18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Chimica industriale

Cucina e scienza

Stefano Colonna, Fabiano Guatteri

editore: Hoepli

pagine: 240

Dall'incontro tra un professore di chimica e un gastronomo è nata la sfida di scrivere un libro per sfatare molti dei luoghi c
22,90 21,76

Analisi del rischio e sicurezza alimentare. I fondamenti, le controversie, la regulation

Alessandro Venturi

editore: Guerini e Associati

pagine: 143

Il rapporto tra il diritto e le conoscenze scientifiche e tecniche è da sempre controverso
14,00 13,30

La leggenda del buon cibo italiano e altri miti alimentari contemporanei

Paolo C. Conti

editore: Fazi

pagine: 296

Il cibo italiano è apprezzato nel mondo perché sarebbe buono, sano e genuino. Ma la realtà dei fatti racconta una storia differente. Questo libro raccoglie i risultati di un'inchiesta giornalistica durata due anni. Paolo C. Conti ha indagato sulla natura nascosta di ciò che finisce nei nostri piatti, scoprendo che raramente quello che mangiamo è davvero ciò che sembra. La tecnologia estrema, la logica del profitto e le regole del mercato stanno cambiando nel profondo l'industria alimentare italiana, che è ormai sempre più incline a mascherare i propri prodotti sotto un'ingannevole immagine di naturalità. Gli alimenti vengono modificati, scomposti, ricostruiti e inscatolati con l'aiuto della chimica, della genetica, di tecniche alimentari sempre più sofisticate. Il risultato sono cibi che sembrano qualcosa, ma che in realtà sono qualcos'altro. Grazie a centinaia di interviste e indagini sul campo, in Italia e all'estero, l'autore analizza i rischi a cui ci esponiamo sedendoci a tavola e le strategie per combatterli, ma anche i nuovi poteri che condizionano uno degli elementi determinanti per la nostra sopravvivenza in questo secolo. Oggi infatti è più che mai in atto una guerra planetaria fra tecnocibo e biocibo: due modi diametralmente opposti e antagonisti di considerare l'alimentazione umana e la nostra stessa salute. Una guerra dall'esito ancora incerto, nella quale i consumatori avranno un ruolo determinante.
15,00 14,25

Quel gene di troppo. L'incognita Ogm e il rischio sostenibile

Mariano Bizzarri

editore: Editori Riuniti Univ. Press

pagine: 318

Il tema Ogm sta tornando prepotentemente di attualità, ora che è decaduta la moratoria imposta dall'Unione europea sulla coltivazione di piante geneticamente modificate e che ci si appresta a riesaminare la relativa normativa. Riassunta nelle sue linee essenziali la questione si pone nei seguenti termini: a distanza di circa undici anni dalla introduzione delle colture commerciali geneticamente modificate, attualmente solo quattro piante Ogm hanno conquistato posizioni di mercato significative (mais, cotone, colza, soia). La maggior parte degli altri nuovi costrutti hanno presentato gravi inconvenienti o sono rimasti allo stadio di progetti, a riprova della complessità intrinseca all'impresa affrontata. Dubbi crescenti sono venuti emergendo circa i vantaggi che gli Ogm offrirebbero in termini economici o agronomici. La posta in gioco è alta ed è necessario riportare il confronto a un livello di verifica scientifica che non lasci spazio ad ambiguità o ad alibi di sorta. Giaculatorie indignate o speculazioni interessate non sono ricevibili. E le accuse di scarsa scientificità che spesso i supporters del transgenico amano rivolgere con disprezzo ai loro interlocutori vanno rispedite al mittente. Facendo ripartire il confronto su un piano di parità, di reciproca attenzione e rispetto. Rinunciando a pregiudizi o preconcetti ideologici.
16,00 15,20

Verniciare il legno. Composizione, impiego e prestazioni dei prodotti vernicianti

Franco Bulian

editore: Hoepli

pagine: 250

Nel volume sono presentati i prodotti vernicianti per il legno (suddivisi in funzione delle loro caratteristiche e della loro
34,90 33,16

Industria ceramica italiana. Passaggio in India?

Tiziano Bursi

editore: Franco Angeli

pagine: 112

India, un paese multiforme, dai tanti volti, culture e contrasti. Un paese che si è messo in cammino. Un cammino che procede su direzioni poco comparabili a quelle di altri paesi asiatici vicini. Una strada indiana allo sviluppo lungo un percorso che occorre leggere con occhi che guardano oltre l'esistente per scrutare opportunità che tenderanno a materializzarsi a pieno solo in un prossimo futuro. Simile approccio analitico deve essere mutuato anche in riferimento all'industria indiana delle piastrelle di ceramica. Un'industria con un assetto settoriale composito e alle prese con un mercato che vive tutte le complessità del Paese e che per essere servito richiede - a differenza dei mercati occidentali - un approccio maggiormente basato sulla inculturazione e sull'adattamento al contesto locale: rispettare le diversità, le usanze e le culture, ascoltare e capire. L'India, un mercato per le aziende ceramiche italiane forse oggi non ancora maturo ma che lo diverrà in un prossimo futuro e, a quel futuro, occorre prepararsi oggi.
23,00

