Libri Abuso/ maltrattamento: Novità e Ultime Uscite | P. 10
In omaggio il libro "L'evoluzione a fumetti" se spendi più di 50 €

Abuso/ maltrattamento

23,00 21,85

Vittime di abuso. L'impatto emotivo del trauma sul bambino e sull'adulto

a cura di U. Fornari

editore: Centro Scientifico Editore

pagine: 256

18,59 17,66

I ricordi delle antiche violenze. Come riemergono, come si interpretano, come si superano

Kenneth S. Pope, Laura S. Brown

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 285

Il libro intende aiutare terapisti, clinici e avvocati ad addentrarsi nel difficile mondo delle controversie relative ai ricordi di abusi sessuali. L'equilibrio realizzato dagli autori tra scienza, terapia ed etica caratterizza questo testo che si presenta come una fonte di riferimento per affrontare la complessità degli aspetti terapeutici e legali che riguardano gli abusi sessuali subiti dai bambini.
20,00 19,00

Trauma e riparazione. La cura nell'abuso sessuale all'infanzia

Marinella Malacrea

editore: Cortina Raffaello

pagine: 256

Per molto tempo, l'attenzione degli operatori nel campo dell'abuso sessuale all'infanzia è stata concentrata soprattutto sulla diagnosi. Era in primo piano la necessità di accertare una verità il più delle volte taciuta o negata dalle stesse vittime. Oggi infatti sono disponibili diversi metodi di diagnosi psicologica, che hanno trovato riscontro in numerosi casi. E' invece molto più confuso il panorama delle tecniche di intervento, successive alla diagnosi, nei confronti del bambino abusato. A questo tema specifico è dedicato il volume che intende proporre linee-guida per il trattamento, veri e propri modelli di lavoro.
20,80

A come abuso, anoressia, attaccamento... Rappresentazioni mentali nell'infanzia e nell'adolescenza

Tilde Giani Gallino

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 236

Gli abusi sessuali in famiglia, l'anoressia mentale, l'attaccamento tra genitori e bambini, le nuove famiglie divorziate: temi attualissimi spesso poco studiati. I primi oggetti d'amore infantile sono solo le mamme o anche le "tate" hanno una parte importante? Quanto contano nell'infanzia le paure dell'immaginario? Questi e molti altri argomenti sono esposti nel volume, per il quale l'autrice si è valsa anche della collaborazione di due psicologhe, Maura Anfossi e Giovanna Cacciato.
20,66 19,63
12,39 11,77

Il trauma dell'incesto

Marceline Gabel, Serge Lebovici
e altri

editore: Centro Scientifico Editore

pagine: 270

19,00 18,05
27,00 25,65
14,00 13,30
18,00 17,10
26,30 24,99
23,50 22,33
17,00 16,15
16,50 15,68

Con i tuoi occhi. Donne, tossicodipendenza e violenza sessuale

Anna P. Lacatena

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Se nell'immaginario collettivo il tossicodipendente è colui che commette reati, è possibile per contro leggere tale condizione in chiave vittimologica? Ciò che in questo testo, attraverso il supporto di una ricerca quantitativa, ci si è chiesto è se, partendo dall'universo femminile, non sia possibile guardare al rapporto tossicodipendente-crimine da un altro punto di vista. La donna tossicodipendente, in ragione della propria condizione e della vulnerabilità che dalla stessa discende, non è più esposta a subire reati, specificatamente di natura sessuale? È possibile leggere la dipendenza patologica come una delle possibili conseguenze dell'aver subito violenze sessuali? Le percentuali emerse dalla ricerca dimostrano la grande diffusione del fenomeno come esperienza vissuta prima dell'avvio della carriera tossicomanica e dopo l.istaurarsi della dipendenza patologica. In ogni caso, quanto costa una dose ad una donna? Sicuramente il prezzo corrente più un po' del suo corpo. Se già l'attenzione culturale e normativa nei confronti del reato contro la persona, nello specifico della violenza sessuale, risente di tratti maschilisti e banalizzanti, la questione si aggrava di indifferenza ulteriore e colpevole distrazione generale quando si tratta di donne tossicodipendenti.
17,00

L'abuso sessuale sui minori

Davide Dettore, Carla Fuligni

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 750

41,00

Linee guida in tema di abuso sui minori

a cura di Società it. di neurops. dell'infanzia e adolescen.

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 99

Nato da un lavoro di integrazione e raccordo di alcuni documenti esistenti sul territorio nazionale relativi al tema degli abusi in età evolutiva, il libro rappresenta un riferimento essenziale per il neuropsichiatra infantile, che troverà in queste linee guida un aiuto sostanziale nel percorso di rilevazione, diagnosi e trattamento dell'abuso ai minori. Le presenti linee guida tengono conto delle indicazioni contenute nel Piano Sanitario Nazionale, nel Progetto Obiettivo Materno Infantile e nel Progetto Obiettivo Salute Mentale. Raccolgono non solo le definizioni di abuso sessuale, le classificazioni e i criteri di valutazione clinica e psicosociale, ma anche una descrizione dettagliata delle strategie di prevenzione e di contrasto, oltre che delle procedure operative da attuare nel caso di abuso.
18,00

Minori a rischio. Come costruire progetti di tutela

Giuseppina Mostardi, Marina Petrosino
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Il testo si focalizza sull'individuazione degli strumenti che sono di ausilio agli operatori e agli esperti per costruire progetti di intervento che abbiano come obiettivo primario la tutela del bambino e dell'adolescente in difficoltà. La prima parte del volume si articola sulla costruzione di progetti di tutela nei confronti di minori abusati e maltrattati in ambito familiare e istituzionale; un nuovo orientamento di ricerca ha messo in evidenza come esista un'altra forma di abuso ancora nascosto e di difficile diagnosi quale è quella dell'abuso istituzionale, argomento che è ampiamente trattato nel volume. La seconda parte è dedicata alla delicata questione degli adolescenti a rischio di devianza.
29,00

Oltre il mobbing. Straining, stalking e altre forme di conflittualità sul posto di lavoro

Harald Ege

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Partendo dal mobbing, tema che ha introdotto in Italia e di cui è considerato uno dei massimi esperti, Ege si spinge oltre nella sua indagine, per arrivare a indagare altre forme di conflittualità organizzativa: alcune già note e dibattute come lo stress occupazionale e le molestie sessuali, altre solo recentemente teorizzate come lo stalking; altre ancora, come lo straining e lo stalking occupazionale. Quest'opera si rivolge a tutti i professionisti del sociale e dell'organizzazione, impegnati nella loro quotidiana battaglia contro i conflitti. Inoltre è dedicato alle troppe vittime di un qualche disagio lavorativo, con la speranza di aiutarle a comprendere quello che stanno vivendo.
22,00
12,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento