Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Giandomenico Amendola

Sguardi sulla città moderna. Narrazioni e rappresentazioni di urbanisti, sociologi, scrittori e artisti

Giandomenico Amendola

editore: Dedalo

pagine: 224

Il saggio affronta in maniera assolutamente innovativa e interdisciplinare il tema delle città - in particolare Parigi e Londr
17,00 14,45
15,00

Le retoriche della città. Tra politica, marketing e diritti

Giandomenico Amendola

editore: Dedalo

pagine: 168

Le città che hanno un futuro sono solo quelle che lo hanno già scelto: questa idea è ormai largamente condivisa in Europa e nel mondo. Il futuro non è più scontato ma va inventato e costruito. Ogni città migliore e possibile è stata sempre accompagnata, con diversa enfasi e intensità, da un discorso che la proponesse, la giustificasse e la esaltasse. Oggi, la retorica impera più che mai nello scontro che ha come oggetto il futuro della città e della sua gente. Impastata di linguaggio pubblicitario, di utopie e valori antichi, la retorica ha infatti ritrovato nella città il suo grande tema. Una narrazione appassionata e un'attenta e documentata analisi mostrano il carattere fortemente retorico di gran parte dei discorsi e delle promesse aventi come oggetto la città da costruire per il futuro prossimo, una città che si propone al passaggio del secolo come narrazione esemplare del progresso. L'autore ci propone un viaggio virtuale alla scoperta della città giusta, la città razionale, la città sostenibile, la città creativa, la smart city, la città come macchina per lo sviluppo, la città della cultura, la città evento, la città dell'accoglienza.
16,50 14,03

Emozioni urbane. Odori di città

Giandomenico Amendola

editore: Liguori

pagine: 112

La città è stata descritta nell'Ottocento come un libro di pietra destinato solo all'occhio ed alla conoscenza razionale. Oggi, cominciamo a renderci conto di come il libro di pietra della città sia pieno di odori che possono essere narrativi e parlarci anche essi del passato o del presente, di etnie e classi sociali, di potere e di povertà, di stili di vita e di pratiche produttive, di buon o di cattivo governo. Gli odori, e complessivamente tutto ciò che i sensi sono in grado di farci percepire, possono arricchirci della dimensione della spontaneità e della passione ed offrirci emozioni inedite e, grazie a queste, un nuovo e più ricco rapporto con la città. Le pagine e le immagini di "Emozioni Urbane" ripercorrono le vicende storiche del complesso rapporto tra odori e città utilizzando in un approccio multidisciplinare letteratura, documenti storici, pittura, musica, economia e sociologia. Ci viene così offerta un'immagine della città inedita ed affascinante e molto più ricca e complessa di quella a cui siamo abituati.
14,99

Il brusio delle città. Le architetture raccontano

Giandomenico Amendola

editore: Liguori

pagine: 103

La città è - come scriveva Victor Hugo - un gran libro di pietra su cui è possibile leggerne la storia, e le architetture sono le sue pagine più eloquenti. II saggio di Giandomenico Amendola dà voce ai messaggi affidati a queste architetture, analizzandole in maniera originale in un affascinante racconto che va dai palazzi barocchi del potere assoluto agli edifici eclettici della città ottocentesca con i quali la borghesia intende rafforzare la propria immagine e costruire la necessaria legittimazione politica. Per giungere alle architetture contemporanee, cui è affidato il compito di rappresentare la democrazia ed il welfare in uno scenario culturalmente segmentato ed elusivo. Pagine ricche d'immagini e notizie sono dedicate ai solenni edifici dei grandi regimi totalitari del Novecento ed al ruolo centrale che tanto Hitler quanto Mussolini affidavano all'architettura come strumento principe di propaganda. Un'attenta e documentata analisi è dedicata alle stazioni ferroviarie che a partire dall'Ottocento costituiscono uno straordinario esempio di architetture narrative. Un libro sul confine tra sociologia, architettura e storia, che appassionerà tutti coloro che hanno voglia di leggere e capire il libro di pietra della città.
15,99

Percorsi di rigenerazione urbana. Il caso di Cosenza. Interviste a Santiago Calatrava, Giandomenico Amendola, Mario Occhiuto

Rossana Galdini, Santiago Calatrava
e altri

editore: Pellegrini

pagine: 221

Il volume propone un contributo sui temi urbani contemporanei attraverso l'analisi di una città del Meridione, Cosenza, impegn
50,00 45,00
14,00 11,90

Tra Dedalo e Icaro. La nuova domanda di città

Giandomenico Amendola

editore: Laterza

pagine: 145

"Parlare di città è come parlare del mondo quotidiano e dei nostri progetti. La città desiderata riflette, dà forma e voce alla vita che vogliamo o che aspettiamo che essa offra e consenta". In queste pagine, Giandomenico Amendola esamina dieci modelli: la città sostenibile, la città impresa, la città spettacolo, la città cosmopolita, la città alla carta, la città ubiqua, la città bella, la città sicura, la città amica, la città dei cittadini. Nessuna è perfetta, ma tutte assieme possono diventare le mille facce della metropoli del nuovo millennio e dare risposta alle domande e ai desideri della gente.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.