18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Terapia fisica e riabilitazione

La riabilitazione neuropsicologica. Premesse teoriche e applicazioni cliniche

a cura di A. Mazzucchi

editore: Edra

pagine: 352

Anni di ricerche e riflessioni hanno aperto nuovi scenari nella riabilitazione neuropsicologica
49,00 46,55

Siamo come ci muoviamo. Il movimento è vita

Katy Bowman

editore: Edizioni Mediterranee

pagine: 224

Una raccolta di saggi in cui l'esperta di biomeccanica, Katy Bowman, continua la sua pionieristica indagine sulla meccanica de
17,50 16,63

Dolore lombosacrale

ristampa 2020 riveduta e corretta

Renè Cailliet

editore: Ghedimedia

pagine: 325

36,50

BACPR Cardiovascular Prevention and Rehabilitation

Standards and Core Components

Jennifer Jones, Gill Furze

editore: John Wiley & Sons Inc

pagine: 320

Cardiovascular Prevention and Rehabilitation in Practice is a comprehensive, practitioner-focused clinical handbook which provides internationally applicable evidence-based standards of good practice. Edited and written by a multidisciplinary team of experts from the British Association for Cardiovascular Prevention and Rehabilitation (BACPR), this book is invaluable for practitioners helping people with heart disease return to health. The text provides an overview of research findings, examines the core components of cardiac rehabilitation, and discusses how to support healthier lifestyles and reduce the risks of recurrence. Now in its second edition, this textbook has been fully revised to incorporate recent clinical evidence and align with current national and international guidelines. Increased emphasis is placed on an integrated approach to cardiac rehabilitation programmes, whilst six specified standards and six core components are presented to promote sustainable health outcomes. Describes how cardiovascular prevention and rehabilitation programmes can be delivered to meet standards of good practice Covers a broad range of topics including: promoting health behaviour change to improve lifestyle risk factors, supporting psycho-social health, managing medical risk factors, and how to develop long-term health strategies Emphasises the importance of early programme commencement with assessment and reassessment of patient goals and outcomes, and gives examples of strategies to achieve these Discusses the role of programme audit and certification of meeting minimum standards of practice Looks to the future and how delivery of cardiovascular prevention and rehabilitation programmes internationally will need to meet common challenges Cardiovascular Prevention and Rehabilitation in Practice is an indispensable resource for all health professionals involved in cardiac rehabilitation and cardiovascular disease prevention.
57,00 54,15

Il concorso per collaboratore sanitario fisioterapista

Test a risposta multipla con soluzione commentata per la preparazione ai concorsi pubblici

Serena Righetti, Ivano Cervella
e altri

editore: Maggioli Editore

pagine: 364

Questo volume è rivolto a quanti si apprestano ad affrontare un concorso pubblico per collaboratore professionale sanitario -
28,00 26,60

Pavimento pelvico. Aspetti rieducativi e trattamento riabilitativo: una visione unitaria

Ludovico Docimo, Luigi Brusciano

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 192

È uscito un testo originale, sia per i contenuti – poco trattati in letteratura – che per i destinatari, che illustra in modo chiaro e puntuale tutti gli Aspetti Rieducativi ed il Trattamento Riabilitativo del PAVIMENTO PELVICO. Gli Autori, il Prof. Ludovico Docimo e il Prof. Luigi Brusciano esaminano l’anatomia e fisiologia del pavimento pelvico e delle altre strutture ed apparati coinvolti nelle complesse funzioni che incidono talvolta in misura determinante sulla qualità di vita. Il testo è molto interessate non solo per chirurghi, gastroenterologi, ginecologi, urologi, ma anche per fisiatri e riabilitatori e può essere facilmente compreso dagli stessi pazienti che, guidati dallo specialista che li segue, saranno in grado di prendere coscienza del proprio corpo in una fase complessa di sfiducia. Schemi, disegni, esempi pratici e testi funzionali specifici aiutano il malato a vedere la possibilità di un recupero spesso “insperato”, attraverso un iter che prevede una fase di rieducazione e una di riabilitazione, grazie ad un percorso speciale per raggiungere la padronanza di muscoli e funzioni preda di automatismi istintivi errati. INTRODUZIONE Abbiamo pensato alla realizzazione di un testo originale, sia per i contenuti – poco trattati dalla letteratura - che per gli eventuali destinatari; in particolare, abbiamo cercato di illustrare conoscenze fondamentali – talvolta trascurate – di anatomia e fisiologia del pavimento pelvico e delle altre strutture ed apparati coinvolti nelle complesse funzioni che si esplicano in tale distretto, facendo riferimento ad abitudini quotidiane che sostengono condizioni patologiche di vari organi ed apparati, che incidono talvolta in misura determinante sulla qualità di vita.  Il testo, espressione della nostra esperienza, può assumere particolare interesse per differenti campi di speculazione, e cioè per specialisti che operano in questo distretto anatomico: chirurghi, gastroenterologi, ginecologi, urologi, ma anche per fisiatri e riabilitatori, che intendono approfondire e disporre di un riferimento sulle dinamiche del pavimento pelvico, attraverso un semplice e graduale approfondimento, di facile comprensione – anche diretta – per gli stessi pazienti, che di tale approccio possono beneficiarsi, capaci di prendere coscienza del proprio corpo in una fase complessa di sfiducia. Alla base di questo percorso occorre che si raggiunga la padronanza delle strutture coinvolte, muscoli e funzioni preda di automatismi istintivi errati, per la corretta impostazione del trattamento riabilitativo, che prevede una fase di rieducazione e una di riabilitazione. Schemi, disegni, esempi pratici e testi funzionali specifici rendono direttamente comprensibile anche al malato la possibilità di un recupero spesso “insperato”, attraverso un iter riabilitativo che diventa una vera e propria disciplina.  Gli Autori
40,00 38,00

La terapia oro-facciale nel paziente con disabilità

Maria Rosa Fagundez, Gerardo Griso

editore: Futura Publishing Society

pagine: 116

L'esperienza terapeutica di oltre 50 anni di attività riabilitativa di Maria Rosa Fagundez si concentra in questo testo, o meg
35,00 33,25

Il linfodrenaggio manuale secondo il dott. Vodder. Guida pratica

Hildegard Wittlinger, Dieter Wittlinger
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 140

Un trattamento "total body" che può essere abbinato alla terapia fisica di decongestione e ottiene i suoi risultati influenzan
45,00 42,75

Il gomito. Aspetti clinici e riabilitazione

Giuseppe Giannicola, Marta Salustri

editore: Verduci

pagine: 151

Negli ultimi decenni, le conoscenze sull'anatomia funzionale del gomito e sulle patologie traumatiche e degenerative che colpiscono questa articolazione si sono ampliate notevolmente. Sono stati definiti nuovi protocolli diagnostici e terapeutici che hanno portato ad un miglioramento significativo dei risultati clinici rispetto al passato; molte condizioni invalidanti, in cui predominava un atteggiamento di rassegnazione e di astensionismo da parte dei pazienti e dei medici, trovano oggi valide soluzioni terapeutiche in grado di restituire una buona funzionalità articolare. Nonostante il progresso scientifico e clinico osservato in questi anni, ancora oggi è frequente osservare risultati poco soddisfacenti dopo un adeguato trattamento chirurgico. Le cause di ciò sono spesso da ricercare in una cattiva informazione del paziente ed in una riabilitazione funzionale non correttamente eseguita. Una adeguata rieducazione del gomito non può prescindere da un'attiva ed assidua collaborazione del paziente che deve imparare ad essere il primo attore del suo percorso riabilitativo. E' ormai noto, infatti, che questa articolazione non tollera prolungate immobilizzazioni dopo un trauma o un intervento chirurgico, che la riabilitazione, per essere efficace, deve iniziare il più precocemente possibile e che le sedute di rieducazione devono essere brevi e ripetute più volte durante la giornata, evitando lunghi periodi di immobilizzazione. Per questi motivi, è necessario che il paziente collabori attivamente durante il percorso riabilitativo eseguendo autonomamente esercizi a domicilio. Questa monografia è stata realizzata con l'intento di fornire al paziente adeguate conoscenze e precise indicazioni per collaborare efficacemente con il fisioterapista ed integrare autonomamente a domicilio la rieducazione funzionale del gomito. Pertanto è stata utilizzata nel testo una terminologia semplice, non sempre scientificamente corretta, per rendere più chiari possibili i contenuti ad una utenza non specializzata. I capitoli della riabilitazione ricchi di iconografia e personalizzabili con opportune schede di lavoro, forniscono a ciascun paziente indicazioni sul proprio progetto riabilitativo. La trattazione delle principali patologie di questa articolazione in modo sintetico, ma preciso ed aggiornato, unitamente alla ricca iconografia, rende questo testo di interesse anche per i fisioterapisti, gli studenti di medicina, ed i medici. I protocolli diagnostici e terapeutici descritti permettono un rapido orientamento tra le patologie traumatiche e degenerative che interessano più frequentemente il gomito.
43,00 40,85

Anatomia umana e movimento. Anatomia umana generale e anatomia funzionale dell'apparato locomotore

Roger Soames, Nigel Palastanga

editore: Edra

pagine: 698

Quali sono le caratteristiche anatomiche del corpo umano in movimento? Per chi si occuperà nella vita lavorativa di programmaz
75,00 71,25
114,00 108,30
21,00 19,95

I test dei concorsi per fisioterapista

Sonia Vettori, Lucia Bertozzi
e altri

editore: Alpha Test

Il volume rappresenta uno strumento completo, aggiornato e specifico per affrontare con successo i concorsi per fisioterapista
28,90 27,46

Acute Care Handbook for Physical Therapists

Jaime C. Paz, Michele P. West

editore: Elsevier - Health Sciences Division

pagine: 560

Get all the essential information you need to effectively treat and manage patients in a complex acute care setting with Acute Care Handbook for Physical Therapists, 5th Edition. This easy-to-follow guide is the perfect resource to help any rehabilitation professional better understand and interpret hospital protocol, safety, medical-surgical "lingo," and the many aspects of patient care in the hospital setting - from the emergency department to the intensive care unit to the general ward. And with extensively updated content reflecting the latest evidence-based information, this new fifth edition contains everything you need to succeed in today's fast-paced acute care environment. Evidenced-based information is woven throughout the guide to ensure you are equipped with the proven knowledge needed to manage the acuity of patients in the hospital environment. Up-to-date content on medications, laboratory tests, diagnostics, and intervention methods that is relevant to patients in the acute care environment helps you gain insight on how these aspects are affected by the acute care setting. Easy-to-read algorithms, tables, boxes, and clinical tips highlight key information and makes finding and understanding information easier. NEW! Revised content throughout the text reflects the latest information on the complex and fast-paced acute care setting. NEW! Expanded chapters on outcome measures, mechanical circulatory support, and chest pain. NEW! Redesigned airway clearance chapter. NEW! Reformatted nervous system chapter to enhance clinical integration of content. NEW! Enhanced access to information on lines and tubes.
84,00 79,80

Neurologia per i professionisti dell'area socio-sanitaria e gli osteopati

Livio Claudio Bressan

editore: Cortina Libreria Milano

pagine: 462

Questo manuale, con un linguaggio semplice e corredato di una ricca iconografia in continuo dialogo con il testo, si rivolge a tutti i professionisti dell’area socio-sanitaria e riabilitativa, agli osteopati e ai fisioterapisti, proponendo un valido metodo per stabilire una relazione tra la localizzazione anatomica e i segni e sintomi delle principali malattie neurologiche. Gli argomenti trattati sono utili all’operatore che desideri effettuare una corretta esplorazione funzionale del sistema nervoso periferico, solitamente affrontata in modo più superficiale in altri testi. Applicando le proprie conoscenze sull’azione dei singoli muscoli e sulle loro inserzioni, il lettore può così arrivare a distinguere la lesione radicolare da quella del plesso o di un tronco nervoso. Grazie a questo libro, ogni osteopata o fisioterapista ha la possibilità di apprendere nozioni applicabili poi nella pratica quotidiana e di effettuare una diagnosi differenziale analizzando solo i dati anamnestici e i rilievi obiettivi di base.
59,00 56,05
98,00 93,10

Agopuntura. Medicina occidentale. Manipolazione fasciale

Luigi Stecco, Carla Stecco
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 384

58,00 55,10

Bioginnastica. Per il riequilibrio posturale bioenergetico

Stefania Tronconi, Sara Franchini

editore: Red

pagine: 155

Lavorare sul nostro corpo e sulla nostra componente emozionale ed energetica è alla base del benessere psicofisico
13,00 12,35

Volumizzazione facciale. Un approccio anatomico

Jerome Paul Lamb, Christopher Chase Surek

editore: Piccin

pagine: 72

Bryan Mendelson ha detto bene: "Gli esseri umani sono l'unica specie del pianeta la cui età si comprende dalla faccia"
85,00 80,75

Psoas. Il mio muscolo più importante. Gli esercizi per fermare il mal di schiena, dolori ad anche e ginocchia, stress, ansia e problemi digestivi

Jo Ann Staugaard-Jones

editore: Macro Edizioni

pagine: 144

Il grande e unico muscolo che collega la parte superiore del corpo a quella inferiore
19,50 18,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.