Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Scienza dell'alimentazione

Cereali e semi

Ricette nutrienti per riscoprire le proprietà di avena, orzo & co.

Joanna Farrow

editore: Il Castello

pagine: 192

18,00 15,30

Regime alimentare

Richard Oppenlander

editore: Chiarelettere

pagine: 219

16,00 13,60

Nutrition Counseling and Education Skills

A Guide for Professionals

Betsy Holli, Judith Beto

editore: Lippincott Williams and Wilkins

pagine: 448

Now in vibrant full color, this updated 7th Edition of Holli's best-selling Nutrition Counseling and Education Skills for Dietetics Professionals helps students develop the communications, counseling, interviewing, motivational, and professional skills they'll need as Registered Dietician professionals. Throughout the book, the authors focus on effective nutrition interventions, evidence-based theories and models, clinical nutrition principles, and knowledge of behavioral science and educational approaches. Packed with activities, case studies, and self-assessment questions, the 7th Edition features new content that reflects the latest changes in the field, new online videos that bring nutrition counseling techniques to life, and a powerful array of new and enhanced in-text and online learning tools. New chapter-opening Case Challenges, with related questions threaded through the chapter, encourage students to think critically about chapter content.New counseling videos from the author bring content to life and help students understand the nuances of effective nutrition counseling.Coverage of new standards of practice for specialties such as gerontology, nephrology, etc., keeps students up-to-date with today's best practices.A three-part organization (Communication Skills, Counseling for Health Behavior Change, and Education Skills) provides a better flow of information.Updated ACEND and AND guidelines reflect the latest changes in the field.A new full-color design and illustration program clarifies content and makes the book easier to understand for today's highly visual learner.Insightful coverage of the Nutrition Care Process, the basis for the Standards of Professional Practice in delivering patient/client care, helps students understand the four steps in the process: nutrition assessment, nutrition diagnosis using PES statements (Problem, Etiology and Signs/Symptoms), nutrition intervention, and nutrition monitoring and evaluation. In-Book and Online Case Studies highlight current issues, such as cultural sensitivity, and allow students to apply key concepts to real-life scenarios.Updated activities give students practice in developing their own communication skills and style.Updated discussion questions encourage students to explore and respond to key communication issues and problems.Valuable Appendices contain the standardized language for the Nutrition Care Process from the International Dietetics & Nutrition Terminology (IDNT) Reference Manual.New online student resources include a Case Study engine, compelling videos, and a free student membership to the Nutrition Today journal.New faculty resources make the book a more effective teaching and learning tool.
75,00 63,75

Il diritto alimentare nel contesto globale: USA e UE a confronto

Francesco Bruno

editore: CEDAM

Viene affrontata, in questo volume, la storia dell'evoluzione del diritto alimentare statunitense, prendendo le mosse dalla le
32,00 28,80
22,00 19,80
15,00 12,75
24,90 21,17
21,00

Diritto alimentare

Giorgio Rusconi

editore: Wolters Kluwer

pagine: 708

68,00 57,80
16,00 13,60

La dieta non dieta. Riattivare il metabolismo e ripristinare il peso forma con l'alimentazione naturale

Debora Rasio

editore: Mondadori

pagine: 307

Chi di noi non ha mai seguito una dieta, o quantomeno desiderato farlo? Non c'è che l'imbarazzo della scelta tra le infinite novità proposte dai mezzi d'informazione o pubblicizzate dalle celebrità. Quello che pochi sanno, però, è che la forza di volontà spesso non è sufficiente: infatti, il 95 per cento delle persone che affrontano una dieta nei due anni successivi riprende il peso perduto. Come è possibile? E come affidarsi invece a un programma alimentare efficace, che sia insieme fonte di benessere e serenità per la vita? A queste e ad altre fondamentali domande sul tema risponde Debora Rasio, con la passione di chi fin da bambina è rimasta affascinata dalla scienza del corpo umano, il rigore della studiosa che vanta un'apprezzata attività di ricerca all'estero e la chiarezza espositiva della divulgatrice. Sgombrando il campo da una serie di convinzioni erronee, l'autrice ci riporta alle origini di una parola e di una pratica che la saggezza degli antichi concepiva come «modo di vivere», come disciplina di tutti gli aspetti della vita quotidiana che contribuiscono alla nostra salute: insieme al cibo, anche il movimento, la respirazione, l'esposizione alla luce naturale del sole, il buon riposo notturno, i pensieri che pensiamo e le emozioni che proviamo. La cultura moderna ha stravolto l'armonia di questa visione, ci ha indotti a classificare il cibo in «permesso» e «proibito», aprendo le porte a disturbi del comportamento alimentare. Il concetto di caloria ha soppiantato il piacere del gusto, spingendoci a mangiare alimenti altamente trasformati che turbano l'equilibrio metabolico lasciandoci sempre più grassi e affamati. Un'alimentazione troppo ricca di zuccheri, farine e oli vegetali raffinati ha compromesso il nostro naturale diritto alla longevità in salute. La soluzione è però a portata di mano: tornare a nutrirci del cibo che la Natura «ha pensato» per noi. La «dieta non dieta» ci insegna che è possibile alimentarsi in modo corretto, dimenticando calcoli e teorie, con un piano strategico articolato in quattro fasi della durata di un mese ciascuna e accompagnato da pratici menu tipo e da una raccolta di ricette appetitose e salutari. Così, aiutandoci a rieducare il gusto alla riscoperta dei sapori semplici e autentici della tradizione (persino della frittura, che non solo non fa ingrassare ma ha un elevato potere saziante e tiene «allenato» il fegato), ci permette di restituire al cibo il valore di strumento necessario per preservare vitalità, energia, salute mentale e spirituale oltre che fisica ed emozionale.
18,50 15,73

The Essential Pocket Guide for Clinical Nutrition

Mary Width, Tonya Reinhard

editore: Lippincott Williams and Wilkins

pagine: 564

Now featuring a fresh new design, the latest guidelines, the most recent information on disease and nutritional conditions, and all-new online resources, this affordable 2nd Edition of The Essential Pocket Guide for Clinical Nutrition is a quick-access resource ideal for dietitians, students, interns, and other health professionals who are actively engaged in clinical nutrition. Pocket-sized and spiral bound for ease of use, this essential quick-reference resource offers immediate, need-to-know information on nutritional assessment, life stage assessment, and nutrition support, as well as nutrition considerations for specific diseases/conditions-bariatric surgery, cancer, cardiovascular disease, diabetes, gastrointestinal diseases, liver and pancreatic diseases, renal diseases, and pulmonary diseases.*New ADIME-at-a-Glance boxes added to each chapter include sample ADIME notes and PES statements.*Journal Access: A Nutrition Today trial subscription is available with the purchase of a new book.*24/7 flexible access to all book content is available online at thePoint.com or via the VST eBook that accompanies the 2nd Edition.* Each chapter's uniform format includes sections on disease process, treatment and nutritional intervention, and patient education.*A new chapter on Bariatric Surgery provides the latest evidence-based information.*A fresh new design facilitates quick reference and table identification.*An expanded "Nutrition-Focused Physical Exam" section in the Assessment chapter covers the latest best practices.*The latest nutritional guidelines are included, including new Malnutrition Guidelines, updated Pregnancy Guidelines on weight gain, updated Cardiovascular Disease Guidelines, and updated Diabetes Guidelines.*The Nestle Mini Assessment (MNA(R)), a validated screening tool that can identify geriatric patients age 65 and above who are malnourished or at risk of malnutrition, now appears in the Older Adult chapter.*Quick Reference Tables in each chapter make essential information easy to locate.*Useful Appendices include food-drug interactions, laboratory assessment, new tables on essential minerals, dietary supplements, and the Dietary Reference Intakes, and reference materials.
50,00 42,50

Come avere una pelle sana e giovane

Karen Fischer

editore: Red Edizioni

pagine: 232

14,00 11,90

La dieta antidepressione. Tenere alto il morale con l'alimentazione

Florian Ferreri, Franck Grison

editore: Tecniche Nuove

pagine: 105

Le nostre abitudini alimentari possono influenzare positivamente o negativamente le nostre emozioni, la nostra psiche, il nostro umore. Risulta quindi evidente che una cattiva alimentazione può essere causa di un aumento dei sintomi di una depressione pre-esistente. La "dieta antidepressione" ha lo scopo di curare, prevenire o arginare la depressione con la sola scelta degli alimenti e riporta i benefici di una dieta sana e variata nei confronti del buon umore. Il libro guida i pazienti e le rispettive famiglie a scegliere gli alimenti più favorevoli e offre programmi settimanali reali, con una scelta di menu e ricette facili, gustose ed economiche. Si parla approfonditamente del peso ideale, del legame sottile che unisce l'alimentazione all'umore, del comprendere la depressione e le sue cause scatenanti, dei sintomi e delle sue origini. La parte più corposa è legata ovviamente alla dieta e ai ricchi menù antidepressivi.
12,90 10,97

Smart life. Vita, cura di sé, cibo per vivere a lungo e più sani

Vera Paggi

editore: Skira

pagine: 270

SmartLife è un manuale per prendersi cura di sé. Per vivere meglio e più a lungo dobbiamo cambiare i nostri stili di vita. La ricerca ci conferma che chi si prende cura di sé è più longevo e in salute. Come e da dove cominciare? Non c'è un unico punto di partenza, ma un insieme di atteggiamenti e pratiche che possiamo adottare per ridurre al massimo i fattori di rischio per la nostra salute, facendoci del bene. Agile nella consultazione, è allo stesso tempo dieta, cura del corpo ed estetica; prevenzione delle malattie e dell'inquinamento negli ambienti domestici; consigli pratici sullo stile alimentare, sull'attività fisica, indicazioni sugli esami diagnostici per limitare i fattori di rischio.
16,00 13,60

Il linguaggio segreto del cibo. 42 scoperte rivoluzionarie sull'alimentazione

Melanie Muhl, Diana Von Kopp

editore: Sperling & Kupfer

pagine: 210

Ordinare un dessert, scegliere uno yogurt fra i tanti esposti, resistere o cedere al desiderio di un caffè... Secondo un recente studio scientifico, ogni giorno prendiamo circa duecento decisioni che riguardano l'alimentazione, e nella maggior parte dei casi non ne siamo consapevoli. Perché ci piace quel che ci piace? Perché ci facciamo incantare da consigli assurdi e mangiamo troppo? Perché nel nostro rapporto col cibo entrano in gioco le tradizioni famigliari, i condizionamenti ambientali e sociali, i miti dietetici, le suggestioni del marketing e, soprattutto, le emozioni. Influenze nascoste che determinano le nostre abitudini alimentari e sono difficili da conoscere e da controllare. Partendo dalle più aggiornate ricerche di psicologia comportamentale, biologia e neuroscienze, le autrici ne mettono a fuoco ben quarantadue, rivelando verità sorprendenti sul ruolo che la psiche e il cervello svolgono sul gusto e sul nostro modo di mangiare. Scopriamo così come l'umore incide sull'appetito, come la circonferenza del ristoratore condiziona la nostra ordinazione, e perché la passione per la cucina rende più unite e felici le coppie. Ma impariamo anche ad avere successo in un pranzo di lavoro, a vincere le tentazioni quando facciamo la spesa, a orientarci nella giungla dell'alimentazione. Un libro che ci aiuta a decifrare il linguaggio segreto del cibo per imparare a mangiare in modo più razionale e intelligente.
17,00 14,45

No vegan. La verità scientifica, oltre le mode

Luca Avoledo

editore: Sperling & Kupfer

pagine: 307

Luca Avoledo ama gli animali, rispetta il pianeta e pensa che ognuno sia libero di scegliere cosa mangiare. Ma ha deciso di scrivere questo volume per rispondere a tutte le persone che, nel suo studio e sul suo blog che si occupa di salute, lo interpellano continuamente sulla dieta vegana. Se avete sentito che mangiare veg salva dal cancro, leggete questo libro. Se volete dimagrire e un'amica vi ha consigliato di consumare solo vegetali o se state pensando di far diventare vegana tutta la famiglia compresi i vostri bambini, leggete questo libro. L'autore, esperto di alimentazione e attento osservatore degli stili di vita, ha raccolto dati, esperimenti, ricerche, prove, studi e in queste pagine racconta in modo semplice e accessibile tutto ciò che avete sempre voluto sapere sul veganismo, risponde alle domande più frequenti, ai dubbi, alle curiosità che circolano sui giornali, nel web, al bar e persino negli ambulatori medici. Fa finalmente chiarezza riguardo a una serie di luoghi comuni, false certezze, dogmi e affermazioni senza fondamento che rimbalzano in rete. Alla fine, saprete esattamente a chi e a cosa credere, quali sono le scelte sane e quelle pericolose, come distinguere un ottimo slogan di marketing da una verità scientifica. Per il vostro bene.
17,00 14,45

Il cibo che cura. Alimentazione e psicosomatica per contrastare le patologie

Carla Massidda

editore: L'Età dell'Acquario

pagine: 224

La parola «dieta» è generalmente associata a un regime alimentare dimagrante, ma ha in realtà un'accezione più ampia, che riguarda la consapevolezza rispetto a ciò che si mangia (proprietà nutritive, indice glicemico, acidità/alcalinità, interazioni fra cibi ecc.), al fine di raggiungere il benessere fisico e psichico. Quest'ultimo aspetto è di notevole importanza, in quanto molte malattie hanno un'origine psicosomatica e sarà quindi necessario non solo evitare alimenti dannosi per non affaticare l'organismo, ma anche ascoltare e comprendere i messaggi che il corpo ci invia prima di sviluppare una patologia vera e propria, in modo da scongiurarla. Lo scopo di questo agile manuale è di fornire al lettore tutti gli strumenti necessari per valutare in autonomia la propria dieta. L'autrice descrive i regimi alimentari collegati sia alle intolleranze e allergie - argomento su cui oggi vi è una gran confusione -, sia alle patologie più comuni (come l'ipercolesterolemia, il colon irritabile, la gastrite, la ritenzione idrica, la cellulite ecc.), dando indicazioni chiare sui possibili rimedi naturali e sul corretto stile di vita da seguire.
18,00 15,30

Hai sempre fame? Come sconfiggere la fame, rieducare le cellule adipose e perdere peso per sempre

David Ludwig

editore: Mondadori

pagine: 429

Dimenticate tutto quello che credevate di sapere sulla dieta: in "Hai sempre fame?" il noto endocrinologo David Ludwig spiega perché le diete tradizionali non funzionano e presenta un metodo radicalmente nuovo per aiutarti a perdere peso senza farti provare i tormenti della fame, migliorando la tua salute e il tuo benessere. Il dottor Ludwig è da anni in prima fila nella ricerca sul controllo del peso e nei suoi studi innovativi è arrivato a dimostrare che non è l'eccessiva assunzione di cibo a far ingrassare, ma che, al contrario, il nostro appetito aumenta nel momento in cui cominciamo a ingrassare. La causa di questo paradosso risiede nelle cellule adipose, che giocano un ruolo chiave nel determinare quanti chili prendiamo o perdiamo. Le diete ipocaloriche lavorano in realtà contro di noi, inducendo le cellule adipose ad accaparrarsi una più alta percentuale di calorie e a lasciarne troppo poche al resto dell'organismo. Questo grasso «affamato» provoca una pericolosa reazione a catena e fa sì che, proprio mentre il metabolismo rallenta, avvertiamo lo stimolo a mangiare di più. Ridurre le calorie significa solo peggiorare la situazione perché inasprisce il conflitto tra la nostra volontà e il nostro metabolismo, conflitto che siamo fatalmente condannati a perdere. E così continuiamo a ingrassare, a dispetto di tutti i nostri sforzi per mangiare di meno. "Hai sempre fame?" ribalta i principi delle diete tradizionali attraverso un programma articolato in tre fasi che ignora le calorie per puntare direttamente alle cellule adipose. Le ricette e il piano dietetico includono deliziosi cibi notoriamente ricchi di grassi (come le noci e il burro di arachidi, latticini interi, avocado e cioccolato nero), gustosi piatti proteici e carboidrati naturali. Il risultato? Le cellule adipose rilasceranno le calorie in eccesso e voi perderete chili e centimetri senza dover fare dolorose rinunce e senza patire continuamente la fame.
24,00 20,40

Il magico potere del digiuno

Il metodo giapponese per mantenersi in salute, prevenire le malattie e rallentare l'invecchiamento

Yoshinori Nagumo

editore: Vallardi

pagine: 163

12,90 10,97

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.