Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Counseling/relazione d'aiuto

Microcounseling e microcoaching. Manuale operativo di strategie brevi per la motivazione al cambiamento

Enrichetta Spalletta, Flavia Germano

editore: Armando Editore

pagine: 480

Il testo introduce alle tecniche di base per l'agevolazione e il sostegno nel micro-counseling e nel microcoaching
41,00 38,95

Psicoterapia del senso della vita. Una guida per le professioni d'aiuto

Clara E. Hill

editore: Armando Editore

pagine: 257

"Ad ogni età si hanno varie aspirazioni cercando di conseguire obiettivi a breve, medio e lungo termine
24,00 22,80

Sogno e inconscio. Fisiologia e psicologia per le relazioni d'aiuto

Edoardo Giusti, Marco Salerno

editore: Armando Editore

pagine: 107

Sognare è vivere, avvicinandoci all'inconscio quella parte di noi ignota che esprime i desideri, i bisogni e le paure più prof
24,00 22,80

Senza toccarne l'ombra. Estetica ed etica della cura per i professionisti della salute

Stefano Padoan

editore: Alpes

pagine: 186

Cosa significa praticare una relazione di aiuto abilitante? Quale ruolo riveste la gestione delle emozioni nel mantenere gli o
16,00 15,20

Dizionario di counseling e di psicoanalisi laica

Alessandro Guidi, Giuseppe Ricca

editore: Clinamen

pagine: 246

Questo dizionario viene riproposto in una forma completamente riveduta ed ampliata
35,00 33,25

Il counseling in azienda e nei gruppi. Comunicazioni e cafficaci ed analisi delle relazioni

Mariangela Ciceri

editore: Psiconline

pagine: 124

Da tempo ormai il mondo del lavoro include tra i rischi professionali quelle manifestazioni di disagio emotivo-relazionale che attraverso somatizzazione e malesseri esistenziali, sono la causa di assenza per malattia, di burn-out o di scarsa produttività. Al di fuori dei fenomeni quali mobbing o molestie, comportamenti malati e vessatori, una discreta percentuale del disagio in ambiente lavorativo è dovuto a comunicazioni inefficaci, mediazioni di conflitti inappropriati, stress legato alle pressanti richieste produttive, ma anche a vissuti personali riversati e proiettati in luoghi inadatti al loro contenimento. Partendo dal concetto di gruppo e di azienda, attraverso la presentazione delle maggiori teorie riguardanti il conflitto e la comunicazione, il libro si propone di documentare situazioni di facile riscontro e suggerire ipotesi di miglioramento.
18,00

Modelli di colloquio in psicologia clinica

Franco Del Corno, Margherita Lang

editore: Franco Angeli

pagine: 236

La conduzione di un colloquio clinico è un compito complesso: attraverso l'ascolto del paziente, la formulazione di domande e alcuni interventi mirati, il clinico deve raccogliere una serie di dati e dar loro un significato all'interno della storia evolutiva del paziente, individuandone le competenze acquisite, i punti di forza e/o di debolezza, i possibili arresti o ritardi nello sviluppo di particolari aree e il funzionamento generale.Ogni colloquio rappresenta un episodio relazionale a sé: la specificità della condizione patologica, i limiti imposti dalla personalità del paziente, le sollecitazioni che quest'ultima esercita sull'individualità del clinico condizionano i modi e i contenuti dell'interazione, le possibilità di impiego dei modelli proposti in letteratura o delle diverse "tecniche", gli stessi passaggi del ragionamento clinico.Il volume - in questa nuova edizione aggiornata - propone una sistematizzazione approfondita di tutti questi temi, insieme a un più ampio discorso sulla diagnosi e sul processo diagnostico, che costituiscono il quadro di riferimento concettuale all'interno del quale il colloquio clinico può esprimere in modo ottimale la propria efficacia ed efficienza.In una prospettiva "professionalizzante", numerose esemplificazioni cliniche si affiancano a un'ampia revisione della letteratura e alla descrizione dei principali sistemi diagnostici oggi in uso: dal DSM-5 al recentissimo PDM-2.
31,00

