Libri Pubblicati da Erickson | Sconti | P. 7
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Erickson

Programma P.A.S.S.I. Percorso operativo per potenziare l'alfabetizzazione e prevenire la dislessia

Elena Falaschi, Lucia Bigozzi
e altri

editore: Erickson

pagine: 266

Nel 2014 il gruppo di ricerca dell'Università di Firenze coordinato da Giuliana Pinto ha individuato una competenza, la consap
23,50 22,33

Disabilità e società. Diritti, falsi miti, percezioni sociali

Tom Shakespeare

editore: Erickson

pagine: 240

Tom Shakespeare è uno dei principali protagonisti del dibattito scientifico internazionale sulla disabilità, oltre a essere attivamente impegnato sul fronte dei diritti delle persone disabili. Il volume presenta al pubblico italiano la sua elaborazione più recente, che sintetizza due decenni di pensiero e dialogo sulla disabilità, la bioetica e l'assistenza. Il volume fornisce un'ampia e aggiornata panoramica delle diverse concezioni maturate nell'ambito dei disability studies e presenta, argomentando con rigore metodologico e allo stesso tempo con un linguaggio chiaro e accessibile, la posizione controversa e dibattuta di Shakespeare: una visione «relazionale» della disabilità, intesa come il risultato dell'interazione tra fattori individuali e contestuali, fra cui rientrano menomazione, personalità, atteggiamenti individuali, ambiente, politica e cultura. Attraverso la «lente» della prospettiva socio-relazionale della disabilità, il volume si occupa anche di alcuni aspetti della vita delle persone disabili solitamente meno frequentati, in particolar modo in Italia: l'inizio e il fine vita, il ruolo dell'assistente personale, le relazioni amicali, la sessualità.
18,50 17,58

Storie di scuola. L'inclusione raccontata dagli insegnanti: esperienze e testimonianze

Fazio, Giancarlo

editore: Erickson

pagine: 339

Storie di scuola raccoglie una serie di testimonianze autobiografiche di insegnanti tra loro differenti per età, carriera, for
16,50 15,68

Il linguaggio simbolico in psicomotricità relazionale

Laura Bettini

editore: Erickson

pagine: 428

Il presente volume, frutto di quarant'anni di esperienza dell'autrice in campo psicomotorio, desidera divulgare i principi teorici e le pratiche operative proprie del metodo relazionale, con particolare attenzione agli aspetti simbolici. Si rivolge a tutti coloro che operano professionalmente nell'ambito dell'infanzia e dell'adolescenza, o che si trovano a contatto con esso per i più diversi motivi, curandone la formazione e il benessere. Il libro è suddiviso in quattro parti: la prima contiene una riflessione filosofica e antropologica sulle peculiarità epistemologiche della psicomotricità relazionale; la seconda e la terza costituiscono un manuale d'uso con la descrizione di oggetti, allestimenti e procedure utili all'attività; la quarta infine è una narrazione analitica del percorso triennale di un gruppo di preadolescenti. Punto di forza di questo contributo è la divulgazione di una pratica socio-educativa e preventiva giovane e destinata ad avere grandi sviluppi, sia sul versante metodologico che legislativo.
21,50 20,43

Parent-coaching per l'intervento precoce sul linguaggio. Percorsi di lettura dialogica nel programma "Oltre il libro"

Luigi Girolametto, Arianna Bello
e altri

editore: Erickson

pagine: 172

Dati derivati dalle ricerche stimano che circa il 10-20% di bambini sotto i 3 anni di età mostra un ritardo nello sviluppo del
20,00 19,00

Funzioni esecutive e disturbi dello sviluppo

a cura di S. Vicari, S. Di Vara

editore: Erickson

pagine: 168

Il presente volume, frutto di quarant'anni di esperienza dell'autrice in campo psicomotorio, desidera divulgare i principi teorici e le pratiche operative proprie del metodo relazionale, con particolare attenzione agli aspetti simbolici. Si rivolge a tutti coloro che operano professionalmente nell'ambito dell'infanzia e dell'adolescenza, o che si trovano a contatto con esso per i più diversi motivi, curandone la formazione e il benessere. Il libro è suddiviso in quattro parti: la prima contiene una riflessione filosofica e antropologica sulle peculiarità epistemologiche della psicomotricità relazionale; la seconda e la terza costituiscono un manuale d'uso con la descrizione di oggetti, allestimenti e procedure utili all'attività; la quarta infine è una narrazione analitica del percorso triennale di un gruppo di preadolescenti. Punto di forza di questo contributo è la divulgazione di una pratica socio-educativa e preventiva giovane e destinata ad avere grandi sviluppi, sia sul versante metodologico che legislativo.
20,00 19,00

La differenziazione didattica per l'inclusione. Metodi, strategie, attività

Luigi D'Alonzo

editore: Erickson

pagine: 141

Il volume si interroga su una questione cruciale per le scuole di ogni ordine e grado: come riuscire a proporre percorsi educativi e didattici che riescano a essere efficaci per tutti gli studenti, nonostante l'elevata eterogeneità che caratterizza ogni grado scolastico. La complessità delle esigenze personali degli studenti sta esplodendo e sovente riguarda solo marginalmente gli alunni con deficit. Non è più possibile concepire la classe come un insieme di alunni «normali» che ne comprende anche qualcuno «speciale»: le difficoltà di apprendimento, il disagio socio- economico, i problemi comportamentali o emotivi, l'immigrazione di seconda generazione fanno della particolarità delle esigenze educative la regola, non l'eccezione. Differenziare i percorsi educativi diventa allora l'unica risposta possibile per cogliere la sfida lanciata dall'inclusione alle nostre istituzioni: non fare semplicemente posto alle differenze per integrarle, ma affermarle, valorizzarle, farne il focus dell'azione educativa.
18,50 17,58

I processi cognitivi nell'apprendimento. Modelli e applicazioni nella clinica e nella didattica

Marzia Bizzaro, Lorenzo Caligaris

editore: Erickson

pagine: 248

Il volume presenta agli insegnanti e ai professionisti dell'educazione i processi cognitivi implicati negli apprendimenti scolastici, descrivendone il funzionamento e cercando di facilitarne la comprensione. Attraverso la letteratura e i test di riferimento, il libro tratta un ampio ventaglio di aspetti cognitivi legati all'acquisizione delle abilità strumentali di base: lettura, grafia, ortografia, numero e calcolo. Ogni capitolo propone un approfondimento dei modelli cognitivi e neuropsicologici, un'analisi delle possibili difficoltà e dei disturbi legati alla specifica abilità (dalla dislessia alla disortografia, dalla disgrafìa alla discalculia evolutiva) e una parte sulla didattica e l'apprendimento con alcune proposte operative. Le sezioni sono corredate di una sintesi iniziale e finale, di una mappa dei contenuti, delle parole chiave e di una bibliografia dedicata.
19,50 18,53

Interventi assistiti con l'animale. Manuale introduttivo

Lino Cavedon

editore: Erickson

pagine: 215

Gli interventi assistiti con gli animali domestici (IAA) sono una disciplina giovane, ma oggi organizzata in contenuti teorici e modelli comportamentali, con professionalità definite, che si offre come una risorsa originale, variegata e con setting di estrema ampiezza. E tuttavia fondamentale che l'operatore che sceglie di realizzare questo tipo di intervento abbia una conoscenza profonda delle peculiarità dell'animale e delle dinamiche psichiche che è in grado di favorire, per consentire il dispiegamento delle sue potenzialità di cura e il rispetto del singolo utente. Nel testo viene quindi delineato lo scenario ricco, diversificato, a disposizione del paziente e del suo terapeuta per svolgere un percorso riabilitativo efficace, e anche divertente, impiegando l'animale come co-operatore. Il volume si rivolge alle diverse figure professionali che compongono un'equipe di pet-therapy, ma risulterà utile a chiunque voglia approfondire origini, caratteri e potenzialità degli interventi assistiti con gli animali. In appendice vengono inoltre riportate le Linee guida nazionali per gli IAA, accompagnate da un articolato commento dell'autore.
24,00 22,80

Per un approccio interculturale nelle professioni sociali e educative. Dagli inquadramenti teorici alle modalità operative

Margalit Cohen-Emerique

editore: Erickson

pagine: 474

Gli operatori sociali e educativi sono spesso disorientati e turbati dalle difficoltà relazionali e comunicative che emergono lavorando con i migranti. Le competenze professionali classiche, centrate sui modelli della società occidentale, non sempre sono in grado di trovare delle soluzioni per allentare queste tensioni. Margalit Cohen-Emerique propone degli inquadramenti teorici e delle modalità operative innovative per superare questi ostacoli. L'autrice invita a considerare gli «choc culturali» vissuti dai professionisti come occasioni di apprendimento per scoprire i fattori che interferiscono nella relazione interculturale. Grazie a questo metodo, i professionisti potranno comprendere maggiormente le dinamiche dei conflitti di valore - nel caso di maltrattamento dei minori o di violenze coniugali ad esempio - e saranno incoraggiati a trovare degli «accomodamenti ragionevoli». In Francia questo testo, frutto di un lungo lavoro di ricerca e formazione, è un punto di riferimento per coloro che si confrontano con le tematiche dell'immigrazione in ambito sociale e educativo. Finalmente tradotto anche in italiano, si rivolge ad assistenti sociali, insegnanti, educatori, psicologi, medici, cooperanti e volontari che quotidianamente lavorano con i migranti.
28,50 27,08

Fuori dai margini. Superare la condizione di vittimismo e cambiare in modo consapevole

Andrea Canevaro

editore: Erickson

pagine: 166

La marginalità non è un fattore collettivo, è piuttosto un fatto individuale e come tale va spogliato da definizioni standardizzate a vantaggio di un approccio nuovo e originale che tenga conto delle singole specificità. "Fuori dai margini" è il libro che inaugura la nuova collana Transizioni, rivolta a tutti coloro che per motivi personali o lavorativi sono in contatto con soggetti socialmente svantaggiati. L'obiettivo è di puntare i riflettori sulle zone d'ombra del tessuto sociale e sui rischi che una politica delle diversità e dell'esclusione può avere su tutta la società e non solo sui diretti interessati. In guest'ottica, il documentario allegato al volume, dal titolo Naufraghi resistenti, attraverso la testimonianza diretta di alcuni soggetti socialmente svantaggiati e l'esempio, affidato ad attori professionisti, di grandi protagonisti della lotta alle mille facce della discriminazione, ha il pregio di dare corpo e voce alla sofferenza e, contemporaneamente, alla speranza.
16,50 15,68

Guarire dalla depressione postpartum. Indicazioni cliniche e psicoterapia

Karen Kleiman

editore: Erickson

pagine: 436

Il volume si pone come manuale completo ed esauriente sul trattamento della depressione postpartum. Frutto di una pluriennale esperienza clinica, questa opera trova una propria forma attraverso un approccio trasversale, attingendo da differenti orientamenti terapeutici. Grazie a uno stile chiaro, accessibile e a una felice sintesi fra inquadramento teorico ed esempi pratici, si presta ad essere un riferimento non solo per i clinici, ma anche per le stesse donne sofferenti di depressione postpartum.
30,00 28,50

Percorsi di riabilitazione. Funzioni esecutive nei disturbi di linguaggio. Strategie e materiali operativi

a cura di L. Marotta

editore: Erickson

pagine: 254

Sebbene il Disturbo di Linguaggio sia caratterizzato prevalentemente da difficoltà linguistiche, spesso è accompagnato da deficit cognitivi di natura extraverbale, in particolare nelle Funzioni Esecutive (FE). Dopo una prima parte nella quale vengono delineati i modelli neuropsicologici di riferimento e le dinamiche di sviluppo delle FE, il volume approfondisce il tema della loro valutazione, descrivendo gli strumenti disponibili. Seguono una sezione dedicata all'intervento con il bambino, la famiglia e la scuola - con tantissime indicazioni e proposte operative - e la presentazione di casi clinici. L'opera fornisce infine materiali operativi mirati alle principali componenti delle FE: attenzione, con schede per allenare le due sottocomponenti di attenzione selettiva e sostenuta; memoria di lavoro, con schede sulle abilità inerenti i domini verbale e visuo-spaziale; pianificazione, con attività per potenziare le capacità cognitive superiori; inibizione, con proposte per esercitare la capacità di controllare una risposta abituale e prevalente in favore di una meno abituale ma necessaria.
21,00 19,95

CBA-Y. Cognitive behavioural assessment-young. Test per la valutazione del benessere psicologico in adolescenti e giovani adulti

Giorgio Bertolotti, Ornella Bettinardi
e altri

editore: Erickson

pagine: 92

N.B. Al momento dell'acquisto, l'utente dovrà dichiarare di essere iscritto all'Ordine degli Psicologi o di essere comunque abilitato alla psicoterapia secondo le norme vigenti. Il CBA-Y valuta il grado di benessere psicologico di giovani dai 14 ai 25 anni. È composto da 500 item suddivisi in 11 scale, che consentono di tracciare un profilo psicologico su comportamenti tradizionalmente definiti a rischio (abuso di sostanze stupefacenti e alcol, condotte aggressive e violente), esplorando contemporaneamente le risorse psicologiche per far fronte agli eventi avversi della propria vita (resilienza, coping skills, autoefficacia). Il CBA-Y prevede anche una versione breve (200 item), utile sia per ricerche sulla condizione giovanile e per la prevenzione nelle scuole sia come questionario di indagine clinica più snello. Standardizzate su un campione di oltre 1700 soggetti, le scale CBA-Y possono essere utilizzate esclusivamente da professionisti iscritti all'Ordine degli Psicologi o comunque abilitati alla psicoterapia secondo le norme vigenti. Con il codice presente all'interno del volume è possibile scaricare il software per la somministrazione e lo scoring (con 5 elaborazioni).
115,00 109,25

Il silenzio del corpo. Antropologia della disabilità

Robert Murphy

editore: Erickson

pagine: 248

Robert Murphy era nel pieno di una brillante carriera da antropologo quando avvertì i primi sintomi di una malattia che lo avrebbe condotto in un'odissea ben più impegnativa di una qualsiasi spedizione in Amazzonia: un tumore al midollo spinale, progredito lentamente e irreversibilmente in tetraplegia. In questo libro avvincente, commovente e vero, Murphy usa la sua esperienza personale per esplorare le paure, i miti, le miscredenze della società riguardo i disabili. Il risultato è un racconto su come la disabilità - ogni tipo di disabilità - compromette l'identità delle persone, il loro ruolo sociale, le loro relazioni, facendole allo stesso tempo bruciare di un amore per la vita ancora più feroce.
17,50 16,63
18,00 17,10

Disortografia, disgrafia e altre difficoltà di scrittura. Strategie efficaci per gli insegnanti

editore: Erickson

pagine: 395

Frutto del lavoro dei maggiori esperti nel settore, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, questa guida presenta non solo le caratteristiche della disortografia, della disgrafia e delle difficoltà di scrittura e le ricadute in ambito scolastico e non, ma anche le strategie per compensare le abilità de?citarie e gli strumenti di intervento didattico e psicoeducativo. Il volume si articola in 4 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: Conoscere, osservare e valutare; Programmare e agire; Riflettere e comprendere; Allearsi e condividere. In ogni capitolo è inoltre possibile trovare: una linea temporale sequenziale che illustra in quale fase si collocano le proposte presentate nel capitolo; una mappa concettuale che anticipa e organizza i contenuti; numerosi esempi di caso; approfondimenti dalla ricerca scientifica; le interviste «Alcune domande all'esperto...»; i consigli per la didattica in classe; la sintesi dei contenuti presentati nel capitolo.
18,50 17,58
59,00 56,05

BAB. Batteria per assessment comport. della balbuzie

Martine Vanryckeghem, Gene J. Brutten

editore: Erickson

pagine: 62

La valutazione della balbuzie, disturbo che presenta un quadro patologico molto complesso, necessita di un processo diagnostico completo e multidimensionale che vada oltre la quantificazione della severità del disturbo per comprendere anche il vissuto della persona che balbetta. La batteria BAB, adattamento italiano della Behavior Assessment Battery for schoolage children who stutter, è uno strumento di autovalutazione che permette di mettere in luce le risposte emotive, cognitive e comportamentali del soggetto che balbetta (fascia 6-16 anni). Si compone di 3 questionari: la Speech Situation Checklist: Emotional Reaction ISSC-ERI - Speech Disruption (SSC-SD) (Checklist delle Situazioni relative al parlato: Reazioni emotive - Interruzioni d'eloquio); la Behavior Checklist (BCD (Checklist Comportamentale; il Communication Attitude Test [CßJ] (Test dell'Attitudine Comunicativa). Batteria versatile e di facile somministrazione, la BAB può essere utilizzata in ambito sia clinico che di ricerca e consente a psicologi, logopedisti e neuropsichiatri infantili di prendere decisioni relative alla diagnosi differenziale, di accertare la severità delle problematiche e di valutare l'efficacia della terapia.
39,00 37,05

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.