Ferenczi. L'enfant terrible della psicoanalisi - Marco Franceschini | Consegna Gratis
In omaggio il libro "L'evoluzione a fumetti" se spendi più di 50 €

Ferenczi. L'enfant terrible della psicoanalisi

Ferenczi. L'enfant terrible della psicoanalisi
titolo Ferenczi. L'enfant terrible della psicoanalisi
autore
argomenti
collana Minima-Psy
editore Alpes Italia
formato Libro
pagine 132
pubblicazione 2014
ISBN 9788865311905
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
13,00 12,35 (-5%)
 
Disponibile normalmente in 1/2 giorni
Spese di spedizione gratis sopra i 29,00 €
ll pensiero di Sándor Ferenczi, i suoi contributi sulla teoria e tecnica della Psicoanalisi, il suo "spirito inquieto", la sua sofferta amicizia con Freud. Un contributo attento e puntuale che tenta di rispondere al perché della sua censura durata oltre 50 anni. Conosciuto come lo specialista "dei casi difficili", precursore dell'Attuale Psicologia Interpersonale, delle Relazioni Oggettuali, della più recente Psicologia del Sé e dell'età evolutiva e, insieme al suo amico Groddeck, della medicina psicosomatica, Sándor Ferenczi fu amico e più stretto collaboratore di Freud con il quale ebbe uno scambio epistolare di circa 1250 lettere. Molti autori famosi post-freudiani hanno attinto dalla "miniera" di "Ferenczi" per le loro costruzioni teoriche, senza mai citarlo.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento