Libri Psicosomatica: Novità e Ultime Uscite | P. 5
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Psicosomatica

25,82 24,53
18,00 17,10
11,50 10,93

Siamo tutti psicosomatici

Michel Sapir

editore: Borla

pagine: 208

14,00 13,30
20,00 19,00
23,24 22,08
16,50 15,68

Introduzione alla psicosomatica

Umberto Piscicelli

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 350

19,63 18,65

La relazione psicosomatica

a cura di E. De Rosa

editore: Borla

pagine: 128

10,33 9,81

Psicosomatica clinica

Johannes Cremerius

editore: Borla

pagine: 352

25,82 24,53
20,00 19,00

Psicologia psicosomatica. L'atto psicologico tra codici del corpo e codici della parola

Riccardo Marco Scognamiglio

editore: Franco Angeli

pagine: 268

In qualunque forma si esprima il mal-essere, il corpo ne è sempre implicato. Ma di che corpo si tratta? Come includere nel setting psicologico, basato essenzialmente su un codice simbolico-verbale, anche altri codici in grado di far "dialogare" il paziente con un corpo che non è solo un riflesso dell'anima, ma che è fatto di storie e memorie traumatiche incarnate in muscoli, scheletro, articolazioni, organi, visceri, vasi e sistemi funzionali? Il presente volume approfondisce il ruolo peculiare della "funzione psicologica": quella funzione in grado di avvicinare, attraverso forme specifiche d'interazione e sistemi di traduzione fra campi semiotici differenti, l'universo psichico e quello somatico. Il costrutto di "Competenza Somatica" diviene l'obiettivo di una cura che cerca di armonizzare i processi di comunicazione bottom-up delle mappe somatoviscerali e muscolo-scheletriche del corpo con quelli top-down dei processi corticali superiori, che chiedono rappresentazioni e configurazioni di senso progettuale. Schemi metodologici e applicativi, casi clinici e ricerche sperimentali guidano alla strutturazione di un setting integrato intorno, fondamentalmente, al "chi" del paziente. "Chi" che si sottrae a formule o generalizzazioni e la cui complessità somatopsichica ingaggia sfide non esenti da rischi e tensioni etiche. Il testo si rivolge a psicologi, psicoterapeuti, medici e a tutti coloro che vogliono tornare a pensare l'esperienza clinica e il senso della prassi terapeutica.
33,00

Guarire con la psicosomatica

Vittorio Caprioglio

editore: Mondadori

pagine: 150

A volte il mal di testa ci arriva per tenere lontani istinti ed emozioni di cui abbiamo paura. Una carica aggressiva inespressa può essere all'origine dei nostri disturbi gastrici e la pressione alta è figlia di una tensione emotiva eccessiva. Il dolore alle ossa ci avverte che in noi ci sono dei "lavori in corso", un processo maturativo più contorto del previsto. La reazione allergica va considerata l'ultimo anello di una catena che inizia con un conflitto affettivo. Il prurito rappresenta un'insofferenza inconscia che emerge dal nostro mondo interiore... Dalla fine degli anni Settanta, insieme ad alcuni colleghi dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, fra cui lo psichiatra Raffaele Morelli, abbiamo sviluppato una lettura diversa della salute e delle malattie, trovandoci di fronte a una notevole diffidenza e chiusura da parte del mondo medico, ancora restio a comprendere una visione basata su una teoria olistica. A differenza della medicina tradizionale, per la quale un disturbo viene considerato frutto di cause organiche, pensiamo che una patologia si colleghi direttamente al carattere di un individuo, oppure al suo atteggiamento mentale, alle relazioni che instaura, al rapporto più o meno valido che ha con se stesso e con il proprio mondo emotivo. Questo libro prende spunto da quella lunga esperienza e punta a spiegare cosa si intenda per salute e malattia secondo una lettura psicosomatica. Proponendo, in modo semplice e pratico, un percorso di guarigione." (Vittorio Caprioglio)
17,00

Mente e salute. Evidenze, ricerche e modelli per l'integrazione

David Lazzari

editore: Franco Angeli

pagine: 336

Alla ricerca delle "chiavi" per comprendere la salute e la malattia, la ricerca scientifica si è inoltrata dentro l'organismo, i tessuti, le cellule, il DNA e, quasi paradossalmente, questo viaggio verso le basi della vita ha mostrato l'importanza dei processi di regolazione dell'insieme e ha condotta ad una concezione dell'uomo come sistema complesso di reti dove le parti si spiegano in relazione al tutto. In questo contesto l'attività mentale ha cominciato ad uscire da una dimensione troppo evanescente ed indefinita per assumere connotati più precisi: in relazione sia all'interdipendenza mente-cervello sia al ruolo evolutivo della mente nella mediazione tra ambiente interno ed esterno all'organismo e nella modulazione dei processi biologici. Se la scienza del XX secolo ci ha consegnato le premesse per spiegare l'unità psicosomatica dell'uomo, quella del XXI secolo deve compiere il passaggio dal modello biochimico a quello biopsicosociale della salute e della malattia. Obiettivo di questo libro è presentare un quadro aggiornato di evidenze e ricerche sul rapporto tra mente, salute e malattia a partire dagli studi sullo stress e nell'area chiamata "psico-neuro-endocrino-immunologia". Si rivolge ai professionisti della salute ma anche a tutti coloro che desiderano ampliare le loro conoscenze ed acquisire consapevolezze utili alla promozione della propria salute.
36,00
13,00
15,49

Semeiotica di processi psicofisiologici e psicosomatici

Vezio Ruggieri

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 242

26,00

L'epidermide nomade e la pelle psichica

Didier Anzieu

editore: Cortina Raffaello

pagine: 115

11,80

L'effetto placebo. Breve viaggio tra mente e corpo

Fabrizio Benedetti

editore: Carocci

pagine: 128

Quando si vuole testare una nuova terapia, si paragona un gruppo di pazienti che riceve il trattamento vero a un altro sottopo
12,50

Il malato psicosomatico e la sua cura

Boris, Walter
e altri

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 296

18,59

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.