Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Self-help e divulgazione

Non ce la faccio più. Guida rapida per non esaurirsi

Jörg Fengler

editore: Feltrinelli

pagine: 119

Il burnout può diventare patologico, se non si interviene in tempo. E i primi a doverlo fare siete proprio voi! Non è facile, certo, anche perché chi si trova in questa situazione è simile a un individuo affetto da una forma di dipendenza, che si rende conto del suo problema solo dopo averlo negato per lungo tempo. Jörg Fengler, spiega quali sono i fattori che scatenano il burnout, tra i quali, sorprendentemente, il carico lavorativo non è il più rilevante, e propone venticinque trucchi antistress da adottare ovunque, a costo zero (o quasi) e con il minimo sforzo. Ordina le sue strategie cronologicamente, seguendo lo svolgersi della giornata, dal risveglio fino alla sera, cosicché ognuno possa decidere cosa fare e quando per riconquistare l'equilibrio e il controllo sulla propria vita. Vi sentite sfiniti? Il vostro rendimento lavorativo è in calo, nonostante l'impegno? Siete insoddisfatti del vostro ruolo, dei colleghi o della struttura in cui operate? Pretendete troppo da voi stessi e non riuscite mai a staccare del tutto? E, intanto, vi capita anche di fare cose "strane", come mettere le chiavi nel frigorifero, o sbagliare strada mentre tornate a casa? Potreste essere a rischio burnout; in altre parole, siete sul punto di esplodere per lo stress. Meglio fermarsi e riconoscere che avete un problema!
11,00 9,35

Dalla «bella vita» a una vita bella. Colmare i vuoti di senso alla scuola di Viktor E. Frankl

Paola Versari

editore: Ares

pagine: 280

Paola Versari, psicologa e psicoterapeuta, sviluppa in queste pagine un'analisi dei falsi miti del nostro tempo, che fluttua tra esaltazioni dell'individualismo e derive nel relativismo. Si addentra così nella realtà, ora nel mondo luccicante dello spettacolo, della tv e della moda, avvicinandone i protagonisti, ora nelle strade e nella vita della sua città, Roma. Nell'incontro diretto anche con la gente più comune, l'autrice svela amorevolmente di ciascuno il vuoto interiore, che si cela sotto le maschere beffardamente sorridenti che la moderna società del l'apparire e del progresso si sforza ancora di imporre. Ma una volta scoperchiate le desolanti profondità dell'io, l'autrice si dà cura di offrire una risposta alla crisi contemporanea, che prima di essere economica, politica, sociale... è in radice crisi spirituale, umana, antropologica. Lo fa riproponendo il metodo della Logoterapia e mostrando la vita stessa del suo inventore, lo psicologo austriaco Viktor E. Frankl, noto in tutto il mondo per essere riuscito a superare positivamente la tragedia del campo di concentramento nazista, da cui scampò trovandosi solo, avendo perso tutti i famigliari a lui più cari.
16,00 14,40

Come rovinarsi la vita di coppia sistematicamente (e smettere di farlo)

Rainer Sachse, Claudia Sachse

editore: Feltrinelli

pagine: 158

"L'amore è non avere alcun segreto l'uno per l'altra", "chi ama legge negli occhi dell'amato", "l'amore è un'eterna simbiosi": i luoghi comuni che influenzano le nostre relazioni sono innumerevoli e ci portano a idee e comportamenti fuorvianti, con risultati spesso disastrosi. Gli autori mettono a nudo i meccanismi essenziali e molto reali che portano a distruggere senza grandi sforzi la vita di coppia. Naturalmente, i loro consigli possono essere letti nella prospettiva opposta, ossia come chiave per analizzare e comprendere le difficoltà che si incontrano nelle relazioni, non solo con il partner, individuare gli errori più comuni che le minano, e modificare di conseguenza per il meglio i propri comportamenti. Attenzione: questa "guida alla rovescia" può sostenere le coppie e favorire le relazioni profonde. Chi desidera rovinare in modo rapido ed efficace le proprie relazioni troverà nei suggerimenti di Rainer e Claudia Sachse quello che cerca. Tuttavia, utilizzando la tecnica del paradosso, gli autori indicano contemporaneamente la via per costruire legami solidi e ad alto tasso di empatia, per tutti coloro che, nonostante i fallimenti passati, non abbiano smesso di credere che una vita affettivamente appagante sia possibile. Basta conoscere gli errori da evitare.
10,00 8,50

