Architettura e materia. Realtà della forma costruita nell'epoca dell'immateriale - Marco Ferrari | Consegna Gratis
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Architettura e materia. Realtà della forma costruita nell'epoca dell'immateriale

Architettura e materia. Realtà della forma costruita nell'epoca dell'immateriale
titolo Architettura e materia. Realtà della forma costruita nell'epoca dell'immateriale
Autore
argomento
Collana Quodlibet studio. Città e paesaggio
Editore Quodlibet
Formato Libro
Pagine 199
Pubblicazione 2013
ISBN 9788874625741
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
22,00
 
Momentaneamente non disponibile
Negli ultimi vent'anni, dopo molte architetture "di carta" o, loro malgrado, rimaste sulla carta, l'architettura si trasforma da oggetto ieratico, intellettualistico e talvolta ostile, in oggetto da guardare e toccare con curiosità e interesse. Un oggetto disinvoltamente seducente, oltre che per le proprie forme, anche per le proprie caratterizzazioni fisiche ed epidermiche che, sempre più spesso, assumono però i tratti troppo distintivi dell'eccezione e dell'invenzione fine a se stessa. Questo volume vuole essere allora un contributo per ricondurre la discussione sull'uso della materia e dei materiali all'interno degli ambiti teorici che gli sono propri a partire da alcune esperienze architettoniche imprescindibili della storia dell'architettura moderna e no - come quelle di Sigurd Lewerentz, Mies van der Rohe o Louis Kahn. Così il rapporto con categorie come la tecnica e la natura, il ruolo del giunto, il progressivo affermarsi della materia come valore in sé, il ridefinirsi del rapporto tra forma e materia sono i temi che si intrecciano, all'interno dei diversi capitoli, nella lettura delle opere e del pensiero di alcuni tra i maggiori architetti del nostro tempo.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.