Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Self-help e divulgazione

Mio figlio è impossibile. Come migliorare i comportamenti oppositivi del tuo bambino

Russel A. Barkley, Christine Benton

editore: Erickson

pagine: 318

Quando un bambino fa continuamente i capricci, spesso i suoi genitori pensano sia l'unico a comportarsi in quel modo, o perlomeno il peggiore. Si sentono soli, frustrati, e soprattutto in colpa per la sensazione di non riuscire a educare e a controllare il proprio figlio. Non è così: i bambini e i ragazzi difficili sono molti, e tantissimi genitori si trovano ogni giorno alle prese con atteggiamenti sfidanti che vanno dalla resistenza all'opposizione, dallo spirito di contraddizione alla totale disobbedienza, dall'insolenza al rifiuto di seguire qualsiasi regola. In casi come questi il clima familiare si fa pesante, il nervosismo aumenta e si rischia di rimanere intrappolati in schemi relazionali sempre più conflittuali. In soli 8 passi e già dalle prime settimane, i genitori di bambini con problemi di comportamento impareranno a: ottenere atteggiamenti più disciplinati, restare calmi e fermi sulle proprie posizioni (anche nei giorni peggiori), usare in modo efficace ricompense e premi, ridurre i problemi comportamentali in pubblico e a scuola.
16,50 14,03

La risposta è nel corpo. Risolvere i problemi ed essere creativi con il «felt sense»

David I. Rome

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 182

In una zona di confine tra conscio e inconscio si trova un livello dell'esperienza interiore carico di significati: quasi una forma embrionale di consapevolezza in cui corpo e mente non sono separati. Negli anni cinquanta Eugene Gendlin lo ha chiamato "felt sense" e ne ha fatto lo strumento di lavoro del focusing. Facendo incontrare due tecniche lontane nel tempo e nello spazio (il focusing e l'antica pratica buddhista della presenza mentale) David I. Rome ha sviluppato il suo mindful focusing. In questo testo, oltre a esporre le basi teoriche del metodo, fornisce una serie di esercizi con cui accedere "felt sense" e utilizzarlo per risolvere problemi complessi e ampliare le proprie capacità di cambiamento e creatività.
16,00 13,60

Il mio sacro destino

Wayne W. Dyer

editore: TEA

pagine: 368

Dopo quarant'anni di attività come life coach, Wayne Dyer riflette sulle esperienze che hanno trasformato la sua vita. "Il mio sacro destino" è la storia di un uomo che ha mostrato la via all'autorealizzazione e alla felicità a milioni di persone, e al tempo stesso si è offerto come guida per quanti cercano la strada verso l'illuminazione. Dyer, infatti, descrive la sua vita come un esempio dell'impronta del divino nei nostri destini individuali, a partire da ogni singola esperienza, negativa o positiva. Dall'infanzia trascorsa in orfanotrofio, al servizio nell'esercito, alla sua compiuta realizzazione come scrittore, Dyer attraverso la sua vita invita ciascuno di noi a guardarsi indietro per cercare di capire come siamo diventati quel che siamo e soprattutto come possiamo cambiare in meglio. L'importante è comprendere che il "caso" non esiste: anche se non siamo consapevoli di chi o cosa muove i destini del mondo, dobbiamo accettare che la vita ha uno scopo e che ogni tappa del nostro viaggio sulla Terra ha qualcosa da insegnarci.
11,00 9,35

Impara a organizzarti! Come insegnare l'ordine, la gestione del tempo, la concentrazione e l'autocontrollo

Rebecca Branstetter

editore: Erickson

pagine: 302

Ogni bambino o adolescente ha dei punti forti e dei punti deboli. Ci sono bambini che si avvicinano alla lettura come gli anatroccoli si avvicinano all'acqua, o ragazzi che sono in grado di organizzarsi e autodisciplinarsi da soli. Per altri, invece, è molto più difficile terminare i compiti, mantenere l'attenzione, gestire il tempo in modo efficace o controllare le proprie emozioni. Per questo, vengono spesso etichettati come "pigri", "sbadati", "incostanti" o "distratti", mentre in realtà hanno problemi nelle cosiddette "funzioni esecutive", ovvero le abilità - necessarie per lo sviluppo di qualsiasi processo cognitivo - che servono a adattare i propri pensieri, sentimenti e comportamenti al fine di raggiungere un obiettivo. Questo libro nasce proprio per fornire ai genitori tutte le informazioni, le tecniche e gli strumenti necessari per motivare i propri figli a migliorare le seguenti funzioni: Avvio e completamento di un'attività; Inibizione delle reazioni istintuali; Concentrazione; Gestione del tempo; Memoria di lavoro; Flessibilità; Autoregolazione; Autocontrollo emotivo; Organizzazione.
15,00 12,75

Troppo sensibile. Come fare dell'ipersensibilità la tua forza

Ilse Sand

editore: Erickson

pagine: 132

Una spiccata sensibilità, ovvero la tendenza a percepire gli stimoli e le sensazioni in modo molto più intenso della maggior parte della gente, è allo stesso tempo un limite e un dono. In una società che premia la competizione, la spudoratezza, una sicurezza di sé al limite dell'arroganza, gli ipersensibili cadono facilmente nella trappola di sentirsi inadeguati, e impegnano ogni loro energia per assecondare gli altri e adattarsi alle loro aspettative. Se anche tu ti senti così, questo libro ti dimostrerà che un altro modo di vivere è possibile: il primo passo è accettare la tua natura, riconoscere che possiedi qualcosa di speciale e usarlo per valorizzarti. Vi troverai testimonianze, suggerimenti, strategie per: aumentare l'autostima; mettere al primo posto le tue esigenze; imparare a dire di no; affrontare la rabbia e i sensi di colpa. E inoltre: proposte di attività per il benessere psicofisico; idee per ritrovare energia o per rilassarsi; il test per misurare quanto sei sensibile.
14,00 11,90

A pensar bene si vive meglio. Come superare i pensieri irrazionali

Albert Ellis, Robert A. Harper

editore: Erickson

pagine: 378

Gli esseri umani sono gli unici animali che usano il linguaggio per comunicare, imparando fin dai primi anni di vita a formulare pensieri, percezioni e sentimenti con parole, frasi, espressioni condivise. Con il linguaggio, però, non creiamo solo un modo di dire le cose, ma anche un modo di vederle... i pensieri cui diamo forma con le parole sono il riflesso delle nostre emozioni positive, ma anche delle nostre convinzioni più irrazionali e malsane. La Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT) aiuta a entrare in contatto con i propri sentimenti mostrando come smettere di giudicarsi per il fatto di averli (o non averli) e a rendersi conto che, se possiamo scegliere di creare i sentimenti che ci deprimono, allora possiamo anche scegliere di cambiarli. La storia è piena di esempi di persone che hanno cambiato se stesse e aiutato altri a cambiare, grazie a un modo di pensare consapevole, equilibrato, razionale. Quindi, anche voi potete farlo. Potete leggere o sentir parlare di una nuova idea, applicarla con forza ai vostri pensieri e alle vostre azioni, e ricavarne straordinari cambiamenti nella vostra vita. Non tutti, naturalmente, vogliono farlo. Voi lo farete?
16,00 13,60

Donne al bivio. Correggere la rotta e rimettersi in gioco quando non si hanno più vent'anni

Ivana Castoldi

editore: Feltrinelli

pagine: 176

Nella vita di ogni donna, scandita da tappe biologicamente e culturalmente prestabilite, le occasioni di ripensamento e di svolta si presentano a scadenze più o meno regolari, e bisogna accettare le perdite e gli svantaggi che le alternative fatalmente comportano. Tuttavia, è alla soglia della maturità che si arriva a un bivio decisivo: effettuato un consuntivo globale, dobbiamo guardare in faccia la realtà e interrogarci sulle scelte fatte in amore, lavoro, famiglia, maternità, amicizia... Nella migliore delle ipotesi le confermeremo, nonostante qualche insuccesso o delusione, oppure saremo chiamate a rivedere la pianificazione del nostro futuro, confidando nella benignità dell'istinto che ci suggerisce la deviazione. In ogni caso, scegliere consapevolmente diventa un imperativo non procrastinabile da porsi su ogni fronte, fosse anche per scegliere, alla fine, di accettare. Ivana Castoldi ci accompagna in questo percorso con la sua acuta capacità di riflettere e far riflettere. Il libro è punteggiato dalle storie di donne intraprendenti che hanno saputo usare le tre parole chiave dei bilanci della vita: consapevolezza, coraggio e cambiamento, per affrontare un indispensabile esame di realtà e trarne le dovute conseguenze. Il "premio" consiste in un meritato incremento del benessere psicologico personale e relazionale. Se non ora, quando?
14,00 11,90

Baciami senza rete

Paolo Crepet

editore: Mondadori

pagine: 172

"Questo libro nasce da una scritta vista su un muro di Roma: 'Spegnete Facebook e baciatevi'. Fantastica sintesi di un pensiero non conformista, un'idea appesa come una cornice in mezzo al fumo degli scappamenti, una finestra abusiva, una sfida all'arrancare quotidiano di milioni di formiche, tra casa e ufficio, tra palestra e centri commerciali, obbligate a connettersi e a essere connesse senza requie, senza pensiero, senza dubbio. Una protesta probabilmente vana, sommersa dalla forzata consapevolezza di poter comunicare solo attraverso la lettura di uno schermo o lo scorrere di parole scarne o di immagini che uno strumento tecnologico può e deve trasmettere senza soluzione di continuità." È con queste parole che Paolo Crepet introduce la sua analisi appassionata e libera da pregiudizi della condizione dell'individuo e dei rapporti interpersonali nel mondo digitale e interconnesso in cui oggi tutti viviamo, ma dal quale le giovani generazioni sembrano letteralmente rapite. Ma come sarà, da adulto, un bambino che ha comunicato sempre e soltanto attraverso un device? Che ne sarà della sua abilità nell'utilizzare e sviluppare il proprio apparato sensoriale? Quali cambiamenti interverranno nel suo modo di vivere i sentimenti e le relazioni sociali? Rispondendo a questi interrogativi, Crepet evita i toni apocalittici e la fin troppo facile demonizzazione del lato oscuro presente in ogni forma di progresso.
18,50 15,73

Conosci, possiedi, trasforma te stesso. Una raccolta di strumenti pratici per l'armonia interiore, lo sviluppo del potenziale e la psicosintesi personale...

Petra Guggisberg Nocelli

editore: Xenia

pagine: 534

Un prezioso strumento di lavoro e di realizzazione pratica per chi si sente chiamato al meraviglioso viaggio dell'esistenza umana che diviene sempre più pienamente se stessa. Un vero e proprio manuale ricco di tecniche ed esercizi utili a chiunque lavori nell'ambito della psicoterapia, del counseling, della formazione, delle relazioni interpersonali e dell'educazione. Lo psichiatra italiano Roberto Assagioli ha contribuito in prima persona alle tre grandi rivoluzioni che hanno segnato il volto della psicologia contemporanea: la psicoanalisi (Freud, Jung, ...), la corrente umanistica (Maslow, Rogers, ...) e quella transpersonale (Grof, Wilber, ...). La sua "Psicosintesi" integra creativamente i migliori apporti della psicologia europea con quella americana e quella orientale. Quest'approccio innovativo ha anticipato molti dei temi attualmente tanto in voga: il lavoro sugli stati dell'io e le subpersonalità; le pratiche di disidentificazione e consapevolezza {mindfulness); l'esperienza della nostra essenza più profonda e autentica; lo sviluppo della volontà e del potere personale; l'utilizzo creativo delle tecniche immaginative per attuare le nostre più belle potenzialità; la visione olistica, integrata e interdisciplinare; l'interesse per lo studio scientifico degli stati non ordinari di coscienza (peack experiences) ; l'impiego delle tecniche meditative e la realizzazione del Sé transpersonale.
25,00 21,25

Alle radici dell'anima. Costellazioni familiari: guarire dal passato per vivere pienamente il presente

Alberta Mantovani

editore: Tecniche Nuove

pagine: 159

Le Costellazioni Familiari sono un metodo d'aiuto, un incontro con la realtà, un passaggio dalla paura all'amore. Uno strumento adatto a questo momento storico dove tutto cambia velocemente e il tempo sembra scorrere troppo in fretta. Le Costellazioni fanno chiarezza sulle dinamiche inconsce che stanno alla base dei rapporti tra i membri di una famiglia, aiutando a ritrovare l'armonia. La mancanza o assenza del padre o della madre, per esempio, è spesso la fonte dei nostri problemi più profondi e ci impedisce di vivere un sano rapporto di coppia. Alberta Mantovani in questo libro parla della sua esperienza perché solo dalle esperienze vissute si impara e si cambia il presente. Racconta al lettore come ha conosciuto la fiducia, il rispetto per la vita e per chi è venuto prima di noi, la forza del silenzio e della meditazione. Questo metodo ha cambiato la sua vita e quella di chi, insieme a lei, ha fatto questa scelta e ne è testimone. Oggi ha imparato ad accettare il cambiamento con gioia, semplicità e la leggerezza di chi è in sintonia con il proprio destino.
14,90 12,67

Mindfulness. 100 esercizi per una vita più sana

Gill Hasson

editore: Vallardi A.

pagine: 127

II metodo Mindfulness apre i nostri orizzonti suggerendoci nuovi modi di vedere e vivere le cose, riducendo lo stress e aumentando la nostra capacità di godere pienamente della vita. Con oltre 100 esercizi e spunti di riflessione, questo libro ci mostra come: rallentare e sentirci più centrati; liberarci dagli schemi mentali nocivi; aumentare il livello di consapevolezza e rimettere le cose nella giusta prospettiva; recuperare il controllo della nostra vita.
9,90 8,42

Essere nonni. Giochi, ricette e racconti per vivere con gioia accanto a un nipotino

Grazia Honegger Fresco

editore: Red Edizioni

pagine: 159

Essere nonni è un'esperienza straordinaria che permette di riscoprire un mondo dell'infanzia fatto di tenerezza, gioco e compl
10,00 8,50

I miei genitori si dividono. E io? Separarsi e divorziare tutelando se stessi e i figli

Armando Cecatiello, Carlo Alfredo Clerici

editore: Red Edizioni

pagine: 141

Vivere serenamente la separazione è probabilmente desiderio di chiunque affronti questo evento difficile
12,50 10,63

Le trappole della mente. Come evitare gli stupidi errori che ci rovinano la vita

André Kukla

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 200

Guida pratica agli scherzi che ci tendono la nostra mente e il nostro modo di pensare, per sopravvivere nella giungla dei nostri pensieri e chiudere il libro sorridendo. Vi è mai successo di bloccarvi nell'inutile tentativo di ricordare un nome? Oppure di controllare più e più volte la valigia appena fatta nel dubbio di aver dimenticato qualcosa? O di dannarvi a rivangare un passato che non si può più cambiare? Siete in buona compagnia: come insegna l'autore di questo libro, chiunque prima o poi è caduto vittima delle cosiddette "trappole della mente". Molteplici e sempre pronte a scattare, queste abitudini a pensare in modo sbagliato non soltanto ci complicano l'esistenza, ma ci sottraggono tempo ed energia preziosi. Evitarle è possibile, basta imparare a riconoscerle, in modo da riconoscere i processi mentali e i loro passaggi inutili, veri e propri vuoti di consapevolezza in cui spesso si precipita ma contro i quali si possono adottare opportune strategie d'uscita.
14,00 11,90

La forza del cambiamento. Scegliere la propria vita

Gianni Ferrucci

editore: Magi Edizioni

pagine: 94

L'attuale modello economico, basato sul mito del costante sviluppo e della crescita a oltranza, sta cedendo e le sue crepe sono visibili a tutti. E anche il suo fondamento, l'homo economicus - individualista, tutto d'un pezzo, consumatore, utilitarista, finalizzato alla produttività e all'incremento della propria ricchezza - sta sempre peggio. Sa di stare male, ma continua ad aderire al sistema abituandosi alla propria patologia, è stressato, depresso, ansioso e angosciato e quella sensazione di vuoto, che all'improvviso lo attanaglia, lo spaventa. Anche se continua a vivere in uno stato di rassegnazione, sempre più spesso comincia a domandarsi: "È giusto pagare con tutto quel malessere i beni di cui forse non ho neanche bisogno e dover soddisfare i bisogni che forse non sono affatto i miei?". Come uscirne, allora? Da cosa iniziare? Il processo di cambiamento - basato in questo libro sui concetti della psicologia positiva e quella umanistico-esistenziale consiste nella capacità di mettere in atto un differente pensiero individuale (e, quindi, sociale) e di ricreare nuove abitudini, più ricche e realizzanti sul piano emotivo e affettivo. Ciò che costituisce un problema costituisce anche una grande opportunità di cambiamento: alleandosi con i propri sintomi si imbocca la via del ritorno a un autentico benessere psicologico.
13,00 11,05

Cercando il grande amore. Superare la rottura di una relazione e prepararsi a un nuovo incontro

Géraldyne Prévot-Gigant

editore: Feltrinelli

pagine: 174

Oggi, almeno una volta nella vita, ci si trova di fronte a prolungati periodi di "singletudine". A volte si è sole da sempre, altre si è reduci da storie importanti, altre ancora ci si accontenta di incontri magari frequenti, ma di poco conto. A un certo punto, però, è inevitabile mettersi in discussione: "Perché sono sola?", "Perché non riesco a trovare la persona giusta per me?". Interrogativi che possono rivelarsi straordinariamente utili se ben canalizzati. E invece spesso si rischia di reagire al vuoto affettivo nel modo sbagliato, mettendo a tacere i propri bisogni affettivi e trincerandosi dietro una solitudine solo apparentemente protettiva, oppure riprovandoci con una persona non adatta a noi. Questo libro si rivolge a chi vuole chiudere questa fase di "singletudine" non a qualsiasi prezzo, ma cercando piuttosto di farne una grande opportunità di crescita e cambiamento. Conoscersi a fondo avrà, infatti, un impatto decisivo sui nuovi percorsi affettivi. L'autoesplorazione che questo agile testo propone vi guiderà a comprendere meglio la vostra storia, a scoprire le convinzioni ripetitive e limitanti che vi impediscono di accettare, prima, e di superare, poi, la situazione di single. Con una nuova consapevolezza di ciò che siete e cosa realmente desiderate, riuscirete infine a intraprendere la ricerca di un partner con cui costruire una relazione solida per aprirvi, finalmente, all'incontro e all'amore con la A maiuscola.
13,00 11,05

Il terzo genitore. Vivere con i figli dell'altro

Anna Oliverio Ferraris

editore: Cortina Raffaello

pagine: 195

Nelle famiglie che si formano tra partner separati o divorziati e i loro figli, la figura meno definita è senza dubbio il “terzo genitore”, che spesso si sente un corpo estraneo nel nuovo nucleo familiare e non riesce a trovare la posizione adeguata nel rapporto con i figli dell’altro. Da una parte c’è il rischio di impersonare il ruolo sgradevole di patrigno/matrigna, dall’altra quello di essere osteggiato dai figli del compagno o della compagna. Per muoversi al meglio in questa costellazione è bene procedere a piccoli passi, cercando di comprendere gli stati d’animo di tutti. È quanto emerge da questo libro, basato sia su ricerche sia su esperienze dirette raccontate dagli stessi protagonisti.
16,50 14,03

Il Tao del disordinato. Perché l'ordine non dà la felicità e il disordine sì

Marcella Danon

editore: Feltrinelli

pagine: 130

Molto di quello che chiamiamo disordine è solamente un ordine più profondo che si manifesta secondo schemi non matematicamente prevedibili, né logicamente programmabili. La vita stessa, nella sua complessità, rientra in questa categoria. E la felicità implica sintonizzarsi sulle sue leggi: sviluppare la capacità di convivere con l'incertezza e il caos, tollerare punti di vista molteplici, perseguire la creatività, apprezzare la bellezza che si esprime in forme non necessariamente regolari, riconoscere la diversità vitalizzante, pensare fuori dagli schemi, accogliere il peso della libertà, imparare ad agire con gli altri. La felicità è pertanto una conquista interiore, è sentirsi in sinergia con l'esistenza, è fluire col Tao della vita, il Tao del disordine, suo migliore alleato. Ecco allora un manuale pratico per disordinati che hanno bisogno di riconoscere il valore, il pregio e i vantaggi del loro modo di affrontare le cose, e di prevenirne quegli eccessi che invece nuocerebbero al proprio - e altrui - benessere. Ma anche un manuale pratico per ordinati che vogliono imparare a far zampillare nella loro quotidianità l'energia della vita, oltre i limiti del senso di rassicurazione e controllo dati dal troppo ordine. Tutti vi potranno cogliere gli strumenti per tradurre e consolidare in piccoli e grandi gesti, nella vita quotidiana, un diverso tipo di ordine, interiore, dinamico, vitale, più profondamente proprio, oltre le apparenze.
12,00 10,20

Il tennis e l'arte di allenare la mente. Per vincere in campo e nella vita

Umberto Longoni

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Nel tennis siete soli contro l'avversario: potete contare soltanto su di voi e sulla vostra abilità. Eppure tecnica, tattica e fisico non sono tutto, perché in qualsiasi sport spesso è la "testa" che fa la differenza. Dunque una scelta intelligente è allenare anche la mente per diventare giocatori tenaci, concentrati, capaci di gestire ansia e tensioni, pronti a sfruttare le debolezze dell'antagonista e autentici "killer" dei punti importanti. Questo libro vi aiuterà a rinforzare i colpi mentali grazie a specifiche tecniche e vi suggerirà come comportarvi nel match invisibile che, durante ogni incontro di tennis, ognuno gioca con se stesso, con i propri dubbi e conflitti, contro un avversario interiore a volte più forte di quello reale. Sarà, così, più facile vincere anche il match "vero". Seguendo il percorso di allenamento mentale presentato in questo libro, troverete in voi stessi il sostegno psicologico che vi serve per: prepararvi mentalmente alla partita; sconfiggere ansie e paure; rinforzare l'autostima; pensare da professionisti; ricordarvi che esiste anche l'avversario; imparare dalla sconfitta e dalla crisi. Molti dei suggerimenti proposti vi saranno utili non soltanto nel tennis ma anche nella vita, perché spesso l'esistenza sembra una continua sfida.
18,00

Il libro della mindfulness. Liberarsi dallo stress, gestire l'ansia, vivere sereni

Stephen McKenzie, Craig Hassed

editore: Erickson

pagine: 399

Perché oggi il mindfulness è così in voga? Perché sempre più persone in tutto il mondo vogliono imparare a usarla nella loro vita? La risposta è molto semplice: perché la mindfulness funziona! Come spiega chiaramente questo libro, la mindfulness è la pratica del prestare attenzione: sapere dov'è e poter scegliere dove dirigerla'': aumentare la consapevolezza di quello che facciamo aiuta ad abbandonare giudizi e pensieri sbagliati e, con essi, lo stress e l'ansia. Ma la cosa più straordinaria della mindfulness è che non solo è utile, è anche incredibilmente facile: facile da insegnare, facile da apprendere e facile da applicare quotidianamente. Il libro delle mindfulness, grazie ai consigli dei due tra i maggiori esperti del settore e alle testimonianze dirette di chi grazie a questa pratica è riuscito a cambiare la propria vita, vi guiderà nel percorso per: Aumentare la sensazione di felicità e di benessere; Combattere stress, ansia, depressione; Essere un genitore migliore; Avere successo al lavoro e negli studi, Migliorare la propria salute.
16,50 14,03

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.