Orari e chiusure delle nostre librerie per il mese di agosto Scopri di più

I luoghi del possibile. Sociologia dell'abitare e del «co-housing»

I luoghi del possibile. Sociologia dell'abitare e del «co-housing»
titolo I luoghi del possibile. Sociologia dell'abitare e del «co-housing»
autori ,
argomenti Architettura e Design Architettura Design degli edifici e architettura sostenibile
Architettura e Design Architettura
Architettura e Design
collana Biblioteca di testi e studi, 1250
editore Carocci
formato Libro
pagine 149
pubblicazione 2019
ISBN 9788843094004
 
17,00 16,15 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Esito di una ricerca sul fenomeno del co-housing e sulla condivisione di spazi, beni e servizi abitativi, il libro tratta i temi della convivenza e della riscoperta della comunità analizzando, da una prospettiva sociologica, le caratteristiche delle città contemporanee, le trasformazioni abitative ed edilizie, la complessità del fenomeno migratorio. Gli spazi urbani sono esaminati in relazione ai mutamenti sociali e se, da una parte, alcune città italiane si distinguono per creatività e capacità d'innovazione, dall'altra, molti contesti urbani sono caratterizzati da criticità sociali e degrado. In tale prospettiva, il volume considera le risposte possibili grazie alla valorizzazione del patrimonio costruito e delle culture locali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.