Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Disegno tecnico

20,66 17,56

Ergonomia. Lavoro, sicurezza e nuove tecnologie

a cura di G. Mantovani

editore: Il Mulino

pagine: 288

Questo volume affronta la problematica ergonomica nel momento in cui si configura con sempre maggiore evidenza la necessità di passare da una ergonomia di correzione a una ergonomia di prevenzione, da un approccio individuale alla sicurezza a un approccio sistemico agli ambienti di lavoro. Le innovazioni tecnologiche, sociali e scientifiche dell'"Internet era" stanno trasformando in profondità il mondo del lavoro e il modo di pensare alla sicurezza e alla affidabilità. Occorrono dunque nuovi riferimenti scientifici: da un lato, la teoria dell'azione situata con una visione dell'"expertise" modulata sulla pratica, sugli interessi e sugli attori in gioco; dall'altro, la psicologia culturale che vede nei "tools" artefatti sempre più duttili.
16,53

Cultura sociale del prodotto. Nuove frontiere per il disegno industriale

Medardo Chiapponi

editore: Feltrinelli

pagine: 208

Il disegno industriale è ormai una realtà socialmente riconosciuta, con un corso di laurea presso il Politecnico di Milano e corsi di diploma universitario o scuole di specializzazione in vari atenei (Firenze, Genova, Napoli, Torino, Venezia fra gli altri). Non si tratta però di una realtà univocamente e definitivamente determinata in tutti i suoi aspetti. Al contrario, sono in atto oggi fenomeni che richiedono una riflessione approfondita e, in particolare, si discute sulla delimitazione del campo d'azione del disegno industriale, sui suoi rapporti con altri ambiti disciplinari e sul suo ruolo nei processi di innovazione tecnologica e nella pianificazione dei prodotti.
17,56 14,93
21,00 18,90

Ergonomia della formazione

Giuseppe Favretto, Francesca Fiorentini

editore: Carocci

pagine: 208

Molti dicono cos'è, alcuni dicono come si fa, ma è necessario dire anche "dove" si fa. Stiamo parlando della formazione. Gli autori presentano qui una proposta sistematica inedita nel panorama culturale italiano, che mette in rilievo il fatto che qualsiasi intervento formativo ha un suo luogo. Esso necessita infatti di un'attenta e cosciente progettazione in grado di sottolineare come l'ambiente (nelle sue sfaccettature di spazi, sedie, tavoli, illuminazione, ecc.) sia un coprotagonista centrale dell'efficacia e dell'efficienza di una conferenza o di un corso.
21,60 18,36

Il disegno nelle facoltà di ingegneria

a cura di C. Cundari, C. Mezzetti

editore: Gangemi

pagine: 240

22,72 19,31

Disegnare con il calcolatore

P. Gabriele Molari

editore: Pitagora

pagine: 96

20,00 18,00
15,50 13,18
20,00 17,00

Il disegno del prodotto industriale. Italia (1860-1980)

Vittorio Gregotti

editore: Mondadori Electa

pagine: 376

Suddiviso in tre sezioni, 1860-1918 (a cura di Manolo De Giorgi), 1919-1945 (a cura di Andrea Nulli) e 1946-1980 (a cura di Giampiero Bosoni), il volume scandaglia, settore per settore, tutti gli ambiti della produzione industriale in cui lo stadio del progetto ha via via assunto le caratteristiche che oggi sono comunemente associate al termine "design". Dagli ombrelli alle biciclette, dal dibattito sulle arti decorative alla produzione di arredamento della casa popolare, dalle locomotive alle macchine per il caffè, dalla Topolino alle macchine Olivetti, l'avventura del disegno industriale italiano e dei suoi protagonisti famosi in tutto il mondo trova una sistemazione enciclopedica in questo libro.
39,00 33,15

XY dimensioni del disegno. Punti non allineati

editore: Officina

pagine: 128

36,15

Progettare con CATIA V5

Daniela Vignocchi

editore: Athena Audiovisuals

pagine: 500

40,00
14,00
18,00 16,20
23,24 22,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.