlove, Mark R. Rosenzweig
e altri

editore: CEA

pagine: 576

Da oltre vent'anni gli autori di questo libro lavorano per fornire uno strumento completo e definitivo per lo studio delle neu
69,00 65,55

Diventare umani

Michael Tomasello

editore: Cortina Raffaello

pagine: 444

Le teorie che spiegano come la specie umana è diventata così particolare si imperniano quasi tutte sull'evoluzione
29,00 27,55

L'impronta genetica. Come il DNA ci rende quelli che siamo

Robert Plomin

editore: Cortina Raffaello

pagine: 260

Da dove nascono le differenze tra un bambino e l'altro? Risponde il pioniere nel campo della genetica del comportamento Il mod
22,00 20,90

La teoria polivagale nella terapia. Prendere parte al ritmo della regolazione

Deb Dana

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 232

"Questo libro è stato concepito per aiutarvi a portare la Terapia Polivagale all'interno della vostra pratica terapeutica
24,00 22,80

La mente alterata. Cosa dicono di noi le anomalie del cervello

Eric R. Kandel

editore: Cortina Raffaello

pagine: 338

Il premio Nobel Eric Kandel ci porta alla scoperta di ciò che i disturbi cerebrali rivelano sulla natura umana
27,00 25,65

La guida alla teoria polivagale. Il potere trasformativo della sensazione di sicurezza

Stephen W. Porges

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 204

Quando venne pubblicata La teoria polivagale, l'universo delle terapie fu sconquassato da una tempesta, Porges portava le sue scoperte sul sistema nervoso autonomo a un'audience clinica interessata alla comprensione del trauma, dell'ansia, della depressione e di altre malattie mentali. Il libro rendeva accessibile ai clinici una prospettiva polivagale che aveva fornito nuovi concetti e insight per la comprensione del comportamento umano. Questa prospettiva aveva enfatizzato l'importante legame fra esperienze psicologiche e manifestazioni fisiche nel corpo. Quel libro era brillante ma anche difficile. Dopo la sua pubblicazione Porges è stato da molti sollecitato a rendere le sue idee più accessibili e questa guida è il risultato. Costrutti e concetti implicati nella teoria polivagale sono spiegati con un tono discorsivo. All'inizio del libro c'è un capitolo introduttivo nel quale sono discusse la scienza e la cultura scientifica nelle quali la teoria polivagale è stata originariamente sviluppata. La pubblicazione di questo lavoro permette a Porges di ampliare il significato e la rilevanza clinica di questa teoria rivoluzionaria.
20,00 19,00

Darwinismo neurale. La teoria della selezione dei gruppi neuronali

Gerald M. Edelman

editore: Cortina Raffaello

pagine: 535

Edizione italiana a cura di Silvio FerraresiQuesto testo, che ha ormai la statura di un classico, presenta la teoria del cervello più ampia mai proposta per descrivere come funzionano la mente e il sistema nervoso. Si basa sull’idea forte del darwinismo, la teoria della selezione, secondo la quale le strutture viventi, dai geni alle specie animali, sono generate dalla variazione casuale e dalla selezione. È una sfida all’ipotesi che i geni siano la centralina di comando della vita e il computer il modello della mente e del cervello: come Darwin aveva detronizzato Dio, Edelman ha detronizzato i geni e in questi ultimi anni le neuroscienze teoriche e sperimentali si sono evolute lungo tracce tutte delineate e argomentate in questo libro. Di qui la sua visionarietà e la sua attualità.
36,00 34,20

Psicofisiologia degli eventi critici. Manuale operativo: verso la consapevolezza del sé e dell'altro

Eleonora Bertuzzi, Claudia Cornali
e altri

editore: Edra

pagine: 204

La consapevolezza di quello che accade al nostro sistema corpo-mente è un patrimonio di conoscenza che ci può aiutare in ogni situazione della vita quotidiana.
25,00 23,75

Psicobiologia

John P. J. Pinel, Steven J. Barnes

editore: Edra

pagine: 608

La ricerca in psicobiologia, in neuropsicologia e in neurofisiologia ha assistito in questi ultimi anni a un fiorire di nuove scoperte e alla nascita di nuovi modelli interpretativi delle basi fisiologiche dei processi psichici. La stessa materia è divenuta centrale in ogni insegnamento dei corsi di laurea di Psicologia dal momento che un'approfondita conoscenza del comportamento e dei processi cognitivi e affettivi non può prescindere dalle componenti biologiche, dalle strutture neuroanatomiche e dai meccanismi funzionali del cervello. La nuova edizione è stata completamente aggiornata alle nuove scoperte in questo campo. L'intrecciarsi dei fondamenti della disciplina con casi clinici, situazioni sociali e implicazioni personali, la ricchezza dell'apparato iconografico, l'esposizione chiara e completa e l'utilizzo di metafore e aneddoti rendono il volume adatto agli studenti delle lauree triennali.
59,00 56,05

Il cervello creativo

Dick Swaab

editore: Castelvecchi

pagine: 608

35,00 33,25

Psicologia evoluzionistica. Dal cervello del Pleistocene alla mente moderna

Domenica Bruni

editore: Carocci

pagine: 118

Nell'attuale panorama culturale, la psicologia evoluzionistica è il principale approccio naturalistico alla conoscenza. Partendo dal presupposto che anche la mente umana è il prodotto della selezione naturale, questa disciplina sostiene che inquadrandone lo studio all'interno della teoria dell'evoluzione per selezione naturale potremo capire meglio il suo funzionamento e, di conseguenza, i comportamenti che rendono le creature umane ciò che sono. La struttura e il comportamento della materia vivente, infatti, non sono immutabili; l'intera organizzazione biologica viene ricalibrata e ogni organismo è il risultato di trasformazioni che provengono da molto lontano. Il volume presenta la disciplina esponendone i presupposti epistemologici, esaminandone alcuni ambiti applicativi e ipotizzandone i futuri sviluppi.
12,00 11,40

Stimolare il cervello. Manuale di stimolazione cerebrale non invasiva

a cura di N. Bolognini, G. Vallar

editore: Il Mulino

pagine: 224

Le neuroscienze presentano oggigiorno tecniche e metodologie di ricerca sempre più avanzate e con livelli di invasività sempre minori. Questo volume esamina i principali strumenti di stimolazione cerebrale indicandone non solo uso e funzionamento, ma soffermandosi anche sulle implicazioni etiche. Particolare spazio è riservato alla stimolazione magnetica transcranica (TMS) e all'applicazione nei diversi ambiti clinico e di ricerca. Un testo utile sia per la pratica sia come approfondimento in tutti i corsi di neuroscienze cognitive.
24,00 22,80

Neuroscienze cognitive

Michael S. Gazzaniga, Richard B. Ivry
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 704

I primi libri di testo dedicati alle neuroscienze cognitive puntavano a determinare i principi fondanti che distinguono questa
73,00 69,35

Il comportamento, motore dell'evoluzione

Jean Piaget

editore: Mimesis

pagine: 130

Quale rapporto intercorre tra comportamento e cambiamento evolutivo? Questa "piccola e imprudente opera" cerca di comprendere il ruolo dei processi individuali nei cambiamenti della specie. Il comportamento - attraverso cui gli organismi sono impegnati ad estendere il proprio mondo abitabile e conoscibile -da "risultante" dell'evoluzione ne diviene così "fattore" in grado di intervenire causalmente nella formazione dei caratteri morfologici e nella macroevoluzione. La "scelta" dell'ambiente e le strategie adottate dagli organismi vengono inserite nella logica delle spiegazioni per selezioni legate ai processi di regolazione interna che integrano l'ambiente senza esserne determinati. Piaget rappresenta in campo biologico una voce inedita, piuttosto eccentrica ma nondimeno pregnante, per pensare il ruolo dello sviluppo individuale nella cornice evolutiva. Rotta la contrapposizione tra la conservazione informazionale del genoma e azione perturbatrice dell'ambiente, l'interazionismo costruttivista riporta l'attenzione sulla plasticità evolutiva, un piano ritrovato del percorso piagetiano all'interno dell'evoluzionismo attuale.
14,00 13,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.