Tieni in forma il tuo cervello

Jack Lewis, Adrian Webster

editore: Edizioni LSWR

pagine: 239

Vi sentite mai con la testa che gira a vuoto, come un motore in folle? Purtroppo il cervello non viene fornito con un manuale di istruzioni. La maggior parte della gente dà per scontato il funzionamento del proprio cervello e molti pensano che non si possa fare nulla per modificarlo. Alcuni si scordano persino della sua esistenza, e passano ore e ore in palestra concentrandosi solo sulla carrozzeria. Pochissimi si rendono conto delle straordinarie caratteristiche e delle immense potenzialità di questo motore ad alte prestazioni. Il libro vi aiuta a scoprire come: migliorare le vostre prestazioni sia nella vita personale che nel lavoro; mantenere la vostra mente sempre giovane, agile, scattante; utilizzare lo stress a vostro vantaggio; prendere decisioni rapide ed efficaci; sprigionare il vostro potenziale creativo.
14,90 13,41

L'album della mindfulness. Immagini da colorare per rilassarsi e vincere lo stress

Emma Farrarons

editore: TEA

pagine: 112

Un album da colorare per favorire il rilassamento e la meditazione. Un modo semplice e divertente per "pulire" la mente e dare sfogo alla propria creatività. Comodo, pratico, da portare sempre con sé.
10,00 8,50

Amare e lasciarsi amare. Superare paure e difese psicologiche

Maria Elettra Cugini

editore: Franco Angeli

pagine: 128

La capacità di amare e di lasciarsi amare è forse uno dei doni più preziosi che la vita ci abbia regalato, ma non di rado essa viene inibita o addirittura bloccata da paure di vario tipo che ci impediscono di avvalercene. Sono paure nate per varie ragioni. Ragioni anche molto lontane nel tempo e spesso collegate ad esperienze pregresse infelicemente vissute, a condizionamenti ambientali o a difese psicologiche che mirerebbero a tutelarci dal rischio di soffrire, e che invece impoveriscono la nostra vita chiudendola in una triste aridità di cuore e di sentimenti. Ma quali sono queste dinamiche che ci portano a volte ad amare poco e male noi stessi e gli altri? Con questo libro imparerete a guardarvi dentro e a individuare l'origine di questi vissuti di disamore, di indifferenza o di distacco. Sarete accompagnati per mano, ritrovandovi nei tanti casi e spezzoni di vita raccontanti. E la presenza di esercizi e test vi aiuterà ad aprirvi e capirvi. L'obiettivo? Superare quegli scogli che impediscono di vivere un'esistenza ricca e piena e un vero benessere psicologico.
16,50

Se bastasse una sola parola. Piccolo dizionario delle emozioni

Ivana Castoldi

editore: Feltrinelli

pagine: 124

Il nostro approccio all'affettività può risentire favorevolmente del tentativo di rivisitare parole suggestive come speranza, rimpianto, istinto, attesa, lontananza... Infatti, il modo in cui parliamo di ciò che sentiamo e sperimentiamo - stati d'animo, slanci del cuore, relazioni, paure - ci porta a seguire modelli stereotipati, trasmessi o dati per scontati. Riflettere sulle parole può, al contrario, produrre inedite e promettenti implicazioni nella nostra esistenza. E ricercare nelle parole significati più autentici, oltre i confini del conformismo e del banale, può aiutarci a vivere più profondamente la realtà in cui siamo calati. È questa la sfida raccolta da Ivana Castoldi, che in questo nuovo libro compone, una parola dopo l'altra, un piccolo dizionario per rimetterci in discussione, per pensare a soluzioni e per riconsiderare le nostre relazioni con gli altri, con i nostri figli, con noi stessi.
10,00 8,50

