Libri Genetica: Novità e Ultime Uscite | P. 7
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Genetica

Genetica e genomica

Gianni Barcaccia, Mario Falcinelli

editore: Liguori

pagine: 480

L'opera è destinata agli studenti universitari della Facoltà di Agraria, più direttamente interessati alla genetica ed al migl
60,99

Neurobiologia della morale

Patricia S. Churchland

editore: Cortina Raffaello

pagine: 327

Da dove viene la morale? Su che cosa poggiano i nostri valori? Come riusciamo a sapere cosa è bene e cosa è male? Per secoli filosofi e teologi hanno indagato la natura umana alla ricerca di una risposta. Molte sono state le intuizioni brillanti e le argomentazioni sottili. Solo oggi, però, quelle intuizioni e argomentazioni possono trovare un "saldo" legame con la storia evolutiva che ha permesso a noi e al nostro cervello di diventare quelli che siamo. Patricia Churchland ci invita a fare i conti con i processi e i meccanismi biologici che hanno contribuito a plasmare forme e modi del nostro dover essere morale. Le scoperte più recenti nell'ambito della biologia evoluzionistica, della genetica e delle neuroscienze cognitive diventano così gli strumenti essenziali per orientarsi nell'intricata selva delle questioni morali. Non si tratta, però, di cedere alla tentazione di un facile scientismo ma di riconoscere che solo se scopriamo cosa ci renda capaci di prenderci cura di noi e degli altri possiamo capire come l'animale sociale Homo sapiens sia diventato un animale morale.
28,50 27,08

Il gene X

editore: Zanichelli

pagine: 864

Venti anni fa "Il gene" di Benjamin Lewin ha rivoluzionato il modo di pensare e di insegnare la biologia molecolare e la genet
100,50 95,48

Ancora una volta ero io il curioso. I viaggi di Luca Cavalli-Sforza

Elisa Frisaldi

editore: Codice

pagine: 142

Le tappe di un viaggio umano e professionale straordinario, alimentato dalla spinta di una curiosità insaziabile, caratteristica fondamentale dell'uomo prima ancora che dello scienziato. I ritratti di familiari, di maestri come Adriano Buzzati Traverso e di compagni di studio e di lavoro illustrano e accompagnano parole e ricordi, il ritratto vivido e inedito di uno dei più influenti intellettuali del ventesimo secolo. Sullo sfondo le immagini dei luoghi: il laboratorio di Ronald Fisher a Cambridge, la foresta tropicale della Repubblica Centrafricana, un'avventurosa traversata del Sahara, il Botswana dei boscimani e le aule universitarie di Stanford.
25,00 23,75

I sentieri evolutivi della complessità biologica nell'opera di S. A. Kauffman

Mirko Di Bernardo

editore: Mimesis

Il volume costituisce una monografia integrale dell'opera di S. A. Kauffman, uno dei padri della teoria della complessità biologica, in cui vengono sviluppati tutti gli aspetti del suo lungo cammino di ricerca, vale a dire, la teoria delle reti booleane autonome stocastiche, la teoria dell'auto-catalisi, il mistero dell'ontogenesi, la teoria dell'agente autonomo, il concetto di cicli di lavoro termodinamico, l'organizzazione propagantesi e la teoria dell'informazione istruttiva. Il testo, però, specialmente nella parte finale, descrive in modo dettagliato anche altre frontiere della biologia, ovverossia i nuovi scenari aperti dalla biologia sistemica, da un lato, e dalla genomica funzionale, dall'altro. Il volume, quindi, a partire dalle investigazioni scientifiche e dalle esplorazioni metodologiche di Kauffman, mette in luce il fatto che, oggi, la nuova sfida della teoria della complessità consiste nell'ambizioso progetto di elaborare una teoria dell'informazione a carattere semantico (una nuova teoria algoritmica) capace di interpretare il misterioso linguaggio della vita e quindi i processi profondi di autoorganizzazione.
30,00 28,50

Giustizia e genetica

Michele Loi

editore: Mondadori Bruno

pagine: 201

Gli sviluppi futuri della scienza, che permetteranno la modifica del corredo genetico personale, aprono questioni fondamentali
16,00 15,20

Etica e nuova genetica. Una posizione liberale

Alex Grossini

editore: Mondadori Bruno

pagine: 136

Le nuove scoperte e le nuove tecnologie che ci permettono di leggere il codice genetico di ciascun individuo sembrano predispo
14,00 13,30

Il gene

a cura di

editore: Zanichelli

pagine: 800

Tra le diverse discipline che studiano il mondo vivente, la biologia molecolare è di gran lunga quella che ha avuto lo svilupp
92,00 87,40

Le cellule staminali. Tra scienza, etica ed usi terapeutici

Maurilio Sampaolesi

editore: Il Mulino

pagine: 130

Cosa sono le cellule staminali? E perché molti scienziati non si accontentano di studiare le staminali adulte e continuano ad
11,00 10,45

I ritmi della vita. Gli orologi biologici che controllano la vita quotidiana di ogni essere vivente

Russell Foster, Leon Kreitzman

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 357

Perché gli attacchi di cuore sono più frequenti nelle prime ore del mattino? Come fa un bisonte a sapere quando è il momento d
17,00 16,15

La libertà di essere diversi. Natura e cultura alla prova delle neuroscienze

Lamberto Maffei

editore: Il Mulino

pagine: 181

La questione di quanto del nostro comportamento e delle nostre scelte sia determinato dal nostro patrimonio genetico e quanto
15,00 14,25

La rivoluzione dell'RNA

Sidney Altman

editore: Di Renzo Editore

pagine: 80

L'Rna non ha la sola funzione di "magazzino delle informazioni", necessario in un primitivo sistema di auto replicazione. Questo polimero possiede proprietà di catalizzatore esso stesso ed una sola molecola è sufficiente per osservare attività catalitica. Con questa scoperta, Sidney Altman ha rivoluzionato la conoscenza dei meccanismi biologici. Una funzione apparentemente antica, che si è conservata lungo l'evoluzione anche quando una proteina, o le proteine, si sono a loro volta evolute per contribuire al lavoro dell'Rna. In questo volume, Altman racconta le avventure della sua scoperta, il fascino della vita di laboratorio e l'energia della vita scientifica nel contatto quotidiano con le grandi menti del suo tempo.
12,00 11,40
44,00 41,80

Biologia

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 1472

Le otto parti in cui è suddivisa l'opera presentano la disciplina secondo livelli di complessità crescente, dalla Chimica dell
89,00 84,55

La trama della vita. Come geni, cultura, tempo e destino determinano il nostro temperamento

Jerome Kagan

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 271

Fin dalle prime settimane di vita ogni bambino mostra una sua impronta particolare. I bambini non nascono uguali e non reagiscono allo stesso modo al mondo che li circonda: c'è quello che si agita al primo rumore, quello che piange inconsolabile e quello che reagisce con flemma anche di fronte a situazioni impreviste. Questione di temperamento, si dice. Ma come saranno da grandi questi bambini? Partendo da questa domanda, Jerome Kagan ha organizzato il più grande esperimento di psicologia al mondo, seguendo passo passo centinaia di persone per oltre vent'anni, dalla culla all'età adulta. Il libro è il risultato di questa straordinaria ricerca. Per decenni le differenze di temperamento sono state attribuite a fattori esclusivamente ambientali. Quando le teorie di Freud imperavano, le differenze nella risposta emotiva e comportamentale delle persone venivano tutte legate a esperienze vissute, alla condizione familiare, a traumi subiti nella prima infanzia. Kagan rovescia qui la prospettiva e mette in risalto la base biologica del temperamento, mostrando come una parte importante del carattere sia invece direttamente influenzata dalla struttura genetica. Ma se è vero che c'è una base ereditaria è anche vero che le esperienze sono in grado di modellare una buona parte del nostro carattere. Il temperamento è come un blocco di pietra nello studio di uno scultore: le caratteristiche della pietra restringono la gamma di forme che lo scultore può ricavare, ma lasciano ampio margine alla creatività.
19,00 18,05

Sono razzista, ma sto cercando di smettere

Guido Barbujani, Pietro Cheli

editore: Laterza

pagine: 133

Niente razze, ma molto razzismo
9,00 8,55

Le delizie della biologia. Il problema della forma e la retorica del DNA

Giuseppe Sermonti

editore: Lindau

pagine: 264

La biologia moderna è esplosa, subito dopo l'ultima guerra, in pochi anni, che hanno visto l'entrata in scena del DNA, la scoperta del codice genetico universale, la decifrazione del "testo" completo di decine di specie, tra cui quella umana. Con l'ingegneria genetica sembrò di essere giunti al sacro confine della vita artificiale e alla soglia della manipolazione della Natura. Si è poi capito che l'evoluzione non è una questione di differenze molecolari e che i DNA di specie lontane sono molto più simili tra loro di quanto ci si aspettasse. E la biologia vaga oggi in cerca di uno spazio fuori della storia dal quale misteriosamente emergano, come magici cristalli, le forme viventi. In questo saggio sono raccolti una sessantina di editoriali con cui l'Autore ha aperto la "Rivista di Biologia", di cui è stato direttore dal 1980, testimone stupefatto delle delizie e dei ripensamenti di questa disciplina.
19,50 18,53

Francis Crick. Lo scopritore del codice genetico

Matt Ridley

editore: Codice

pagine: 173

La battuta più fulminante su Francis Crick è stata pronunciata da Oliver Sacks, il celebre neurologo e divulgatore inglese: "La mente di Crick non si fermava mai". Un uomo poliedrico, curioso, entusiasta della vita e dei suoi segreti: "Era un vagabondo del sapere. Parlava più forte e rapido di chiunque altro" disse James Watson, il biologo con cui Crick condivise una delle scoperte più importanti del XX secolo: la struttura a doppia elica del DNA e il meccanismo alla base della sua replicazione. Un talento scientifico che Matt Ridley riesce a cogliere in tutto il suo fascino e in tutta la sua poliedricità: le voraci letture infantili, la laurea in fisica, la passione per la biologia, nutrita dal desiderio di scoprire la vera natura degli esseri viventi e l'interesse, sviluppato negli anni della maturità, per le neuroscienze.
18,00 17,10

La mela

Antonio Casolari

editore: Lampi di Stampa

pagine: 690

"L'evoluzione naturale si concretizza nei cambiamenti fisici e fisiologici che caratterizzano le diverse popolazioni di organismi, così come sono determinati dalla somma dei mutamenti avvenuti nella composizione del DNA, in più di 3 miliardi di anni. Ogni individuo è unico, nel senso che ha caratteristiche fisiche e mentali differenti da tutti gli altri elementi della popolazione cui appartiene. È il DNA che dorme nelle ovaie e nei testicoli, a guidare la danza. Antropologi e fisiologi possono indicare quali dovrebbero essere le diverse caratteristiche fisiche e fisiologiche che comporterebbero strutture e funzionalità più idonee, efficienti, durature e razionali. Ma l'evoluzione naturale non si propone obiettivi di perfezione e di intelligenza. Solo la scienza, mediante l'ingegneria genetica, potrà finalmente sostituirsi al processo evolutivo naturale. Potrà organizzare dei DNA come si deve, non sporchi e infami come quello che ci portiamo addosso, incatramati dalla stupidità, dalle malattie, dall'invecchiamento, dalla morte. Ma dei DNA di salute, di bellezza e di intelligenza. La scienza già prevede che si potrà fare; e si farà; perché la stupidità umana non prevarrà."
19,00

Genetica. Analisi di geni e genomi

Daniel L. Hartl, Elizabeh W. Jones

editore: Edises

pagine: 792

Il testo fornisce una chiara, comprensiva e accurata introduzione alla genetica e alla genomica. La trasmissione genetica, la genetica molecolare e la genetica dell'evoluzione sono trattate come una materia completamente integrata. Il testo affronta il programma normalmente svolto nei corsi di genetica ed è strutturato in maniera tale da poter essere facilmente utilizzato indipendentemente dall'ordine con cui il docente intende affrontare i diversi argomenti. All'interno di ogni capitolo la successione degli argomenti permette agli studenti di identificare facilmente i temi fondamentali. Particolare attenzione è stata rivolta ad argomenti di notevole impatto sull´opinione pubblica come, ad esempio, quelli riguardanti la terapia genica, la clonazione e la ricerca sulle cellule staminali. Nei capitoli sono presenti gli inserti Connessioni, che includono un testo estratto dalla letteratura originale di genetica, riportano esperimenti chiave della genetica o sollevano importanti questioni sociali, etiche o legali. È presente, inoltre, per ogni capitolo una guida alla soluzione dei problemi, che suggerisce come risolvere i problemi, evidenziando i più comuni errori commessi dagli studenti alle prime armi e fornisce dei suggerimenti per facilitare lo svolgimento degli esercizi.
55,00 52,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento