Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Self-help e divulgazione

Il Tao del disordinato. Perché l'ordine non dà la felicità e il disordine sì

Marcella Danon

editore: Feltrinelli

pagine: 130

Molto di quello che chiamiamo disordine è solamente un ordine più profondo che si manifesta secondo schemi non matematicamente prevedibili, né logicamente programmabili. La vita stessa, nella sua complessità, rientra in questa categoria. E la felicità implica sintonizzarsi sulle sue leggi: sviluppare la capacità di convivere con l'incertezza e il caos, tollerare punti di vista molteplici, perseguire la creatività, apprezzare la bellezza che si esprime in forme non necessariamente regolari, riconoscere la diversità vitalizzante, pensare fuori dagli schemi, accogliere il peso della libertà, imparare ad agire con gli altri. La felicità è pertanto una conquista interiore, è sentirsi in sinergia con l'esistenza, è fluire col Tao della vita, il Tao del disordine, suo migliore alleato. Ecco allora un manuale pratico per disordinati che hanno bisogno di riconoscere il valore, il pregio e i vantaggi del loro modo di affrontare le cose, e di prevenirne quegli eccessi che invece nuocerebbero al proprio - e altrui - benessere. Ma anche un manuale pratico per ordinati che vogliono imparare a far zampillare nella loro quotidianità l'energia della vita, oltre i limiti del senso di rassicurazione e controllo dati dal troppo ordine. Tutti vi potranno cogliere gli strumenti per tradurre e consolidare in piccoli e grandi gesti, nella vita quotidiana, un diverso tipo di ordine, interiore, dinamico, vitale, più profondamente proprio, oltre le apparenze.
12,00 11,40

Il tennis e l'arte di allenare la mente. Per vincere in campo e nella vita

Umberto Longoni

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Nel tennis siete soli contro l'avversario: potete contare soltanto su di voi e sulla vostra abilità. Eppure tecnica, tattica e fisico non sono tutto, perché in qualsiasi sport spesso è la "testa" che fa la differenza. Dunque una scelta intelligente è allenare anche la mente per diventare giocatori tenaci, concentrati, capaci di gestire ansia e tensioni, pronti a sfruttare le debolezze dell'antagonista e autentici "killer" dei punti importanti. Questo libro vi aiuterà a rinforzare i colpi mentali grazie a specifiche tecniche e vi suggerirà come comportarvi nel match invisibile che, durante ogni incontro di tennis, ognuno gioca con se stesso, con i propri dubbi e conflitti, contro un avversario interiore a volte più forte di quello reale. Sarà, così, più facile vincere anche il match "vero". Seguendo il percorso di allenamento mentale presentato in questo libro, troverete in voi stessi il sostegno psicologico che vi serve per: prepararvi mentalmente alla partita; sconfiggere ansie e paure; rinforzare l'autostima; pensare da professionisti; ricordarvi che esiste anche l'avversario; imparare dalla sconfitta e dalla crisi. Molti dei suggerimenti proposti vi saranno utili non soltanto nel tennis ma anche nella vita, perché spesso l'esistenza sembra una continua sfida.
18,00

Il libro della mindfulness. Liberarsi dallo stress, gestire l'ansia, vivere sereni

Stephen McKenzie, Craig Hassed

editore: Erickson

pagine: 399

Perché oggi il mindfulness è così in voga? Perché sempre più persone in tutto il mondo vogliono imparare a usarla nella loro vita? La risposta è molto semplice: perché la mindfulness funziona! Come spiega chiaramente questo libro, la mindfulness è la pratica del prestare attenzione: sapere dov'è e poter scegliere dove dirigerla'': aumentare la consapevolezza di quello che facciamo aiuta ad abbandonare giudizi e pensieri sbagliati e, con essi, lo stress e l'ansia. Ma la cosa più straordinaria della mindfulness è che non solo è utile, è anche incredibilmente facile: facile da insegnare, facile da apprendere e facile da applicare quotidianamente. Il libro delle mindfulness, grazie ai consigli dei due tra i maggiori esperti del settore e alle testimonianze dirette di chi grazie a questa pratica è riuscito a cambiare la propria vita, vi guiderà nel percorso per: Aumentare la sensazione di felicità e di benessere; Combattere stress, ansia, depressione; Essere un genitore migliore; Avere successo al lavoro e negli studi, Migliorare la propria salute.
16,50 15,68

Insegnare a pensare. Come crescere bambini che sanno usare la testa

Darlene Sweetland, Ron Stolberg

editore: Feltrinelli

pagine: 265

Oggi i nostri bambini hanno una vita semplificata. Possono ottenere al volo da Google una risposta a qualsiasi domanda. Non sanno più leggere una mappa, perché per essere guidati basta un navigatore. Se dimenticano a casa i compiti, non devono far altro che impugnare il cellulare, chiamare la mamma o il papà, che li recapitano a scuola all'istante. Così, perfettamente adattata al rapido passo delle tecnologie, la generazione della Gratificazione istantanea non solo si aspetta una soluzione immediata a tutti i problemi, ma si rivela sempre più dipendente dagli adulti. Darlene Sweetland e Ron Stolberg fanno chiarezza sulle sfide sociali, emotive e neurologiche tipiche di questa generazione. Identificano cinque trappole in cui tende a cadere la maggior parte dei genitori e che finiscono con l'alimentare il bisogno di gratificazione istantanea dei figli e con l'inibire le competenze fondamentali per affrontare la vita adulta. Gli autori mostrano quindi, ancorandosi a situazioni quotidiane e con un approccio molto pratico, una strada per educare ragazzi con una sana autostima, decisi, indipendenti e riflessivi.
16,00 15,20

Mamma e papà, cos'è l'amore? L'amore e la sessualità spiegati ai nostri figli

Alberto Pellai

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Tuttora, quando si parla di educazione alla sessualità dei bambini, la gran parte degli adulti preferisce evitare l'argomento
19,00

Mamma, ho l'ansia. Crescere ragazzi sereni in un mondo sempre più stressato

Stefania Andreoli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 251

"C'è stato un momento in cui le chiamate dei miei pazienti (o meglio, dei genitori dei miei pazienti) sono diventate un vero e proprio copione già scritto. Dopo le formalità di rito, proseguivano tutte nello stesso modo: 'Dottoressa, la chiamo perché a mio figlio è venuta l'ansia'." A lungo considerata un problema che riguardava solo gli adulti, negli ultimi anni l'ansia si è diffusa sempre di più fra bambini e adolescenti, con genitori spiazzati nel tentativo di comprendere le ragioni e la reale gravità del malessere dei figli. Ma qual è il modo giusto di valutare e affrontare l'ansia vissuta dai giovani? Come distinguere le normali paure adolescenziali da quelle patologiche? Stefania Andreoli, tra le più brillanti psicoterapeute dell'adolescenza italiane, in questo volume esamina le molteplici cause di stress a cui sono sottoposti i nostri ragazzi: competitività diffusa, modelli di successo irraggiungibili, una situazione economica in continuo mutamento. Ma anche genitori che - spesso con le migliori intenzioni - offrono ai figli protezione e libertà molto ampie nell'infanzia, aspettandosi poi risultati immediati e spesso irrealistici nell'adolescenza.
14,00 13,30

La nuova disciplina del bendessere. Vivere il meglio possibile

Vittorino Andreoli

editore: Marsilio

pagine: 284

Il benessere è una condizione esistenziale che tutti possiamo raggiungere, persino (e sembra un paradosso) in presenza di malattie. A differenza della medicina e dei farmaci, infatti, non è qualcosa a cui ricorriamo per eliminare un danno, far cessare un disturbo, ma è una percezione del nostro essere che come tale va continuamente alimentata. Per farlo, sostiene Vittorino Andreoli, bisogna considerare "l'uomo nella sua possibilità di vivere meglio, con una scienza che fornisca gli strumenti per raggiungere tale obiettivo". In questo libro l'autore pone le basi di questa nuova scienza definita da un neologismo, "bendessere", per indicare la disciplina il cui campo d'azione interessa l'uomo nella sua totalità e può essere suddiviso distinguendo il benessere del corpo, quello della mente e quello sociale. Grazie alla visione qui offerta, ognuno di noi può non soltanto monitorare i segni del benessere nella propria vita, ma mettere in atto tutto quanto va nella direzione di promuoverlo, ad ogni età secondo i suoi bisogni. In un percorso ricco di fascino e suggestioni, che coinvolge diversi aspetti - dalle relazioni alla bellezza Andreoli ci guida alla ricerca di un'esistenza serena e gratificante, nella prospettiva di "un umanesimo che, consapevole della nostra fragilità, si chiede quali siano le condizioni perché tutte le persone vivano meglio" e sappia guardare "al senso dell'esistenza, all'essenziale, che non corrisponde né al successo e né al denaro".
19,00 18,05

Le emozioni sono intelligenti. Esercizi per allenare il cuore e la mente

Gianfranco Damico

editore: Feltrinelli

pagine: 288

"Un terrestre che abita quotidianamente sul pianeta Terra, ma con le caratteristiche di Spock, non sarebbe affatto una persona più lucida e acuta, ma un essere meno intelligente e per di più con l'incoercibile tendenza a rendersi insopportabile e a cacciarsi in un mare di guai. Sarebbe cioè qualcuno con una menomazione, con qualcosa di mancante. E dunque cos'è che gli mancherebbe? Ecco la risposta: 'Gli mancherebbero le emozioni'." Gianfranco Damico ci trasporta attraverso ciò che le neuroscienze e la biologia molecolare, la Mindfulness, la PNL e l'Educazione razionale-emotiva ci dicono a proposito delle nostre emozioni. Descrive lo stretto legame che unisce emozioni e ragione e che rende l'intelligenza non prerogativa del pensiero, ma di tutto il nostro corpo biologico. Di fatto, non può esistere intelligenza senza emozioni. E pertanto, così come nutriamo ed educhiamo fin da piccoli il pensiero razionale, siamo invitati a occuparci con la stessa dedizione della nostra parte emotiva. A tale scopo, nella seconda parte del libro, Damico ci insegna concretamente a governare le nostre emozioni, in modo tale da averle sempre come alleate, mai come nemiche. E lo fa proponendo un appassionante lavoro su se stessi in 25 esercizi e simulando un'intervista finale a una guida inaspettata e indimenticabile, Heidi. Grazie a essi, vedremo crescere, pagina dopo pagina, la capacità di sentire la magia dell'esistenza e di costruirci un destino, anziché subirlo.
16,00 15,20

Chi è la mia vera mamma? Come superare turbamenti e difficoltà nella relazione tra genitori e figli adottivi

Masal Pas Bagdadi

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Il bambino adottato è un bambino che ha patito una enorme sofferenza: ha subìto un abbandono ed è stato privato di un affetto
18,00

Come vivere bene, anche se in coppia. Manuale pratico per la coppia stabile

Giuliana Proietti, Walter La Gatta

editore: Franco Angeli

pagine: 188

Il matrimonio (o la convivenza) è la tomba dell'amore? Non necessariamente. Però sono comunque tante le coppie che, pur amandosi, vivono relazioni conflittuali e stressanti che peggiorano la qualità della loro vita. I partner vogliono sentirsi innamorati, amanti, amici, sodali e complici e desiderano condividere un rapporto di qualità sul quale valga la pena investire le proprie risorse, il proprio tempo ed i propri affetti. Purtroppo, per una serie di ragioni, questo è più facile a dirsi che a farsi e le coppie spesso vivono momenti di incertezza, di crisi, di sbandamento. A loro è dedicato questo libro. Il manuale, scritto da due psicoterapeuti-sessuologi, cerca di coniugare, attraverso la conoscenza teorica e clinica, con linguaggio leggero e divertente, il sapere psicologico e sessuologico con la soluzione efficace delle problematiche più comuni della coppia: da come comportarsi durante i litigi a come superare un tradimento, da come coltivare la passione e l'erotismo a come gestire il denaro. Il libro, corredato di esercitazioni e test psicologici, di riflessioni sulla vita e di esempi pratici, si propone di facilitare, sin dai primi capitoli, alcuni cambiamenti per cercare di trovare al più presto una qualità della vita veramente soddisfacente per la coppia.
19,00

Le fiabe per... sviluppare l'autostima. Un aiuto per grandi e piccini

Elvezia Benini, Giancarlo Malombra

editore: Franco Angeli

pagine: 176

L'autostima è il modo in cui ognuno di noi si percepisce nel mondo e nei rapporti con gli altri, innanzitutto i familiari e po
19,00

Corso di meditazione di mindfulness. Conosco, conduco, calmo il mio pensare

Ennio Preziosi

editore: Franco Angeli

pagine: 176

L'eccesso di pensiero è uno dei mali più insidiosi dell'umanità contemporanea ed il nemico principale del benessere psicofisico e delle relazioni. Le paure e i rimuginii di una mente agitata sottraggono preziose energie a tutto l'organismo. Questo corso con audioguida, in otto settimane vi permetterà di fare ordine tra i vostri pensieri, di renderli limpidi, di risvegliare i sensi e di allenare l'attenzione per cominciare ad esprimere al meglio il vostro potenziale cerebrale ed esistenziale. Il termine mindfulness definisce la capacità di orientare consapevolmente l'attenzione al proprio mondo interiore e di scoprire la ricchezza delle proprie risorse latenti. Esplorare quotidianamente ogni angolo o funzione del corpo è un'esperienza che innesca un dialogo con se stessi di utilità impareggiabile per chi vuole imparare a direzionare l'attività anarchica della mente e riprenderne il timone. Le meditazioni proposte aiutano ad accogliere la realtà e a lasciar andare la lotta contro le emozioni negative. La mente diventa efficiente, il pensare diventa saggio, il presente acquista maggiore importanza rispetto ai pensieri depressivi sul passato o ai pensieri ansiogeni sul futuro. Con 8 brani per la pratica da scaricare online.
19,50

Domani cambio (davvero!). Il potere del colloquio motivazionale per capire cosa vuoi dalla vita

Allan Zuckoff, Bonnie Gorscak

editore: Erickson

pagine: 338

Che si tratti di perdere un'abitudine poco salutare, di trovare il lavoro dei propri sogni, di interrompere una relazione nociva o di smettere di fumare, la chiave per dare una svolta alla propria vita sta nel capire la direzione giusta e imparare a seguirla. Per chiunque sia stanco di sentirsi dire dagli altri quello che dovrebbe fare per cambiare, questo libro suggerisce strategie di auto-aiuto, che aiuteranno a liberarsi dell'inutile freno al cambiamento e ad acquisire la fiducia necessaria per sviluppare un piano di trasformazione personale. Applicando insegnamenti e tecniche del colloquio motivazionale, gli autori ci stimolano a porci le giuste domande e a scrivere e rileggere le nostre risposte, a esplorare la nostra ambivalenza uscendo dal circolo vizioso dei pensieri che si ripetono facendoci, di fatto, rimanere fermi, a evidenziare i nostri punti di forza e le nostre risorse e perfino a confrontarci con cinque personaggi che ci accompagnano, attraverso il libro, seguendo ognuno la sua strada verso il cambiamento. Se ogni individuo è il massimo esperto di se stesso ed è il solo a sapere cosa funziona e cosa non funziona per lui, allora l'aiuto esterno deve limitarsi a stimolare e arricchire quel dialogo interiore, nella convinzione che le persone troveranno le loro soluzioni parlando con se stesse, e che quelle soluzioni saranno più efficaci di qualsiasi consiglio altrui.
17,00 16,15

Introduzione alla mindfulness. L'attenzione consapevole per vivere meglio

Ed Halliwell

editore: Tecniche Nuove

pagine: 191

La chiave della felicità duratura è la capacità di stabilire una relazione sapiente con i propri pensieri, le proprie emozioni e l'ambiente circostante. La mindfulness è uno strumento che può cambiare la nostra vita, aiutandoci in questo percorso, ed è forse l'approccio più efficace per vivere meglio. Questo libro è un'introduzione alla mindfulness. Ed Halliwell affronta questa pratica, sempre più diffusa, in una guida completa e utile sia per i principianti assoluti, sia per i più esperti. Vengono approfonditi i metodi fondamentali per sviluppare la consapevolezza e scoprire come metterli in pratica nella vita quotidiana sperimentandone i benefici. Il libro descrive: le principali pratiche di mindfulness; la scienza dell'attenzione consapevole e della neuroplasticità; come coltivare un approccio mindful; come osservare e affrontare le sfide; la capacità di lasciar andare; come agire in modo consapevole e intenzionale.
16,90 16,06

L'ansia nei bambini. Come curarla senza farmaci né terapie

Louise Reid

editore: Tecniche Nuove

pagine: 108

Il numero di bambini che necessita di una consulenza psicologica per il trattamento di disturbi legati all'ansia è in costante aumento, al tempo stesso si abbassa l'età media e sempre più spesso si riscontrano disturbi da panico in bambini di sei, sette anni. In questo contesto risulta urgente utilizzare strumenti efficaci che aiutino i nostri figli a ritrovare il proprio equilibrio rinunciando a farmaci o a una terapia. Louise Reid propone azioni semplici ed efficaci in grado di fornire un valido aiuto per i nostri bambini riducendo loro l'elevato livello di ansia. Questo libro risulta essere perciò una guida per aiutare al meglio i nostri piccoli, per seguirli fino all'adolescenza, aiutandoli a gestire i loro problemi liberandoli di inutili sofferenze. Il principale obiettivo di questo testo è aiutare i genitori a riconoscere e decodificare il significato più profondo dei "messaggi" che il bambino manda loro. Segue poi il desiderio di fornire strumenti semplici e facilmente utilizzabili in grado di neutralizzare l'ansia che attacca i nostri figli e che ci rende, a volte, impotenti di fronte al problema.
13,90 13,21

In viaggio per crescere. Un manuale di auto-mutuo aiuto per gli adolescenti: per potenziare le proprie risorse e stare bene con sé e con gli altri

a cura di M. Becciu, A. R. Colasanti

editore: Franco Angeli

pagine: 224

L'adolescenza è un'età ricca di sfide e di opportunità nella quale la normale fatica del diventare adulti può trasformarsi in
22,00

Quando un amore finisce. Ritrovarsi prima di cercare l'altro

Edoardo Giusti

editore: Armando Editore

pagine: 283

Dopo "L'arte di separarsi", l'autore era già considerato colui che ognuno avrebbe voluto come terapeuta nei momenti difficili. Questo libro, ne dà conferma. Profondamente umano, ma altrettanto scientifico, il saggio narra, attraverso un semplice "parlato scritto" chiaro e scorrevole, la recente evoluzione della psicologia clinica applicata al quotidiano. Questo compendio è dedicato a tutti coloro che si accostano alla psicoterapia, per capire di più e per meglio risolvere alcuni problemi. Gli operatori tecnici, inoltre, potranno trovarvi un valido aiuto per comprendere meglio e con maggior empatia i bisogni reali dell'utenza contemporanea.
18,00 17,10

Che c'è di male nel sentirsi speciali? Trasformare il narcisismo in un vantaggio per sé e per gli altri

Craig Malkin

editore: Feltrinelli

pagine: 266

Innamorati di se stessi, i narcisisti vogliono l'elogio degli altri, cercano attenzione, si preoccupano del loro aspetto. Talvolta, i loro comportamenti sono meno decifrabili, ma, in ogni caso, il mondo deve ruotare attorno a loro. In realtà, lungo la scala che va dall'altruismo assoluto, anch'esso espressione del narcisismo, all'arroganza totale, estremi entrambi pericolosi, si collocano forme salutari e, anzi, preziose, di narcisismo. È essenziale dunque sapersi spostare lungo quella scala. Basandosi sulla propria ricerca e sulle ultime scoperte in psicologia, Malkin insegna strategie concrete per fronteggiare i narcisisti nel modo giusto, o per prevenire e combattere in noi le derive più pericolose e conflittuali del narcisismo. Nello stesso tempo, aiuta a dotarsi di una sana autostima anche chi, al contrario, non si sente abbastanza speciale, perché trovi il coraggio di far sentire la sua voce e viva una vita più ricca e appagante. Dimenticate tutti i cliché e fatevi guidare da Malkin nel cogliere il meglio dal bisogno di sentirsi speciali e nell'affrontare consapevolmente la tendenza a essere assorbiti da se stessi. Che siate narcisisti o, al contrario, siate alle prese con qualcuno che lo è, in questo libro troverete molte verità che sfidano le conoscenze convenzionali sul narcisismo.
15,00 14,25

Pause fatali. Riconoscere e superare i blocchi esistenziali attraverso il lavoro terapeutico

Stuart C. Yudofsky

editore: Edra

pagine: 480

Questo libro introduce una visione innovativa di ciò che significa essere "bloccato" (che equivale a "non smettere di fare qualcosa che ci fa male" e "non fare qualcosa che ci fa bene"), e come riuscire a "sbloccarsi". Il libro è in parte un manuale per i professionisti della salute mentale e in parte un manuale di selfhelp per persone che sentono di trovarsi intrappolate in relazioni disfunzionali, posti di lavoro insoddisfacenti, modelli di comportamento sbagliati o trattamenti inefficaci. Esso presenta ricchi "case study" di persone rimaste bloccate in maniera dolorosa e invalidante, e dimostra come sono riuscite a sbloccarsi utilizzando l'innovativo metodo "3D" dell'autore. I capitoli iniziali del volume spiegano le ragioni evolutive e neurobiologiche per cui le persone finiscono bloccate, presentano un questionario che aiuta nella valutazione, e descrivono il "Metodo 3D" dell'autore per "sbloccarsi".
19,00 18,05

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.