Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Obesità

La scheda di monitoraggio AIDAP. Uno strumento scientifico per la gestione del peso

Riccardo Dalle Grave, Laura De Kolitscher
e altri

editore: Positive Press

pagine: 160

Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato che il monitoraggio dell'alimentazione e dell'attività fisica sono procedure essenziali nella gestione del sovrappeso e dell'obesità perché, migliorando l'aderenza alla dieta e all'attività fisica, favoriscono una maggiore perdita di peso. In questo libro è riportata la versione più moderna della scheda di monitoraggio consigliata dall'AIDAP (Associazione Italiana Disturbi dell'Alimentazione e del Peso). La prima parte descrive in dettaglio come usare la scheda di monitoraggio per perdere peso e sono forniti consigli pratici per migliorare l'aderenza alla dieta e all'attività fisica e per interpretare le modificazioni del peso. La seconda parte riporta 91 schede di monitoraggio che permettono di monitorare l'alimentazione e l'attività fisica svolta per 3 mesi. La scheda di monitoraggio AIDAP è diversa dal tradizionale diario alimentare perché va compilata in tempo reale - una procedura che aiuta a interrompere i comportamenti alimentari disfunzionali che sono automatici e apparentemente non controllabili - è usata per pianificare l'alimentazione una strategia che aiuta a migliorare il controllo sull'alimentazione - e permette di registrare gli eventi, i pensieri e le emozioni che influenzano l'alimentazione.
14,00 11,90

Pane al pane e vino al vino. Manuale di ri(e)voluzione alimentare per sconfiggere sovrappeso e obesità (ma non solo)

Fabio Piccini

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Questo testo affronta un problema spinoso e sostiene una tesi ardita ed innovatrice: il regime alimentare oggi seguito dagli italiani, lungi dall'essere la vera dieta mediterranea, è uno tra quelli più a rischio del pianeta e, come dimostrano i dati epidemiologici, predispone alla malattia anziché alla salute. Aiutando i lettori a mantenere l'orientamento nei labirinti della ricerca scientifica internazionale, l'autore, un medico specialista in disturbi del comportamento alimentare, spiega in maniera chiara e diretta in che modo semplici modifiche dell'alimentazione possano proteggerci dalle più comuni malattie dei paesi occidentale.
17,00

Il «peso» delle emozioni. Conoscere, affrontare e vincere l'obesità

Pietro Alleri, Raffaele Ruocco

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Questo manuale di auto-aiuto presenta un programma scientifico psico-nutrizionale per la gestione del peso e dell'alimentazione emotiva basato sulla terapia cognitivo-comportamentale che, pur considerata l'intervento di prima scelta per la cura del sovrappeso e dell'obesità, viene applicata ancora da pochi specialisti. A differenza dei classici interventi dietologici, il manuale insegnerà a diventare terapeuti di se stessi, esperti nella modifica del proprio stile di vita e nello sviluppo di nuovi modelli di pensiero, comportamento e relazioni che porteranno inevitabilmente a raggiungere, accettare e mantenere un ragionevole calo di peso, migliorare la propria immagine corporea e l'autoaccettazione di se stessi.
19,50

Dal cibo agli alimenti personalizzati

Carlo Cannella, Anna M. Giusti
e altri

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 115

10,00 8,50

Storia dell'obesità a lieto fine. Raccontata, con diete e ricette, da medici, dietiste, pazienti con diete, ricette e illustrazioni di passepartout

a cura di F. Contaldo,

editore: L'Ancora del Mediterraneo

pagine: 313

L'obesità è sotto gli occhi di tutti: ci sta intorno e riempie le pagine non solo delle riviste specializzate ma anche dei quotidiani e dei settimanali. Infatti non è più un problema strettamente "medico". Per affrontarlo un gruppo di esperti ha cercato la strada meno tradizionale e più divulgativa possibile: intrecciando il punto di vista dei medici a quello degli psicologi, dei dietisti, dei fisiatri e per la prima volta a quello dei pazienti. È nato un libro semplice e lineare che spiega le mille ragioni di una patologia "sfuggente e complessa", offrendo, concretamente, possibili soluzioni. Infine le vignette di Passepartout offrono in chiave umoristica e divertente un modo diverso per riflettere e affrontare il problema.
15,50 13,18

Quinto rapporto sull'obesità in Italia 2004. Prevenire e curare l'obesità per invecchiare bene

a cura di Istituto auxologico italiano

editore: Franco Angeli

pagine: 320

Questo Quinto Rapporto sull'obesità in Italia, così come quelli che lo hanno preceduto, si pone l'obiettivo di approfondire la conoscenza dei molteplici aspetti (clinici, terapeutici e sociali) che caratterizzano tale malattia, al fine di contribuire alla sensibilizzazione e alla corretta informazione scientifica, nonché per fare il punto sullo stato della ricerca e degli approcci clinico-terapeutici a questa patologia. La particolare attenzione oggi rivolta al problema dell'obesità da parte delle autorità sanitarie è dovuta non solo alla sua rilevanza epidemiologica ma, soprattutto, alla crescente evidenza che questa condizione costituisce, a tutti gli effetti, una malattia.
31,50

International Textbook of Obesity

Per Bjorntorp

editore: John Wiley & Sons Ltd

pagine: 558

The prevalence of obesity has now reached such proportions that in many parts of the world it is one of the most dominant health problems. Obesity leads to a number of serious diseases such as type 2 diabetes, cardiovascular disease, hypertension, stroke and cancer as well as psychological problems and a poor quality of life. Obesity research is now very active and understanding of the disease has greatly increased. The International Textbook of Obesity offers a definitive coverage of the area looking at epidemiology, causes, current research and management. Gives an up to date account of the field Edited by a leading expert in the area Contributions from an impressive array of authors including many from young researchers giving new perspectives on the issues This will be a lasting reference for a wide range of academic and professional health care workers, including obesity research specialists, diebetologists, nutritionists, practising physicians and endocrinologists.
296,96 252,42

Terzo rapporto sull'obesità in Italia 2001

a cura di Istituto auxologico italiano

editore: Franco Angeli

pagine: 400

36,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.