Libri Terapia fisica e riabilitazione: Novità e Ultime Uscite
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Terapia fisica e riabilitazione

Correggere la postura e le instabilità articolari

Frédéric Brigaud

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 240

35,00 33,25

Meridiani miofasciali. Percorsi anatomici per i terapisti del corpo e del movimento

Thomas W. Myers

editore: Tecniche Nuove

pagine: 360

In questa quarta e rinnovata edizione di Meridiani Miofasciali, con acclusa versione digitale, Thomas Myers prosegue il suo la
99,00 94,05

Biosistemi. Viaggio alle origini del movimento

Iginio Furlan

editore: Ghedimedia

pagine: 255

Un prezioso lavoro originale che fornisce nuove chiavi di lettura del rapporto osteopatico, ma non solo, tra forma e funzione. Un libro fuori dagli schemi che racconta le origini del movimento, collegando l’infinitesimale con la tridimensione. Un viaggio attraverso la fisica quantistica che approda alla tridimensione. La vita diventa il ponte tra il mondo dei quanti e la tridimensione. Un percorso alle origini della materia, alla ricerca di ciò che siamo e del movimento che caratterizza il nostro essere viventi soggetti ai fattori temporali.
66,00 62,70

The Muscle and Bone Palpation Manual with Trigger Points, Referral Patterns and Stretching

Joseph E. Muscolino

editore: Elsevier

pagine: 576

Build the clinical reasoning and clinical judgment skills you need for effective muscle palpation! The Muscle and Bone Palpation Manual with Trigger Points, Referral Patterns, and Stretching, 3rd Edition provides an in-depth guide to the art and science of palpation, along with clear instructions for massage assessment and treatment techniques. It describes how to palpate, how to stretch, and how to utilize trigger points, preparing you for practice with coverage of ligaments, all major massage strokes and draping methods, and a thorough chapter on body mechanics. Written by noted lecturer and educator Joseph Muscolino, this text includes access to an Evolve website with more than four hours of video demonstrating muscle palpations. New to this edition NEW and UNIQUE! Chapter on orthopedic assessment is added to this edition.  NEW video lessons on the Evolve website feature Dr. Joe demonstrating bone and muscle palpation protocols. Key Features Step-by-step muscle palpation coverage makes it easy to understand and remember each step of palpation techniques. UNIQUE! Coverage of stretching describes the role of stretching as part of effective treatment, with drawings of self-care stretches presented alongside therapist-assisted stretches. General muscle information includes attachments, actions, and a drawing of the individual muscle.  Full-color photos and illustrations show palpation of muscles, exactly how the muscles look, and where the muscle is located underneath the skin as it is being palpated. Illustrations of trigger points and referral patterns make it easier to identify locations, showing where trigger points lie on the muscle and where pain radiates when an injury is felt.  Coverage of bone palpation teaches you to identify and palpate bones and bony landmarks. Assessment and massage treatment strokes are shown in illustrations and in the Palpation Notes, moving you from theory and assessment to practical application. Case studies in each chapter emphasize critical thinking and clinical reasoning, allowing you to apply your knowledge to the practice setting. Deeper Thoughts questions challenge your reasoning skills. Measurable objectives at the start of each chapter identify key goals and are companied by a chapter overview, outline, and key terms.
75,00 71,25

I segreti del perineo. Vincere i tabù per una vagina felice

Elena Bertozzi, Cristina Pelagatti

editore: Red Edizioni

pagine: 125

Il perineo ha un segreto, anzi tanti segreti, perché sconta anni di silenzio delle donne sul proprio corpo
15,00

Manuale pratico di analisi e correzione posturale

Paolo Buselli, Roberta Bortolin

editore: Timeo

pagine: 278

L’obiettivo del volume è quello sia di dare un’indicazione operativa basata sui presupposti neuroanatomici, sia di essere di stimolo per approfondire le diverse tematiche e incuriosire le figure professionali coinvolte nella ricerca di un’espressione posturale corretta, inducendole a un approccio riabilitativo basato sugli aspetti fisiologici e funzionali che sono alla base della formazione del movimento e di un’idea dinamica di postura.
75,00 71,25

Superare la disabilità. Storia e antropologia della riabilitazione

Vittorio A. Sironi

editore: Carocci

pagine: 196

La storia della disabilità dall'antichità ai giorni nostri, attraverso un travagliato itinerario culturale che passa dal rifiu
19,00 18,05

Cardiovascular and Pulmonary Physical Therapy

Evidence to Practice

Donna Frownfelter, Elizabeth Dean
e altri

editore: Elsevier

pagine: 832

Get a solid foundation in cardiovascular and pulmonary physiology and rehabilitation! Cardiovascular and Pulmonary Physical Therapy: Evidence and Practice, 6th Edition provides a balanced and holistic approach to the full spectrum of cardiopulmonary physical therapy. From assessment to interventions, this book guides you through the management of patients with acute and chronic conditions, those in intensive care units, and of special populations such as children and the elderly. Case studies demonstrate evidence-based practice, and scientific research enhances your clinical decision making. Now including an enhanced eBook version, this text details the latest best practices to help you achieve the best physical therapy outcomes.Key Features Coverage of evidence-based practice includes the latest research from leading top-tier journals to support physical therapist clinical reasoning and decision making. Realistic scenarios and case examples show the application of concepts to evidence-based practice. Holistic approach supports treating the whole person rather than just the symptoms of a disease or disorder, covering medical, physiological, psychological, psychosocial, therapeutic, practical, and methodological aspects. Full-color photos and illustrations enhance your understanding of the book's concepts, ideas, and management considerations. Emphasis on the terminology and guidelines of the APTA's Guide to Physical Therapist Practice keeps the book consistent with the practice standards in physical therapy, including the International Classification of Functioning, Disability and Health. Primary and secondary cardiovascular and pulmonary conditions are emphasized, along with their co-existence. Multimorbidity focus is used rather than a single-disease framework, with attention to implications for assessment, management, and evaluation. Integrated approach to oxygen transport demonstrates how the cardiovascular and pulmonary systems function interdependently to support all organ systems. Key terms and review questions in each chapter focus your learning on important concepts and translating these into practice. New to This Edition NEW! Updated content reflects the latest research and clinical practice in the field. NEW! Enhanced eBook version is included with print purchase, which allows you to access all of the text, figures, and references from the book on a variety of devices. NEW! Video clips, interviews with authors and other experts in their fields, and more are included. NEW! Expanded contributions from experts from multiple countries maximize the validity of content.
106,00 100,70

Trattato di Intradermo Terapia Distrettuale. Mesoterapia

editore: EMSI

pagine: 460

La mesoterapia e una tecnica che richiede conoscenze cliniche, farmacologiche e medico legali. Questa tecnica è applicata a scopo preventivo, curativo, riabilitativo. Essa può rientrare nei percorsi di assistenza ed il medico può suggerirla in molte condizioni cliniche. Questo testo rappresenta uno strumento utile per lo studio e l'aggiornamento in campo mesoterapico. Molti Autori si sono impegnati a spiegare come applicare la tecnica nel contesto della medicina odierna e ogni capitolo è stato valutato in base alle attuali norme di buona pratica in mesoterapia. La Società Italiana di Mesoterapia ha adottato questo libro come manuale pratico di riferimento.
85,00 80,75

EdiTEST. Lauree magistrali. Scienze riabilitative delle professioni sanitarie. Esercizi & verifiche. Prove ufficiali e simulazioni d'esame per la preparazione ai test di accesso

editore: Editest

pagine: 672

Il volume contiene una raccolta di quiz svolti per affrontare la prova, oltre a una serie di informazioni utili relative alla
26,00 24,70

Motor Control

Translating Research into Clinical Practice

Anne Shumway-Cook, Marjorie H Woollacott

editore: Wolters Kluwer

pagine: 736

Motor Control: Translating Research into Clinical Practice, 6th Edition, is the only text that bridges the gap between current and emerging motor control research and its application to clinical practice. Written by leading experts in the field, this classic resource prepares users to effectively assess, evaluate, and treat clients with problems related to postural control, mobility, and upper extremity function using today's evidence-based best practices. This extensively revised 6th Edition reflects the latest advances in research and features updated images, clinical features, and case studies to ensure a confident transition to practice. Each chapter follows a consistent, straightforward format to simplify studying and reinforce understanding of normal control process issues, age-related issues, research on abnormal function, clinical applications of current research, and evidence to support treatments used in the rehabilitation of patients with motor control problems. New and revised content in every chapter keeps students at the forefront of motor control research. Consistent, straightforward presentation simplifies studying and reinforces student's understanding of normal control process issues, age-related issues, research on abnormal function, and clinical applications of current research, including methods for assessing, evaluating, and treating clients with motor dyscontrol in each area, and research evidence that support these treatments. Lab Activities provide valuable practice applying chapter concepts. Clinical tests and measures familiarize students with the latest assessment methods and procedures; also provided is the latest research related to interpreting tests and measure results. High-quality figures clarify concepts underlying anatomy and physiology. Chapter Summaries reinforce understanding of key takeaways at a glance. Case Studies demonstrate concepts in action. Companion videos available online guide students through the application of concepts to real-life physical therapy and rehabilitation scenarios.
69,00 65,55

Manipolazione fasciale. Fascia superficiale e sistemi

Luigi Stecco, Carla Stecco
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 256

Dalla PrefazioneHo sempre nutrito un grande interesse per la fascia e quindi con piacere ho lavorato assieme ad Antonio Stecco, il figlio di Luigi Stecco, che è stato un pioniere in questo campo. Io sono onorato per questo invito di scrivere la prefazione del libro: Manipolazione Fasciale. Fascia superficiale e sistemi, pubblicato da Piccin Nuova Libraia, Padova.Come Presidente dell’Accademia Americana di Termologia, sono interessato al contenuto di questo nuovo libro, soprattutto per quanto concerne la vascolarizzazione della fascia superficiale e i collegamenti fra il sistema arterioso e venoso. Questi argomenti mi sono utili per approfondire molte ricerche riguardanti la termografia.Nel collo e nella parte alta del dorso, la fascia superficiale ha un’alta concentrazione di vasi, che ricoprono un ruolo fondamentale nella termoregolazione. Le nuove proposte contenute nei libri di Stecco, e in particolare in questo libro, mettono in luce l’importante ruolo della fascia superficiale non solo nella termoregolazione e nella vascolarizzazione della pelle, ma anche nelle funzioni del sistema linfatico e del tessuto adiposo. Questo libro presenta un innovativo modo di trattare il linfedema con un preciso piano terapeutico. È anche interessante vedere la correlazione fra il sistema immunitario e quello linfatico. Questo libro aiuta gli operatori sanitari nella raccolta dei sintomi, in modo da impostare le strategie di trattamento, che molto spesso portano a risultati immediati e a lungo termine.Questo libro, assieme a quelli del primo, secondo e terzo livello, completa la visione globale del corpo umano, che dovrebbe essere ben compresa da tutti gli operatori che lavorano nella riabilitazione.Questo approccio globale è presente anche nel libro: “Agopuntura, Medicina Occidentale e Manipolazione Fasciale” dove Stecco evidenzia le relazioni tra le diverse culture ed esalta l’approccio globale delle disfunzioni corporee.La mia esperienza in agopuntura mi consente di capire ciò che Stecco vuol dire quando scrive: “la fascia è il tessuto che connette la medicina orientale a quella occidentale”, ossia la fascia unisce il mondo orientale al mondo occidentale.Il quarto libro della Manipolazione Fasciale evidenzia come i sistemi interni (immunitario, termoregolatore e metabolico) siano connessi con i sistemi esterni (linfatico, adiposo e cutaneo). Questo determina una interessante organizzazione del sistema nervoso autonomo, sottolineando come dai gangli paravertebrali, formatisi per primi, originano i neuroni efferenti ed afferenti per la fascia superficiale. Mentre i gangli prevertebrali, formatisi in seguito, sono il “secondo cervello”, che organizza il sistema vegetativo interno tramite i nervi provenienti dall’ipotalamo. I gangli parae pre-vertebrali interagiscono per poter regolare le funzioni del corpo in relazione alle variazioni ambientali.È interessante notare come con questa visione sia più facile affrontare e trattare patologie come l’algodistrofia di Sudeck o distrofia simpatica riflessa; infatti una possibile causa di queste patologie può essere l’aumento della consistenza della fascia, che determina l’intrappolamento nervoso.Invito tutti gli operatori sanitari a leggere questo libro per poter comprendere l’importanza della fascia nella diagnosi e nella terapia. Bryan O’Young
48,00 45,60

Disordini temporomandibolari. Terapia manuale, esercizio e needling

César Fernández-de-las-Peñas, Juan Mesa-Jiménez

editore: Edi. Ermes

pagine: 320

La letteratura scientifica ha riconosciuto la natura muscoloscheletrica dei disordini temporomandibolari, condizioni prevalent
50,00 47,50

Osteogym. Curare i dolori ossei e articolari e prevenire l'osteoporosi con la ginnastica «salvaossa»

Marc Perez, Alix Letief-Delcourt

editore: Edizioni Il Punto d'Incontro

pagine: 192

Soffri di artrosi e provi dolore a ogni movimento? Il mal di schiena non ti dà tregua e ti dissuade dall'andare in palestra? H
15,90 15,11

Glutei vitali. L'importanza dei glutei nel connettere il ciclo del passo al dolore e alla disfunzione

John Gibbons

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 197

Prefazionel successo del mio primo libro, Muscle Energy Techniques: A practicalGuide for Physical Therapists, mi ha ispirato a proseguire nel mio sogno, nellavia della scritt ura; ho voluto farlo nello specifi co su quella che sento esserel’area più trascurata nella fi sioterapia: i “glutei”. L’ultimo capitolo del miolibro precedente dava att enzione alle funzioni del grande gluteo (Gmax) edel medio gluteo (Gmed) e a come questi infl uenzino lo schema del passoe, di conseguenza, a come possano causare dolore e disfunzione in unaqualche parte del corpo. Ho inoltre accennato ai patt ern di att ivazione deimovimenti specifi ci di estensione e abduzione dell’anca. Ora vorrei tutt aviasviluppare questa aff ascinante tematica e spero di riuscire a farlo in modoesaustivo con il presente libro. Vorrei anche che i miei lett ori acquisissero lacapacità di dimostrare e spiegare, in sede di discussioni corali, a colleghi epazienti che, qualora si presenti una debolezza o una disfunzione all’internodi questi particolari patt ern di att ivazione, uno schema disfunzionale ha lapotenzialità di sfociare in meccanismi di compensazione naturale del corpo.In questo libro voglio accompagnare il lett ore in un viaggio, così comeho fatt o nel mio primo libro. Il feedback che ho ricevuto da chi lo ha lett o èstato enorme; mi è stato dett o che il mio modo di spiegare guida il lett orenel dipanarsi dell’argomento. Considero i miei libri (e anche i miei insegnamentied articoli) un po’ come dei puzzle: quando all’inizio apri la scatola,hai molti pezzi da cercare di mett ere insieme per formare un’immagine.Dopo aver lett o il primo capitolo avrai qualche informazione nel tuo cervello,ma “l’immagine” sarà piutt osto sfuocata. Tutt avia, continuando a leggerei capitoli successivi, spero di cuore che un’immagine più limpida cominci aformarsi. Una volta che avrai lett o il libro dall’inizio alla fi ne dovresti avereun’immagine chiara; non sarà probabilmente cristallina, ma spero possa esserloa suffi cienza da poter venire usata e adatt ata al tuo contesto clinico.Spiegherò la teoria della debolezza e dell’att ivazione disfunzionale deimuscoli allo scopo di discutere e di dimostrare come e perché questi tessuticausino dolore e disfunzione in così tanti pazienti ed atleti. Ho ancheaggiunto dei protocolli di tratt amento integrativi che aiuteranno il fi sioterapistaad occuparsi delle cause della debolezza e dell’att ivazione disfunzionale,piutt osto che semplicemente di tratt are i sintomi. Una volta che tutt oquesto sarà stato compreso e le cause tratt ate, voglio che il fi sioterapista siain grado di consigliare all’atleta/paziente la pratica di esercizi specifi ci perott enere un ott imale controllo dei glutei.Attualmente mi succede in quasi ogni corso di fi sioterapia al quale insegno(perfi no nel caso di “Shoulder Joint Master Class”), che mi venga costantementechiesto dei glutei e di come essi causino dolore in una specifi caarea. Discuto sempre a parole di come questo fenomeno possa accadere epoi mi accingo a dimostrare in pratica le cause e gli eff ett i; in ogni caso nonsono mai stato capace di dire “Leggi quello e quell’altro libro e troverai larisposta”. Ora il mio scopo come scritt ore è soddisfare la necessità di un libroche dia queste risposte. Ho voluto comporre un testo che nel tempo aiuteràmolte migliaia di fi sioterapisti, siano essi studenti o da molti anni praticanti.Io credo che questo libro possa servire come testo chiave per chiunque, nelcampo della fi sioterapia, voglia una migliore comprensione di come allenarei glutei per conseguire un’ott imale funzionalità, e per aiutare a ridurre il doloree la disfunzione di un paziente in quasi ogni parte del corpo! Molti anni fa ho scritt o un articolo intitolato “Putt ing maximus back intothe gluetus” (“Rendere il gluteo di nuovo grande”, NdT). Ho scritt o numerosiarticoli negli anni ma considero questo il più importante: è stato lett oda molti fi sioterapisti nel mondo, e ho ricevuto molti commenti e numeroseemail dai terapisti (e anche dai pazienti) riguardo al suo contenuto. Mi èpiaciuto così tanto fare questo articolo che ho deciso di scrivere un librosul tema dei glutei e di conseguenza questa guida pratica per fi sioterapistisull’ott imizzazione di tale gruppo muscolare.Una revisione di quell’articolo costituisce il primo capitolo di questo libro,e mi piace pensare che leggerlo ti ispirerà e stuzzicherà il tuo appetitoa continuare nella lett ura. Spero che continuerai in questo viaggio con meatt raverso il resto del libro, che sviscererà le cause per cui il dolore e la disfunzioneassociati ai glutei sono ben presenti nei tuoi atleti o pazienti.Una vacanza di tre sett imane in Turchia mi è stata utile per cominciarea scrivere. Per quanto ami il sole, non è una grande idea per me passaretutt o il mio tempo in esposizione, dal momento che ho avuto un problemadi cancro alla pelle in passato (infatt i mio padre è morto di tale patologia);pertanto questa è stata una grande opportunità per scrivere qualcosa. Unamatt ina, mentre me ne stavo seduto con un caff è, scrivendo al computerportatile, mio fi glio Thomas mi ha raggiunto e mi ha chiesto cosa stessifacendo. Sapeva che avevo scritt o un libro l’anno precedente, e gli avevomenzionato che stavo pensando di scriverne un altro solo sui glutei, manon sono sicuro che mi avesse capito a quel tempo. Gli ho dett o che stavoscrivendo il libro di cui gli avevo parlato qualche tempo prima, ma cercaredi parlare del Gmax e del Gmed ad un bambino di 12 anni stava diventandodura, così gli ho dett o che stavo scrivendo un libro sui muscoli del “sedere”.Lui mi ha dett o: “Papà, stai scrivendo un libro intero solo sui muscoli delsedere?”. E io ho risposto con un “Sì”, al quale mio fi glio ha poi replicato:“Ma il sedere è solo grande e un po’ floscio”!Dal momento che ora iniziamo questo viaggio, spero di ispirarti a continuarea leggere tutt i i capitoli, cosicché tu possa avere una migliore comprensionedel ruolo dei glutei. Una volta che avrai fi nito il libro, realizzeraiche il sedere è molto di più che “solo grande e un po’ floscio”.
25,00 23,75

Medicina Funzionale Globale®. Postura. Equilibrio

Antonio Fimiani

editore: Edi. Ermes

pagine: 320

Le sindromi dolorose e le asimmetrie corporee sono le problematiche che i vari operatori sanitari affrontano quotidianamente,
70,00 66,50

Riabilitazione e osteopatia nello sport. Pratica basata su evidenza scientifica ed esperienza. Innovare nella gestione e cura della persona-atleta

Rosario D'Onofrio, Claudio Civitillo
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 203

La salute nello sport e dell’atleta è uno degli obiettivi primari non solo del sistema sanitario ma di tutto l’associazionismo nazionale, sia esso amatoriale, dilettantistico o professionistico. Il concetto di salute è enfatizzato nello sport, dove non è semplicemente uno stato di assenza di malattie, ma è una condizione dinamica di benessere fisico, mentale e sociale.Così, possiamo esprimere come il concetto di prevenzione è collocato nella categoria della “riabilitazione sportiva”. Una caratteristica comune tra tutti i programmi è l’obiettivo di normalizzare la funzione clinica-biomeccanica e ridurre al contempo qualsiasi “complicanza” durante il processo di ritorno alla piena attività sportiva agonistica. La riabilitazione sportiva è un termine ampio che, ancor oggi, non ha una definizione chiara. La riabilitazione stessa è concettualmente indicata come “un trattamento o trattamenti progettati per facilitare il processo di guarigione da lesioni, ovvero da eventi lesivi traumatici e non”. Con la parola “sport” che segue ad essa, implica che c’è un infortunio ricollegabile ad uno sport specifico, piuttosto che una malattia o un processo di malattia. La maggior parte degli atleti concorderebbe con molti clinici sull’importanza nello sport di studiare strategie preventive che abbiano un fondamento ed un consensus scientifico tale da ridurre i fattori di rischio di lesioni o re-lesioni, che possono inficiare il decorso della carriera di un atleta. Il concetto di questa opera sulla riabilitazione ed osteopatia applicata allo sport si basa sulla trasferibilità concettuale dell’espansione del recupero dell’atleta infortunato attraverso anche una “Vision” multidisciplinare. Questa opera, grazie agli autori, coniuga le conoscenze scientifiche con una pratica basata sulle evidenze per riconoscere pienamente le diverse aree, applicative e di gestione, che spesso rappresentano un percorso unico all’interno del ritorno allo sport dell’atleta infortunato, ma distintamente diverso da campi di pratica e di studi simili. L’opera, presentata dagli autori nella sua filosofia, fornisce uno sguardo aggiornato non sui diversi protocolli, ormai non più rappresentabili all’interno delle strategie del ritorno allo sport dell’atleta infortunato, ma su un ragionamento che si basa su prove scientifiche e su esperienza da campo, inquadrando le iniziali strategie di valutazione multidisciplinare, per lo screening degli infortuni e delle condizioni patologiche.L’obiettivo degli autori è quello di fornire spunti, a chi è interessato, per approfondire le proprie conoscenze e una guida per i propri interventi in ottica di multidisciplinarietà. 
35,00 33,25

Metti a fuoco. Gioco di abilità per menti di ogni età

Leonora Chiavari, Susanna Bergamaschi

editore: Cortina Raffaello

pagine: 25

"Metti a fuoco" è uno strumento per stimolare le abilità cognitive, in particolare l'attenzione e la ricerca visuo-spaziale, c
36,00 34,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.