Libri della collana Le comete pubblicati da Franco Angeli | P. 7
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Franco Angeli: Le comete

Mi disegni un albero? Capire i bambini attraverso il disegno dell'albero

Paola Federici

editore: Franco Angeli

pagine: 152

I disegni dei bambini sono materiale prezioso attraverso i quali i piccoli comunicano, trasmettono i loro pensieri, i loro desideri, ma anche le loro preoccupazioni, proiettandoli sulla carta. "Mi disegni un albero?" è l'ultimo nato della serie di libri che Paola Federici ha scritto sull'interpretazione del disegno dei bambini e degli adolescenti. L'autrice in questo nuovo testo concentra l'attenzione sul disegno dell'albero, test proiettivo di personalità ideato da Karl Koch. Dopo una breve introduzione sui significati fondamentali delle varie parti dell'albero - radici, tronco, chioma -, presenta esempi di alberi a colori disegnati dai bambini, analizzandone i significati. Ciò che rende accattivante la lettura è il percorso nel quale i disegni sono stati inseriti: troverete gli alberi solidi, gli alberi fragili, gli alberi iperprotetti, gli alberi tristi, gli alberi ottimisti, gli alberi sensibili, impauriti, estroversi e così via. Il lettore attraverso il libro e gli schemi interpretativi in esso contenuti potrà quindi usufruire di uno strumento che meglio lo guiderà alla comprensione del mondo profondo del bambino. Il testo si rivolge a psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, arte terapeuti ma anche agli insegnanti, agli educatori e a tutti coloro che hanno a che fare coi bambini per motivi professionali o familiari.
19,50

Percorso magico. Trova te stesso e migliora la qualità della tua vita

Alfio Cascioli

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Le persone che si trovano oggi a vivere in questa società post-industriale devono far fronte ogni giorno alla complessità e all'insicurezza nei rapporti affettivi, nel lavoro e nella vita in generale. Gli equilibri psicologici sono messi a dura prova e la qualità della vita tende a peggiorare. Cascioli, attento studioso da sempre delle dinamiche psicologiche individuali, conduce il lettore, mano nella mano, con un linguaggio semplice e appassionato, in un percorso verso una migliore conoscenza di se stessi, verso la ricerca di una qualità della vita più soddisfacente. Il porto immaginario da raggiungere è la possibilità di godere al massimo possibile questo dono incredibile che abbiamo tutti: la nostra vita, le nostre ore, i nostri giorni, le nostre primavere insieme ai nostri autunni, i nostri amori, i nostri sorrisi. Non troverete consigli per essere "vincenti". Troppe persone "vincenti" sono in realtà profondamente infelici. Ma sarete accompagnati in un tragitto che vi porterà alla vera vittoria, quella con voi stessi. La conquista importante sarà realizzare una "qualità della vita" tale da consentirvi di godere in pieno questo dono che vi viene dato.
18,00

A quale timidezza appartieni? Comprendere e prevenire le varie forme di ansia sociale

Pietro Grimaldi

editore: Franco Angeli

pagine: 160

La timidezza spesso ci sorprende. Tutti possiamo avere dei momenti nei quali veniamo colti da un'insolita, inaspettata e disorientante timidezza. Nel parlare in pubblico, nell'entrare in una stanza piena di gente, nell'avvicinare un o una possibile partner che ci piace molto (sembra strano: solo se ci piace molto), sul lavoro, con gli amici. Nei periodi di stress, poi, la timidezza può coglierci anche nelle situazioni che abitualmente ci sono comunque congeniali. Ma per alcune persone le difficoltà legate alla timidezza sono permanenti. In questi casi la timidezza, che può essere considerata una forma benigna di ansia sociale, a volte divampa inarrestabilmente fino a portare al rossore, alla sudorazione esagerata, all'attacco di panico e persino a lunghi periodi di evitamento sociale. Come fare? Questo libro aiuta a "vedere da vicino" la timidezza, a conoscerla, a comprenderne i significati evidenti e anche quelli nascosti, a differenziarne le diverse forme. In più, fornisce una precisa "guida all'auto-aiuto" per fronteggiarla, modularla, utilizzarla talvolta anche come risorsa; e consente anche di identificarne le eventuali forme più severe, per le quali occorre invece rivolgersi ad uno psicoterapeuta. Inoltre, propone una strategia di prevenzione, in forma di guida per genitori ed insegnanti, allo scopo di ridurre il rischio di "costruire" una timidezza non necessaria nei soggetti in età evolutiva.
19,00

Genitori e figli: le parole chiave. Dizionario psico-pratico per mamme e papà con bambini da 0 a 10 anni

Lucia Attolico

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Che fatica essere genitori! In una società sempre più complessa come la nostra sembra che il caro e vecchio buon senso non sia più sufficiente a capire alcuni atteggiamenti dei bambini e a superare le difficoltà della loro crescita ed educazione. Ecco dunque il perché di questo libro: uno strumento pratico, rivolto ai genitori con bambini da 0 a 10 anni, che propone utili consigli e avvertenze per affrontare i problemi quotidiani. Il volume si compone di due parti: nella prima si descrivono situazioni tipicamente spinose e si forniscono i suggerimenti per superarle; la seconda è congegnata come un dizionario che per ogni lettera dell'alfabeto propone quelle parole chiave ("alimentazione", "bugie", "capricci", "gelosia", "sonno", "televisione"...) esemplificative di problematiche specifiche. Questa seconda parte può essere utilmente consultata ad esempio quando si cerca una risposta ad un dubbio pratico. Ecco quindi qualcosa di più di un semplice saggio e qualcosa di diverso da un testo tecnico: un manuale pratico!
19,00

La comunicazione efficace. Come comunicare con gli altri senza suscitare un vespaio

Gerardo Magro

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Che cosa rende una comunicazione efficace rispetto ad un'altra completamente inefficace (e distruttiva)? E soprattutto, se la comunicazione interpersonale è un'arte, è possibile divenire un abile comunicatore? È proprio questo l'obiettivo che si pone il presente libro: un testo, agile e divulgativo, grazie al quale poter apprendere, attraverso il racconto di incontri ed esperienze realmente vissute, schede ed esercizi al termine di ogni capitolo, quegli elementi basilari e trasversali della comunicazione interpersonale spendibili in qualsiasi contesto comunicativo e tali da rappresentare la differenza qualitativa a fronte di un appiattimento quantitativo in termini di offerte commerciali e di relazioni umane.
19,00

Se il tuo «lui» è sposato. Istruzioni per l'uso

Monica Morganti, Sara Eba Di Vaio

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Può succedere a tutte di pensare di avere una storia con un uomo sposato. Ma attenzione condizione fondamentale per vivere, senza massacrarsi, una simile relazione - o meglio non-relazione - è intraprenderla in piena coscienza e con giudizio. Un libro a quattro mani, che nasce dall'amore per le pazienti, per le amiche, per le donne tutte, scritto con l'intento di rendere "visibile" quello che è troppo spesso negato: le amanti esistono e soffrono inutilmente!
17,00

Abbecedario di scienze umane e sociali. (Parte di) quello che sarebbe bene conoscere per non vivere (troppo) tranquilli

Luigi Anepeta

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Il dato più rilevante del nostro tempo è lo scarto tra il dominio tecnico sul mondo esterno che l'uomo ha raggiunto e la scarsa familiarità ch'egli ha con quello interno. Al di là della consapevolezza di avere un io, poche persone sono in grado di interrogarsi sulla natura umana, sul cervello, sull'uso che se ne fa e che, nel corso del tempo, ne è stato fatto, da tutte le generazioni che si sono succedute, producendo la cultura (materiale e spirituale), la storia e l'organizzazione sociale. Questo limite ha una causa specifica. Il patrimonio di sapere accumulato dalle scienze umane e sociali - neurobiologia, psicologia, psicoanalisi, sociologia, economia, storia delle mentalità, antropologia culturale, ecc. -, con il suo carico di verità, intuizioni e contraddizioni, è praticamente riservato agli specialisti. Ritenendo che questa lacuna vada urgentemente colmata, per rimediare ad un disagio psicologico che va assumendo una configurazione epidemica, l'autore ha scritto un saggio che, con un linguaggio accessibile e uno stile accattivante, sintetizza ciò che di quelle scienze si può ritenere indispensabile per avviare una programmazione sociale e culturale che dia ad ogni individuo gli strumenti minimali per riflettere non già solo sull'esperienza personale ma sulla condizione umana cui essa appartiene.
21,00

Comunicazione a misura di bambino. Come creare relazioni più facili e costruttive

Vittoria M. Borella

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Chi sono i destinatari di questo libro? Coloro che per ruolo vivono ed operano in stretto contatto con i giovanissimi (tra i 4/5 anni e gli 11): quindi i genitori, gli insegnanti, le maestre, le baby-sitter, chiunque svolga un ruolo di coordinatore e, perché no, anche i nonni di oggi che tanto tempo passano coi nipoti. Perché questi destinatari? Perché certi comportamenti, insegnamenti e modi di agire e reagire debbano essere insegnati, mostrati, applicati, quando il piccolo si fa personaggio con un "ruolo", cioè frequenta la scuola materna o inizia le elementari. Quali conoscenze vengono fornite? Anzitutto una conoscenza pratica degli strumenti di comunicazione, una metodologia di base per la formazione, un metodo di autoverifica del loro ascolto empatetico, dei casi concreti con cui confrontarsi: conoscenze che aiuteranno a creare una atmosfera positiva in cui i ragazzi potranno muoversi e relazionarsi con serenità.
16,50

Lo faccio solo per il tuo bene! Come vivere dentro e fuori la coppia senza farsi più male del necessario

Federico Nenzioni, Antonio Nenzioni

editore: Franco Angeli

pagine: 96

"Lo faccio solo per il tuo bene!". Quante volte ci sarà capitato di ascoltare, o forse pronunciare, una frase simile. Ma, un'affermazione come questa esprime veramente un'intenzione altruistica? O cela, piuttosto, l'intenzione di manipolare l'altro per minarne la resistenza? Esemplificativa delle dinamiche di coppia e leitmotiv dell'intero testo, questa frase ci ricorda quella molteplicità di "giochi psicologici" a cui tutti, più o meno inconsciamente, facciamo ricorso per prevaricare il nostro prossimo. Tali "giochi psicologici", introdotti e utilizzati per la prima volta da Eric Berne e ben lontani dai vivificanti e gioiosi giochi dell'infanzia, sono manovre tese a influenzare gli altri (ma anche noi stessi!) provocando frustrazione, rabbia, umiliazione, sensi di colpa e altri sentimenti spiacevoli. Il volume, scritto in parte sotto forma di dialogo e ricco di esempi, descrive non solo i più ricorrenti "giochi psicologici", ma anche le caratteristiche delle più diffuse "tipologie comportamentali". Analizzandone le numerose combinazioni, che danno vita ad un'incessante girandola di situazioni, gli autori intendono non solo proporre una guida alla comprensione dei rapporti di coppia, ma anche individuare l'"antidoto" più appropriato per ogni "gioco". Così da poter vivere, dentro e fuori la coppia, senza farsi più male del necessario!
15,00

Mal d'amore o amor sano? Come dire addio alla sofferenza e imparare ad amare

Patrizia Adamoli, Ugo A. Caddeo

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Si può farla finita... con il "mal d'amore"? Ecco un libro-guida per chi vuole costruire un nuovo equilibrio di coppia e vivere un "amore sano". Un libro ricco di spunti e di indicazioni pratiche per riconoscere e accogliere i segnali di crisi, elaborare e superare i momenti difficili, scoprire in se stessi desideri e aspirazioni; perché solo così sarà possibile progettare e costruire una relazione davvero creativa, capace di farci crescere nel rapporto, imparando l'amore. Scritto da un'esperta di comunicazione con il contributo clinico di uno psicoterapeuta - entrambi di formazione psicosomatica - il testo propone anche una lettura in chiave simbolica dei comportamenti e delle emozioni maschili e femminili nella relazione di coppia e un'analisi delle principali patologie psicosomatiche legate alla sfera dei sentimenti d'amore.
16,00

Donne e uomini... di cuore. Emozioni, sentimenti e salute

Paola Leonardi

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Capita a volte, nella vita, di vedersi piombare addosso eventi del tutto imprevisti, straordinari. Così è accaduto anche a Paola Leonardi che ha dovuto subire, inaspettatamente, un intervento chirurgico al cuore. Questo evento sconvolgente per il corpo e per la mente, ha offerto in qualche modo lo spunto per una riflessione sul cuore inteso non solo come organo ma anche come metafora. Si potrebbe dire una riflessione che parte dal cuore. Ne è nata questa raccolta di pensieri, esperienze, ma anche testimonianze di chi, come l'autrice, si è fermato ad ascoltare il proprio cuore. Ne è nato un libro che ci farà aprire all'amore, al desiderio, alla vita. Un libro - per uomini e donne, amiche ed amici - da leggere o da consultare, per trovare la soluzione a tanti problemi affettivi, amorosi e lavorativi. Per conoscerci meglio, per avere sempre più il coraggio di essere noi stessi, per fare spazio alle emozioni del cuore.
16,00

La rabbia delle donne. Come trasformare un fuoco distruttivo in energia vitale

Monica Morganti

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Lettere, favole, pagine di diario, poesie: voci di donne raccolte, in questo libro, dalla loro psicoterapeuta per spiegare la rabbia femminile e il dolore profondo che nasconde, e per trasformare questa forza distruttrice in un'energia vitale. Dietro la rabbia c'è sempre un danno, un abuso, una ferita dell'anima: comprenderlo aiuta a trasformare questa potente energia distruttiva in una preziosa forza creativa per cambiare la propria vita, verso un più profondo sviluppo psicologico.
19,00

Chi sono io? La ricerca dell'identità attraverso il disegno

Masal Pas Bagdadi

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Una raccolta di disegni infantili che testimoniano di un io in crescita che esprime sensazioni affettive di rabbia, tristezza, amore, e solitudine, fino ad arrivare nell'adolescenza alla maturità sessuale. Il disegno infantile va immaginato come fosse un sogno e, come i sogni, si "nutre" dell'inconscio e non si limita a rappresentare la realtà. Nel disegno il bambino si espande senza inibizioni seguendo le proprie emozioni in modo creativo e originale. La ricerca dell'identità richiede l'esistenza dell'altro senza il quale non esisterebbe. La madre con il suo amore funge da specchio al bambino permettendogli di riconoscersi come individuo separato, unico e speciale. In questa raccolta l'io si manifesta in infinite sfaccettature: il bambino si muove vagando attraverso sogni, desideri e libere associazioni fino a giungere alla definizione di sé, pur esprimendo nostalgia per la perduta armonia primordiale dell'eden e del ventre materno. La voce narrante dell'autrice accompagna il lettore nell'identificazione e nella comprensione psicologica dei piccoli artisti. Un volume che vuole sradicare quella idea così banale e comune che i bambini debbano essere sempre felici perché sono bambini.
27,50

Il linguaggio della scrittura. Conoscere l'uomo con la grafologia

A. Rita Costantino, Francesco Matranga

editore: Franco Angeli

pagine: 96

Comprendere, per il grafologo, significa capire l'uomo come individuo con il suo carattere, la sua sensibilità, le sue percezioni, i suoi naturali atteggiamenti. Un manuale per avvicinare in modo serio anche il non esperto al mondo dell'interpretazione della scrittura.
16,00

Ho sentito il tuo cuore che batte. Un nuovo metodo educativo per comunicare con bambini e adolescenti

Masal Pas Bagdadi

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Masal parte dal presupposto che ogni bambino ha subìto in qualche modo disagi affettivi e di contatto fisico primario poiché nessuna mamma può colmare tutte le richieste di un neonato. E il piccolo esprime tali disagi attraverso il bisogno di essere contenuto da un adulto amoroso che provvede affettivamente e fisicamente al suo benessere. Un buon rapporto educativo deve tenere conto di questa necessità e usare il contenimento per avvicinarsi al bambino, rafforzando così le sue capacità naturali ed aiutandolo a crescere gradualmente nelle varie fasi del suo sviluppo.
17,50

Psicoterapia dell'amore e del sesso. 100 domande, 100 risposte e 3 commedie psicoterapeutiche

Francesco Aquilar

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Perché si soffre tanto in amore? Che cos'è la teoria dell'attaccamento, e che c'entra con l'amore? Come possiamo utilizzare i conflitti di coppia? Perché fare l'amore non piace più come prima? Come si sceglie un partner adeguato? E che significa "adeguato"? A che serve la gelosia? 100 domande alle quali questo libro intende dare una risposta semplice, chiara e documentata. Per dare una piccola ma congrua mano alle persone che rischiano di annegare in questi marosi, infinitamente più pericolosi di quanto possa sembrare. Francesco Aquilar, psicologo e psicoterapeuta, è presidente della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Cognitiva di Coppia.
24,00

Anoressia bulimia

Philippe Jeammet

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Gli adolescenti bulimici e anoressici sono ingabbiati in una serie di contraddizioni, o "paradossi", che li imprigionano: sono giovani intelligenti e brillanti, ma non riescono a riconoscere la gravità del loro stato; per loro la soddisfazione del desiderio si ottiene solo con la non-soddisfazione; le relazioni con gli altri sono tali per cui non ne hanno mai abbastanza, ma nello stesso tempo non possono liberarsene. Jeammet fa toccare con mano, grazie ai casi ed esempi riportati, tutta la loro vulnerabilità, ne indaga il percorso spesso caotico e tenta di comprendere i fattori individuali, familiari e culturali che sono all'origine di questi comportamenti.
18,50

Tradimento on line. Limite reale e virtuale dell'amore

Tonino Cantelmi, Valeria Carpino

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Perché chatta chi è impegnato in un rapporto di coppia che sembra appagante e completo? Un amore senza volto può travolgere la
19,00

La sindrome di Don Giovanni. Uomini alla ricerca del Santo Graal femminile

Michele Novellino

editore: Franco Angeli

pagine: 96

Il personaggio immortale del Don Giovanni rivive in modo caricaturale in tanti uomini che inseguono un ideale femminile che li allontana sempre di più dalle donne reali. L'autore, psichiatra che si occupa da vari anni di psicologia maschile, ricostruisce in questo volume le caratteristiche psicologiche di una sindrome che ancora oggi impedisce a molti uomini la possibilità di un rapporto veramente intimo. L'analisi dello sviluppo storico del mito di Don Giovanni nelle opere di Tirso de Molina, di Molière, di Mozart, del romanticismo e della letteratura italiana, e della sua analisi psicoanalitica, permette di illustrare tratti psicologici, genesi culturale e sociale, possibilità di trattamento e prevenzione di questa particolare personalità.
18,00
14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento