Il tuo browser non supporta JavaScript!
Per Natale i nostri librai hanno creato una selezione di libri pensati per tante idee regalo! Scopri le nostre strenne natalizie

Weaning. Lo svezzamento come conflitto

Weaning. Lo svezzamento come conflitto
titolo Weaning. Lo svezzamento come conflitto
autore
curatore
argomenti Psicologia e Psichiatria Psicoanalisi infantile
Psicologia e Psichiatria Psicologia dello sviluppo
collana Eterotopie
editore Mimesis
formato Libro
pagine 78
pubblicazione 2018
ISBN 9788857550824
 
6,00 5,10
Risparmi: € 0,90
 
Disponibilità immediata
Il testo sullo svezzamento che qui viene presentato fu esposto da Melanie Klein nell'ambito di una serie di lezioni aperte al pubblico alla Caxton Hall di Londra nel febbraio del 1936. Scritto un anno dopo "A Contribution to the psychogenesis of manic-depressive states", in cui Klein precisa dal punto di vista teorico e clinico la "posizione depressiva", il saggio sullo svezzamento ha per oggetto quelle che si potrebbero descrivere come delle strategie di contenimento delle angosce depressive del bambino, dettate dalla sensazione di aver perso per sempre l'oggetto amato interiorizzato e dal senso di colpa per averlo fantasticamente distrutto assimilandolo. Strategie difensive la cui funzionalità, tuttavia, deve essere costantemente affiancata dalla consapevolezza che, come la Klein avverte, "le frustrazioni giungono fino a un punto impossibile da evitare e le angosce fondamentali che ho descritto non possono essere in ogni caso completamente sradicate". Postfazione di Adriano Voltolin.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.