Il libro verde dello spreco in Italia: l'energia - autori-vari | Consegna Gratis
Test ammissione Medicina, Odontoiatria, Professioni sanitarie Tutti i libri per la preparazione al test

Il libro verde dello spreco in Italia: l'energia

Il libro verde dello spreco in Italia: l'energia
titolo Il libro verde dello spreco in Italia: l'energia
curatori ,
argomenti Scienza e Tecnica Ambiente Ecologia
Scienza e Tecnica Ambiente Gestione del territorio e risorse naturali
Scienza e Tecnica Ingegneria e tecnologia Ingegneria elettrica
collana Tascabili dell'ambiente
editore Edizioni Ambiente
formato Libro
pagine 238
pubblicazione 2013
ISBN 9788866270959
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
16,00 15,20 (-5%)
 
Disponibile normalmente in 1/2 giorni
Quando consideriamo gli sprechi di energia, alla maggior parte di noi vengono in mente lo standby degli elettrodomestici o le lampadine a basso consumo. In pochi pensano al cibo come possibile causa di inefficienze. In realtà, il settore agroalimentare consuma e spreca enormi quantità di energia, anche per smaltire quegli scarti che con tanta indifferenza prendiamo dalla tavola e buttiamo nella pattumiera. Sistemi agroalimentari virtuosi potrebbero quindi contribuire a un utilizzo più sostenibile dell'energia, attraverso il recupero degli sprechi alimentari, la sensibilizzazione verso scelte di consumo più responsabili e l'impiego dei residui agricoli come fonti di energia. Dopo il "Libro nero dello spreco in Italia: il cibo" (2010) e il "Libro blu dello spreco in Italia: l'acqua" (2011), il gruppo di ricerca di Last Minute Market, guidato da Andrea Segrè, presenta un altro tassello di quella che potrebbe essere una strategia per contribuire a rendere energeticamente efficiente il nostro paese.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento