Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Self-help e divulgazione

L'ansia non è un difetto. Come affrontarla con ironia e nuove strategie

Umberto Longoni

editore: Franco Angeli

pagine: 140

Per qualcuno l'ansia è un drago minaccioso invincibile che chiude lo stomaco, opprime il petto, mozza il fiato, fa sudare freddo o galoppare il cuore. Oppure si manifesta come tensione e preoccupazione costanti e un modo stressante di prendere la vita. Purtroppo più si dà importanza al drago, più gli si attribuisce forza e potere, correndo il rischio di diventarne succubi e schiavi, di limitare la propria esistenza in funzione di mille paure. Ebbene questo libro vi suggerisce strategie per ridimensionarlo, perché l'ansia non è davvero un drago, una presenza o un virus di cui non possiate liberarvi, ma qualcosa di indefinito che dipende dal pensiero e spesso anche da una tonalità dell'anima troppo sensibile e propensa verso i colori dell'autunno, anziché le tinte della primavera. Certamente L'ansia non è un difetto non può, e non intende, sostituirsi a un percorso psicoterapeutico con lo specialista nei casi in cui fosse necessario. Tuttavia questo libro vi aiuterà a considerare le vostre emozioni diversamente dal solito. Inoltre molti interessanti e divertenti test vi accompagneranno lungo un cammino di maggiore consapevolezza.
19,50

Piccolo manuale per persone vulnerabili. Costruirsi una corazza personale e non perdere la serenità

Barbara Berckhan

editore: Feltrinelli

pagine: 94

Situazioni offensive, atteggiamenti sgarbati e pretese eccessive: ognuno di noi li conosce bene. Li viviamo ogni giorno e spesso li richiamiamo alla mente più e più volte ingigantendoli. Purtroppo è quasi impossibile stare alla larga da quanto ci disturba. In quei casi tornerebbe estremamente utile possedere una solida corazza, una sorta di airbag che ci permetta di mantenere la calma quando non resta altro da fare, se non accettare le cose come stanno e affrontarle al meglio. Come dotarsi, però, di questa preziosa protezione? Barbara Berckhan ce lo spiega, dandoci tutte le indicazioni necessarie per valorizzare le nostre energie ed esprimere le nostre risorse interiori che ci possono rendere più forti e, in qualche modo, invulnerabili. Dall'autrice di "Piccolo manuale di autodifesa verbale" una nuova guida pratica per gestire con sicurezza e tranquillità situazioni e persone irritanti. Vi prendete a cuore qualsiasi problema? Faticate a mantenere la calma se qualcosa o qualcuno non si comporta come vorreste? Siete facilmente irritabili o ipercritici nei confronti di voi stessi e degli altri? Barbara Berckhan presenta tecniche facili ed efficaci di cui armarci per affrontare le situazioni quotidiane sgradevoli e trasformare la nostra vulnerabilità in forza ed equilibrio.
10,00 8,50

Modelli di famiglia. Conoscere e risolvere i problemi tra genitori e figli

Giorgio Nardone, Emanuela Giannotti
e altri

editore: TEA

pagine: 152

La famiglia è la struttura fondamentale della nostra società: un'organizzazione retta da regole che proteggono e permettono ai figli di crescere, ma che possono a volte diventare troppo rigide ed essere causa di problemi. In questo libro Giorgio Nardone, insieme ai suoi collaboratori, ha riassunto il lavoro di anni di ricerca e intervento in una serie di sei modelli esemplari di organizzazione famigliare, quelli che più spesso ricorrono nel panorama attuale e che emergono come responsabili della formazione di nodi problematici. Ricco di descrizioni teoriche e di storie cliniche che illustrano i vari modelli, offre strategie di soluzione semplici, chiare e soprattutto veloci.
10,00 8,50

Artemide. Lo spirito indomito dentro la donna

Jean S. Bolen

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 206

Dea greca della caccia e della luna, Artemide erra per i campi armata di arco e faretra. Nel panorama archetipico già dipinto dall'autrice nel "Le dee dentro la donna", Artemide rappresenta la predisposizione alle relazioni paritarie con gli uomini, la solidarietà tra donne, la capacità di perseguire un obiettivo e di accettare una sfida. Ma prima ancora incarna l'archetipo della donna psicologicamente indipendente, tenace e allo stesso tempo riflessiva, intuitiva e passionale. Un libro che parla a donne, e uomini, di ogni età: l'archetipo di Artemide può infatti rimanere nascosto per anni ed emergere in qualsiasi momento della vita.
17,00 14,45

