Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Abiura dal paesaggio. Architettura come trasposizione

Abiura dal paesaggio. Architettura come trasposizione
titolo Abiura dal paesaggio. Architettura come trasposizione
autore
argomenti Scienza e Tecnica Ambiente Gestione del territorio e risorse naturali
Architettura e Design Architettura Ambiente e paesaggio
collana Pensare architettura
editore Il Nuovo Melangolo
formato Libro
pagine 157
pubblicazione 2012
ISBN 9788870184983
 
14,00
 
Momentaneamente non disponibile
Un pamphlet tagliente smaschera le ipocrisie ideologiche annidate nella parola 'paesaggio'. Le dosi massicce di 'verde', 'ecologia', 'sostenibilità', 'salvaguardia' e 'conservazione' che assumiamo quotidianamente dai mass media e dai cosiddetti esperti, sono gli anestetizzanti per occultare l'uccisione definitiva di paesaggi e città. Alla logica apparentemente inesorabile della speculazione e alla demagogia della conservazione, che producono solo corpi morti e pittoresche messe in scena, Marco Navarra contrappone un'idea di Architettura intesa come mezzo per trasporre i luoghi, gli edifici e i paesaggi. Così, con un'azione combinata di comprensione e di invenzione, il progetto riscrive e traduce la realtà in forme di abitare. Se l'architettura ha un destino è quello di lavorare con, il tempo, la decomposizione e le macerie.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.