Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

L'abitare condiviso. Le residenze collettive dalle origini al cohousing

L'abitare condiviso. Le residenze collettive dalle origini al cohousing
titolo L'abitare condiviso. Le residenze collettive dalle origini al cohousing
autori ,
argomenti Architettura e Design Architettura Edifici residenziali
Architettura e Design Architettura Storia dell'architettura
Architettura e Design Architettura Urbanistica
collana Elementi
editore Marsilio
formato Libro
pagine 150
pubblicazione 2013
ISBN 9788831715294
 
12,50 11,88 (-5%)
 
Disponibile normalmente in 1/2 giorni
In un momento di ripensamento generale e complessivo del fare architettonico, la ricerca di archetipi e di radici comuni offre rinnovate strategie per una valida riproposizione delle nostre future abitazioni. Nuove esigenze sociali, psicologiche, economiche e culturali ci rendono più vicine e fortemente attuali alcune sperimentazioni di sistemi insediativi distanti tra loro nello spazio e nel tempo: dai complessi Tulou del Fujian ai progetti visionari di Le Corbusier, dalle esperienze scandinave di Markelius e di Erskine alle più riuscite operazioni di cohousing. Una ricerca che mira a ridare centralità a forme e tipi più appropriati nella progettazione di un autentico abitare condiviso.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.