Il grande dibattito in psicoterapia

Bruce E. Wampold, Zac E. Imel

editore: Sovera Edizioni

pagine: 480

"Il grande dibattito in psicoterapia" è un testo classico. La seconda edizione aggiorna le prove di ricerca scientifica includendo un modello globale su come la psicoterapia funzioni, integrando gli ingredienti specifici con i fattori comuni. Un libro indispensabile per gli psicoterapeuti ricercatori e tutti i professionisti delle relazioni d'aiuto.
51,00 48,45

Ascoltare ragazzi e genitori: la consulenza psicologica breve di sportello

a cura di A. Sala

editore: Mimesis

pagine: 186

Gli sportelli d'ascolto consentono di fornire un essenziale aiuto evolutivo a chi, ragazzo, adulto, genitore, attraversa una fase di transizione o un momento complicato della vita, e di identificare precocemente situazioni che necessitano di invio alla presa in carico clinica. Il volume presenta in prospettiva psicoanalitica un modello che evidenzia la specificità di questi interventi in "avamposto", e mostra come la tecnica propria del metodo psicoanalitico venga adattata e declinata in conformità al tipo di setting e ai suoi obiettivi specifici, che richiedono una flessibile modulazione dell'assetto, la capacità di stabilire da subito una buona alleanza di lavoro, di identificare velocemente un focus su cui centrare l'attenzione, di contenere ansietà spesso molto intense. In modo che anche un intervento di consulenza breve possa realizzare un'esperienza maturativa capace di restituire senso alla problematicità emozionale che può accompagnare il percorso evolutivo di tutti gli individui.
18,00 17,10
12,00 11,40

La Comunità di Pratica dell'associazione italiana mediatori familiari. Narrazioni, pratiche riflessive, produzione di conoscenza

Francesca Genzano, Vito Garramone
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 168

Cosa è una "comunità di pratica" e in che modo possiamo costruire e sviluppare percorsi innovativi? Questi gli interrogativi alla base del "Progetto pilota per la costruzione e lo sviluppo di una comunità di pratica dell'Associazione Italiana Mediatori Familiari". Il punto di partenza è la progettualità messa in campo dall'A.I.Me.F. che, nell'impegno di produrre conoscenza e promuovere momenti di confronto, ricerca e formazione per i mediatori familiari in Italia, nel 2014 ha dato avvio alla 1a comunità di pratica italiana di mediatori familiari. Un percorso esposto sia come modello che come oggetto di riflessione per indicare luci e ombre della teoria di Étienne Wenger, situandola in un contesto socio-culturale fortemente caratterizzato come quello italiano. Un percorso che si apre alla metafora del viaggio nel gruppo e che trova valore in una permanente ricerca-azione. Un percorso nel gruppo che è esperienza di apprendimento e metodo, una sperimentazione paradigmatica di "pratiche riflessive nei processi di apprendimento".
21,50

Speranza e resilienza: cinque strategie psicoterapeutiche di Milton H. Erickson

Dan Short, Consuelo C. Casula

editore: Franco Angeli

pagine: 192

La vita regala a ognuno esperienze positive e negative
26,00
19,50

Counseling. La relazione che promuove la crescita personale

Marcella Danon

editore: Red Edizioni

pagine: 288

Il counselor è un professionista che accompagna le persone nell'affrontare situazioni di momentanea difficoltà: una scelta impegnativa, un problema da risolvere, un dissapore relazionale. Opera attraverso il dialogo e l'attenta partecipazione, guidando il cliente nell'esaminare le situazioni da diversi punti di vista, nel riconoscere le proprie risorse interiori inespresse e nel ritrovare l'energia per affrontare i problemi. "Il cliente è l'esperto di se stesso" affermava Carl Rogers, ponendo le basi per questa professione finalmente affermatasi anche in Italia - capace di creare un campo di relazione autentica, improntata all'ascolto, al rispetto e all'empatia. Il counseling è allo stesso tempo un'arte, perché sono proprio le qualità personali del counselor, più che una vera e propria tecnica, i fattori del successo di questo approccio, che unisce la professionalità di un operatore nella relazione di aiuto con la sensibilità e la disponibilità di un amico attento.
16,00 15,20

Psicoterapia breve. 51 metodi semplici ed efficaci

Bill O'Hanlon, Sandy Beadle

editore: Franco Angeli

pagine: 96

La psicoterapia breve si sta affermando come l'approccio dominante anche in Italia ed i motivi sono molti
18,00

Il counselling cognitivo-relazionale

a cura di G. Rezzonico, C. Meier

editore: Franco Angeli

pagine: 352

Questo testo rappresenta un prezioso strumento sia per quanti si stanno avvicinando al counselling sia per chi, già formato al
41,00

Le buone pratiche del counseling. Le regole fondamenti per costruire una relazione d'aiuto ottimale

Stefano Masci

editore: Franco Angeli

pagine: 188

Ventisei clienti, ventisei casi reali affrontati con le tecniche del counseling. Ventisei storie che si articolano lungo un percorso di cambiamento che va dalla definizione dell'obiettivo alla consapevolezza di avere dentro di sé le capacità di affrontare la situazione che crea disagio o dolore. Obiettivo di questo libro è fornire una panoramica sulle possibili modalità di impiego del counseling a fronte di specifiche tipologie di clienti e di problematiche, descrivendo la modalità di intervento, il modello teorico utilizzato e le tecniche ad esso associate. I casi riportati attengono a disagi o a frangenti dolorosi che ognuno di noi si è trovato a sperimentare. Può trattarsi di una penosa separazione dal partner, sia subìta sia desiderata; un momento di confusione relativo ad una scelta bloccante legata ad una domanda del tipo: "Vorrei cambiare lavoro, ma se poi finisco in un posto peggiore di questo?"; una difficoltà nel definirsi sia a livello personale sia professionale; o il percepire un dato momento della vita come senza via d'uscita. Proprio per questo l'autore ha inserito, alla fine di ogni capitolo, una parte di auto-intervento, utile al lettore per mettere in pratica autonomamente ciò che ha letto nel caso preso in esame. Si tratta di suggerimenti su come si possono utilizzare degli strumenti - gli stessi che i counselor usano con i loro clienti - per intervenire su noi stessi attraverso un processo di scoperta, consapevolezza e azione.
27,00

Apprendere il counseling. Manuale di autoformazione al colloquio d'aiuto

Roger Mucchielli

editore: Erickson

pagine: 177

La relazione di aiuto, in particolare quando assume la forma più strutturata del colloquio faccia a faccia, costituisce un ess
21,00 19,95

Apprendere il counseling. Con CD-ROM

Roger Mucchielli

editore: Erickson

pagine: 174

La relazione di aiuto costituisce un essenziale strumento di lavoro per molte professioni umane e sociali. Le competenze e le abilità che un operatore deve esercitare per ricreare, nella situazione di colloquio dinamiche psicologiche favorevoli all'apertura emozionale, alla fiducia, alla chiarificazione, senza introdurre, al contrario, distorsioni, blocchi o regressioni sono varie e complesse. Questa opera illustra e presenta in dettaglio queste abilità e prevede anche la possibilità di esercitare queste abilità in modo diretto, tramite una serie di esercizi pratici appositamente predisposti. Un manuale pratico per la formazione al colloquio, destinato in modo particolare agli operatori delle professioni di aiuto, nonché agli studenti in formazione in questi specifici campi disciplinari. Il CD-ROM completa il testo, proponendo gli esercizi in versione interattiva, con una serie di filmati dal vivo, che riproducono varie situazioni di colloquio e permettono di cogliere anche gli elementi non verbali della comunicazione; prevede la possibilità di effettuare su se stessi, con il supporto del conteggio immediato dei risultati, il "test degli atteggiamenti spontanei". Segue una serie di esercizi per imparare a riconoscere le risposte di aiuto spontanee e a identificare i loro eventuali effetti negativi. Il CD-ROM contiene anche un'intera sezione di esercizi base sulla tecnica della riformulazione e una versione degli esercizi predisposta per la formazione in aula.
60,00 57,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.