Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo. Quaderno di lavoro - autori-vari | Consegna Gratis
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo. Quaderno di lavoro

Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo. Quaderno di lavoro
titolo Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo. Quaderno di lavoro
curatori ,
argomenti Psicologia e Psichiatria Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia e Psichiatria Psicoterapia cognitivo-comportamentale
Psicologia e Psichiatria
collana SelfHelp Workbook, 1414.16
editore Franco Angeli
formato Libro
pubblicazione 2021
ISBN 9788835117612
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
23,00
 
Disponibilità immediata
Il DOC, o Disturbo Ossessivo Compulsivo, è un disturbo che nasconde molte insidie, tanto che può mettere in difficoltà sia i terapeuti alle prime armi sia quelli più esperti. E può capitare che chi soffre di questo disturbo non riceva un trattamento adeguato. Per questo motivo gli autori hanno pensato ad un quaderno di lavoro: uno strumento che possa accompagnare sia il terapeuta sia chi soffre del disturbo, supportando entrambi nel percorso. Il linguaggio usato, semplice e alla portata di tutti, rende infatti il quaderno di lavoro uno strumento facilmente utilizzabile anche da chi soffre di DOC, per capire e affrontare meglio il proprio disturbo anche se non ritiene ancora di dover, o di poter, affrontare una psicoterapia. I capitoli sono costituiti da una breve introduzione teorica e da schede di lavoro utilizzabili sia in seduta sia come homework. La prima parte aiuterà a conoscere meglio il disturbo spiegandone il funzionamento e a capire come riconoscerlo e ricostruirne lo schema di funzionamento. La seconda parte permetterà di affrontarlo direttamente, lavorando sulla riduzione della probabilità e della gravità dell'evento temuto e sull'accettazione della minaccia. La terza parte allarga la prospettiva, indicando come ACT e mindfulness possono essere dei validi aiuti, o come riconoscere e gestire le ricadute. Viene infine dedicato un capitolo anche ai familiari di chi soffre di questo disturbo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.