Materie plastiche: testing fisico-meccanici. Guida per la valutazione e la scelta dei materiali

Angelo Gennaro

editore: Hoepli

pagine: 270

La conoscenza delle proprietà fisico-meccaniche delle materie plastiche è di basilare importanza per la ricerca, la progettazione, il controllo qualità e lo studio del loro comportamento. Questo libro cerca di sopperire alla carenza di testi in italiano sulle procedure da seguire per una corretta individuazione del materiale da adottare e sulle varie metodiche analitiche per la determinazione delle proprietà.
29,90 28,41

Manuale di igiene degli alimenti e delle bevande

editore: Plus

pagine: 286

I cambiamenti nello stile di vita condizionano sempre più le nostre abitudini alimentari portandoci a prediligere cibi pronti e a consumare i pasti al di fuori delle mura domestiche. Le nostre frequentazioni di ristoranti, mense o l'abitudine di servirci di distributori automatici per pause caffè o pasti "mordi e fuggi" comportano di incappare nei rischi connessi al consumo di cibi vulnerabili per le caratteristiche stesse di produzione, manipolazione, conservazione e distribuzione. Negli intenti degli autori questo libro si prefigge il compito di offrire un manuale il più completo possibile sull'argomento. Nasce dalla comunione di competenze ed esperienze diverse, seppure nello stesso settore, e di questa comunione fa il suo punto di forza. Si rivolge agli studenti, ai responsabili dell'autocontrollo e della qualità nelle aziende del settore alimentare e della ristorazione collettiva, ai consulenti in materia di igiene, sicurezza e qualità dei prodotti alimentari, al personale degli organi preposti al controllo e alla vigilanza e, semplicemente, ai cultori della materia con la speranza di offrire chiarimenti, spunti riflessivi e quindi uno strumento di consultazione nella pratica lavorativa.
18,00 17,10

La radiazione UV nel trattamento della acque destinate al consumo umano

Giorgio Temporelli, Roberto Porro

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Negli ultimi anni le legislazioni europee ed americane hanno imposto limiti restrittivi sulla concentrazione dei sottoprodotti di disinfezione nelle acque potabili. Di conseguenza, l'uso dei tradizionali prodotti chimici ossidanti è diminuito a favore di sostanze e tecnologie, tra cui i raggi ultravioletti, in grado di evitare o contenere a livelli minimi la formazione di sottoprodotti pericolosi per la salute umana. Attualmente, nei Paesi industrializzati, l'utilizzo dei sistemi UV è in espansione in ogni settore del trattamento dell'acqua potabile, dal dispositivo al punto d'uso ai grandi acquedotti.
24,00

Produzioni vitivinicole di qualità e mercato. Caratteristiche del sistema produttivo senese e tendenze di mercato

a cura di L. Casini

editore: Franco Angeli

pagine: 200

Il volume, che raccoglie i contributi di vari ricercatori e docenti coordinati dal professore Leonardo Casini, propone un'analisi dettagliata del sistema produttivo vitivinicolo senese, con particolare riferimento ai rapporti della filiera locale con il mercato. Il lavoro di ricerca è stato finalizzato alla ricostruzione dell'articolazione tecnica ed economica della filiera vitivinicola senese, giungendo a una quantificazione dei flussi dei semilavorati sia in termini di volumi sia di valori e a una definizione dei rapporti che intercorrono tra imprese primarie e mercati finali. Tale analisi, inquadrata in una descrizione dello scenario complessivo mondiale e nazionale, consente di porre in evidenza i punti di forza e di debolezza che caratterizzano la filiera vitivinicola senese rispetto ai rischi e alle opportunità che l'ambiente esterno propone.
20,50

Ricerche e innovazioni nell'industria alimentare. Atti dell'8° Congresso taliano di scienza e tecnologia degli alimenti

Sebastiano Porretta

editore: Chiriotti

pagine: 1037

Questi volumi rilegati, di cui il vol. VIII su CD-Rom, raccolgono gli atti del Congresso Italiano di Scienza e Tecnologia degli Alimenti che si svolge a Cernobbio (Co) ogni due anni dal 1993.
40,00
35,00
13,00 12,35

