Libri Psicoterapia di coppia: Novità e Ultime Uscite | P. 2
Test di ammissione 2021 a Medicina, Odontoiatria e Professioni sanitarie Tutti i libri per la preparazione al test

Psicoterapia di coppia

Il giocatore di scacchi. Una metafora per le relazioni interpersonali

Francesco Colacicco

editore: Alpes Italia

pagine: 108

In stanza di terapia "si gioca" su più piani con i pazienti, si va dall'utilizzo del gioco (dei giochi) in seduta alla scoperta del gioco familiare (al tipo di gioco che giocano i membri della famiglia), delle trame familiari e della danza della coppia. Questo è l'esercizio che ho cercato di portare avanti in questo libro attraverso la terapia di un mio paziente: un buon giocatore di scacchi, professionale ed esperto. È il racconto di una terapia individuale condotta con un approccio relazionale ed interpersonale, tesa alla ricerca di una teoria che connettesse la messa in atto dei modi di fare problematici di Fabio al desiderio di prossimità psichica con le sue figure di attaccamento. Il paziente è riuscito a bloccare i suoi modi di fare disfunzionali solo quando ha potuto rinunciare alle antiche lealtà con "la famiglia che si portava nella testa" e per raggiungere questo risultato c'è stato di grande aiuto il gioco degli scacchi, attraverso i continui riferimenti alle sue "partite relazionali". Da questa terapia e "rileggendo" le regole degli Scacchi ho tratto poi altre considerazioni, utili nel lavoro con le coppie e le famiglie e di cui parlo nell'ultimo capitolo.
13,00 12,35

Il cervello in amore. Le donne e gli uomini ai tempi delle neuroscienze

Grazia Attili

editore: Il Mulino

pagine: 230

Quando all'inizio di una storia d'amore il nostro cuore batte all'impazzata, in realtà è il cervello, con le sue componenti chimiche, a scatenare quell'insieme di emozioni e di euforia. Ma anche quando l'amore finisce le aree cerebrali hanno un ruolo nella disperazione che subentra dopo la rottura. Nei tanti modi di amare, a cominciare da quello così differente tra donne e uomini, sono allora i neurotrasmettitori, i geni, o i fattori relazionali, i responsabili di tanta diversità? Qui si parla di rapporti di coppia, del loro nascere e mutare nel tempo, di crisi e infedeltà, e del buon andamento di una relazione: un racconto rigoroso e divertente, in cui ciascuno di noi si riconoscerà, che combina la prospettiva evoluzionistica con le neuroscienze, ma anche con storie di vita, letteratura e cinema. Per conoscere le ragioni biologiche del come e del perché amiamo.
16,00 15,20

Parlami ancora. Ritrovare il dialogo e l'intimità perduta

Jo Eckardt

editore: Feltrinelli

pagine: 112

Come fare a superare i muri di gomma che ci dividono? Basta iniziare. È un'opportunità che si offre a tutte le coppie, nonostante la difficoltà iniziale; l'unico prerequisito necessario è che entrambi i partner siano realmente disponibili a intraprendere questo percorso. Con l'aiuto di numerosi suggerimenti pratici, calibrati su esempi di dialogo ipotetici ma molto reali, questo manuale offre ai partner uno spazio in cui conoscere di nuovo se stessi e l'altro, li guida nel confronto sulle questioni più spinose: dai soldi all'educazione dei figli, dall'intimità alle ferite emotive, dai personali bisogni e desideri ai condizionamenti esterni. Insegna come eliminare dagli schemi comunicativi adottati quei dettagli apparentemente innocui e che invece veicolano critica, sarcasmo, recriminazione, rifiuto della responsabilità, chiusura emotiva, ciò che catapulta cioè verso la conclusione irrevocabile di un ciclo affettivo.
12,00 11,40

Amare tradire

Aldo Carotenuto

editore: Bompiani

pagine: 272

Possiamo fare a meno di tradirci e di tradire? È questa la domanda cui l'opera tenta di dare una risposta. Il tradimento ripugna alla nostra coscienza di "puri", ma, afferma l'autore, è un'esperienza ineluttabile. Dopo aver percorso i drammi della solitudine dell'amore in "Eros e pathos", Aldo Carotenuto affronta il delicato tema del tradimento inteso come atto necessario perché la psiche, ancora chiusa in una verginità inconsapevole e irriflessiva, sia iniziata al mistero della vita e dell'amore. Tradire ed essere traditi significa infatti "essere consegnati" a un destino di ricerca costellato di cadute e di sconfitte, significa riconoscersi come quegli esseri separati che, per ricostituirsi come soggetti, devono affrancarsi da dettami e modelli collettivi, devono dunque "tradire".
11,00 10,45

La coppia: incontri e scontri

Percorsi e conflitti nella relazione d'amore

Bruno Meroni, Gianni Kaufman
e altri

editore: La Biblioteca di Vivarium

pagine: 190

Quattro analisti junghiani si interrogano sulla relazione di coppia: due mondi che si incontrano e fanno coesistere maschile e femminile, amour-passion e amour-conjugal. L’amore di coppia è centrale per la clinica e, in particolare, per una clinica junghiana; è il terreno su cui edificare un’ipotesi di conoscenza di processi contrapposti – distruttivi e costruttivi – che caratterizzano il passaggio da un’esperienza d’amore inconscia a una visione più consapevole e individuativa della relazione sentimentale. Siamo concordi, probabilmente, nel riconoscere un ruolo primario, nel rapporto amoroso, all’incontro con la bellezza; ma autonomia e dipendenza, dominio e sottomissione, sadismo e masochismo caratterizzano l’ambivalenza di tutti i legami sentimentali.Il bisogno di ‘mettere in comune’ è il problema cardine della coppia moderna, ossessionata dalla diversità di maschile e femminile, che può provocare uno scontro di potere anziché l’incontro d’amore e l’unione. Se al tempo di Freud l’interesse per la sessualità era centrale, ora l’interesse è per il genere. Se il sesso è prodotto dalla natura, il genere lo è dalla cultura; se il genere è condizionabile, quindi soggetto a mutamenti, esistono aspetti che possiamo ritenere non condizionabili dal genere? Peculiarità psichiche non sovrapponibili per un uomo e una donna?
18,00 17,10

Terapie di coppia. L'approccio integrativo e l'approccio relazionale-simbolico

editore: Franco Angeli

pagine: 336

Il testo presenta due approcci terapeutici ai disturbi e ai problemi di coppia, ciascuno dei quali ha sue matrici di pensiero,
40,00

Il copione della codipendenza nella relazione di coppia. Diagnosi e piano di intervento

Gloria Noriega Gayol

editore: Alpes Italia

pagine: 244

Il volume definisce in modo chiaro il concetto di codipendenza come una tipologia della dipendenza affettiva e affronta in particolare la percezione della donna dipendente, analizzando i rapporti tra lo stile di relazione di coppia e quello della relazione con la famiglia di origine. In questo volume si raccolgono due significative pubblicazioni di Gloria Noriega Gayiol: il Manuale ICOD (Strumento per la valutazione della Codipendenza) e il testo "El guión de la codependencia en relaciones de pareja. Diagnostico y tratamiento". Nel primo si tratteggiano con un linguaggio chiaro e ricco di esempi clinici le contraddizioni insite nelle dinamiche della coppia in tema di codipendenza e si descrive lo strumento per la valutazione della codipendenza (ICOD), modalità di somministrazione, scoring e interpretazione. Il secondo propone un'efficace strategia diagnostica e piano di trattamento. Il volume illustra le intuizioni originali e innovative berniane in tema di dinamiche di codipendenza per conoscere la valenza concettuale dell'Analisi Transazionale applicata alla coppia.
21,00 19,95

La collusione di coppia

Jürg Willi

editore: Franco Angeli

pagine: 272

32,00

Terapia di coppia focalizzata sulle emozioni con sapravvissuti al trauma. Il potenziamento dei legami di attaccamento

Sue Johnson

editore: Istituto di Scienze Cognitive

pagine: 235

Oggi nessun terapeuta di coppia che si presti ad iniziare la sua prima seduta, lo fa senza conoscere quali siano i principali punti di riferimento nell’ampio panorama del disagio relazionale. Il testo della Johnson, docente di fama internazionale e fondatrice della EFT, offre uno strumento pratico a questi professionisti, grazie a un testo innovativo e fondamentale nel campo della terapia di coppia. Il libro è, inoltre, ricco di esempi e spunti utili per offrire ai pazienti una terapia efficace.
29,00 27,55

Vuoi litigare? Facciamolo bene! Otto storie per capirsi e riscoprire il gioco di coppia

Maria Saccà

editore: Franco Angeli

pagine: 152

Giulia e Albero, Anna e Carlo, Camilla e Filippo e tutti gli altri protagonisti dei questo libro hanno molto in comune con noi. Ci somigliano, sì, perché sono coppie come la nostra, con le loro storie alle spalle e le difficoltà della vita insieme, con i loro momenti di gioia e serenità e quelli di scontro e parole grosse. E proprio di questo parleremo, degli scontri, della burrasca, di quei litigi che ci lasciano spossati e con la sensazione di non aver risolto niente. Perché litigare è giusto, è inevitabile, ma "va fatto bene"! Occorre conoscere cosa si nasconde dietro i nostri litigi ripetitivi che non portano a nulla, per trasformarli in momenti produttivi e di crescita della coppia, per far sì che, alla fine, si possa dire a se stessi e all'altro: "Stavolta è servito, qualcosa cambierà". Nella vita a due: litigate spesso per le solite, vecchie ragioni? vi ritrovate alla fine spossati, arrabbiati, e con la sensazione di non aver risolto nulla? vi accorgete che c'è "qualcosa" che non funziona, ma non capite cosa? Forse è arrivato il momento di cambiare, il momento di smettere di graffiarsi, di farsi male, per ritrovare l'intimità. Questo libro è lo strumento che vi aiuterà a riconoscere e comprendere i meccanismi delle incomprensioni, a superarli e a modificare al positivo la vostra relazione.
18,00

Manutenzione dell'amore

Umberta Telfener

editore: Castelvecchi

pagine: 180

In una società in continua trasformazione, dove i ruoli tendono a mutare velocemente, l'amore è un sentimento che rischia di essere considerato sempre uguale. In realtà è una dimensione complessa dell'animo umano, difficile da decifrare e attraversato da continui cambi di identità, che determinano di volta in volta un modo diverso di amare. Per questo, diventa necessaria la "manutenzione" costante della propria vita sentimentale, che non significa essere sempre all'altezza delle sfide che ci troviamo davanti, ma essere in grado di conservare e proteggere il nostro amore, come se si trattasse di una pianta rara e bisognosa di cure. Per seguire e comprenderne le mutazioni, Umberta Telfener, esperta psicologa e psicoterapeuta, ne ripercorre le principali fasi: dall'amore patriarcale all'esaltazione del legame di coppia romantico, dalle paure emotive del postmoderno all'attualità incerta e paradossale dell'ipermoderno. Fasi in cui il lettore potrà riconoscere se stesso e scoprire la natura della sua relazione, capirne quali sono le conseguenze emotive e come muta il linguaggio dei sentimenti a seconda delle età. Ricco di spunti suggestivi - i film da vedere o i giochi di coppia che possono migliorare la nostra vita amorosa - "La manutenzione dell'amore" è un viaggio nell'anima del più nobile dei sentimenti, con un invito esplicito: anche nell'amore, comprendere chi siamo è il primo passo verso l'armonia.
16,50 15,68

Parlare d'amore. Psicologia e psicoterapia cognitiva delle relazioni intime

a cura di F. Aquilar

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Fare psicoterapia è anche parlare d'amore: amore romantico, amore passionale, amore genitoriale, amore filiale, amore fraterno, amore amicale, amore tradito, amore per il lavoro, amore e talvolta disamore per la vita... Tutte le forme d'amore trovano spazio nel dialogo clinico della psicoterapia. In particolare, la psicoterapia cognitiva, sia nel contesto individuale che in quello di coppia, ha strutturato negli anni una notevole capacità clinica e scientifica di cimentarsi con i problemi e le conseguenze dei problemi d'amore. E questo libro ne è la testimonianza. Un libro concreto, strettamente legato alla pratica clinica della psicoterapia cognitivo-comportamentale e cognitivo-sociale, destinato agli specialisti del campo e agli psicoterapeuti in formazione. E tuttavia, grazie ad un linguaggio piano e morbido, comprensibile e interessante anche per tutte le persone di cultura interessate alla psicologia dell'amore e alla psicoterapia delle relazioni intime problematiche.
29,50

Le amicizie erotiche. Cosa sono, come viverle e come difendersi

Rita D'Amico

editore: Franco Angeli

pagine: 160

In teoria, le amicizie erotiche combinano in un'unica relazione aspetti dell'amicizia con l'intimità fisica e offrono un modello leggero, poco impegnativo d'intimità e d'intesa, che appare particolarmente piacevole. In realtà, spesso nascondono l'interesse più profondo di uno dei due amici per l'altro. Mentre gli uomini sono mossi maggiormente dal desiderio sessuale, tra le donne prevalgono il bisogno di vicinanza emotiva e la fantasia di trasformare l'amicizia in una coppia. Perché tanta diversità? Come mai alcune vivono bene un'amicizia erotica, mentre altre soffrono le pene dell'inferno? Fino a che punto arriva l'influenza delle aspettative sociali riguardanti i comportamenti appropriati per i due sessi? Cionondimeno, innamorarsi invano di un amico erotico è un'esperienza che può interessare tutti. Quali sono le reazioni più comuni in questi casi? Perché alcuni reagiscono con rabbia, mentre altri semplicemente si allontanano? In un'epoca in cui prevale la cultura della freddezza e il mito dell'autosufficienza, le amicizie erotiche esprimono e, talvolta realizzano, un bisogno umano fondamentale: il desiderio di contatto e appartenenza. Questo libro si rivolge non solo a chi sta vivendo un'amicizia erotica, ma anche a tutti coloro che attribuiscono importanza alle relazioni interpersonali. Uno stimolo, dunque, per riflettere ed eventualmente ricominciare su basi diverse la nostra vita relazionale.
19,00

Legami d'amore. I rapporti di potere nelle relazioni amorose

Jessica Benjamin

editore: Cortina Raffaello

pagine: 278

Legami d'amore. I rapporti di potere nelle relazioni amorose, scritto da Jessica Benjamin ed edito da Raffaello Cortina editore torna dopo la prima edizione pubblicata venticinque anni fa fornendo una risposta a domande cruciali sui rapporti quali: perché nelle relazioni amorose tendono a prevalere i rapporti di dominio e di sottomissione? Perché è così difficile riconoscere e accettare l'autonomia dell'altro? A partire dal rapporto madre-bambino e dalla creazione di ciò che consideriamo "maschile" e "femminile", "Legami d'amore" ricostruisce la struttura del dominio erotico e aiuta a capire le ragioni per cui un atto d'amore può trasformarsi in pratica di sottomissione. Jessica Benjamin ripercorre con sguardo lucido e consapevole le diverse teorie psicoanalitiche, alla ricerca delle condizioni che impediscono a uomini e donne di riconoscersi reciprocamente come soggetti. Il libro contiene anche "Legami d'amore: guardandomi indietro", un nuovo scritto in cui Jessica Benjamin ricorda i momenti che hanno preceduto la scrittura del volume e sottolinea come i temi trattati siano quanto mai attuali. Questo libro è anche cercato come: Legami d'amore Benjamin
24,00 22,80

Promuovere le competenze della coppia. Il couples coping enhancement training

Guy Bodenmann, Anna Bertoni

editore: Carocci

Mantenere nel tempo una relazione di coppia soddisfacente è, al giorno d'oggi, una grande sfida: molte sono infatti le difficoltà che mettono a dura prova la tenuta del legame coniugale. Raccogliendo questi segnali, da tempo si realizzano programmi di intervento finalizzati, da un lato, a prevenire la crisi coniugale e la separazione e, dall'altro, ad arricchire, migliorare e promuovere la relazione di coppia e le sue risorse. Il volume presenta il Couples Coping Enhancement Training (CCET), ideato da Guy Bodenmann, un programma che offre diversi strumenti atti a migliorare le competenze individuali e di coppia. Il programma è stato applicato in Italia, contesto socio-culturale differente da quello in cui è stato ideato, e ciò ha stimolato riflessioni critiche e suggerito ulteriori scenari di intervento. Il libro è un utile strumento di lavoro e di studio per operatori, professionisti e studenti interessati alla riflessione scientifica sulla relazione di coppia e ai suoi risvolti operativi. Prefazione di Eugenia Scabini.
16,60 15,77
12,00 11,40
30,00 28,50

Legami che fanno soffrire. Dinamica e trattamento delle relazioni di coppia violente

a cura di P. Velotti

editore: Il Mulino

pagine: 256

Molti dei comportamenti violenti messi in atto dagli adulti sono agiti nelle relazioni di coppia e omicidi e femminicidi avvengono spesso per mano del partner. Quali aspetti entrano in gioco? Come si combinano tra loro innescando una possibile escalation tragica? Sono alcuni dei quesiti a cui il volume risponde facendo riferimento al ruolo svolto dalla regolazione emotiva, dall'attaccamento e dalle pregresse esperienze traumatiche nel determinare le dinamiche, i fattori di rischio e gli elementi che portano ad agire la violenza all'interno dei legami sentimentali.
22,00 20,90

Parlando con la coppia. Psicoterapia psicoanalitica della relazione di coppia

editore: Borla

pagine: 192

Sino dal titolo, "Parlare con la coppia", questo volume fa riferimento con particolare attenzione agli aspetti relazionali, oltre a quelli intrapsichici, dell'incontro psicoterapeutico che si rivolge alle coppie e alle famiglie. Il percorso espositivo prende le mosse dalla teorizzazione psicoanalitica che riconosce la natura e lo sviluppo relazionale della personalità, così come l'esigenza di un ambiente di cure adeguato, responsivo e di sostegno, affinché l'individuo possa giungere ad una maturità affettiva e ad una salute psichica sufficienti. Condizione necessaria, questa, affinché un individuo possa costruire, a sua volta, relazioni sane e soddisfacenti per la propria realizzazione emotiva. Il saggio comprende l'esposizione dei principali concetti che definiscono l'evoluzione della psicoterapia psicoanalitica della coppia e le caratteristiche che contraddistinguono la teoria della tecnica. La presenza dei molti riferimenti clinici è utile ad affrontare la complessa realtà della seduta congiunta con i due partner. Complessità che vede coinvolto il terapeuta in prima persona. Infatti, per il terapeuta 'parlare con la coppia' significa non solo comunicare con la voce, ma diventa anche un veicolo di espressione dei propri pensieri e delle proprie emozioni e anche, seppur nel rispetto della necessaria asimmetria imposta dalla relazione terapeutica, una possibilità di co-costruzione di nuovi pensieri che possano dare spazio e nuovi vertici di lettura alla crisi.
24,00 22,80

Separarsi. Separazioni, distacchi, perdite... e la vita va avanti

Angela Marranca

editore: Unicopli

pagine: 164

La vita di ognuno di noi è segnata da separazioni che possono essere temute e il più possibile evitate o subìte con una dolorosa percezione di vuoto e di perdita. Quello che è più difficile cogliere è l'aspetto di cambiamento e di trasformazione che ogni esperienza di separazione porta con sé. Per affrontare le separazioni, che sono passaggi inevitabili, occorre avere costruito un senso di separatezza, di consapevolezza della propria individualità. Autonomia e relazione bisogna che coesistano. Nella prima parte di questo libro si osservano i processi a livello evolutivo che permettono o ostacolano l'esperienza della separatezza, che aiutano o no ad affrontare momenti e fasi di separazione. Nella seconda parte si riflette sulle esperienze di separazione nelle relazioni di coppia. La terza parte affronta le reazioni all'esperienza estrema della perdita in seguito alla morte di una persona cara.
15,00 14,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.