Piccolo manuale per imparare a fare e ricevere critiche

Barbara Berckhan

editore: Feltrinelli

pagine: 149

Criticare ed essere criticati, un destino che pare inesorabile, quanto sgradevole. Nella vita di tutti i giorni ci ritroviamo a volte a lamentarci o a sparlare alle spalle altrui, anziché rivolgerci all'interlocutore in modo aperto e obiettivo. Oppure esplodiamo e ci lasciamo andare a modi e parole bruschi, maleducati o rabbiosi. Qualcuno preferisce ingoiare sempre il rospo, rinunciando a rivelare ciò che lo irrita pur di evitare tensioni, o di trovarsi a borbottare in continuazione come la classica pentola di fagioli. E quando poi arriva il nostro turno di essere criticati? La prendiamo sul personale, lasciandoci colpire profondamente dalle critiche che ci vengono rivolte, incapaci di coglierne i lati costruttivi. In un modo o nell'altro una cosa è certa: questi approcci alla critica non portano a nessun risultato. In questo piccolo manuale, Barbara Berckhan, la "Signora della comunicazione" e autrice di "Piccolo manuale di autodifesa verbale", vi insegna a comunicare all'altro, anche ai più suscettibili, cosa vi disturba o non funziona. Contemporaneamente, vi aiuta ad accettare ed elaborare, a vostra volta, le critiche che vi verranno rivolte. Comprovate strategie preparano, passo per passo, ad affrontare in futuro situazioni problematiche, senza che degenerino in un litigio, stimolandovi a trovare lo stile personale più adatto a voi.
8,00 6,80

Le persone sensibili sanno dire no. Affrontare le esigenze degli altri senza dimenticare se stessi

Rolf Sellin

editore: Feltrinelli

pagine: 190

È facile dire o sentirsi dire: "Stabilisci dei limiti!", ma farlo non lo è affatto, soprattutto se si è persone sensibili e attente ai bisogni degli altri. Rolf Sellin, apprezzato autore di "Le persone sensibili hanno una marcia in più", spiega finalmente le ragioni per cui spesso non riusciamo a riconoscere i nostri limiti e a fissare giusti confini nella pratica: farlo, infatti, non è solo questione di volontà. Richiede allenamento! È una convinzione: "Buone recinzioni fanno buoni vicini". Sellin propone metodi concreti e di comprovata efficacia, a livello mentale, comunicativo, fisico e soprattutto energetico, che aiutano a sviluppare la nostra capacità di autodeterminazione senza sensi di colpa. Perché rispettare i nostri limiti e saper dire no serve a noi, ma spesso anche agli altri.
9,00 7,65

Nuove storie. Due

Bert Hellinger

editore: Tecniche Nuove

pagine: 118

"Insieme a voi osservo stupito anche questo libro con nuove storie. Esse mi hanno chiamato in modo irresistibile. Sono arrivate e se ne sono andate, come se avessero dato una voce diversa sia a me sia ad altri. Metto anche questo libro nelle vostre mani, come un messaggero, che tiene nella propria mano un messaggio e lo consegna, così, come altre forze glielo hanno consegnato."
14,90 12,67

Il cervello degli adolescenti. Tutto quello che è necessario sapere per aiutare a crescere i nostri figli

Frances E. Jensen, Amy E. Nutt

editore: Mondadori

pagine: 328

Perché tanti genitori di figli adolescenti hanno la sensazione di essere saliti su un ottovolante impazzito, spettatori impotenti di malumori e improvvisi scoppi di rabbia alternati a momenti di incontenibile espansività ed euforia? Perché, dopo averli cresciuti con amorevoli cure e in base a saldi principi educativi, si ritrovano in casa quindicenni dai capelli multicolori, che passerebbero tutta la notte davanti al computer e a scuola cominciano a dare più di un problema? Cosa accade nella testa dei nostri ragazzi? A tali domande, e a quesiti ancor più angosciosi sul rapporto dei giovani con l'alcol, la droga o addirittura il crimine, la neurologa Frances Jensen risponde proponendo una visione rivoluzionaria del cervello "adolescente". Per molto tempo, infatti, si è ritenuto che lo sviluppo del cervello umano fosse pressoché compiuto con il raggiungimento della pubertà e che, nell'adolescenza, fosse a tutti gli effetti un organo maturo, sia pur privo di esperienza di vita. Nell'ultimo decennio, invece, la neurofisiologia e le neuroscienze hanno scoperto che durante l'adolescenza il cervello attraversa alcuni stadi determinanti del suo processo evolutivo, che ne rendono le funzioni diverse da quelle del cervello adulto.
22,00 18,70

Mindfulness insieme. Coltivare la consapevolezza con se stessi, in coppia e sul lavoro

Stefano Serafinelli, Maria Beatrice Toro

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Decidere di praticare la mindfulness rappresenta una scelta importante che incide, delicatamente ma significativamente, su div
19,00

Manuale di costellazioni familiari individuali

Marco Moretti, Daniela Poggioli

editore: Alpes Italia

pagine: 160

In questo manuale gli autori presentano in modo semplice e concreto tutte le tecniche di Costellazioni Familiari individuali: l'uso dei pupazzini, dei fogli di carta, dello spazio libero e della visualizzazione. Ciò che risulta è un metodo sistemico integrato da utilizzare in ambito individuale. Queste tecniche consentono di rendere visibile l'invisibile ed esplicito l'implicito grazie alla rappresentazione visiva ed esperibile delle dinamiche che avvengono all'interno di un sistema di relazioni. Il testo è corredato da numerosi esempi clinici che aiutano il lettore a comprendere chiaramente come, quando e perché utilizzare una di queste tecniche. L'efficacia del metodo consiste nella possibilità di aiutare i clienti a vedere direttamente e concretamente, in un breve lasso di tempo, ciò che accade nell'ambito delle loro relazioni, ciò che li limita e li ostacola, e come risolvere le loro disarmonie interpersonali acquisendo così maggior forza, autonomia e serenità.
16,00 13,60

Mindfulness. La mente consapevole. Vivere pienamente attraverso una completa conoscenza di sé

Ellen J. Langer

editore: Corbaccio

pagine: 229

Gran parte della nostra vita mentale si svolge a livello inconsapevole: la consapevolezza è uno stato mentale temporaneo e fuggevole che si limita per lo più ai momenti di difficoltà. Siamo consapevoli, per esempio, quando impariamo ad andare in bicicletta, ma appena presa confidenza entrano subito in gioco degli automatismi. Subentra, così, uno stato mentale passivo, inconsapevole, che in molte situazioni impoverisce la nostra vita: ci siamo privati di quella risorsa fondamentale dell'esistenza che è la consapevolezza. Ellen Langer spiega le prerogative e i vantaggi di uno stato mentale consapevole. In questo libro ricco di insegnamenti, consigli, aneddoti e profonde verità, l'autrice mostra come consapevolezza significhi maggior controllo della nostra vita, capacità di inventare soluzioni nuove, libertà dal pregiudizio, possibilità di attingere a risorse nascoste del corpo e della mente. Basato su anni di ricerche e supportato dall'analisi di una vasta serie di casi clinici, "Mindfulness, la mente consapevole", un classico della psicologia, ritorna in libreria con una nuova prefazione dell'autrice che, a venticinque anni dalla prima edizione, spiega il successo di un indirizzo di studi che ha aperto nuovi orizzonti nella psicologia e nella vita di ognuno di noi.
16,00 13,60

Imparare l'ottimismo. Come cambiare la vita cambiando il pensiero

Martin E. P. Seligman

editore: Giunti Editore

pagine: 400

Ottimisti non si nasce, ma lo si può diventare apprendendo a guardare alla vita in modo da trarre il massimo vantaggio dalle lezioni dell'esperienza, dalle proprie capacità e dalle opportunità dell'ambiente. In questo volume Seligman presenta alcune semplici tecniche utili a risorgere dal pessimismo e dalla depressione. In particolare, ci insegna a riconoscere il nostro "stile esplicativo", cioè quello che diciamo a noi stessi di fronte alle avversità, a neutralizzare l'abitudine di pensare "mi arrendo", a migliorare l'umore e lo stato del sistema immunitario e ad aiutare i nostri figli, fin da piccoli, ad utilizzare quelle modalità di pensiero che incoraggiano l'ottimismo.
10,00 8,50

Genitori mindful. Come crescere i propri figli con amore, presenza e consapevolezza

Susan Stiffelman

editore: Red Edizioni

pagine: 224

I nostri figli possono rivelarsi i migliori maestri che abbiamo mai avuto... (Jon Kabat-Zinn) Susan Stiffelman, autrice del libro, sostiene che gli stessi comportamenti che ci fanno tanto innervosire (la mancanza di collaborazione, la disubbidienza, le impuntature...), se visti nell'ottica della Mindfulness, possono aiutarci a diventare più consapevoli e a liberarci da vecchi schemi educativi, consentendoci di crescere i nostri figli con maggior serenità e gioia. Ricco di consigli pratici, esercizi e tante storie tratte dall'esperienza dell'autrice, questo libro ci insegna a diventare i genitori che desideriamo essere e a crescere bambini sicuri di sé e altruisti. E inoltre a vedere i bambini come strumenti per trasformare il nostro cuore e la nostra anima... La prefazione è del famoso maestro spirituale tedesco Echart Tolle, che afferma che questo volume rappresenta un prezioso aiuto per imparare a vivere la genitorialità come una vera esperienza di crescita spirituale.
14,00 11,90

I volti della menzogna. Gli indizi dell'inganno nei rapporti interpersonali

Paul Ekman

editore: Giunti Editore

pagine: 336

Nei volti, nella voce, nei gesti e nelle parole ci sono gli indizi che rivelano la menzogna. Autorità riconosciuta nello studio della psicologia delle emozioni e della comunicazione non verbale, Paul Ekman illustra le tecniche per individuare ed esplorare gli impulsi più profondi del comportamento umano e delle relazioni interpersonali. Microespressioni e mimiche sottili, la menzogna nella vita pubblica, l'inganno della voce e dei gesti e i più svariati comportamenti non verbali sono al centro di una riflessione, inquietante e piena di fascino, che mette sotto una luce nuova le modalità della comunicazione e il vivere individuale e collettivo nella società contemporanea. La relazione tra emozioni e menzogna, come sottolinea Ekman, non investe soltanto l'atto del mentire. Riguarda soprattutto i sentimenti che questo atto provoca in noi: la vergogna di essere scoperti, il senso di colpa di aver compiuto un gesto disdicevole, la soddisfazione di essere riusciti nel proprio intento...
9,90 8,42

I papà spiegati alle mamme

Federico Ghiglione

editore: Einaudi

pagine: 132

Esistono moltissimi libri sull'esperienza della maternità, in tutti i suoi possibili risvolti, ma la paternità continua a restare nell'ombra. Forse perché gli uomini fanno più fatica ad aprirsi e raccontarsi, o forse perché la figura paterna non si è ancora affrancata del tutto da una serie di stereotipi, molto spesso sorpassati ma ancora attivi, come quelli che vedono il padre responsabile del sostegno economico della famiglia, autoritario, assente, incapace di occuparsi dei figli o capace solo di farli giocare. Federico Ghiglione, mediatore familiare, fa breccia all'interno di questo mondo per spiegare alle madri, e con loro a tutti noi, l'unicità, la ricchezza, l'importanza e la difficoltà del ruolo di padre, prendendo in esame tutte le fasi che conducono alla genitorialità, dal concepimento al parto, passando attraverso la sessualità fino all'educazione dei figli. Intrecciando esperienze personali ed esperienze maturate sul campo, Ghiglione ci regala un libro divertente e utile non solo per le giovani coppie ma, soprattutto, per le mamme, che oggi hanno bisogno più che mai di capire chi è la "metà" con cui hanno deciso di fare famiglia.
14,00 11,90

Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire di sì

Robert B. Cialdini

editore: Giunti Editore

pagine: 272

Perché una richiesta formulata in un certo modo viene respinta, mentre una richiesta identica, però presentata in maniera legg
10,00 8,50

Non ce la faccio più. Guida rapida per non esaurirsi

Jörg Fengler

editore: Feltrinelli

pagine: 119

Il burnout può diventare patologico, se non si interviene in tempo. E i primi a doverlo fare siete proprio voi! Non è facile, certo, anche perché chi si trova in questa situazione è simile a un individuo affetto da una forma di dipendenza, che si rende conto del suo problema solo dopo averlo negato per lungo tempo. Jörg Fengler, spiega quali sono i fattori che scatenano il burnout, tra i quali, sorprendentemente, il carico lavorativo non è il più rilevante, e propone venticinque trucchi antistress da adottare ovunque, a costo zero (o quasi) e con il minimo sforzo. Ordina le sue strategie cronologicamente, seguendo lo svolgersi della giornata, dal risveglio fino alla sera, cosicché ognuno possa decidere cosa fare e quando per riconquistare l'equilibrio e il controllo sulla propria vita. Vi sentite sfiniti? Il vostro rendimento lavorativo è in calo, nonostante l'impegno? Siete insoddisfatti del vostro ruolo, dei colleghi o della struttura in cui operate? Pretendete troppo da voi stessi e non riuscite mai a staccare del tutto? E, intanto, vi capita anche di fare cose "strane", come mettere le chiavi nel frigorifero, o sbagliare strada mentre tornate a casa? Potreste essere a rischio burnout; in altre parole, siete sul punto di esplodere per lo stress. Meglio fermarsi e riconoscere che avete un problema!
11,00 9,35

Dalla «bella vita» a una vita bella. Colmare i vuoti di senso alla scuola di Viktor E. Frankl

Paola Versari

editore: Ares

pagine: 280

Paola Versari, psicologa e psicoterapeuta, sviluppa in queste pagine un'analisi dei falsi miti del nostro tempo, che fluttua tra esaltazioni dell'individualismo e derive nel relativismo. Si addentra così nella realtà, ora nel mondo luccicante dello spettacolo, della tv e della moda, avvicinandone i protagonisti, ora nelle strade e nella vita della sua città, Roma. Nell'incontro diretto anche con la gente più comune, l'autrice svela amorevolmente di ciascuno il vuoto interiore, che si cela sotto le maschere beffardamente sorridenti che la moderna società del l'apparire e del progresso si sforza ancora di imporre. Ma una volta scoperchiate le desolanti profondità dell'io, l'autrice si dà cura di offrire una risposta alla crisi contemporanea, che prima di essere economica, politica, sociale... è in radice crisi spirituale, umana, antropologica. Lo fa riproponendo il metodo della Logoterapia e mostrando la vita stessa del suo inventore, lo psicologo austriaco Viktor E. Frankl, noto in tutto il mondo per essere riuscito a superare positivamente la tragedia del campo di concentramento nazista, da cui scampò trovandosi solo, avendo perso tutti i famigliari a lui più cari.
16,00 14,40

Come rovinarsi la vita di coppia sistematicamente (e smettere di farlo)

Rainer Sachse, Claudia Sachse

editore: Feltrinelli

pagine: 158

"L'amore è non avere alcun segreto l'uno per l'altra", "chi ama legge negli occhi dell'amato", "l'amore è un'eterna simbiosi": i luoghi comuni che influenzano le nostre relazioni sono innumerevoli e ci portano a idee e comportamenti fuorvianti, con risultati spesso disastrosi. Gli autori mettono a nudo i meccanismi essenziali e molto reali che portano a distruggere senza grandi sforzi la vita di coppia. Naturalmente, i loro consigli possono essere letti nella prospettiva opposta, ossia come chiave per analizzare e comprendere le difficoltà che si incontrano nelle relazioni, non solo con il partner, individuare gli errori più comuni che le minano, e modificare di conseguenza per il meglio i propri comportamenti. Attenzione: questa "guida alla rovescia" può sostenere le coppie e favorire le relazioni profonde. Chi desidera rovinare in modo rapido ed efficace le proprie relazioni troverà nei suggerimenti di Rainer e Claudia Sachse quello che cerca. Tuttavia, utilizzando la tecnica del paradosso, gli autori indicano contemporaneamente la via per costruire legami solidi e ad alto tasso di empatia, per tutti coloro che, nonostante i fallimenti passati, non abbiano smesso di credere che una vita affettivamente appagante sia possibile. Basta conoscere gli errori da evitare.
10,00 8,50

Come rovinarsi la vita sistematicamente (e smettere di farlo)

Rainer Sachse

editore: Feltrinelli

pagine: 91

Non è poi così difficile votarsi all'infelicità! In questa "guida alla rovescia" l'autore, anziché suggerire ai lettori cosa f
7,50 6,38

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.