Vivi salutare in un mondo tossico. Come prevenire malattie fisiche e mentali, restare in piena forma fisica e sentirsi al top

Liliana Jaramillo

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Lo sanno ormai tutti: le minacce più importanti per la nostra salute provengono dall'ambiente. Ogni giorno siamo in contatto con sostanze tossiche visibili e invisibili per via del nostro lavoro, per colpa dei prodotti per la pulizia della casa e della persona, per il tipo di alimenti che mangiamo, le tecnologie che utilizziamo o semplicemente l'aria che respiriamo. Ma cosa possiamo fare? Come possiamo vivere senza rinunciare al piacere? Come scegliere cosa comprare? Come trovare prodotti e alimenti che non presentino rischi per la salute? Il migliore antidoto è informarsi e adottare precise precauzioni e uno stile di vita salutare, diventando consumatori consapevoli. In questo libro troverete idee pratiche e strategie scientificamente provate perché possiate mantenervi in piena forma fisica, mentale ed emotiva. Dall'elenco dei prodotti più tossici alla ricette per realizzare in proprio prodotti cosmetici, per la pulizia personale o della casa con ingredienti naturali. Dai consigli per imparare a ridurre il sale alle diete migliori per evitare l'accumulo di tossine. Dai suggerimenti per contrastare l'inquinamento elettromagnetico alle strategie per mantenere la salute del cervello. Vivere in modo salutare anche in un mondo contaminato come il nostro è possibile.
17,00

Vuoi litigare? Facciamolo bene! Otto storie per capirsi e riscoprire il gioco di coppia

Maria Saccà

editore: Franco Angeli

pagine: 152

Giulia e Albero, Anna e Carlo, Camilla e Filippo e tutti gli altri protagonisti dei questo libro hanno molto in comune con noi. Ci somigliano, sì, perché sono coppie come la nostra, con le loro storie alle spalle e le difficoltà della vita insieme, con i loro momenti di gioia e serenità e quelli di scontro e parole grosse. E proprio di questo parleremo, degli scontri, della burrasca, di quei litigi che ci lasciano spossati e con la sensazione di non aver risolto niente. Perché litigare è giusto, è inevitabile, ma "va fatto bene"! Occorre conoscere cosa si nasconde dietro i nostri litigi ripetitivi che non portano a nulla, per trasformarli in momenti produttivi e di crescita della coppia, per far sì che, alla fine, si possa dire a se stessi e all'altro: "Stavolta è servito, qualcosa cambierà". Nella vita a due: litigate spesso per le solite, vecchie ragioni? vi ritrovate alla fine spossati, arrabbiati, e con la sensazione di non aver risolto nulla? vi accorgete che c'è "qualcosa" che non funziona, ma non capite cosa? Forse è arrivato il momento di cambiare, il momento di smettere di graffiarsi, di farsi male, per ritrovare l'intimità. Questo libro è lo strumento che vi aiuterà a riconoscere e comprendere i meccanismi delle incomprensioni, a superarli e a modificare al positivo la vostra relazione.
18,00

Guarisci te stesso. Lezioni di mindfulness

Saki Santorelli

editore: Cortina Raffaello

pagine: 260

Saki Santarelli, uno dei padri della mindfulness, esplora qui le radici dell'arte di curare e mostra come introdurre nella relazione di guarigione la consapevolezza che nasce dal prestare attenzione al momento presente, intenzionalmente e senza giudicare, dall'ascoltare se stessi e aprirsi agli altri, dalla pratica della meditazione. Si tratta in particolare di favorire la possibilità di riconoscere, sia da parte dei pazienti sia da parte di chi cura, che si è tutti feriti ma anche tutti integri, che dentro ogni guaritore c'è un ferito ma dentro ogni ferito c'è un guaritore, rivoluzionando le dinamiche della relazione paziente-terapeuta. Quest'alleanza indispensabile funziona come un vero e proprio farmaco per alleviare i disagi e le sofferenze che appesantiscono la vita di tutti noi.
16,00 13,60

Perchè non mi parli? Il conflitto tra genitori e figli adolescenti

John Coleman

editore: Cortina Raffaello

pagine: 200

Non è facile essere genitori di un adolescente. Quanto rigidi o permissivi si dovrebbe essere? Qual è il modo migliore per sostenere un adolescente richiuso su se stesso? Come comunicare con qualcuno che lascia cadere nel vuoto quello che dite? E come resistere alla tentazione di avere comunque l'ultima parola? Basato sulle più recenti ricerche riguardanti lo sviluppo del cervello, i pattern del sonno nell'adolescenza e la comunicazione, il libro propone ai padri e alle madri un modo nuovo di affrontare la relazione con i figli adolescenti. Attingendo alla sua vasta esperienza di lavoro, l'autore, oltre a consigli pratici, riesce a fornire indicazioni chiare su come superare le dinamiche che guidano il comportamento ostile degli adolescenti, assumendo un atteggiamento che riduca i conflitti e crei le basi per relazioni solide e durature.
16,00 13,60

Capire la mindfulness. Il nuovo metodo per dire addio allo stress

Gill Hasson

editore: Vallardi A.

pagine: 181

Che la mindfulness sia la pratica di meditazione più efficace e in voga oggi è indubbio, ma che tutti abbiano capito in cosa consista e quanto sia efficace è ancora incerto. Gill Hasson ha scritto il manuale sulla mindfulness pensato espressamente per chi non ha mai sentito parlare di questa particolare forma di meditazione. La pratica della mindfulness non richiede dispendio di tempo ed energia, ma un cambiamento di attitudine che consiste nel prendere coscienza della vita di ogni giorno, prestando una rinnovata attenzione ad attività basilari come mangiare, camminare, guidare, fare i mestieri...
12,00 10,20

Psicologo di te stesso. I risultati più efficaci con la TCC

Avy Joseph, Maggie Chapman

editore: Vallardi A.

pagine: 350

In questo libro Joseph e Chapman ci aiutano a comprendere e a gestire le emozioni grazie a schemi intuitivi e ai numerosi disegni che illustrano le situazioni che tutti quotidianamente viviamo. I nostri stati emotivi "critici" possono essere vissuti in modo sano, naturale, invece che nocivo, malato: convertendo l'ansia (emozione nociva) in una giusta preoccupazione (emozione sana); un doloroso senso di colpa in un normale rincrescimento; la gelosia in un'attenzione verso la relazione... Le tecniche illustrate si basano sulla TCC (Terapia Cognitivo-Comportamentale), sono semplici e facilmente applicabili per farci vivere meglio, migliorando la relazione con noi stessi e con gli altri, senza scavare troppo nel passato. È dunque un'ottima ed economica alternativa alle psicoterapie in un'epoca in cui pochi hanno tempo e denaro per intraprendere lunghi percorsi di cura.
15,90 13,52

Questa casa non è un albergo! Adolescenti: istruzioni per l'uso

Alberto Pellai

editore: Feltrinelli

Come tenere insieme emozioni e bisogno di regole davanti a camerette che sembrano campi di battaglia, e a piccoli sconosciuti più attenti ai loro sms che a quanto gli stanno dicendo mamma e papà? E si arriva al punto di non ritorno: "Questa casa non è un albergo!" urlate disperati. Il soccorso viene allora da questo libro, dove Alberto Pellai ha riunito in una pratica scatola degli attrezzi tutti gli strumenti per raccogliere le sfide che l'adolescenza lancia ai genitori. In questo percorso, gli spunti di riflessione offerti dalle lettere di altri genitori in difficoltà, dai libri e film consigliati, dai test di autoanalisi e dalle pratiche checklist di fine capitolo (con le "cose che fanno bene", e quelle "da evitare") propongono chiavi di lettura della propria situazione familiare e una mappa per ridefinire i nuovi confini della relazione genitori-figli. Grazie a tutti questi elementi, il manuale si trasforma in una sorta di libro-diario da leggere e costruire insieme, giorno per giorno: la scatola degli attrezzi diventa così la "scatola degli affetti" dove ogni famiglia può tenere traccia della propria storia personale, della bellezza del diventare grandi e del crescere insieme: perché i figli ricordino, in futuro, che non hanno vissuto in un albergo, ma nella casa più bella che la vita abbia messo a loro disposizione.
9,00 7,65

Allena la felicità! 25 ispirazioni per realizzare l'obiettivo più importante della tua vita

Marcolina Sguotti

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Preparati ad assaporare molta più felicità nella tua vita! In Allena la felicità troverai 25 "ricette" ricche di riflessioni stimolanti e indicazioni facilmente applicabili alla vita quotidiana per costruire delle basi solide per il tuo benessere emotivo. Viviamo in un'epoca in cui parole come "stress", "bassa autostima", "insicurezza sul lavoro", "difficoltà di relazione" ci perseguitano ovunque. Ognuno potrebbe avere dei validi motivi per essere infelice. Questo manuale ti offrirà un menù in grado di risollevare istantaneamente il tuo umore. Sarai ispirato dalla lettura di parole in grado di generare cambiamenti positivi nel modo in cui affronti la tua vita e sarai guidato da un coach che ti fornirà strumenti estremamente efficaci per aiutarti a praticare la disciplina della felicità con grande entusiasmo e naturalezza, così da farla diventare una scelta e un'abitudine giornaliera. Usa il potere della felicità per essere più libero, creativo, motivato, energico e condire la tua vita e le tue relazioni con amore e divertimento!
19,00

La sindrome del brutto anatroccolo. Perché ci si sente brutti e come recuperare l'autostima

Luca Saita

editore: Franco Angeli

pagine: 96

Per quale motivo alcune persone si vedono belle e vincenti, mentre altre si percepiscono come se fossero brutte e poco attraenti? Perché c'è chi finisce nella spirale degli interventi estetici pur di vedersi e sentirsi più desiderabile? Con questo libro scoprirete quali sono i meccanismi che portano la mente a imparare a percepire il proprio corpo in un certo modo e comprenderete le ragioni che si nascondono dietro l'opinione spesso distorta che si ha di sé. Opinione che a volte è capace di innescare una vera e propria sindrome del brutto anatroccolo. L'immagine corporea, infatti, è un qualcosa che la mente apprende nel corso del proprio sviluppo. Si fonda su immagini, etichette e punti di vista, a volte positivi a volte negativi, raccolti consciamente e inconsciamente nell'arco della propria vita. Ma sono etichette che possono influenzare profondamente l'autostima della persona. Questo libro vi insegnerà a superarle. Nella parte finale del libro troverete infatti alcuni test ed esercizi di auto-percezione corporea per iniziare ad allenare la mente a disimparare il modo in cui essa vede se stessa e il proprio corpo. Siete pronti a vedervi come non vi eravate mai visti prima?
16,00

Ripensare l'amore. Amare per sempre nell'era dei legami evanescenti

Alessia Vignali

editore: Franco Angeli

pagine: 192

È ancora possibile amare per sempre? Oppure l'amore eterno è un'utopia ingenua ai tempi di Facebook, in cui ogni emozione si consuma nello spazio aleatorio di un Mi piace? Quanto conviene amare in una società in cui ogni rapporto è oramai ridotto a contatto e il legame affettivo è spesso vissuto come un impegno soffocante? Infine: cosa occorre saper fare dopo aver trovato il coraggio, nonostante tutto questo, di pronunciare la frase "E vissero felici e contenti"? Caratterizzato da un linguaggio al contempo divulgativo e scientifico, il testo esplora quanto accade oltre le colonne d'Ercole dell'amore duraturo. Lo ripensa nelle sue origini biologiche, storiche e culturali e lo denuda dei suoi paradossi, rivelandone gli smottamenti e le cadute, per recuperarne infine il senso e la poesia. Il saggio sostiene che un nuovo stile affettivo è raggiungibile, a patto che si sia pronti a condurre una serrata autoanalisi e un'attenta decostruzione del proprio mondo di valori. Si scoprirà allora che appartenere non significa perdersi, ma ritrovarsi; che si può prendere qualcosa dall'altro senza andare in pezzi; che è bello saper dare senza per questo svalutare l'interlocutore; che la poesia è un segreto capace di farci sentire umani, grandi, unici; che la progettualità è inalienabile; che dipendere è un'arte; che lo spazio e il tempo, reinvestiti e ammantati di magia, significano quasi tutto; che la dimensione del gioco è l'unica in grado di garantire alla coppia lo slancio nell'eternità.
23,00

I legami che ci aiutano a vivere

L'energia che cambia la nostra vita e il mondo

Domenico Barrilà

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Contare qualcosa per qualcuno. Un programma per la vita, apparentemente elementare, il cui perseguimento determina la qualità delle nostre giornate, eppure spesso così difficile da trasformare in una reale risorsa per sé e per gli altri. Vi sono delle precise ragioni che sostengono delusioni, tradimenti, sofferenze, fallimenti emotivi ed esistenziali. Le stesse che sovente ci impediscono di raggiungere una vita affettiva e sentimentale gratificante. Nulla accade per caso in questo delicato dominio. L'autore mette a nudo i meccanismi che stanno alla base della nostra capacità di costruire relazioni stabili, vitali e non distruttive, a partire dalle impressioni acquisite nel corso dell'infanzia, quando prendono corpo le linee fondamentali dello stile di vita. Da lì, mostra il dipanarsi del filo rosso che intesse la storia delle nostre relazioni, aiutandoci a riconoscere i nodi che ne bloccano la carica vitale.
8,50 7,23

Il maschio selvatico. La forza vitale dell'istinto maschile

Claudio Risé

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 288

Chi è il maschio selvatico? Leonardo da Vinci diceva che "il salvadego è colui che si salva". Grande conoscitore dell'uomo, della natura e dei boschi, Leonardo pensava che proprio il salvadego, l'uomo che conosceva la natura profonda, fosse il tipo umano capace di "salvarsi", sia fisicamente che spiritualmente. L'uomo selvatico si segnala inoltre per un altro aspetto, certo sorprendente per la cultura di oggi, dove la salvezza viene sempre richiesta all'esterno, a Stati, ordini professionali, burocrazie, enti, cui si chiede appunto di occuparsi della "salvezza" delle persone, anche entrando in modo molto invadente nella loro vita (famigliare, sessuale, religiosa). Il salvadego, invece, l'uomo selvatico, "si salva" da solo (o almeno cerca di farlo). L'uomo selvatico è anche tante altre cose, come l'autore mette in luce in questa ripresa approfondita di un suo primo saggio di 35 anni fa. Ma in definitiva il selvatico è l'uomo che vuole essere se stesso, assumendosi ogni responsabilità derivante dal suo essere creatura, di genere maschile. Un'edizione rivista e aggiornata del libro che ha fatto conoscere Claudio Risé al grande pubblico.
14,50 12,33

Dipendenze affettive. Come tu mi vuoi

editore: Sovera Edizioni

pagine: 96

L'amore può trasformarsi in un'attitudine a soffrire sino a creare una "dipendenza affettiva". Si tratta di una relazione negativa, in cui la scarsa percezione di sé crea un unico soccombente trascinandolo nella patologia.
9,00 7,65

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.