Il tuo browser non supporta JavaScript!
Il secondo semestre si avvicina, crea un gruppo d'acquisto e richiedi un preventivo. Saremo lieti di valutare prezzi più convenienti per te Scopri come

Self-help e divulgazione

Ripensare l'amore. Amare per sempre nell'era dei legami evanescenti

Alessia Vignali

editore: Franco Angeli

pagine: 192

È ancora possibile amare per sempre? Oppure l'amore eterno è un'utopia ingenua ai tempi di Facebook, in cui ogni emozione si consuma nello spazio aleatorio di un Mi piace? Quanto conviene amare in una società in cui ogni rapporto è oramai ridotto a contatto e il legame affettivo è spesso vissuto come un impegno soffocante? Infine: cosa occorre saper fare dopo aver trovato il coraggio, nonostante tutto questo, di pronunciare la frase "E vissero felici e contenti"? Caratterizzato da un linguaggio al contempo divulgativo e scientifico, il testo esplora quanto accade oltre le colonne d'Ercole dell'amore duraturo. Lo ripensa nelle sue origini biologiche, storiche e culturali e lo denuda dei suoi paradossi, rivelandone gli smottamenti e le cadute, per recuperarne infine il senso e la poesia. Il saggio sostiene che un nuovo stile affettivo è raggiungibile, a patto che si sia pronti a condurre una serrata autoanalisi e un'attenta decostruzione del proprio mondo di valori. Si scoprirà allora che appartenere non significa perdersi, ma ritrovarsi; che si può prendere qualcosa dall'altro senza andare in pezzi; che è bello saper dare senza per questo svalutare l'interlocutore; che la poesia è un segreto capace di farci sentire umani, grandi, unici; che la progettualità è inalienabile; che dipendere è un'arte; che lo spazio e il tempo, reinvestiti e ammantati di magia, significano quasi tutto; che la dimensione del gioco è l'unica in grado di garantire alla coppia lo slancio nell'eternità.
23,00

I legami che ci aiutano a vivere

L'energia che cambia la nostra vita e il mondo

Domenico Barrilà

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Contare qualcosa per qualcuno. Un programma per la vita, apparentemente elementare, il cui perseguimento determina la qualità delle nostre giornate, eppure spesso così difficile da trasformare in una reale risorsa per sé e per gli altri. Vi sono delle precise ragioni che sostengono delusioni, tradimenti, sofferenze, fallimenti emotivi ed esistenziali. Le stesse che sovente ci impediscono di raggiungere una vita affettiva e sentimentale gratificante. Nulla accade per caso in questo delicato dominio. L'autore mette a nudo i meccanismi che stanno alla base della nostra capacità di costruire relazioni stabili, vitali e non distruttive, a partire dalle impressioni acquisite nel corso dell'infanzia, quando prendono corpo le linee fondamentali dello stile di vita. Da lì, mostra il dipanarsi del filo rosso che intesse la storia delle nostre relazioni, aiutandoci a riconoscere i nodi che ne bloccano la carica vitale.
8,50 7,23

Il maschio selvatico. La forza vitale dell'istinto maschile

Claudio Risé

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 288

Chi è il maschio selvatico? Leonardo da Vinci diceva che "il salvadego è colui che si salva". Grande conoscitore dell'uomo, della natura e dei boschi, Leonardo pensava che proprio il salvadego, l'uomo che conosceva la natura profonda, fosse il tipo umano capace di "salvarsi", sia fisicamente che spiritualmente. L'uomo selvatico si segnala inoltre per un altro aspetto, certo sorprendente per la cultura di oggi, dove la salvezza viene sempre richiesta all'esterno, a Stati, ordini professionali, burocrazie, enti, cui si chiede appunto di occuparsi della "salvezza" delle persone, anche entrando in modo molto invadente nella loro vita (famigliare, sessuale, religiosa). Il salvadego, invece, l'uomo selvatico, "si salva" da solo (o almeno cerca di farlo). L'uomo selvatico è anche tante altre cose, come l'autore mette in luce in questa ripresa approfondita di un suo primo saggio di 35 anni fa. Ma in definitiva il selvatico è l'uomo che vuole essere se stesso, assumendosi ogni responsabilità derivante dal suo essere creatura, di genere maschile. Un'edizione rivista e aggiornata del libro che ha fatto conoscere Claudio Risé al grande pubblico.
14,50 12,33

Dipendenze affettive. Come tu mi vuoi

editore: Sovera Edizioni

pagine: 96

L'amore può trasformarsi in un'attitudine a soffrire sino a creare una "dipendenza affettiva". Si tratta di una relazione negativa, in cui la scarsa percezione di sé crea un unico soccombente trascinandolo nella patologia.
9,00 7,65

Il mio bambino non mi mangia. Consigli per prevenire e risolvere il problema

Carlos Gonzáles

editore: Bonomi

pagine: 204

L'inappetenza è un problema di equilibrio tra quello che un bambino mangia e quello che sua madre si aspetta che mangi. Mai obbligarlo. Non promettere regali, non dare stimolanti dell'appetito, né castighi. Il bambino conosce molto bene ciò di cui ha bisogno. Il pediatra Carlos González, responsabile della rubrica sull'allattamento materno della rivista Ser Padres, sdrammatizza il problema e, indicando regole chiare di comportamento, tranquillizza quelle madri che vivono il momento dell'allattamento e dello svezzamento come una questione personale, con angustia e sensi di colpa. Le mamme impareranno a riconoscere: l'importanza dell'allattamento al seno; quello che non bisogna fare all'ora dei pasti; i luoghi comuni e i falsi miti legati allo svezzamento e soprattutto a rispettare le preferenze e le necessità del loro bambino.
13,90 11,82

La scienza della felicità. Introduzione alla psicologia positiva

Ilona Boniwell

editore: Il Mulino

pagine: 196

Il funzionamento della nostra psiche non innesca solo meccanismi patologici ma presiede anche ai fattori che governano il nostro benessere. Soddisfazione, autostima, ottimismo, saggezza, tolleranza: quali sono le risorse che ognuno di noi può mettere in campo per conquistarli? È possibile essere felici? Quali sono i nostri punti di forza? Il volume, in modo semplice ma rigoroso, ci fornisce strumenti e indicazioni su aspetti della mente, risorse psicologiche, modi di pensare e comportamenti a cui ricorrere per condurre una vita più felice e ricca di significato.
14,00 11,90

Psicologia integrale. Coscienza, spirito, psicologia e terapia

Ken Wilber

editore: Crisalide

pagine: 375

Il fine della psicologia integrale è di abbracciare ed onorare tutti gli aspetti della coscienza umana. Questo libro rappresenta uno dei primi tentativi realmente riusciti di integrare psicologia e spiritualità. Psicologia integrale è ad oggi il più ambizioso dei lavori di Ken Wilber e viene già considerato una pietra miliare nello studio dello sviluppo umano.
19,00 17,10

Creatività per tutti

Edward De Bono

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 425

La creatività? Si può imparare. Edward de Bono, autorità mondiale del pensiero creativo e padre del pensiero laterale, spiega in questo libro come sviluppare il potenziale inventivo presente in ognuno di noi: sfatando pregiudizi e luoghi comuni - "la creatività è un dono che solo pochi possiedono", "le grandi idee nascono per caso" -, l'autore parte dai molti successi ottenuti lavorando con aziende, università e istituzioni in tutto il mondo per indicare quali strategie permettono a singoli e gruppi di affrontare sfide e cambiamenti con originalità ed efficacia. Grazie ad esempi tratti da diversi ambiti - dalle trasformazioni tecnologiche ai processi industriali, dalla sfera artistica alla ricerca scientifica - de Bono passa in rassegna i meccanismi alla base della creatività, spiega come uscire dalle "bolle logiche" che limitano l'innovazione e mostra come trovare nuove idee per raggiungere il massimo dal punto di vista personale e professionale.
12,00 10,20

Lettere di donne che amano troppo

Robin Norwood

editore: Feltrinelli

pagine: 216

Questo libro, che rappresenta il seguito ideale di "Donne che amano troppo", raccoglie tutte le lettere che Robin Norwood ha ricevuto dalle sue lettrici e le sue risposte. Presentazione di Anna Del Bo Boffino.
8,50 7,23

Le amicizie erotiche. Cosa sono, come viverle e come difendersi

Rita D'Amico

editore: Franco Angeli

pagine: 160

In teoria, le amicizie erotiche combinano in un'unica relazione aspetti dell'amicizia con l'intimità fisica e offrono un modello leggero, poco impegnativo d'intimità e d'intesa, che appare particolarmente piacevole. In realtà, spesso nascondono l'interesse più profondo di uno dei due amici per l'altro. Mentre gli uomini sono mossi maggiormente dal desiderio sessuale, tra le donne prevalgono il bisogno di vicinanza emotiva e la fantasia di trasformare l'amicizia in una coppia. Perché tanta diversità? Come mai alcune vivono bene un'amicizia erotica, mentre altre soffrono le pene dell'inferno? Fino a che punto arriva l'influenza delle aspettative sociali riguardanti i comportamenti appropriati per i due sessi? Cionondimeno, innamorarsi invano di un amico erotico è un'esperienza che può interessare tutti. Quali sono le reazioni più comuni in questi casi? Perché alcuni reagiscono con rabbia, mentre altri semplicemente si allontanano? In un'epoca in cui prevale la cultura della freddezza e il mito dell'autosufficienza, le amicizie erotiche esprimono e, talvolta realizzano, un bisogno umano fondamentale: il desiderio di contatto e appartenenza. Questo libro si rivolge non solo a chi sta vivendo un'amicizia erotica, ma anche a tutti coloro che attribuiscono importanza alle relazioni interpersonali. Uno stimolo, dunque, per riflettere ed eventualmente ricominciare su basi diverse la nostra vita relazionale.
19,00

Le 10 regole dell'amore. Per imparare a vivere relazioni più consapevoli e durature. Con esercizi di autoanalisi

Edoardo Ercoli, Sara Eba Di Vaio

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Se è vero che l'amore è piacere e smuove il mondo, perché soffriamo tanto per amore? E perché ci ostiniamo a scegliere partner così sbagliati? Nell'era del virtuale e dei social network incontrare e conoscere persone sembra diventato più complicato e innamorarsi addirittura impossibile. Partendo dalle storie e dai racconti dei pazienti ecco 10 "regole di salvataggio" per imparare a rileggere il proprio percorso dell'amore che parte dalla nascita e che condiziona la scelta dei partner in età adulta. Un piccolo viaggio dentro se stessi fatto di riflessioni ed esercizi per riuscire a riconoscere il concetto di amore gratis e incondizionato, alla base di relazioni sane e soddisfacenti. Un libro per innamorarsi e vivere felici, per riconoscere e curare "la ferita del non amore", per mettere se stessi al centro del mondo e arrivare così ad amare l'altro.
16,00

Ricomincio da 60. Storie, idee e suggerimenti per invecchiare meglio

Wally Festini Harris

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Si dice che i 60 anni siano i 50 di un tempo. Ma sarà poi vero? Le donne famose sembrano aver fatto un patto col diavolo: hanno figli a 50 anni, si candidano a presidente a 70 anni, si innamorano e si sposano quando potrebbero essere nonne e mostrano immagini folgoranti anche in tarda età. E tutte le altre? E la 60enne della porta accanto? Con questo libro abbiamo cercato di dare idee e speranza proprio a tutte le altre, pur senza negare gli svantaggi che l'età comporta soprattutto per le donne. Questa età infatti, che più o meno coincide con la pensione, apre spazi sconfinati in una nuova stagione della vita. Perché infatti non sviluppare nuovi interessi o non recuperare capacità che abbiamo coltivato nei ritagli di tempo e che solo ora possiamo approfondire? La longevità e un po' di coraggio ci offrono la possibilità di realizzarci magari in un modo diverso di quello che ci è stato offerto nella prima parte della vita. Dunque un libro di donne "comuni" che però fanno anche attività poco comuni o che svolgono in modo poco comune attività comuni. Ma il libro non trascura problemi famigliari nuovi e vecchi per una "generazione sandwich" tra figli spaesati e genitori anziani. E a 60 anni non vogliamo di certo rinunciare alla vita affettiva e a una vita di coppia almeno soddisfacente. Tanti contributi diversi, tante esperienze con cui identificarsi o idee nuove per "crescere".
20,00

Guerrilla time. Più tempo nella tua vita, più vita nel tuo tempo

Andrea Frausin

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Leggi Guerrilla Time e scopri come: rendere il tempo il tuo miglior alleato, smettere di procrastinare, aumentare la tua performance, incrementare la tua produttività, dare valore al tuo tempo, migliorare sensibilmente la qualità della tua vita, sentirti realmente soddisfatto di te.
19,00

La dipendenza affettiva. Come uscire dalla maledizione di una relazione distruttiva... o almeno migliorarla

Franco Nanetti

editore: Pendragon

pagine: 126

Che cos'è la dipendenza affettiva? Come si diventa dipendenti? Come si guarisce? Questo libro pone lo sguardo sugli elementi che mettono in luce il "gioco perverso" della manipolazione affettiva, offrendo strumenti concreti per intraprendere un percorso di autentico cambiamento. È risaputo che separarsi è sempre un'esperienza difficile e molto dolorosa; forse per questo, anche quando il rapporto non funziona più, quando sarebbe necessario prendere le distanze l'uno dall'altro, tutto continua senza che nulla accada. Ma quando il fatto di stare insieme diventa un dramma lacerante che non lascia scampo, l'unica soluzione sta nel separarsi con amore. Questo volume intende aiutare chi lo desidera a interrompere quei legami di dipendenza che sono fonte di sofferenza e dolore, perché possa intraprendere nuove avventure affettive in grado di offrire sicurezza, pace, passione e intimità.
10,00 8,50

Il cuore oltre l'ostacolo. Mindfulness per trovare il coraggio di vivere e affermarsi

Álvaro Gómez Contreras

editore: Corbaccio

pagine: 147

Dinnanzi alle situazioni nuove e potenzialmente pericolose il nostro cervello ci invia dei segnali di allarme e ci mette nelle condizioni di riconoscere il rischio, ma al tempo stesso ci impedisce di lanciarci in altre esperienze, di buttarci in ambiti sconosciuti, di abbandonare vecchie abitudini che ci fanno sentire protetti. La paura è infatti un ingrediente costante della nostra vita e abbiamo assuefatto il cervello a tenerla sempre in considerazione: abbiamo paura del futuro, di noi stessi, di non essere amati, di venire giudicati, di fare scelte sbagliate, di rimanere soli. E fino a quando daremo ascolto alla paura solo per non affrontare situazioni nuove, vivremo una vita apparentemente tranquilla e al riparo da qualsiasi rischio. Ma noi dobbiamo imparare a cogliere anche i segnali di frustrazione originati dalla paura stessa, perché ci aiutano a diventare più intraprendenti, a non lasciarci bloccare dall'opinione altrui e dalle convenzioni sociali: solo così riusciremo a credere in noi stessi e a vivere la nostra libertà, finalmente responsabili delle nostre azioni. Alvaro Gómez Contreras in questo libro ci aiuta ad affrontare le nostre paure più segrete, quelle che, più di altre, pregiudicano la nostra capacità di agire spontaneamente e ci impediscono di essere felici e ci spiega qual è il percorso da seguire per non accontentarci di ciò che abbiamo ma per raggiungere gli obiettivi verso cui puntavamo: lasciar parlare il cuore, dargli ascolto e spingerlo oltre l'ostacolo.
14,90 12,67

Il linguaggio del cuore. Riconoscere e accettare le emozioni dei propri figli e accompagnarli nella crescita

Claudia Perdighe

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 321

Ciascun genitore desidera il meglio per il proprio figlio ed essere per lui la madre perfetta, il padre perfetto. Nella vita di tutti i giorni però le cose si fanno più complicate e invece di goderci la straordinaria avventura di essere genitore, tendiamo a vivere ogni reazione del bambino come un continuo test sulle nostre capacità. "Il linguaggio del cuore", ispirato alla psicoterapia cognitivo-comportamentale, e in particolare alla Acceptance and Commitment Therapy, è un manuale di istruzioni, consigli, suggerimenti e strategie per aiutare mamme, papà, nonni e educatori a: "Crescere un figlio senza proteggerlo dalle emozioni, anche dolorose, insegnandogli così a tollerare le frustrazioni e le difficoltà fisiologiche della vita". Ascoltare le sue sensazioni, senza reprimerle, inibirle o prevenirle". Accettare i suoi vissuti rinunciando a cercare di "sterilizzarli" come si fa con il biberon per difenderlo dai germi. Grazie anche ai numerosi esempi tratti dall'esperienza clinica e personale dell'autrice i genitori saranno aiutati a essere più consapevoli dei propri valori, e a impegnarsi a riconoscere il diritto dei bambini alle loro emozioni.
16,50 14,03

Quello che ogni uomo dovrebbe sapere sulla paternità

David Cohen

editore: TEA

pagine: 318

Tanto abbondano i libri sulla maternità - osservata, spiegata, analizzata in ogni suo aspetto e prospettiva -, tanto scarseggiano quelli sulla paternità. Ma che cosa significa per un uomo l'arrivo di un figlio? Perché se è vero che, al giorno d'oggi, i padri sono molto più consapevoli del proprio ruolo, e desiderano contribuire all'educazione e allo sviluppo del proprio bambino, le incertezze e la paura di non essere all'altezza sono sempre le stesse e necessitano più che mai di una risposta adeguata. Consapevole di questo in quanto psicologo e in quanto padre David Cohen si rivolge direttamente ai papà, deciso a offrire una guida per orientarsi lungo il difficile cammino che li attende. Dal concepimento alla vita adulta, si prodiga in consigli, condivide emozioni e suggerisce comportamenti per affrontare una delle esperienze più significative nella vita di un uomo, con la chiarezza degna di un manuale e il brio e la vivacità di un memoir ricco di aneddoti personali e di umorismo.
10,00 8,50

Nuove storie. Uno

Bert Hellinger

editore: Tecniche Nuove

pagine: 132

"Tante storie e ognuna fa per sé, come se ognuna fosse un libro compiuto. Qualche volta leggo queste storie come se non avessero né inizio né fine. Potete ascoltarle, ma sempre e solo una per volta, perché le ho trascritte come fra amici, da cuore a cuore. Consegno quindi questo libro sia alle vostre mani sia al vostro cuore, un cuore in ascolto."
14,90 12,67

La caffettiera del masochista. Il design degli oggetti quotidiani

Donald A. Norman

editore: Giunti Editore

pagine: 368

A chi non à mai capitato di spingere una porta invece di tirarla o di rinunciare a lavarsi le mani perché non riesce ad azionare il rubinetto? In questi casi la sensazione di incapacità personale è molto forte: eppure, sostiene Norman, la colpa non è dell'utente, bensì di chi ha progettato questi oggetti d'uso comune senza considerare le normali attività mentali la cui conoscenza è essenziale per la progettazione di un ambiente ben organizzato e rispondente alle esigenze della mente. L'autore nel corso del libro passa in rassegna un gran numero di oggetti, accompagnando l'analisi del design con aneddoti e analizzando atti mancati, errori piccoli e grandi, incidenti, dimostrando che il responsabile è il design che induce ad errore.
9,90 8,42

Debellare l'ansia e il panico

Lucio Della Seta

editore: Mondadori

pagine: 114

Debellare l'ansia e il panico è possibile. Ma a una condizione. Dobbiamo essere pronti a mettere da parte pregiudizi, idee radicate, romanticismi e irrazionalismi, prepararci a fare una vera e propria rivoluzione copernicana. Perché le cose non sono come sembrano. Lucio Della Seta, psicoterapeuta tra i più noti del nostro Paese, ha sviluppato in anni di professione e di studio una sua teoria sull'ansia e sul panico. Dopo averli provati sulla propria pelle e averli osservati su moltissimi pazienti, ha compreso la loro natura, la loro causa, la loro cura. Che cos'è che ci immobilizza prima di un incontro, prima di uscire di casa, o al mattino senza alcun motivo apparente? Cos'è quello slogan che ci rimbalza nella testa e ci ripete "così come sono io non vado bene"? Cos'è quel terrore allucinante che ci coglie dentro a un cinema, su un aereo, in una piazza, che ci fa sentire come un bambino al parco che non trova più la mamma? Perché ci batte il cuore all'impazzata, ci si blocca lo stomaco e ci sembra di soffocare? Perché a noi sì e ad altri no? Come non far crescere dei figli ansiosi? Come guarire? Con un linguaggio colloquiale, Lucio Della Seta accompagna il lettore in questa scoperta, fino al punto di renderci capaci di liberarci da questa terribile, inutile, sofferenza.
10,50 8,93

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.