Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Progettare la lentezza

Progettare la lentezza
titolo Progettare la lentezza
autore
argomenti Architettura e Design Architettura Urbanistica
Architettura e Design
collana Idee
editore Editori Vari
formato Libro
pagine 272
pubblicazione 2020
ISBN 9788832089714
 
16,00 15,20 (-5%)
 
Disponibilità immediata
In un presente in cui siamo sommersi di velocità, in cui dicono che chi è veloce vince e guadagna e chi è lento rimane indietro e perde, noi sosteniamo invece che la lentezza sia una risorsa preziosa, inclusiva, rigenerativa, con la quale arrivano lavoro per i giovani, felicità per tutti ed economie sane e locali. Sentieri, ciclovie, cammini, ippovie, vie d'acqua sono fili antichi ma oggi dimenticati, interrotti, spezzati. Non ci accorgiamo che quelle linee lente sono una grande opera pubblica a basso costo e ad alto rendimento. In Europa l'hanno capito in molti, non ancora da noi. Con il turismo lento possiamo ricucire la bellezza, rigenerare l'Italia dell'Appennino, delle campagne, dei borghi, delle montagne e delle piccole e medie città. Potrebbe diventare un progetto politico pubblico e cooperativo, visionario e concreto. Ma tutto questo non arriva per caso: va desiderato, pianificato seguendo regole, argomenti e paradigmi culturali diversi. La lentezza è progetto di territorio: una grande possibilità per lo sviluppo sostenibile di un Paese che scoprirà che si può crescere proprio rallentando.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.