Dizionario delle materie plastiche

Giancarlo Bertolotti, Vincenzo Capitelli

editore: Tecniche Nuove

pagine: 392

Potremmo immaginare un mondo, o semplicemente la nostra vita, senza materie plastiche? Basterebbe che per un giorno sparissero e ci renderemmo conto di quanto sono presenti e acquisite. Sono trascorsi 145 anni dal primo prodotto sintetico derivato dalla cellulosa, e siamo affacciati oggi sulle nanotecnologie, alle quali lavorano le nuove generazioni di ricercatori: il percorso delle materie plastiche fino a oggi suggerisce per il futuro uno scenario "fantastico", implicito nelle conoscenze attuali che costituiscono appunto la punta dell'iceberg. Gli impieghi sono sempre più sofisticati e complessi, i campi di applicazione così numerosi da non essere neanche elencabili: ben oltre l'industria dei beni di consumo, pensiamo alla chirurgia, all'industria aerospaziale e delle comunicazioni. Composto da oltre 3.000 lemmi con la traduzione dei termini in inglese, il "Dizionario delle materie plastiche" è stato scritto con l'intento di dare informazioni immediate e aggiornate su quanto la scienza e la tecnologia ci offrono ogni giorno in questo campo. È maneggevole e può essere utile in ogni contesto: come supporto allo studio o per una semplice consultazione, che si tratti di aggiornare il lettore esperto o semplicemente di soddisfare le curiosità di coloro che sono interessati al mondo delle materie plastiche.
59,00 56,05

Manuale di panificazione. Tecnologie e laboratorio, ingredienti e aspetti nutrizionali, normativa di riferimento

Luigi Frati

editore: Hoepli

pagine: 160

Il pane artigianale è stato per secoli l'alimento principale degli abitanti delle regioni italiane, in tutte le classi sociali
22,90 21,76

Buone pratiche di fabbricazione. Linee guida AFI

a cura di Afi

editore: Tecniche Nuove

pagine: 376

L'Associazione Farmaceutici Industria (AFI) propone, con questo quarto volume della collana, una nuova raccolta di Linee Guida
24,90 23,66

Guida pratica d'igiene e di legislazione per chi produce, vende e somministra alimenti

Carlo Correra, Giorgio Ottogalli

editore: Tecniche Nuove

pagine: 134

Questo libro intende esporre in maniera sintetica ed accessibile a tutti le principali notizie utili ai fini del comportamento da seguire in laboratorio, in fabbrica, oltre che nei negozi di alimentari e negli esercizi della ristorazione e dell'hotellerie da chi produce, vende e somministra alimenti. Nella prima parte, a cura di Giorgio Ottogalli, si descrivono le principali nozioni teoriche che sono alla base della comprensione dei fenomeni (chimici, biologici, tecnologici, merceologici, igienistici) che interessano le conseguenti applicazioni pratiche: come evitare le contaminazioni, come pulire e sanificare gli ambienti e le attrezzature, come valutare la qualità degli alimenti. Nella seconda parte, a cura di Carlo Correra, si affronta il problema legislativo alla luce delle più recenti normative. Vengono richiamate le principali nozioni giuridiche che sia l'imprenditore sia l'operatore alimentare dovrebbero rispettare per evitare di incorrere in sanzioni e penalità. Nella terza parte gli autori rispondono, ciascuno per le proprie competenze, ad alcune domande che vengono poste più di frequente da parte di chi si avvicina alle problematiche del settore con l'ottica del profano e del consumatore "comune".
12,90 12,26

Il restauro pittorico nell'unità di metodologia

Ornella Casazza

editore: Nardini

pagine: 160

Un titolo che, per la prima volta, illustra e chiarisce il metodo di "astrazione" e "selezione" cromatica messo a punto da Ornella Casazza nel corso del lavoro compiuto sul Crocifisso di Cimabue nella chiesa di Santa Croce a Firenze. Ornella Casazza, storica dell'arte presso la Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Firenze, dove dirige il Dipartimento per lo studio e l'applicazione di tecnologie avanzate.
18,00

Materie plastiche

Giuseppe Gozzelino

editore: Hoepli

pagine: 237

Il volume è un testo tecnico di riferimento per chi vuole conoscere e approfondire gli aspetti chimici, fisici e applicativi d
27,90 26,51

Biotecnologie alimentari

Carmen Gigliotti, Roberto Verga

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 520

L'opera è indirizzata a tutti gli studenti che seguono i Corsi di Laurea in cui è previsto lo studio delle biotecnologie e presuppone le conoscenze sia delle materie di base, come biologia, biochimica e microbiologia sia delle tecniche di ingegneria genetica, ma vista la semplicità con cui sono esposti gli argomenti, il libro è accessibile a tutti coloro che vogliono avere un'idea dei campi in cui possono essere utilizzate le biotecnologie applicate agli alimenti. Nell'opera, suddivisa in sei parti, dopo una rapida introduzione alle biotecnologie e ai bioprocessi, si passa a considerare le categorie alimentari più significative e, nei singoli esempi riferiti, si evidenzia il ruolo e la flessibilità operativa che hanno microrganismi e molecole biologiche nelle produzioni alimentari, tanto da diventare nella maggior parte dei casi praticamente indispensabili per l'esistenza stessa del prodotto. Per quanto riguarda la composizione e la produzione delle varie categorie di alimenti trattati si fornisce una breve sintesi e si rimanda ad altre fonti per eventuali approfondimenti.
45,00 42,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.