Contextual schema therapy - N. Marsigli, D. Baroni | Consegna Gratis
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Contextual schema therapy

Contextual schema therapy
titolo Contextual schema therapy
Autori ,
argomenti
Collana Psicologia
Editore Erickson
Formato Libro
Pagine 358
Pubblicazione 2021
ISBN 9788859024088
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
37,50 35,63 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Spese di spedizione gratis

Contextual Schema Therapy fornisce ai professionisti principi chiari e linee guida illustrate, per mezzo di esempi clinici, per pianificare e personalizzare gli interventi in modo specifico, usando tecniche efficaci e pratiche nel contesto di una relazione «umana». È un testo all’avanguardia poiché dà spazio ai progressi teorici più recenti.

La Schema Therapy
La Schema Therapy, ideata dallo psicoterapeuta newyorkese Jeffrey Young, è un innovativo modello strutturato che integra insieme, in una cornice cognitivista, contributi psicodinamici, della Gestalt, della teoria dell’attaccamento e del comportamentismo, e ha dimostrato, mediante studi di efficacia condotti in tutto il mondo, di essere  capace di ridurre l’intensità delle esperienze emotive dolorose, di contrastare i mode di coping autoinvalidanti, per sostituirli con altri più sani e adattivi, nonché di diminuire la frequenza delle reazioni impulsive, spesso derivanti da condizioni che rievocano indelebili esperienze della prima infanzia.

 

Indice testuale

Prefazione (Wendy T. Behary)
Introduzione


CAP. 1 Le basi concettuali
CAP. 2 Il modello degli schemi
CAP. 3 I mode: al tempo presente
CAP. 4 Dal passato al presente: la concettualizzazione del caso
CAP. 5 Utilizzare la relazione terapeutica
CAP. 6 Affrontare i mode del bambino, del critico interno e di coping
CAP. 7 Sviluppare l’adulto sano
CAP. 8 Come produrre il cambiamento
CAP. 9 Le tecniche immaginative per il cambiamento dei mode
CAP. 10 I dialoghi tra mode sulle sedie
CAP. 11 Le tecniche di modificazione del comportamento
CAP. 12 La pianificazione del trattamento
CAP. 13 Gestire i pazienti difficili
CAP. 14 Quando occorre essere in due: il coinvolgimento del partner del paziente
CAP. 15 Gli schemi del terapeuta e la cura di sé


Epilogo
Postfazione (Jeffrey Young)
Bibliografia

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento