Libri della collana Le comete pubblicati da Franco Angeli
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Franco Angeli: Le comete

Perché sono stato adottato? Il Lifebook, la fiaba e altri suggerimenti per raccontare la storia adottiva

Marco Chistolini, Maura Zandonai
e altri

editore: Franco Angeli

Come raccontare a un bambino adottato le sue origini? Aspettare che faccia domande o prendere l'iniziativa? Quale immagine dar
18,00

Il coraggio di piacersi. Una guida psicologica per riscoprire la propria bellezza. Con esercizi e suggerimenti pratici

Paola Pizza

editore: Franco Angeli

Una guida pratica di taglio psicologico per chi vuole migliorare il rapporto con il proprio corpo e con la propria immagine ed
20,00

Voglio separarmi da te, non da nostro figlio. Guida pratica per genitori

a cura di M. Pingitore, A. Mirabelli

editore: Franco Angeli

pagine: 138

La separazione è un evento di per sé non prevedibile che genera, spesso, sofferenza e disagio
19,00

Bambini digitali? Cosa significa davvero mettere in mano ai nostri piccoli cellulari e device. Rischi e opportunità da 0 a 6 anni

Maria Luisa Genta

editore: Franco Angeli

Siamo sicuri di volere un bambino digitale sempre con il cellulare in mano? Un bambino che viva il rapporto con il mezzo tecno
19,00

Vivere lo sport per crescere sereni. Tutto quello c'è da sapere per sostenere piccoli sportivi

Isabella Gasperini

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Per sostenere adeguatamente i bambini nelle loro attività sportive è necessario conoscere i loro bisogni e come questi cambino
19,00

Mai più lacrime di coccodrillo. Saper scegliere senza pentirsene. Un libro di psicologia che si legge come un romanzo con la verve di una commedia

Francesco Aquilar

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Come rimediare agli errori del passato? Come imparare a perdonarsi? Come riuscire a prendere decisioni e a fare scelte con ser
19,00

Adolescenti in trappola. Come aiutarli a muoversi tra i rischi e le opportunità che offre la rete

Maria Luisa Genta

editore: Franco Angeli

pagine: 140

Navigare in rete è per i giovani uno splendido e irrinunciabile gioco
19,00

Giocare con la natura. A lezione da Bruno Munari

Beba Restelli

editore: Franco Angeli

pagine: 368

Come avvicinare e appassionare bambini, ragazzi e adulti alla natura? Come aiutarli a osservare con tutti i sensi all'erta, co
38,00

Essere genitori positivi. Come mettere fine ai conflitti e riconnettersi emotivamente

Rebecca Eanes

editore: Franco Angeli

pagine: 178

Stanchi di urla e rimproveri? Riconnettersi autenticamente in famiglia è possibile
22,00

Yoga in gravidanza. Guida alla pratica durante l'attesa, il parto e dopo la nascita

Marta Cavagna, Azzurra Tornioli

editore: Franco Angeli

pagine: 114

Posso praticare yoga in gravidanza? Può essere utile per prepararmi al parto? Ci possono essere rischi per il bambino? Questa
16,00

Allena il tuo cervello. Esercizi, attività e curiosità per tenere in forma la tua mente

Silvia Pinna, Massimo Marianetti
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 146

È inevitabile che le funzioni cognitive vadano man mano incontro ad un normale e del tutto fisiologico indebolimento
17,00

Genitori fate un passo indietro. Intuito educativo e capacità «negativa» per crescere i figli del nuovo millennio

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 156

Mai come oggi, nella nostra società, è stato così forte il bisogno di dedicarsi con tanta premura alla crescita felice dei figli e di proteggerli dalle frustrazioni della vita. Ma prendersi cura e difendere i figli dal dolore e dalle difficoltà non rappresenta un vero sostegno alla crescita, non sempre sortisce buoni risultati e non aiuta i bambini e i ragazzi a formarsi come individui. Sono in molti oggi a ritenere che il modello educativo attuale debba essere ripensato e che i genitori permissivi debbano fare una seria e ponderata riflessione critica sul comportamento che adottano nei confronti dei loro figli nelle varie fasi della crescita. Come procedere, allora? Il libro fornisce molti e interessanti spunti di riflessione per i genitori che si sentono confusi e disorientati, e lo fa analizzando le motivazioni che spingono a perseguire l'ideale educativo che vuole rendere sempre felici i figli e che appaga il genitore che raggiunge questo obiettivo. Prosegue invitando i genitori a compiere un lavoro di autoanalisi per costruire immagini nitide del loro modo di essere e a usare l'intuito educativo per comprendere quale sia l'atteggiamento più adeguato da assumere con i figli. Suggerisce, infine, di adottare la capacità negativa che consiste nel sostare nel dubbio e nell'incertezza senza compiere immediatamente un'azione che porti per forza di cose a un risultato.
19,00

Amori e infedeltà. Triangoli relazionali tra vecchie credenze e nuove realtà

Rita D'Amico

editore: Franco Angeli

pagine: 168

Nessun rapporto, nemmeno il più consolidato, sembra immune dall'infedeltà. Come mai? Sarà forse perché oggi essere infedeli include una più ampia categoria di comportamenti? Oppure perché siamo meno influenzati dagli effetti inibitori del senso di colpa? Che cosa ci spinge a una scappatella oppure a una relazione duratura? E perché alcuni lo fanno e altri no? Sin da quando esiste l'adulterio, abbiamo cercato di spiegarne le cause. Anche gli infedeli, colti in flagrante, hanno cercato di dare delle spiegazioni plausibili, nel tentativo di proteggere se stessi dal biasimo e dalla colpa, e di evitare troppa sofferenza al partner. Quali sono le strategie utilizzate in questi casi? Pochi eventi in una coppia creano un tumulto emotivo come l'infedeltà. Chi è tradito è travolto non solo dal dolore, ma anche dal desiderio di vendicarsi con ricatti e colpevolizzazioni. L'infedele può star male per il partner, per la paura che il rapporto finisca e per dover rompere la relazione con l'amante, verso cui, nel tempo, ha sviluppato un attaccamento affettivo. Chi è tradito, poi, a volte se la prende col partner, altre volte si accanisce contro l'amante, scaricando così tutta la rabbia che prova. Come mai questa diversità? E che dire dell'amante? Quali emozioni prova? Perché siamo attratti da chi è già impegnato? È proprio vero che sono più le donne ad avere questa propensione? Scopriremo così che l'infedeltà implica un triangolo che vede ai suoi lati l'infedele, la persona tradita e l'amante, e un intreccio relazionale che si crea tra queste persone.
19,00

Ma io una famiglia ce l'avevo! Viaggio nella mente dei bambini adottati

Paola Terrile

editore: Franco Angeli

pagine: 118

È un figlio adottato ad avere detto "Ma io una famiglia ce l'avevo!", ed è nell'esperienza dei bambini adottati che il libro v
17,00

Cambia il copione della tua vita! Sei storie per scegliere di stare bene

Maria Saccà

editore: Franco Angeli

pagine: 154

"C'era una volta...". Tutte le storie cominciano così, anche la nostra. Forse la tua vita non assomiglia a una favola, non ci sono principi, principesse, orchi o streghe, ma ci sono sicuramente i buoni e i cattivi e c'è uno svolgimento che magari, a volte, è stato anche ripetitivo. Ti è capitato spesso di innamorarti della persona sbagliata? Ti è capitato spesso di avere a che fare con persone simili tra loro che ti hanno fatto soffrire? Ti è capitato spesso di iniziare un'attività con entusiasmo per poi abbandonarla poco tempo dopo? Ti è capitato spesso di dirti "Ma come ho fatto a cascarci ancora!"? Se riesci a individuare una ripetitività nella tua vita, stai probabilmente iniziando ad analizzare il copione della tua esistenza. Ogni persona nella prima infanzia, sotto l'influenza dei genitori, pianifica la propria vita e sceglie una sceneggiatura che continuerà a seguire inconsapevolmente. Si tratta di quella forza che spinge un individuo verso il proprio "destino", sia che lo combatta sia che sostenga trattarsi del frutto di una sua libera scelta. Lo scopo del libro è duplice. Da un lato è aiutare i lettori a liberarsi dalla gabbia del proprio copione riconoscendolo e modificandolo, se è perdente, per riuscire a vivere una vita autentica e vincente; dall'altro è consigliare ai genitori di trasmettere messaggi positivi ai figli, con la consapevolezza che le loro parole e il loro esempio sono fondamentali per le decisioni future dei ragazzi.
20,00

L'adozione fa scuola. Quante storie in ogni classe!

Sonia Negri, Giovanna Martinelli

editore: Franco Angeli

pagine: 138

La società in cui viviamo è sempre più articolata, pluralista e multietnica. Al suo interno convivono esperienze di vita molto diverse, tra le quali quella dell'adozione. Arrivano all'adozione bambini con storie molto differenti ma tutti, chi prima e chi dopo, devono iniziare la scuola. E i genitori, fiduciosi e preoccupati, affidano i loro figli agli insegnanti. Ma il compito è arduo. Mancano gli strumenti, le competenze e l'abitudine a una collaborazione efficace tra scuola e famiglia. Molti genitori testimoniano le difficoltà dei propri figli a scuola, molti insegnanti lamentano la mancanza di preparazione specifica e il disagio nell'affrontare in classe tematiche riguardanti le storie personali di bambini con percorsi di vita a volte difficili. Un primo passo per affrontare la problematica è la conoscenza della realtà adottiva in tutte le sue sfaccettature. È dunque utile parlarne in classe affrontando con serenità l'argomento e dando ai bambini l'occasione di chiedere, capire e riflettere. Dopo aver maturato queste consapevolezze, l'Associazione Petali dal Mondo ha realizzato il laboratorio "Quante storie!", che viene dettagliatamente presentato nel testo, con l'obiettivo di fornire uno strumento per supportare le famiglie adottive e gli insegnanti. L'obiettivo principale del laboratorio è di valorizzare l'unicità di ciascun bambino e della sua storia, l'obiettivo specifico è di incentivare la circolarità di storie di vita meno consuete da raccontare in classe e da spiegare ai bambini. Tra queste vi è l'esperienza dell'adozione, ma anche quella dell'affido o tante altre. Le autrici nel volume mettono a disposizione le esperienze e il materiale raccolto negli anni per affidarlo a chi ne sappia fare tesoro, con la speranza di contribuire a rendere la scuola un'esperienza di crescita piacevole per tutti i bambini.
17,00

Vivere con il sole in tasca. Cos'è la psicologia positiva e cosa può fare per noi

Paolo Meazzini

editore: Franco Angeli

pagine: 236

La psicologia positiva è, con tutta probabilità, l'ambito che nel campo scientifico è esploso in maniera più dilagante, diffondendosi rapidamente in tutti i Paesi. Ad essa però ha fatto da contraltare una divulgazione di basso livello che promette tesori di saggezza a palate. "La felicità è tua!", oppure "Diventa positivo!" o ancora "Quanto pieno è il tuo bicchiere?" Sono per lo più pubblicazioni scientificamente non credibili che promettono più di quanto possano garantire. Eppure c'è una via di mezzo. È una strada aperta a coloro che, poco propensi ad accettare la metodologia scientifica artificiosamente complessa, sono sinceramente interessati ad acquisire informazioni serie per condurre una vita più soddisfacente. Amore, amicizia, gentilezza, gratitudine, ottimismo oppure saggezza: sono ricchezze della persona che, se affrontate in modo non astruso, possono portare ad un vero e proprio viraggio nella conduzione della propria esistenza. Forse con questo libro non raggiungerete la felicità totale, ma sicuramente imparerete quali sono gli strumenti atti a rendere la vostra esistenza più soddisfacente. Se non cadete in sogni fascinosi ma sterili perché improduttivi, potrete constatare che la realtà in cui vivete dipende anche dai vostri sentimenti e comportamenti. Sta a voi fare il primo passo per modificare i microsistemi sociali in cui vivete (famiglia, amicizia e colleghi di lavoro). Una persona soddisfatta è in grado di cambiare il proprio ambiente di vita con la stessa forza con cui esso può essere modificato da una persona insoddisfatta.
19,00

Esci dal tunnel. Dal lutto a una malattia, da un fallimento a una separazione: come affrontare e superare un trauma

Luca Saita

editore: Franco Angeli

pagine: 118

Come uscire dal tunnel del trauma? A ognuno di noi può succedere di dover affrontare un trauma che stravolge la vita. Può essere un trauma subito, quindi indipendente da noi (una catastrofe naturale, un lutto o una malattia), oppure un trauma interiore (una dolorosa presa di coscienza, un bilancio negativo di ciò che si è fatto finora, un fallimento o una separazione). Cosa fare quando, presa coscienza dell'accaduto, la nostra esistenza è stata completamente distrutta e ci sentiamo come in un tunnel del quale non riusciamo a scorgere la fine? Quali trucchi usare per riprendersi senza cadere nella spirale della depressione o del vittimismo? Questo libro, in cinque passi, vi fornirà utili strategie da seguire per aiutarvi a rinascere dopo un terremoto, emotivo o reale, per reagire e riaprirvi alla vita. Nella parte finale troverete pratici esercizi per riorganizzare la vostra identità in modo antisismico. Siete pronti a ripartire?
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento