Il tuo browser non supporta JavaScript!
A dicembre siamo aperti anche di domenica. Vi aspettiamo in libreria! Scopri i nostri orari

I visionari. Tecnologie e utopie sulla fine del lavoro

I visionari. Tecnologie e utopie sulla fine del lavoro
titolo I visionari. Tecnologie e utopie sulla fine del lavoro
autori ,
argomento Scienza e Tecnica Divulgazione Scientifica Saggistica Scientifica
collana Esplorazioni
editore Manifestolibri
formato Libro
pagine 269
pubblicazione 2018
ISBN 9788872858936
 
22,00 18,70
Risparmi: € 3,30
 
Disponibile normalmente in 1/2 giorni
Il volume parte dall'attuale crisi economica e dalla crescita impressionante delle diseguaglianze sociali per addentrarsi in un'esplorazione a ritroso di quella "terza rivoluzione industriale" che, a partire dalla metà del Novecento, ha trasformato il mondo del lavoro, l'economia e la vita delle persone. Particolare rilievo è dato all'analisi delle prospettive utopistiche che hanno costellato l'evoluzione dell'automazione e delle nuove tecnologie, dall'idea dei futurologi degli anni '80 di rilanciare l'economia dei paesi in via di sviluppo attraverso le reti di computer fino all'utopia messianica di una fine del lavoro che, secondo alcuni, avrebbe dovuto realizzarsi in modo automatico per gli effetti spontanei del cosiddetto "progresso". In questa prospettiva, la rivisitazione di alcuni aspetti del sindacalismo europeo di fine Ottocento e dello spirito dei consigli di fabbrica mira a rilanciare le culture del mutualismo e del conflitto nel contesto delle nuove tecnologie e dell'informatica, senza fare concessioni alla retorica dilagante della sharing economy.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.