Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Quodlibet: Quodlibet studio. Città e paesaggio

Contro il metodo in architettura. Episodi e temi dell'Architectural Association 1968-1982

Manfredo Di Robilant

editore: Quodlibet

pagine: 232

Indubbiamente, l'Architectural Association degli anni Settanta ha segnato un passaggio di paradigma per le scuole di architett
22,00 18,70

L'architettura della villa moderna

Antonello Boschi, Luca Lanini

editore: Quodlibet

pagine: 296

Preceduto da saggi introduttivi e contributi sulle singole opere, il terzo e ultimo dei volumi su "L'architettura della villa
25,00 21,25

Ri-abitare il moderno. Il progetto per il rinnovo dell'housing

Spartaco Paris, Roberto Bianchi

editore: Quodlibet

pagine: 243

Il testo si propone di affrontare il tema dell'utilizzo di quella grande eredità che è l'edilizia residenziale pubblica prodot
24,00 20,40
16,00 13,60

Anaciclosi. Sguardi sulla città antica di Napoli

a cura di M. Ascolese, A. Calderoni

editore: Quodlibet

pagine: 131

Il centro antico di Napoli, realtà complessa, intricata, difficilmente descrivibile, ha una sua anaciclosi
17,50 14,88

L'architettura della villa moderna

Antonello Boschi, Luca Lanini

editore: Quodlibet

pagine: 328

Preceduto da saggi introduttivi e contributi sulle singole opere, il secondo dei volumi su "L'architettura della villa moderna
25,00 21,25

Architettura e realtà. Crisi e nuovi orizzonti del progetto contemporaneo

Andrea De Matteis

editore: Quodlibet

pagine: 187

Quale rapporto esiste, oggi, fra il progetto e la realtà in cui esso si inscrive? È a tale ambiziosa domanda che il libro cerc
20,00 17,00

Coscienza, visione, progetto. La Cooperativa Architetti e Ingegneri di Reggio Emilia

a cura di P. Genta, A. Zamboni

editore: Quodlibet

pagine: 317

Fondata nel 1947 da un gruppo di giovani formatisi al Politecnico di Milano sotto il magistero di Franco Marescotti, la Cooper
32,00 27,20

Silvano Rossini: composizioni irrequiete. Dall'officina delle idee all'architettura della città (1995-2015)

Gianluigi Mondaini

editore: Quodlibet

pagine: 144

Esponente di una nutrita cerchia di professionisti sganciata dai circuiti accademici e istituzionali dell'architettura, Silvan
24,00 20,40

Amabili resti dell'architettura. Frammenti e rovine della tarda modernità italiana

Giulia Menzietti

editore: Quodlibet

pagine: 160

Il testo affronta la stagione architettonica del dopoguerra italiano da un punto di vista inusuale, ovvero attraverso lo studi
18,00 15,30

L'ultima new town. Milton Keynes tra welfare e scelta individuale

Ruben Baiocco

editore: Quodlibet

pagine: 209

Posta a metà strada fra Birmingham e Londra, Milton Keynes appartiene al gruppo di città di fondazione designate all'interno d
22,00 18,70

Riti urbani. Spazi di rappresentazione sociale

Francesco Lenzini

editore: Quodlibet

pagine: 138

Gli spazi pubblici sono sempre stati un terreno privilegiato di incontro e di confronto; il loro stesso offrirsi come spazi li
18,00 15,30

Architettura e costruzione. La declinazione strutturale da Gustave Eiffel a OMA

Annalisa Trentin, Tomaso Trombetti

editore: Quodlibet

pagine: 315

Quale significato può essere assegnato alla struttura? Quale contributo può dare la struttura alla valorizzazione di una costr
24,00 20,40

Estate romana. Tempi e pratiche della città effimera

Federica Fava

editore: Quodlibet

pagine: 188

L'Estate romana fu un ambizioso progetto guidato da Renato Nicolini - allora giovane assessore alla Cultura del Comune di Roma
18,00 15,30

Pier Luigi Nervi. Il modello come strumento di progetto

Giulio Barazzetta

editore: Quodlibet

pagine: 112

L'utilizzo del modello quale strumento di rappresentazione dell'architettura nell'opera di Pier Luigi Nervi è l'oggetto d'inda
16,00 13,60

Danilo Guerri. Maestro di spazio

Francesco Leoni

editore: Quodlibet

pagine: 197

La presente monografia è la prima dedicata a Danilo Guerri, uno degli architetti marchigiani più influenti del Novecento, scom
28,00 23,80

Territori della conoscenza. Un progetto per Cagliari e la sua università

Francesco Zuddas, Sabrina Puddu
e altri

editore: Quodlibet

pagine: 174

L'avvio della riforma internazionale dei sistemi di istruzione superiore dell'Unione Europea, nota come Processo di Bologna, n
28,00 23,80

Matera Lucania 2017. Laboratorio città paesaggio

M. Valeria Mininni

editore: Quodlibet

pagine: 308

Dopo un illustre passato di «città laboratorio», toccata dall'intervento di figure di primo piano dell'architettura e dell'urb
32,00 27,20

L'architettura della villa moderna

Antonello Boschi, Luca Lanini

editore: Quodlibet

pagine: 318

Preceduti da saggi introduttivi e contributi sulle singole opere, il primo dei volumi su L'architettura della villa moderna de
25,00 21,25

I Campi Flegrei. L'architettura per i paesaggi archeologici-The Phlegrean fields. Architecture for archaeological landscape

a cura di P. Miano, F. Izzo

editore: Quodlibet

pagine: 449

Nei Campi Flegrei il mito vitale di paesaggi archeologici da conservare e valorizzare si scontra con diffusi processi di marginalizzazione e omologazione, abbandoni e interruzioni. La reinvenzione di nuovi sistemi relazionali è il primo obiettivo di una sperimentazione sulle forme di un progetto contemporaneo che ha sofferto negli ultimi anni di una eccessiva divaricazione tra i temi della conservazione dell'antico e quelli della produzione architettonica ex novo. In questo contesto geografico, in cui il paesaggio si intreccia con la discontinuità dei frammenti archeologici e delle trame urbane, la riconnessione del patrimonio naturale, paesaggistico, archeologico, culturale e termale riformula il ruolo dell'archeologia quale elemento di infrastruttura del territorio, in grado di tenere insieme strati e siti oggi diversamente configurati. Su questa base si è sviluppata un'indagine critica su materiali che hanno acquisito senso dentro paesaggi eterogenei: Cuma, Pozzuoli e poi, dentro Pozzuoli, il Rione Terra e con esso il suo complicato entroterra urbano.
42,00 35,70

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.