La decisione del desiderio. Etica dell'inconscio in Jacques Lacan - Silvia Lippi | Consegna Gratis
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

La decisione del desiderio. Etica dell'inconscio in Jacques Lacan

La decisione del desiderio. Etica dell'inconscio in Jacques Lacan
titolo La decisione del desiderio. Etica dell'inconscio in Jacques Lacan
Autore
Traduttore
argomenti
Collana Altro discorso, 6
Editore Mimesis
Formato Libro
Pagine 227
Pubblicazione 2017
ISBN 9788857537337
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
20,00 19,00 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Spese di spedizione gratis sopra i 29,00 €
C'è un'aporia nel desiderio, dovuta al nesso tra la responsabilità etica del soggetto e la sua perdita. È infatti soltanto a partire da una espropriazione - di sé, dell'Altro -, da un'assenza di autodeterminazione, che il soggetto decide del suo desiderio. Ma come decidere di ciò che ci domina, cioè come assumere ciò che ci orienta a nostra insaputa? E come si passa da un desiderio preso nel sintomo e nella coazione a ripetere alla decisione del desiderio? Silvia Lippi analizza, a partire dall'insegnamento di Lacan, i paradossi del desiderio, di un desiderio radicato nell'inconscio, all'interno di una lettura che incrocia scrittori, poeti, pittori e filosofi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento