Libri Psicoterapia dell'adolescenza: Novità e Ultime Uscite | P. 9
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Psicoterapia dell'adolescenza

L'adolescente e il suo corpo

Annie Birraux

editore: Borla

pagine: 224

17,00 16,15
20,66 19,63
13,00 12,35
13,00 12,35
10,33 9,81

Adolescenza e terapia

Derek Miller

editore: Borla

pagine: 396

23,00 21,85
16,50 15,68

Adolescenza e perversione

a cura di A. Novelletto

editore: Borla

pagine: 144

12,50 11,88
12,00 11,40
14,50 13,78
20,00 19,00

I nuovi mali dell'anima. Il disturbo borderline e narcisistico negli adolescenti

Giacomo Balzano

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Ogni epoca storica è stata connotata dalla presenza di peculiari psicopatologie. Se oggi appaiono poco diffuse le forme di isteria sulle quali Freud ha fondato le sue teorie, è opinione corrente che si incontrano con sempre maggiore frequenza nuovi e più preoccupanti disturbi, ovvero quelli borderline e narcisistici. A tal fine, vengono esaminati gli studi compiuti a riguardo dai più importanti indirizzi psicodinamici - quello freudiano, adleriano e junghiano - nonché illustrati i miti ad essi collegati. Al contempo è riportata, in maniera più pragmatica, la descrizione dell'intervento analitico effettuato su due ragazzi, integrata dalla presentazione di alcuni loro scritti. Il risultato è un volume in cui si possono proprio "toccare" le caratteristiche di questi disturbi e le problematiche, sia teoriche che pratiche, implicite nel lor trattamento.
19,00

Adolescenze. Percorsi di psicologia clinica

a cura di P. Carbone, S. Cimino

editore: Magi Edizioni

pagine: 504

"Adolescenze" è un viaggio nella psicologia clinica destinato a quanti abbiano avuto o stiano conseguendo una formazione psicoanalitica. Il libro nasce dalla convinzione che l'adolescenza sia un terreno particolarmente adatto per sperimentare la complessità dell'incontro clinico con le sue tante sfaccettature e i suoi diversi approcci tecnici. È un'opera completa e sistematica che affronta le principali aree psicopatologiche (tra cui gli stati depressivi, psicotici e borderline, i disturbi del comportamento alimentare) ma anche il tema degli agiti (comportamenti auto e etero-aggressivi...) e le sofferenze non inquadrabili nelle comuni categorie diagnostiche (come, per esempio, malattie e incidenti).
25,00

Famiglie e psicopatologia infantile. Quando la sofferenza è così precoce

a cura di C. Bogliolo, C. Loriedo

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Accanto alla pediatria, la neuropsichiatria infantile e la psicologia tradizionali, centrate sulla correttezza della diagnosi e l'adeguatezza della terapia, sta imponendosi la necessità di fare continuo riferimento ad un approccio "ecologico" che tenga conto, oltre che dell'individuo bambino, anche della sua famiglia, della comunità, dell'ambiente. Questo libro non riapre il dibattito sulla tabula rasa o sul DNA, sulle biologie distorte o sul mondo interno, ma mette a fuoco con particolare attenzione i punti di collegamento che uniscono psicopatologia e famiglia.
20,50

Cento domande sull'adolescenza

Philippe Jeammet

editore: Pendragon

pagine: 220

L'adolescenza è il periodo in cui si concentrano i principali cambiamenti: i giovani - e i loro genitori - devono destreggiarsi tra i mutamenti fisici della pubertà, i primi amori, le relazioni familiari e amicali, i dubbi sul futuro. Nelle risposte alle domande presentate da Philippe Jeammet non si trovano "ricette" ma piuttosto indicazioni che aiutano ad affrontare i momenti critici di questa complicata tappa dell'esistenza.
14,50

La psicoterapia dell'adolescente. Setting, relazione, trattamento. I Seminari di Area G

a cura di D. Albero

editore: Franco Angeli

pagine: 128

La psicoterapia dell'adolescente pone il terapeuta a confronto con la complessità del processo adolescenziale che comporta un fluttuare di stati interni di segno opposto e un continuo avvicinamento/distanziamento dagli oggetti esterni, cercati dall'adolescente perché giochino il ruolo di organizzatori del mondo interno, ma anche allontanati perché minacciosi per i suoi incerti confini identitari. Ne consegue che la pratica terapeutica con adolescenti e giovani adulti necessita di modifiche. Su questa riflessione si innesta il contributo di Catherine Chabert, psicoanalista francese che da anni si occupa di adolescenti e giovani adulti, che traccia in questi seminari un percorso teorico-clinico chiaro ed estremamente fruibile.
19,00
54,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento