Libri di Paolo Pileri | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di Paolo Pileri

Progettare la lentezza

Paolo Pileri

editore: Editori Vari

pagine: 272

In un presente in cui siamo sommersi di velocità, in cui dicono che chi è veloce vince e guadagna e chi è lento rimane indietr
16,00 15,20

100 parole per salvare il suolo. Piccolo dizionario urbanistico-italiano

Paolo Pileri

editore: Altreconomia

pagine: 190

Ci sono parole che, sotto una mano di verde, hanno il cuore di cemento
14,00 13,30

Urbanistica fragile. Sei tattiche per ripensare la pianificazione locale con linee lente e spazi aperti

Paolo Pileri, Rossella Moscarelli

editore: LetteraVentidue

pagine: 144

Cosa significa occuparsi oggi di urbanistica e di fragilità territoriale? Come farlo? Queste le domande da cui emergono le sei
20,00 19,00

Piazze scolastiche. Reinventare il dialogo tra scuola e città. Con testo inglese a fronte

Paolo Pileri, Cristina Renzoni
e altri

editore: Corraini

pagine: 112

L'ingresso di ogni scuola è un luogo ad altissimo potenziale: in questo libro Paolo Pileri, Cristina Renzoni e Paola Savoldi l
15,00 14,25
12,00 11,40

Che cosa c'è sotto. Il suolo, i suoi segreti, le ragioni per difenderlo

Paolo Pileri, Gianni Biondillo

editore: Altreconomia

pagine: 176

Che cosa c'è sotto i nostri piedi? Questo libro spiega che cos'è il suolo e perché noi - gli "inquilini del piano di sopra" -
12,50 11,88

Vento. La rivoluzione leggera a colpi di pedale e paesaggio-The gentle revolution cycling its way through the landscape

Paolo Pileri, Alessandro Giacomel
e altri

editore: Corraini

pagine: 160

Questo libro racconta la storia del progetto "VENTO", una dorsale cicloturistica da VENezia a TOrino lungo il fiume Po
18,00 17,10

Amor loci. Suolo, ambiente, cultura civile

Paolo Pileri, Elena Granata

editore: Cortina Libreria Milano

pagine: 257

Se il modo in cui una società si prende cura della terra è indice della sua cultura civile, in Italia non mancano segnali d'allarme. Negli ultimi vent'anni il suolo e il paesaggio sono stati minacciati in forme senza precedenti, con grave perdita di risorse agricole, di cibo, di paesaggi e di beni comuni. Un cambio di rotta appare urgente. Dal suolo dipende il destino della nostra cultura e la qualità del nostro futuro. La dissipazione degli spazi aperti è da leggersi come l'esito di una profonda crisi culturale che affonda le sue radici nell'incuria e nella mercificazione del suolo e dell'ambiente. Prendersi cura della terra deve diventare tensione irrinunciabile che sostanzia ogni progetto ambientale e sociale. Un'attitudine che abbiamo chiamato amor loci. Il suolo è la questione intorno a cui si intende richiamare a impegno e responsabilità le scienze, la politica e l'urbanistica, a lungo distratte e silenti di fronte alla rovina del bel paese. Cambiare rotta richiede la convergenza di saperi diversi, nuove sintesi tra pensiero ecologico e prassi politica entro un processo vitale che sappia tradurre le conoscenze scientifiche in atti politici concreti e coraggiosi. Per questo, il libro vuole proporre al lettore alcune riflessioni che, mentre denunciano la gravità dei problemi, non rinunciano a indicare possibili soluzioni.
21,50 20,43
12,50

Compensazione ecologica preventiva. Metodi, strumenti e casi

Paolo Pileri

editore: Carocci

pagine: 223

La sostenibilità e i temi ecologici trovano spazi sempre maggiori all'interno delle politiche pubbliche di governo del territorio, ma c'è da fare ancora molto. La compensazione ecologica è una proposta che trova un'iniziale concretezza all'interno della valutazione ambientale strategica, ma che ha una propria forza identitaria per il contenimento, fino al loro azzeramento, dei consumi di suolo e per la contestuale formazione di natura all'interno di una più ampia strategia pubblica.
20,00

GIS e ambiente. Guida all'uso di ArcGIS per l'analisi del territorio e la valutazione ambientale

Giancarlo Graci, Paolo Pileri
e altri

editore: Flaccovio Dario

pagine: 278

Il testo è rivolto a studenti e professionisti che iniziano a utilizzare ArcGIS per la rappresentazione e l'analisi del territorio ma anche a chi vuole approfondire il calcolo e la rappresentazione di indicatori geografici attraverso gli strumenti GIS. Propone un percorso di formazione operativo sull'uso di alcune tecniche di analisi geografica utilizzando una selezione di indicatori ambientali e territoriali utili nella pianificazione e nella valutazione ambientale. Il lettore imparerà a utilizzare comandi, menù, scorciatoie, metodi di elaborazione e criteri di analisi attraverso esercizi basati sul calcolo e la rappresentazione di alcuni indicatori frequentemente utilizzati in queste discipline. Le conoscenze strumentali vengono sviluppate contestualmente agli esercizi proposti, ordinati per livello di complessità crescente, che permettono di apprendere gradualmente concetti, metodi e strumenti.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.