Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri universitari scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Psicoanalisi infantile

25,82 23,24
20,66 18,59
20,66 18,59

Il contributo della psicoanalisi nella cura delle patologie gravi in infanzia e adolescenza

a cura di Centro Milanese Cesare Musatti

editore: Armando Editore

pagine: 159

Nel volume, ricco di resoconti ed esempi clinici, intervengono psicoanalisti che portano l'elaborazione di diverse tradizioni: Alvarez (Londra), Baranes (Parigi), Badoni, Boccardi, Codignola, De Masi, Giaconia, Goisis, Vallino, e psicoterapeuti (A. Galli, Marzani), in una feconda collaborazione a livello istituzionale e professionale. Questi contributi invitano a interrogarsi sui nuovi sviluppi dell'intervento psicoanalitico nelle patologie gravi nell'infanzia e nell'adolescenza, a partire dalle conoscenze già precedentemente conquistate.
14,00

Il sostegno allo sviluppo

Selma H. Fraiberg

editore: Cortina Raffaello

pagine: 260

I temi centrali del volume, che presenta per la prima volta in traduzione italiana gli scritti più rilevanti di Selma Fraiberg, sono: la psicoterapia di bambini in difficli condizioni socieconomiche; la formazione psicologica degli operatori sociosanitari; la capacità di coniugare il rigore scientifico con la sensibilità e un vivo interese per i processi di svilippo. I saggi pubblicati esemplificano le principali linee di ricerca dell'autrice, e cioè gli aspetti cruciali dello sviluppo, le difese patologiche nell'infanzia, la costruzione di un modello di intervento per bambini ciechi e per bambini in condizioni socieconomiche disagiate.
23,00 19,55
30,80 26,18
20,66 18,59

Stati psicotici nei bambini

editore: Mondadori Bruno

pagine: 320

15,50 13,18

Genitori e figli in consultazione

Elena Trombini

editore: Quattroventi

pagine: 256

18,00 16,20

Il bambino in analisi. Psicoterapia junghiana dell'infanzia

Denyse Lyard

editore: La Biblioteca di Vivarium

pagine: 272

16,53 14,05

Il controtransfert con i bambini e gli adolescenti

a cura di J. Tsiantis, A. Sandler

editore: Franco Angeli

pagine: 176

I bambini e gli adolescenti, e tutti i pazienti che utilizzano l'agire come comunicazione o che hanno difficoltà di simbolizzazione, generano nello psicoterapeuta potenti reazioni di controtransfert. Anche le famiglie dei pazienti in trattamento, oltre che naturalmente la personalità stessa dell'analista sono implicati nel determinare i vissuti controtransferali. Perché il trattamento sia efficace, è essenziale perciò che il controtransfert sia riconosciuto, appropriatamente affrontato e interpretato. Psicoanalisti e psicoterapeuti esaminano in questo libro alcune delle differenti reazioni transfero-controtransferenziali che emergono nella clinica in età evolutiva.
29,50

Le interazioni madre-bambino nello sviluppo e nella clinica

Daniel N. Stern

editore: Cortina Raffaello

pagine: 454

Il libro raccoglie gli scritti di Daniel Stern dagli anni '70 a oggi, disegna il percorso di ricerca e gli sviluppi clinici di questo studioso americano, figura innovativa nel panorama psicoanalitico. I primi scritti sulle interazioni precoci madre-bambino aprono nuove prospettive di studio non solo nel campo dei modelli dello sviluppo infantile ma nella stessa teoria del funzionamento psichico. La fertilità di questo approccio si rivela anche decisiva per rileggere le stesse esperienze cliniche e in particolare la psicoterapia madre-bambino, come risulta negli scritti degli ultimi anni. Dall'intersezione fra gli studi infantili e il lavoro clinico si viene a delineare questo nuovo campo di esplorazione.
37,50 31,88
12,91 11,62
22,50 20,25

Bambini

Donald W. Winnicott

editore: Cortina Raffaello

pagine: 294

Gli scritti raccolti in questo volume sono in gran parte destinati a un pubblico non strettamente specialistico (medici, assistenti sociali, operatori dei servizi pubblici), cioè a quanti hanno poca familiarità con i temi e i termini della psicologia dinamica. Chi invece già conosce il pensiero del grande psicoanalista, ne ritrova qui lo stile e la profondità, applicata a campi altrove meno esplorati, come le patologie psicosomatiche dell'infanzia e i problemi relativi all'adozione e all'affido familiare, oltre che a temi spacialistici come l'autismo e la schizofrenia infantile.
28,00 23,80

Fiabe e racconti nella vita psichica

a cura di

editore: Borla

pagine: 256

20,50 18,45
11,50 9,78

Teoria evolutiva e processo clinico

Fred Pine

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 336

A partire dalle scoperte di Freud, la psicoanalisi come teoria della mente ha attinto i suoi dati a due fonti principali: la clinica degli adulti e l'osservazione del bambino. Stern parla in questo senso di "bambino osservato" e "bambino clinico" e già Bowlby considerava essenziale per il progresso della teoria psicoanalitica una tale dialettica tra indagine "retrograda" (la clinica) e indagine "anterograda" (l'osservazione). Allo stesso ambito di riflessione appartiene tutta l'opera di Pine, come appare dalla struttura di questo volume, diviso in due parti: "Aspetti dello sviluppo da una prospettiva clinica" e "Aspetti del processo clinico da una prospettiva evolutiva".
33,57 28,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.